Carenza di CPU Intel, Compal compensa utilizzando chip AMD

25 Marzo 2019 25

La carenza di processori Intel, in atto oramai dalla scorsa estate | Intel: la scarsa disponibilità di chip a 14nm potrebbe impattare sul mercato PC | inizia a diventare un serio problema per i partner dell'azienda statunitense, soprattutto per i grandi ODM (Original Design Manufacturer) di notebook come Compal Electronics e Quanta Computer.

A confermare questo trend negativo è l'ultimo report di Digitimes, uno studio che evidenzia e conferma ulteriormente che la scarsa disponibilità di processori Intel a 14nm, soprattutto di fascia bassa, continuerà per tutto il secondo trimestre dell'anno. Compal Electronics è l'ultima vittima dello shortage di CPU Intel, una situazione che, solo nel primo trimestre 2019, ha portato il colosso taiwanese dei notebook a soffrire di un gap con le forniture Intel, quantificabile tra il 10 e il 20%.


La situazione è ancora più grave di quanto sembra, soprattutto se pensiamo che solitamente il primo trimestre dell'anno è quello più lento e stagnante. Come già anticipato dalla stessa Digitimes | CPU Intel a 14nm, lo shortage aumenterà nel secondo trimestre | nel secondo trimestre la carenza di CPU Intel sarà ancora più evidente in quanto i grandi ODM come Quanta e la stessa Compal inizieranno ad evadere gli ordini per i vari appalti nel settore educativo (si parla di milioni di unità).

Stando a Intel, la crisi della catena produttiva dovrebbe risolversi a partire dal terzo trimestre, anche se gli analisti sottolineano come il terzo trimestre sia invece quello più critico per la domanda, spinta soprattutto dal back-to-school. Per colmare questo gap con le forniture, ed evitare ulteriori perdite nel Q2, Compal Electronics ha deciso di ampliare le soluzioni basate su architettura AMD, sia per quanto riguarda i notebook che per i server.

Intel da parte sua ha cercato varie strade per risolvere il problema con investimenti e accorgimenti sulla catena produttiva, decidendo però di mantenere la priorità sui prodotti desktop e notebook ad alte prestazioni, ovviamente più proficui in termini economici.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Mobzilla.it a 465 euro oppure da Amazon a 569 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattia Ranieri

Non ci sta il 10-15% meno stanne certo e non va come un 2600 stock ma di piú se sta a 4.1-4.2

giuseppe

Dunque sarei lo stupido del quartiere, devo comprare un 1700 +dissipatore da almeno 50/60€ per farlo andare come un 2600 stock che costa meno ,che in entrambi i casi sono circa il 10/15% più lenti del 9400f in gaming .....senza contare il fatto che le RAM vanno tirate a morte , insomma mettere , tutto il sistema sotto stress , se ne riparla con i nuovi processori,che arrivano a breve

Mattia Ranieri

Se non sai occarlo normale se no sono identici

giuseppe

Ma dove e quando ,il 1700 sta sotto anche al 2600 ....parlo di gaming il resto non mi interessa

Mattia Ranieri

Ci sta di meglio a quel prezzo tipo r7 1700 che comunque ha le stesse prestazioni in single e va anche il 40% in piú in multi

Dartagnan92

Ignoranza e fan*oysmo

Maledetto

Se hanno un contratto per cui per tot anni il fornitore di una determinata linea è Intel non si può deciderlo senza dover pagare grosse penali

Maledetto

Non è così semplice soprattutto per i grandi produttori, hanno contratti prolungati per cui rischiano di dover pagare di più a decidere il contratto che a vendere hw scadente, a questo si aggiunge ancora la moltitudine di persone che non sanno minimamente cosa sia AMD o le falle della CPU e continua a fidarsi del marchio che han sempre visto

giuseppe

mi sono preso l'i5 9400f gran bella cpu per il gaming !!!

JustATiredMan

E' quello che mi son sempre chiesto, ma alla fine ho capito che è una cosa che deve partire da qualche associazione dei consumatori, o da gruppi di persone organizzate in una class action, come quella avvenuta nel 94 con il bug fdiv dei pentium.
I grandi venditori, come Dell, HP, Lenovo, non lo faranno mai, dato che andrebbe contro i loro interessi.
Ma evidentemente, le coscienze ormai sono così addormentate che una cosa del genere non viene più tenuta in considerazione.

Cerbero

Incredibile che nessuno si muova per citare un produttore che continua a vendere prodotti ufficialmente fallati. ma come si fa!!

JustATiredMan

E' scandaloso.... con i problemi di spectre/metldown non ancora risolti, Intel continua a stra-vendere.
E la gente compera prodotti fallati pagandoli per buoni... Mi chiedo se è ignoranza sul problema oppure è una scelta deliberata di infischiarsene dei potenziali rischi sulla sicurezza.

JustATiredMan

E' scandaloso.... con i problemi di spctre/metldown non ancora risolti, Intel continua a stra-vendere.
E la gente compera prodotti fallati pagandoli per buoni... Mi chiedo se è ignoranza sul problema oppure è una scelta deliberata di infischiarsene dei potenziali rischi sulla sicurezza.

Antsm90

In compenso da dietro (o da sopra se il dissipatore è girato verso l'alto) esce tanta di quell'aria calda da fare invidia a un camino

DeeoK

È ampiamente noto come Intel non si sia mai fatta problemi ad oliare gli ingranaggi.

Cerbero

Cioè questi scelgono AMD solo perché non hanno alternativa non potendo coprire le richieste. Onestamente,oggi,non c'è motivo per scegliere Intel indipendentemente dalla disponibilità di chip. Questo da l'idea di quanto Santa Clara condizioni il mercato e la concorrenza. Ogni tanto gli organi di vigilanza dovrebbero fare il loro lavoro anziché girarsi altrove...

Top Cat
josefor

restituiscile subito almeno una, qui c'è gente che patisce :)

Michealknight

Spulcia le review in ogni dove.

alexhdkn

C’era davvero bisogno di aspettare questo?

alexhdkn

Fonte?

Michealknight

piccola curiositá, con dissipatori top di gamma (oltre i 70 euro ad aria) un treadripper 2990wx scalda meno di un 9900k

Top Cat
josefor

ho preso una cpu intel pure io venerdì scorso, colpa mia :D

Top Cat

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video