Dell: portatili pieghevoli soluzione interessante, ma non facili da fare

21 Maggio 2019 59

Come tutti i grandi produttori, Lenovo in primis | Lenovo: ecco il primo portatile al mondo con schermo flessibile VIDEO | anche Dell guarda con interesse alla tecnologia foldable applicata ai notebook, decisamente interessante sotto il profilo tecnologico ma altrettanto complicata da adottare, almeno con i mezzi attualmente a disposizione.

Questo è in sintesi quanto dichiarato da Frank Azor, Vice President & General Manager Alienware, Gaming e XPS di Dell, in un'intervista a Gizmodo, confermando di fatto che l'azienda statunitense è in una fase di sperimentazione per vagliare le varie strade percorribili per progettare il suo primo laptop pieghevole.


Il 2019 è stato l'anno di svolta per i dispositivi pieghevoli, Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X sono stati i primi prodotti ad utilizzare questa tecnologia, evidenziando pregi e difetti, ma allo stesso tempo confermando che c'è bisogno di affinare ulteriormente le metodologie di progettazione e costruzione (vedi il ritardo nella commercializzazione del Fold).

Nel suo intervento, Azor sottolinea che la progettazione dei dispositivi pieghevoli è una vera sfida, soprattutto quando si tratta dei notebook e delle diverse componenti. Per questo motivo Dell non ha intenzione di svelare alcuna soluzione di questo tipo a breve termine, e le dichiarazioni del VP Alienware sono chiare:

Perché non ci avete visto mostrare alcun dispositivo pieghevole? Perché ancora non abbiamo capito come farlo.

Azor specifica inoltre che, mentre la tecnologia che riguarda i display pieghevoli è ormai una realtà, lo stesso non si può dire per le altre componenti di un PC portatile. Le maggiori sfide per i notebook pieghevoli saranno l'integrazione di una tastiera fisica, di una batteria super compatta ad elevata capacità e, non per ultima, una piattaforma hardware che possa integrarsi in questo nuovo form factor, coniugando allo stesso tempo dimensioni, prestazioni e consumi.

Le parole di Dell fanno intuire che l'arrivo sul mercato dei notebook pieghevoli è ancora abbastanza lontano, sposando in parte quanto dichiarato da Intel qualche settimana fa | Intel al lavoro sui portatili pieghevoli, ma ci vorranno almeno 2 anni.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug

certo, fai l'abitudine a non sentire il feedback tattile sotto le dita mentre programmi... Per non usare una tastiera fisica comodissima. Sei un genio. Non a te Babbo Natale non porta niente, sei troppo stup1d0, non ti meriti neanche i regali.

Salvatore Esposito

ci potrei programmare e confermo il fatto che non ci vedo tante complicazioni se non il farci l'abitudine al non sentire fisicamente il stato sotto le dita.
chi si sta arrampicando su qualcosa qui sei tu, hai ovviamente letto male/non capito per superficialità o stupidità ed ora accampi scuse che secondo te dovrebbero darti il diritto di poter offendere. probabilmente ti avranno picchiato in testa troppo forte da piccolo.
ora vai a nanna, magari durante la notte babbo natale ti porta un cervello

sopaug

"non vedi problemi a scrivere con una virtuale" e ci programmi. Puoi anche non aver scritto che trovi più comoda la virtuale, ma la tua posizione non è meno grave. Ripeto, non è essere inutilmente offensivo, ma giustamente punitivo nei confronti di una fesseria. Puoi arrampicarti finchè vuoi...

Salvatore Esposito

ti avevo consigliato di collegare il cervello prima di leggere.
non ho mai detto se trovo l'una più comoda dell'altra come si evince anche da quello che hai riportato. li c'è semplicemente scritto che non vedo problemi a scrivere con una virtuale.
ma a questo punto è chiaro che o non conosci l'italiano o sei qui solo per essere inutilmente offensivo e ostentare il IQ inferiore a quello di un filo d'erba.
stammi bene

sopaug

ma rispetto per chi? Per uno che viene qui a fare il fenomeno e il "moderno" raccontandomi che il touch è comodo per programmare?

guarda che io faccio anche programmazione e la scomodità di una tastiera virtuale sui tel è solo dovuta al fatto che i tastini sono piccoli, a dimensioni normali non trovo problemi io.

Vai a fare l'originale da un'altra parte dai...

Salvatore Esposito

non ho detto che è più comoda, prova a collegare il cervello, poi rileggi ciò che ho scritto con la dovuta calma e i tuoi tempi di apprendimento e comprensione (tempi biblici probabilmente), quando hai finito del tuo parere se ne sbatte il c4zz0 nessuno.
fatto questo impara un po' di educazione e rispetto.

sopaug

cioè io avrei bisogno di argomentazioni per sostenere che una tastiera fisica sia più comoda di una touch? Ma tu stai male davvero... E non parlare in idiomi che non ti appartengono che fai ancora più ridere. Vai a fare il test che ti ho dato, vai, poi torna qui a chiedere scusa, baluba.

