Radeon Pro Vega II Duo: caratteristiche della scheda grafica del nuovo Mac Pro

04 Giugno 2019 111

Radeon Pro Vega II Duo è la soluzione grafica top di gamma che equipaggia il nuovo Mac Pro, presentato ieri da Apple nel corso della WWDC 2019 | Mac Pro 2019 ufficiale: potente, modulare e look che torna alle origini. In contemporanea, AMD ha ufficializzato le schede grafiche Radeon Pro Vega II, soluzioni basate su GPU con processo produttivo a 7nm, ma con architettura Vega di precedente generazione rispetto alle più recenti Radeon RX 5700 (Navi 7nm) presentate al Computex | AMD svela al Computex 2019 le nuove Radeon RX 5700 con architettura Navi.

La proposta di AMD, destinata soprattutto a grafici e creator, prevede al momento due modelli, la Radeon Pro Vega II e la Radeon Pro Vega II Duo, quest'ultima soluzione Dual-GPU riservata esclusivamente ai Mac Pro 2019 e sviluppata in collaborazione con Apple.


Radeon Pro Vega II utilizza una GPU Vega 20 equipaggiata con 64 Compute Unit e 4096 Stream Processor, ossia la versione più potente del chip utilizzato da AMD sulla Radeon VII presentata a gennaio | AMD Radeon VII è la prima GPU gaming a 7 nm e sfida RTX 2080: costerà $699. La GPU ha un clock di 1,7 GHz ed è affiancata da 32GB di memoria HBM2 con interfaccia a 4096 bit e una larghezza di banda pari a 1 TB/s. Con queste caratteristiche la scheda è capace di una potenza di calcolo di 14,2 TFLOPS (FP32), supportando allo stesso tempo la tecnologia di interconnessione Infinity Fabric Link GPU con banda fino a 84 GB/s.


La Dual-GPU Radeon Pro Vega II Duo utilizza un particolare form-factor denominato MPX (o modulo MPX), caratterizzato da un inedito connettore PCI-Express sviluppato da Apple e AMD, capace di erogare 475 watt senza l'ausilio di connettori PCI-E esterni.

Il modulo MPX ospita due GPU Vega 20 che si interfacciano con Infinity Fabric Link GPU, per un totale di 128 Compute Unit e ben 8192 Stream Processor. La memoria sale a 64GB HBM2 e la potenza di calcolo a 28,3 TFLOPS, la frequenza delle due GPU è sempre di 1,7 GHz. Segnaliamo inoltre che la Radeon Pro Vega Duo offre anche un connettore Thunderbolt 3.


Al momento AMD non ha reso noto il prezzo della Radeon Pro Vega II, mentre escludiamo che la Radeon Pro Vega II Duo venga commercializzata come soluzione stand-alone. Entrambi i prodotti però saranno disponibili sul Mac Pro 2019 insieme ad altre schede grafiche della serie Radeon. In attesa di riscontri da parte di AMD vi lasciamo con le specifiche tecniche delle nuove Radeon Pro:

Radeon Pro Vega II Radeon Pro Vega II Duo
Interfaccia PCI-E 3.0 PCI-E 3.0
GPU Vega 20 XT 2x Vega 20 XT
Compute Unit 64 64 x2
Stream Processor 4096 4096 x2
Clock GPU 1,7 GHz 1,7 GHz
Memoria 32GB HMB2 32GB HMB2 x2
Bus Memoria 4096 bit 4096 bit x2
Larghezza di Banda Memoria 1TB/s 1TB/s
Supporto Infinity Fabric Link SI SI
Capacità di calcolo FP32 14,2 TFLOPS 28,3 TFLOPS
TDP ? 475W

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 538 euro oppure da Amazon a 759 euro.

111

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
makeka94

Si e fino a qui su HDBLOG lo sappiamo tutti e va bene. ma esci dagli schemi di ciò che per me o te è ovvio.

Luca

Va bene, ma sono proporzionati alla potenza che offrono......forse anche più efficienti di qualsiasi altra macchina che stia sui 50 tflops/s di potenza della parte grafica. Come dire che se uno ha bisogno si compra un pc con quad SLI di qualche nvidia di fascia alta e poi consuma tanto, grazie al cavolo......

makeka94

Sulla seconda parte siamo d'accordo, sulla prima fai conto che i modelli 2013 non superano i 500 watt anche sotto stress, quindi pensando un upgrade dal modello 2013 a 2019 c' 1kw di differenza.

Luca

Hai mai pensato che questi uffici probabilmente ora non hanno mac mini ma macchine già di una certa potenza e consumo? Non è che poi sei obbligato a prendere 5 macchine con il massimo del massimo delle prestazioni....

Luca

Se prendi 20 di sti mac vuol dire che hai necessità della loro potenza, altrimenti ti tieni quelli vecchi....e se hai la necessità gli darai anche la corrente necessaria. Vuoi prestazioni? Dai corrente

aalberti

Acc! Come una moderna centrale nucleare! :D Ma sarà inclusa nel prezzo?

andrea55

https://uploads.disquscdn.c...

