Netgear XR300, ecco il nuovo router della linea Pro Gaming

16 Marzo 2019 168

Durante la conferenza SXSW di Austin, Netgear ha presentato il suo nuovo router wireless della linea Pro Gaming, XR300 sarà disponibile globalmente dal prossimo aprile.

Si tratta del secondo dispositivo della line up dedicata ai gamer più esigenti che al pari del precedente consente di gestire le priorità nel traffico dati dando la precedenza all'online gaming. Come da tradizione Netgear, potremo ottimizzare il router grazie ad una dashboard personalizzata che offrirà il pieno controllo su connessione e monitoraggio dei dispositivi connessi. Il router è progettato per funzionare al meglio con le console Xbox, PlayStation, Nintendo Switch, PC e dispositivi mobili, naturalmente a monte dovremo avere una buona banda per riuscire a gestire al meglio un gran numero di connessioni. Queste le specifiche diramata da Netgear sul suo XR300.

Caratteristiche del router XR300:

  • Prestazioni di gioco ottimizzate : riduce drasticamente il ritardo assegnando priorità ai giochi online. Usa Geo Filtering per controllare il tuo lag limitando la distanza dai server di gioco o da altri giocatori. Utilizza Quality of Service (QoS) per assegnare la priorità ai dispositivi di gioco e allocare la larghezza di banda per dispositivo. Controlla la velocità massima di upload e download per dispositivo sulla rete per ridurre al minimo i picchi improvvisi durante il gioco. Alimentato dal software di gioco DumaOS.
  • Gaming Dashboard : consente di modificare facilmente ogni aspetto della connessione per stabilizzare il ping, ridurre il ritardo e persino garantire connessioni locali di qualità. Controlla i dispositivi che utilizzano la larghezza di banda e identifica le applicazioni che potrebbero causare lag.
  • Connettività cablata e wireless : quattro porte LAN Gigabit Ethernet per velocità cablate ottimizzate, ideali per giochi ad alta velocità e streaming di alta qualità, oltre a una (1) porta WAN. Velocità wireless 802.11ac super veloce.
  • Compatibile con i sistemi di gioco - Funziona con PC, Xbox®, PlayStation®, Nintendo® Switch, dispositivi mobili e altro.

Come detto in apertura, Netgear XR300 arriverà sui mercati globali dal prossimo mese di aprile, il prezzo per l'Italia non è stato ufficializzato ma si parla di 199 dollari (175 euro al cambio). Negli Stati Uniti sono aperti i preordini, per maggiori informazioni vi rimandiamo alla pagina ufficiale presente in fonte.

Per chi se la fosse persa, qualche mese fa abbiamo recensito il router mobile Netgear M1 come contenuto della nostra rubrica #bestbuy.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 136 euro.

168

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Gigantino

Ah ecco

Manca solo il tappetino per il jitterclick

ghost

La sedia stabilizza il frame, le luci aumentano gli fps e i dps velocizzano le uccisioni

Sterium

Io no!

Daniele Gigantino

ehehe, sono un esperto gay

Daniele Gigantino

Ti ha aumentato gli FPS anche la sedia da gaming?

Massimo Fantinato

Dovresti rileggere quello che ho scritto. Il problema di asus sono le librerie e i programmi di 3° parti che non vengono aggiornati. Openvpn 2.3.3 che introduceva il TLS è uscito nel 2014 e in 4 anni non si sono mai degnati di aggiornarlo. Fortunatamente giusto ieri, quando mi hai messo la pulce nell'orecchio, sono andato a cercare questi firmware beta ma fortunatamente pur non trovando quest'ultimi ho scoperto che qualcuno era riuscito a compilare il customfirmware merlin con i driver del modem DSL. Dopo più di 1 ora di compilazione ho finalmente il mio openvpn configurato correttamente con TLS, grazie suppongo. Ma tanto per curiosità in quale router non hai trovato l'ssh?

Edoardo

Allora non sei obbligato a collegarlo in cascata alla Vodafone Station. Verifica solo che supporti la fibra ottica e tutto il resto

Bertuccio
sagitt

Non ricordo di preciso, forse uno lo supporta. Prova a verificare sul sito

PS: isdn è una roba a parte ancora

Bat13

Da contratto non devono fare distinzioni , però è anche vero che siamo in Italia..
Comunque qua mi hanno detto che potrebbero riconoscere i modem, quindi magari se non lo hai da contratto potrebbero farti store

John

No, ho fatto solo internet e le chiamate normali a pagamento perché tanto non le uso

Massimo Olivieri

hai cercato che i modem usati funzionano senza problemi?

Anch'io sono interessato a vodafone che ha migliori prezzi,ma sono terrorizzato che posso tagliarti banda.

Edoardo

Ahahahhaa a che serve avere, skill, riflessi e un pg gaming performante.
Basta questo router e massimizzi le tue vittorie.