Salvatore Esposito

io ho espresso un parere mentre tu offendi senza motivo o argomentazioni.
nessuno ti trattiene, poi andare a dar via il cu quando vuoi, anzi il prima possibile.

sopaug

ma cosa c'entrano i non vedenti, piantala con i non vedenti, sono una nicchia, non sono certo loro il motivo per il quale resistono le tastiere, resistono perchè sono più comode e adatte alla scrittura PER TUTTI! E sarà SEMPRE così, è questione di fisica e di come è fatto l'essere umano. Vai su

https://10fastfingers.com/

e dimmi un po' se sei più veloce con il touch o con la tastiera, fenomeno.

Con quest'uscita ho capito definitivamente che sei stup1d0, torna a programmare sul touch che ti troverai bene. Offenderti è naturale, non puoi scrivere in pubblico cose del genere e pretendere che non ti si insulti, non sono opinioni, sono fesserie.

Ma ditemi voi se devo star qui a discutere con un id1ota che programma sul touch...

Salvatore Esposito

anche i non vedenti usano il PC ma tu sei limitato e non vedi oltre il tuo naso.
io non ci vedo difficoltà poi se tu devi offendere per i tuoi limiti mentali è altra storia

sopaug

non capisco se sei solo incompetente o prprio stup1d0. Sostieni di progremamre su una tastiera touch? E che sia comodo in nome del rogresso? MA cosa c'entran oi non vedenti, si tra

Salvatore Esposito

guarda che io faccio anche programmazione e la scomodità di una tastiera virtuale sui tel è solo dovuta al fatto che i tastini sono piccoli, a dimensioni normali non trovo problemi io.
certo che per un non vedente scrivere senza rilievi sarebbe veramente complicato ma in quel caso il display avrebbe poco senso.
potrei darti ragione sul fatto che un pannello oled come tastiera avrebbe dei limiti ma è possibile che ad ogni evoluzione della tecnologia c'è gente come te che resterebbe ancora con il telegrafo?
ricordo quando uscì il primo smartphone con vetro avanti e tutti a dire, non va perché si rompe, poi batteria al litio e tutti a dire che sono c4cc4 esplodono eppure ne abbiamo tutti una in tasca, altra nel portatile.
quando uscì il primo laptop tutti a dire "ma che ci fai con quel coso che sta acceso 20min ecc..."
sapete solo criticare il progresso, restate con i vostri amati telegrafi.

sopaug

Questo dimostra che crei molto poco. Secondo te non é scomodo scrivere su un touch? Probabilmente produci solo contenuti adatti a facebook

Francesco Sanluca

Ecco spiegato perché fanno lo stesso XPS ogni anno :P

Salvatore Esposito

da piegato avresti una tastiera virtuale quindi non vedo grosse differenze rispetto a un normale laptop

sopaug

Crei da piegato? Wow, comodo... Vorrei capire che tipo di contenuti hai mai creato tu

Karellen

Per i creator probabilmente un multimonitor con 2 o 3 monitor potrebbe essere altrettanto utile, è gia stato fatto e senza scomodare i display flessibili. Ammetto però che sarebbe figo un notebook la cui dimensione fisica viene ridotta togliendo il palm rest, ed il cui schermo è un flessibile 4/3 o addirittura quadrato che si chiude sopra e continua avvolgendosi sotto!

Bjerget

Sui 500 cosa c'è?

Salvatore Esposito

io la trovo un'idea interessante, da piegato crei il tuo progetto o quello che sia poi estendi ed usi l'intero display per presentarlo oppure comodo per videoconferenze.
di usi e possibilità basta l'immaginazione ma ci vorrà un po' prima di renderli sufficientemente resistenti per usi del genere

Chris Parussin

Sotto i 400no, almeno vedi di prendere quancosa con ryzen 3500U/2500U che spingono abbastanza (Vega 8 gpu) ma non di meno, trovi sotto i 500 se sei fortunato

persson

no, un Powerbook non era pesante, era fatto in titanio appositamente.
il titanio ha un peso specifico appena doppio di quello delle leghe di alluminio ma una durezza di quattro volte maggiore ad esse, pari a quella dell'acciaio (il quale a sua volta pesa peró piú del doppio del titanio).
il problema é che il titanio oltr ad essere "raro", costa molto, l'alluminio invece no, ne trovi a tera-tonnellate e a quattro soldi... tu oggi paghi il prezzo di un Powerbook di una volta per avere un oggetto che non gli é neppure lontanamente parente.
Questo non é mai successo e non succede ad esempio per un Thinkpad o un Dell... restano oggetti robusti, fruibili e qualitativamente al top sotto ogni aspetto, oggi come allora.

