NVIDIA, via Tom Petersen: passa a Intel per lo sviluppo delle GPU | rumor

01 Aprile 2019 9

Tom A. Petersen, Distinguished Engineer e Director Technical Marketing presso NVIDIA, ha annunciato di aver concluso la propria avventura all'interno dell'azienda californiana. Petersen ha annunciato l'addio lo scorso venerdì attraverso il proprio profilo Facebook, dichiarando:

Oggi è stato il mio ultimo giorno come dipendente NVIDIA. Mi mancheranno. Mi hanno sostenuto in alcuni momenti difficili e per questo sarò eternamente grato.

Tom A. Petersen entrò in NVIDIA nel 2005, un periodo che lo ha visto protagonista di diversi e importanti progetti. In questi 14 anni ha firmato oltre 50 brevetti, partecipando tra l'altro in modo importante allo sviluppo della tecnologia G-Sync. Insomma, un veterano dell'industria che, prima di approdare a NVIDIA, aveva già dato importanti contributi in aziende come IBM e Motorola, passando successivamente a Broadcom dopo l'acquisizione di SiByte.


Al momento mancano dichiarazioni ufficiali sul futuro di Petersen, tuttavia insistenti indiscrezioni parlano di un suo arrivo in Intel nel ruolo di Engineering Fellow all'interno del Game Experience Team, divisione guidata da Ari Rauch.

Dopo il guru delle GPU AMD Raja Koduri | Raja Koduri passa ufficialmente a Intel | nonchè del CPU designer Jim Keller (padre degli AMD Ryzen), Intel avrebbe quindi messo a segno un nuovo colpo per dare un'ulteriore spinta al Game Experience Team nello sviluppo della prima GPU dedicata.

Stando a quanto emerso dall'ultima Gamers Developer Conference | Intel GDC 2019: Graphics Command Center, iGPU 11a gen, GPU Xe | Intel dovrebbe presentare la sua prima GPU dedicata nel 2020; oltre alla nomenclatura Intel Xe, al momento non si hanno dettagli sulle specifiche tecniche di queste GPU, tantomeno in quale fascia di prezzo Intel abbia deciso di debuttare con il suo primo chip grafico dedicato.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cerbero

Guarda anche se non se li sistema va benepperché è brutto lo stesso. Direi di assoldare una controfigura adatta a proporre un'immagine irripetibile (soprattutto per il pubblico femminile) : Riccardo Palombo

Alessandro

Possibile anche questo, integrate più potenti per star dietro alle apu amd, e chissà.. Magari fra qualche anno per cercare il colpo. Grosso nel mercato console

Top Cat

Distinto?
In realtà è un uomo coniglio!

https://uploads.disquscdn.c...

makeka94

Ho il sospetto che le GPU intel nel 2020 non saranno granchè, comunque ben venga un pochino di pepe al sederino.

Account Anniversario

Ma sono i rimasugli della scazzottata con gli ingegneri AMD... Suvvia... Sono ferite di guerra.

Goose

Non credo succederà mai, anche se lo spero. Secondo me Intel punta più sulle GPU per mobile o quelle da integrare nei suoi processori.

LAM

https://uploads.disquscdn.c...

John

Non penso gli manchino i soldi per sistemarsi i denti...

Lo Stalin Di Turno

Anche intel decide di fare sul serio lato gpu, il 2020 potrebbe essere un bell'anno.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video