Razer presenta mouse, tastiere e cuffie gaming dai prezzi accessibili

14 Marzo 2019 70

Razer BlackWidow, Basilisk Essential e Kraken sono tre nuove periferiche (rispettivamente tastiera meccanica, mouse e cuffie) per gli appassionati di videogiochi (e del marchio) attenti al portafogli. Costano, sempre rispettivamente, 119,99, 49,99 e 79,99 euro - cifre importanti a livelli assoluti, ma effettivamente ben lontane dagli standard Razer. Inevitabilmente mancano alcune caratteristiche, ma la loro filosofia base rimane inalterata.

La differenza principale tra la nuova BlackWidow e la già conosciuta BlackWidow Elite è la mancanza dei controlli multimediali in alto a destra. Gli switch meccanici sono i soliti Razer Green, la retroilluminazione è RGB e individuale per ogni tasto, ed è supportato il sistema di configurazione hardware Synapse V3. Tutte le preferenze sono salvate nella memoria integrata della tastiera.

Le differenze estetiche tra Basilisk e Basilisk Essential sono ancora più difficili da notare: il design è lo stesso, anche se è prevista una sola configurazione. Il sensore, invece, è meno preciso: da 16.000 DPI si passa a 6.400, con un supporto all'accelerazione che scende da 45 a 30 G. La retroilluminazione è sempre RGB, ma c'è un tasto fisico in meno e manca lo spazio di archiviazione integrato. Tuttavia, è supportato Synapse V3.

Razer Kraken, infine, è disponibile in quattro colorazioni - verde acido, rosa, nero e nero con accenti blu. Il design è molto simile a quello dei Kraken Tournament Edition, ma manca il supporto allo Spatial Audio e al sistema che permette di bilanciare il volume degli effetti sonori del gioco e quello della chat. I driver sono esattamente gli stessi.

Tutte e tre le periferiche sono già disponibili all'acquisto sul sito ufficiale italiano di Razer. Vi lasciamo di seguito i link, ma vi segnaliamo che al momento della stesura dell'articolo quello della BlackWidow non è funzionante (rimanda al sito statunitense).


70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
I'mNotYourFatherLuke

Ah beh se vuoi il sync rgb sei costretto a prendere prodotti scarsi e sovraprezzati... Fortuna che dopo una breve esperienza con una G910 ho lasciato perderee gli rgb, e in seguito ho lasciato anche i led in generale :D

Haeve

Se vuoi il Sync RGB c’è poco da fare.
Per la qualità vabbè

G. Vakarian

La risposta è no, perché a 30€ su Amazon warehouse trovi i vari zowie con ottimi sensori

Plinky

Fa quasi impressione, ricorda troppo l'addome degli insetti

I'mNotYourFatherLuke

120€ per quella ciofeca sono comunque un furto, ne dovrebbe costare non più di 70-80

Haeve

In tutto

I'mNotYourFatherLuke

Almeno ha dei prezzi tutto sommato in linea con quello che offrono, al contrario di Razer, Logitech e Corsair ;)

I'mNotYourFatherLuke

Molto meglio spenderne 130 per una Leopold che 100 per una Razer o Corsair.

Maledetto

Onestamente io son sempre stato un utilizzatore Razer per un semplice motivo: quando ho iniziato a giocare tanto(non ha livello competitivo) sono arrivato a cambiare mouse ogni 2 mesi perché mi davano problemi di ogni sorta a causa dell'utilizzo, dopo 4 mouse ormai avevo pagato quanto un mouse della Razer da 80€ quindi alla fine l'ho comprato, dopo 4 anni l'ho abbandonato perché mi è caduto ed il tasto destro ha iniziato a dare problemi, adesso dopo 3 anni sto pensando di cambiare quello che ho ora perché per un motivo simile mi sta dando qualche problema coi tasti, quelli precedenti che avevo non erano mai usciti di casa eppure alla fine avevano gli stessi problemi, questi purtroppo sono stati vittime della mia incuria prima di dare un minimo di problema

giangio87

Dubito che facciano andare a lavoro con tastiere piene di lucine e con switch iper rumorosi

giangio87

Quella e una rimarchiatura di altre tastiere di provenienza cinese, l'ho avuta e devo dire che gli ontemu blu sono di un fastidio unico e la qualità dei tasti lasciava molto a desiderare, ecco a quelle preferisco una cooler master masterkey lite l, che non sarà meccanica, ma qualitativamente le è superiore.

Bruce Wayne

Perfettamentor

giangio87

Io con meno di 80 euro mi sono fatto una combo mouse e tastiera della Sharkoon con una Skiller mech 3 con switch brown ed il mouse sharkoon force. La qualità e' di tipo media, però il mouse per quel che costa ha una plastica ruvida

tommaso

ma sta fallendo Razer? non trovo altre spiegazioni...

_PorcoDi3Lettere_

Si era fulminato un led rgb dellq retroilluminazione, ho provaro a mandarla in riparazione ma hanno preferito rimborsarmi.

Tolemy

Le meccaniche serie (cioè non Razer/Corsair/logitech) spesso sono senza RGB e disponibili in più switch. Dubito che tu abbia mai provato una Leopold per dire che non li vale i 100€ ed è meglio una low profile a membrana.

Tolemy

E spesso puoi modificarne il peso, una cosa che molti sottovalutano.

Alfredinik

Secondo me ha più senso avere un mouse con un ottimo sensore che una tastiera meccanica...

Achille

Non è che noti le differenze eh.
Ma hai plastica migliore, migliore qualità generale e sensore più preciso (ed è quello che fa la differenza).