Edoardo

Dipende se vuoi avere il Voip o meno

Bat13

Purtroppo alla fine la scelta era fra Vodafone e tim, tim tra l’altro dovrebbe arrivare con una velocità inferiore, e il costo a lungo termine è parecchio più alto..quindi diciamo che tutto va a favore di Vodafone, poi magari fra 24 mesi la situazione é diversa :)

Bat13

Diciamo che posso sorvolare su tutto tranne che per il discorso isdn, il 7530 non ha la possibilità di collegarci un telefono classico? Mi sembrava di sì

alexhdkn

Sei ingegnere e dici che ci vuole molto a configurare un Fritz? Serio?

alexhdkn

Ci sono mikrotik con sfp a 70€ adesso

alexhdkn

Per quello basta un microtik da 20€

charlie
Mistizio

Ma quindi l'ultimo miglio è di vodafone? perchè, nel caso non lo fosse, considera bene l'operatore: tim non avrà mai problemi a mandarti il tecnico; se stai con un operatore che fitta il rame da tim, allora questo sarà sempre un pò restio a mandarti l'assistenza (esperienza diretta per tiscali di mia madre e infostrada di una mia amica).
Concordo per fastweb :)

John

Ho un D7000 preso su warehouse e mi trovo benissimo. Tra poco mi arriverà la fibra con Vodafone, qualcuno sa se andrà bene lo stesso o devo per forza utilizzare il loro scatolotto?

sagitt

L’usb su fritz ha diverse funzioni ma se hai un nas esterno sei a posto

Isdn/telefoni analogici vuol dire poter collegare al modem un classico telefono col plug altrimemti solo dect (quindi spendere comunque 80€ per un fritzfon o altro)

La memoria interna serve proprio per piccoli salvataggi come segreteria ed altra roba, probabilmente sì può sfruttare via usb con un disco esterno che però poi ti ruba tutte le usb presenti

Per il discorso extender le reti mesh sono supportate ma avendo un wifi meno potente (attenzione non sì parla solo di copertura ma proprio di potenza, velocità e prestazioni sotto sforzo) se usi degli extender wifi potresti avere rogne con un wifi meno potente. Ad esempio da me a distanza di 10 m ma con muri nel mezzo fa già fatica l’esensione wifi e l’ho fatta via ponte lan, e ho il 7590, nel senso che i dispositivi connessi all’extender vanno molaccio (con ponte lan perfetti)

Bat13
Bat13

Perché siamo in una zona un po’ sfigata, infostrada (con cui siamo ora) va malissimo e spesso non va, perché si appoggia a rete Telecom.
Fastweb esclusa a priori perché in più di un occasioni i miei si sono trovati male, anche sul lavoro.
Gli altri gestori non arrivano con la fibra e dovrebbero comunque appoggiarsi a rete Telecom, quindi punto è a capo.
Alla fine retava da scegliere fra Vodafone e Tim, ma ora come ora le offerte Tim non sono assolutamente conveniente , quindi resta giusto vodafone

Bat13

Certo ma mi scoccia restare legato a Vodafone 4 anni e pagargli 300€ il modem

Questo non è un Asus ma un Netgear.

densou

QUELLO della news E' s-o-l-o ROUTER :seguono-bestemmie:

(tanto uno sicuro lo beccavo nei commenti a confrontare COSE DIVERSE)

charlie

Lato software rispetto a questo il fritz fa pena.
(ho sia asus che fritz)

Sparda

Giá fatto

masnia

Se hai poca banda avere un qos decente è fondamentale soprattutto se hai molti dispositivi connessi.

sagitt

Ti ricordo che openvpn è solo una dele vpn. Io uso ad esmepio ltp/ipsec

Massimo Fantinato

Bhe non direi visto che è molto diffusa in ambiente openwrt e merlin. Il fatto che a te non serva non la rende inutile. Se non erro gli ultimi router asus dovrebbero avere anche l'accelerazione hardware per la crittografia.

sagitt

Roba abbastanza poco utile nel più dei casi

Massimo Fantinato

Non ho mica detto che è una schifezza, volevo solo far notare come anche asus non è perfetta e che alla fine bisogna valutare prodotto per prodotto.

Massimo Fantinato

Dipende, se ti interessa effettuare una connessione tra le due reti non vado a configurare la vpn su tutti i client, sopratutto se questi sono semplici dispositivi wifi come gli ESP. Per i wrt se intendi i linksys hanno problemi con i driver wifi. Hanno sospeso lo sviluppo.

Leon

dipende , a me è cambiata pur avendo una 20mb scarsa, per via della distribuzione del wifi a più dispositivi .

Massimo Olivieri

Per ora non puoi fare le chiamate con altri modem, poi non ti credere che cambi molto ... cambia la wifi e impostazioni avanzate se devi fare cose particolari,ma il resto dipende dalla connessione.

franky29

Esagerato eh non è che siano così complicate le interfaccis di configurazione dei router

franky29

Non ha neanche i Led RGB!

franky29

Non so veramente quanto un router possa incidere rispetto a un'altro se la connessione di per sé fa schifo comunque penso sia più utile avere una fibra che spendere soldi per un router

sagitt

Fritzos è abbastanza semplice, ma se attivi la modalità avanzata hai 3000 settaggi

sagitt

Wps via subito

sagitt

Openvpn se sei un utente avanzato lo hai su un server linux non sul router ed è il client a connettersi al server

Come software fritz ne trovi pochi... forse se sei bravo un wrt puó andare bene

Aster

Se vuole un mikrotik o ubiquity li serve per forza ont,sono router senza supporto SFP ,
Non spf:)

charlie

Non è detto, basta un SPF

Jon Snow

Io ho acquistato un Fritz 3272 da Mediaworld pagato 60€. Una bomba. È modem router ed ha un range ottimo a casa mia su più piani.

Mistizio
Aster

No,ti serve per forza un ont se sei con ftth

Credo sia fuori prezzo secondo me. Oramai con 140€ ti porti a casa un Fritz Box 7530.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video