Volpe

dunque? quasi ogni oggetto anni fa era più robusto e pesante

Marco

La Terra è piatta ma il Macbook Pro no, ecco la prova!!!!1111oneone

Sapevatelo.

persson

come per il Lenovo (mi spiace ma non riesco a chiamarlo Thikpad) per me sono oggetti che non hanno senso per chi con il laptop ci lavora, per la multimedialità ok, ma non per i professionisti, roba troppo fragilina e poco fruibile da utilizzare in mobilità.

persson

per distruggere un Powerbook nel 2004 un bambino lo doveva buttare giù dal decimo piano di un palazzo...

persson

e' cambiata la storia, e non di poco, una volta i Powerbook erano fatti di titanio... no alluminio/cartone come i Macbook di adesso...

persson

il famoso allumino premium... capirai, se non sbaglio e' anticorodal (serie 6000) una tra le leghe più' tenere...

KenZen

Non mi trovi d'accordo. Pieghi un 20" e porti in giro un cassone spesso quanto un sacco di patate e senza una tastiera fisica.
Un laptop da 15" ha sia più portabilità che esperienza utente.
Ripeto: a mio avviso sta roba non avrà molto seguito con la tecnologia odierna.
Saluti

dg_eek

Parlo di un concept come quello di Lenovo, ma in cui un 20 pollici può essere piegato a metà e portato in giro come se fosse un 13 pollici. Sarà più ingombrante di un comune 13 pollici ma sarà sicuramente meno ingombrante di una workstation portatile da 17", pur avendo un display più grande

KenZen

Chi ha parlato di spessore?
Cosa c'entra la dimensione del display e come potrebbe aumentare in un case più compatto se per la "piega" sono necessarie cerniere anche più importanti di quelle attuali? Forse intendi che faranno pc con tastiera touch che si "trasforma" in display all'occorrenza?
Saluti

dg_eek

Cosa c'entra con quello che ho detto? Non ho mica parlato di spessore? Ho menzionato solo la possibilità di avere display più grandi in form factor compatti

KenZen

Nel senso che non vedo come possa ridursi il form factor di un pc pieghevole, rispetto a quelli odierni, se non di qualche mm.
Saluti

Vittorio599gtb

Ma a che pro? Un modello come quello in foto non avrebbe alcun senso di esistere, sarebbe solo fragile e costoso

Barone Von Zeppeli
Barone Von Zeppeli

Il thinkpad x1 sarebbe anche bellino, se non fosse per la tastiera che credo sia un pò scomoda essendo touch

Bjerget

esiste un portatile sotto i 400€ da massimo 13-14'' con abbastanza potenza da poter usare lightroom e photosop per editing fotografico? Me ne servirebbe uno di backup per quando viaggio visto che il mio ROG con monitor esterno non è così trasportabile :\

Volpe

"anche un bambino".

è proprio nelle mani di un bambino che un qualsiasi oggetto è in pericolo.

MatitaNera

Ma tanto, non ne venderanno, ammesso che li facciano

MatitaNera

Con calma, nessuno li attende...

LaVeraVerità

Ehm... l'immagine è presa da un video di The Verge ma il riferimento punta a Gizmodo.

Matteo
Alex Battocletti

come farebbero a venderti dispositivi simili a 900 euro poi :D

dg_eek

Belle argomentazioni
Saluti

KenZen
Gabriele Mura

be per ridurlo in quello stato il proprietario avrebbe dovuto tirargli una ginocchiata, ma apple non si sta certo facendo di certo la fama di azienda dai dispositivi solidi e resistenti, l'ipad pro lo spezzerebbe anche un bambino

Frazzngarth

ma i portatili sono già pieghevoli, a cosa serve complicarsi la vita per niente?

Andrej Peribar

Ridurre il consumo energetico rispetto ad un pad?

dg_eek

Display sempre più grandi in form factor portatili. Immagina un 12-13 pollici in grado di diventare 18-20" pollici. Per i cosiddetti "creator" sarebbero una manna dal cielo. C'è il contro di dover utilizzare una tastiera esterna o stile Surface, ma nulla di troppo infattibile.

Squak9000

ma più che altro: non hanno capito come faro in maniera tale che sia anche utile e funzionale.

Come al solito Windows è inutilizzabile con il touch... e il problema è la tastiera che si potrebbe anche fare pieghevole ma il problema è poi renderla funzionale e comoda.

insomma... nei reparti di sperimentazione sicuramente le provano e le pensato tutte in qualsiasi azienda.
Quindi 'sta roba per ora è pura fantasia.

Volpe

è colpa sua se una persona danneggia un dispositivo?

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video