Samuele Capacci

Mh ok, allora quando sarò di nuovo costretto a cambiare mouse ci farò un pensiero, magari prima cercherò di provarne al MediaWorld o simili, per vedere se noterò la differenza

ghost

L'aerodinamica è compromessa ma se non devi lavorarci va bene

ghost

Confermo ne ho comprati tanti di costosi secondo me massimo 100 euro e li investi in durata (non si rompono i click e in caso li ricompri senza cambiare tutto il mouse) ed è più solido come struttura.

Gark121

Per come la vedo io, val la pena spendere 60-70€ per un mouse di fascia alta sempre e comunque. Alla fine ti dura un'eternità, e lo usi per molte ore. Uso molto più il mouse della tastiera ad esempio.
Con ciò, non sto dicendo che sia impossibile far con meno, ma sia durante il lavoro (progetto sul Cad 8h al giorno) che nel tempo libero (non per forza gaming competitivo, anzi, quasi mai) un mouse migliore resta migliore, e si sente.
E con ciò non sto dicendo che valga la pena spendere 150€ per avere 15K dpi (onestamente già a 2500 sono al limite), ma un buon mouse di qualità io lo considero un buon investimento.

I'mNotYourFatherLuke

Pensa un po' te che la mia è di gran lunga più silenziosa della membrana del mio XPS 15 ;)

Samuele Capacci

Ma io da mezzo profano che non gioco competitivo, chiedo: Ma ha senso spendere piu di 30€ per un mouse? Ok la tastiera, (ci ho investito molto, ho una wasd v2) ma per il mouse cambia veramente così tanto tra un tecknet da 30€ e un Logitech da 50?

AceDuff

Non mi pare che né io né altri utenti abbiamo mai fatto riferimento al lavoro d'ufficio come destinazione d'uso per queste tastiere, e sono abbastanza sicuro che neanche il reparto marketing di Razer l'abbia fatto.
Comunque, per la cronaca, gli switch non sono né tutti uguali né, quindi, tutti rumorosi allo stesso modo. Cherry offre i suoi MX anche in versione "silent", e comunque anche per altre marche si possono sempre mettere dei ring.
Concludo dicendo che, come l'utente sopra, se parli così è chiaro che non hai esperienza di tastiere meccaniche. E no, una Razer o una Corsair non sono prodotti che permettono di valutare l'intera categoria.
L'altro ha provato una Panda e ha detto che per muoversi non serve una Ferrari, tu avrai provato l'equivalente di una Punto Abarth, o poco più coi marchi sopraccitati, e gli altri soliti noti.
Prova una Vortex o una Ducky, poi ne riparliamo.

Io267

Non ti so dire visto che non l’ho provato ma il proteus andava già benone, di quelli con filo Logitech era il top di gamma fino all’anno scorso

Yafusata

Non lo so ma il sensore e' molto importante.

SteveMcQueer

e la differenza vale la spesa, che tu sappia? :D

Yafusata

Ankar queste battute...

Io267

Credo si riferisca al proteus

Yafusata

Ma _PorcoDi3Lettere_ come diavolo hai fatto?!

Yafusata

E qui cominciano le magagne.

Yafusata

Solo chi non deve scrivere tutto il giorno preferisce le low profile.
Dai su.

Yafusata

Ma lui ha provato una AUKEY!
Certo che lo sa eheh

SteveMcQueer

ma hero o proteus intendi? ho visto che hanno due sensori diversi, e due prezzi diversi

Yafusata

Quello che hai detto non ha senso.
Solo che non lo sai.

SteveMcQueer

ci sono i gli switch silent oramai che vanno benissimo, io ho i cherry mx red silent, tutta un'altra cosa :)

Yafusata

Ma funzionano bene lo stesso con la scatola tutta rovinata?

Yafusata

Vediamo se lo trovi sui 50.

Yafusata

Penso che mi comprero' il Razzo Basilico.

erdarkos

la tua tastiera meccanica ha gli switch Outemu, che diciamo su una scala da 1 a 10 valgono 5/6 ..., fondamentalmente sulle tastiere meccaniche il costo lo fa in gran parte il pacchetto switch

Giacomo M.

Può anche non aver mai provato una vera meccanica ma io dopo averne provate diverse, 100 euro per una tastiera che negli uffici te la tirano dalla finestra per il casino che fanno non ne voglio sapere. Tastiere low profile non meccaniche le preferisco alla grande

erdarkos

sono spettacolari, continuano a proporre nuove periferiche e RAZER SYNAPSE non switcha profilo ... devi andare in gestione attività e chiudere tutti i servizi in manuale ... e sta storia va avanti da oltre un anno ::: F E N O ME N I

AceDuff

Non hai mai provato una vera meccanica, evidentemente.

SteveMcQueer

sì sui 50 sarebbe perfetto! g502 non male allora? lo cerco grazie!

megalomaniaq

Ma meglio in cosa?

Mi sono sempre trovato bene con Mionix x i mouse sopratutto perchè hanno sempre resistito bene ai miei episodi di rage. Tastiera invece ho una corsair strafe RGB con gli switch rossi

Luke

g502

Luke

ho preso la trigger z a suo tempo
1) ha una superficie che sembra carta vetrata fine e si accumula polvere che non va via con un semplice straccio
2) devo ancora capire come far funziona i tasti macro con il loro aborto di software, pensavo di essere leso io, ma dopo averlo fatto provare a 5 persone diverse senza successo siamo arrivati al dubbio che o siamo 6 lesi o son lesi alla CM

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video