Fiore97

Insomma voglio proprio vedere le temperature infernali all'interno di quel case,la nuova R9 295x2

josefor

grattugia via il calore come nessun altro PC, ma che te lo dico a fare?

alex

Invece no. Mantiene il clock che deve mantenere per tutto il tempo che vuoi. Ci sono test sia per i vecchi che per i nuovi. Se poi pensavi che andasse come gli i9 messi nei cassoni da gaming spesso il triplo, beh, non hai capito proprio nulla

Lox

Non hanno risolto il problema ora semplicemente va in termale trottling come tutti gli altri i9 montati su PC ultra sottili da altri produttori

alex

Bell'esempio. Peccato che soprattutto l'ultima versione non ha minimamente problemi termici e mantiene il clock costante tranquillamente (esattamente come i vecchi, tranne che nella prima settimana dopo il rilascio, dove avevano un problema, risolto con il primo aggiornamento)

Non so perché avrei dovuto guardare il tuo Twitter ma la seconda parte è sicura.

Ci sono prove ovunque del surriscaldamento

Lox

È una questione di scelte, e fare scelte consumer per target pro genera prodotti non equilibrati. Ma cosa perdo tempo ad argomentare con uno che scrive certi commenti...

optimus81

Caspita a Cupertino non avevano a disposizione menti geniali come la tua e queste cose non le sanno fare o calcolare. Perché non telefoni e ti proponi ?

scrofalo
Gark121
nessuno29

Si in passato si usava un chip plx per connettere le due schede. Questo è molto ma molto più avanzato però all'utente medio piace sminuire.

Si è passati da "semplici" siwtch pci express a connessioni if tanta tanta roba.

https://media1.giphy.com/me...

max76

che lo paghi sovradimensionato per niente

max76

esattamente

max76

beh, il nuovo Mac Pro mi fa obbrobriare, ma credo che almeno sulla dissipazione non si potrà dire niente (a differenza del precedente cilindro)

Marco -

Caspita, la duo penso abbia prestazioni notevoli

Ottoore

Dissipare 475w+ xeon in quello scatolotto. Ok!

sagitt

Sì ma se non sfrutti l’hw non arriverai mai a quel picco

GianlucaA

Non è proprio così. In studio da noi abbiamo una 20ina di Mac pro. Pensare di sostituirli tutti con un modello che di picco consuma quasi 2kw vuol dire revisionare tutto l'impianto elettrico alle postazioni. Oltre a valutare se il risparmio di tempo che ti portano ripaga la bolletta rispetto a un modelli meno energivori

eL_JaiK
Raffael

Tnx!

sagitt

qui parliamo di un prodotto finito e non soluzioni custom perofessionali serie

semplciemente han reso il prodotto adatto a tutte le sue configurazioni

Maurizio Mugelli

da quel che si vede nei filmati sono completamente coperti dall'involucro del dissipatore, non sono accessibili all'utente, saranno connettori diagnostici per la manutenzione.

ManuB

Si quelli

Lox

Si usano alimentatori modulari con opzioni di ridondanze e magari ups modulari questo si fa in rack e workstation professionali serie

Ma il mac pro 2013 io lo ho avuto se hai visto il mio twitter non avevo notato niente di anomalo, magari non l’avevo portato proprio all’estremo..

Con qualche furbizia tutto è possibile in questo mondo......

sagitt

per chi usa ste macchine fottesega

sagitt

bhe scusami, ma che fai dopo.... se aggiungi i moduli cambi pure l'alim? no sense

1984

magari l'han modificato su richiesta apple

GiaM

https://uploads.disquscdn.c...

Lox

Molte volte nei rack si usano GPU anche con la propria ventola, non sempre sono passive. E comunque le ventole dei rack sono profonde potenti e spesso più di una in sequenza, spesso più di una sia in ingresso che in uscita e fanno un rumore pazzesco. Correggimi se sbaglio potrei essermi perso qualcosa ma qua si parla di 3 ventole singole in ingresso e 1 in uscita per una cpu da 300 watt e 4 GPU tra l'altro montate 2 a 2 assieme (soluzione che in passato ha avuto non pochi problemi di surriscaldamento)

Maurizio Mugelli

e' diverso da quel che sta usando amd nelle mi60, tipo questo https://uploads.disquscdn.c...

Tolemy

Sono MI60, le Radeon7 sono delle MI50.

Hyperion4070

https://uploads.disquscdn.c...

Gark121

Beh, vecchio più o meno, la connessione infinity fabric dovrebbe essere molto più recente delle vecchie Dual gpu, sbaglio?

Rubenalf

1.21 gigawatt

1984

magari un'evoluzione dell'attacco crossfire per connettere 2 schede?

Gark121

Dei server, si. Delle workstation, assolutamente no.
Il pezzo è singolo, e la modularità degli elementi interni è completamente nascosta all'utente, che non deve occuparsi di nulla.

Maurizio Mugelli

la disposizione delle ventole e' simile come schema ai sistemi da rack, formano dei flussi canalizzati specifici per i vari elementi - ad esempio i dissipatori enormi delle schede video apparentemente passivi si incastrano perfettamente nel carter delle ventole e quindi hanno ventilazione passante da lato a lato

Lox

Non ho detto che fa schifo, ma vedendo quante sono le ventole, dove sono posizionate, i TDP e i prodotti Apple in passato specialmente il suo predecessore non posso fare a meno di pensare che ancora una volta Apple abbia messo al primo posto la silenziosità (sentendo la presentazione era quasi una ammissione visto che volevano farti mettere una workstation da 1500w sul tavolo accanto al monitor). Detto questo interviene la mia opinione secondo cui su macchine da 10000-20000€ Euro le prestazioni debbano essere al primo posto, tutto qua

Maurizio Mugelli

se dici quelli sul lato alto (che qui mostrano in basso visto che hanno invertito l'immagine...) non sono sicuro, sono diversi dal connettore standard di mi60 e comunque il connettore extra in basso dovrebbe prenderne il posto.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video