Intel Comet Lake: processori fino 10 core per contrastare gli AMD Ryzen 3000

14 Marzo 2019 68

Comet Lake è il nome in codice della prossima generazione di processori Intel per il mercato consumer desktop/mobile. A confermarlo è la stessa Intel che, nelle ultime patch per Linux, aggiunge il supporto per la grafica integrata dei nuovi chip. Dalle note di questo aggiornamento, si evince che Comet Lake utilizzerà la grafica integrata Intel UHD Gen9, segno che siamo di fronte all'ennesimo refresh di Coffee Lake a 14nm (o Skylake di 4a gen se preferite). Se questo non bastasse, a inizio nota Intel specifica chiaramente "Comet Lake nasce da Coffe Lake".

I processori Intel Comet Lake utilizzeranno due versioni della grafica Intel Gen9, GT1 e GT2: al momento mancano dettagli tecnici, ma è altamente probabile che siano gli stessi chip integrati attualmente sui modelli Coffee Lake.


Intel Comet Lake dovrebbe rientrare quindi nella serie Core di 9a generazione: le varianti Comet Lake S rimpiazzeranno le attuali soluzioni desktop (vedi Core i9-9900K - QUI la nostra recensione), mentre Comet Lake U sarà il successore degli attuali Wiskey Lake U per notebook, come del resto già discusso lo scorso novembre | Intel Comet Lake U, primi segnali dei processori per notebook Core 9000U.

Ulteriori dettagli sui processori Intel Comet Lake arrivano da Coreboot (il vecchio LinuxBIOS) che svela invece la configurazione di core delle varianti desktop e mobile. Per il segmento desktop, i Comet Lake-S (CMT-S) offriranno un massimo di 10 core, al pari dei modelli Comet Lake-H per i notebook ad alte prestazioni. Sul versante mobile, invece, Comet Lake-U offrirà processori fino a 6 core.

Al momento non è chiaro quando debutteranno i nuovi Intel Comet Lake a 14nm, tuttavia sembra evidente che questa sarà a tutti gli effetti la risposta Intel ai prossimi AMD Ryzen 3000 (avevamo parlato dei presunti prezzi QUI), attesi sul mercato entro la prima metà dell'anno. AMD ha dalla sua un processo produttivo a 7nm, Intel invece rimane sul 14nm++, spremuto già al limite con gli attuali Coffee Lake, ma ancora efficace in quanto a prestazioni. Aspettiamo i primi benchmark, mentre per quanto riguarda eventuali date di lancio bisognerà attendere qualche mese, probabilmente il prossimo Computex che si terrà a Taipei dal 28 maggio al 1 giugno.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 136 euro.

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano Bortolatto

Metteranno anche dei led rgb intorno al package per fare piu fps

Indy64

AMD attualmente è nettamente e finalmente in netto vantaggio su Intel, e tutto ciò non può che far bene a noi consumatori. Non ci fosse AMD sulle vetrine troveremmo ancora gli intel I5 a 4 core senza ht.

Alessio Ferri

Hai ragione

Lorenzo Poli

Hai dimenticato la 9ª generazione che sono Coffee Lake Refresh

Blackspace
Nicola Facciolini

La Singolarità Quantica Informatica si appropinqua. Poveri umani!

IRNBNN

Se parti dal mio primo commento capirai che il mio discorso è un altro...non sto qui spalare mer*a su AMD. Al contrario, vorrei che il nuovo top sia piu potente delle CPU intel anche nei giochi.

Mario&Luigi

Chiedevo se potevano passare direttamente ai 7nm dato che con i 10 hanno problemi

Mario&Luigi

Posso concordare con quello che dici ma ormai se ne è accorta anche mia nonna che c’è qualcosa che non va e che sta sempre a riutilizzare da anni gli stessi chio. Passi se fosse stato per 1/2 anni ma ormai Intel è alla frutta con il processo produttivo a 14nm. L’han capito persino i sassi e, in molti casi, anche per aziende grosse ammettere di aver sbagliato fa solo bene.
Facendo così invece mantengono la leadership ? No, la leadership la mantengono perché con gli anni non hanno avuto concorrenza, praticamente erano l’unica azienda del settore. Io ho la sensazione che la leadership la perderanno, da una parte perché Apple userà chip proprietari molto probabilmente tra 2/3 anni, AMD sta iniziando a stargli col fiato sul collo e questi qui sono ancora a cose del tipo: “come cavolo risolviamo il processo produttivo a 10nm ? Boh, intanto rifiliamo all’utenza i soliti 14nm con due/tre accorgimenti”. Da sbeffeggiare ora non c’è nulla, se non stanno attenti saran loro a esser sbeffeggiati, la storia non insegna ? È un attimo far la fine di Nokia o BlackBerry ...

franky29

Io aspetto vodka lake

Blackspace

Hai messo a confronto due processori che hanno prezzi completamente diversi però eh...

Tanto i ryzen vinceranno sempre per il prezzo più succoso.

E già un bel ryzen 5 a 6 core che viene chiamato Ryzen 3 nella nuova gen, arriverà a costare aui 130-140 euro, bes5 buy

Achille Marchianó

Il + lo aggiungono per aumentare la potenza come le fiamme alle macchine, servono per renderle piu veloci.
Morale della favola? Costerà ++ di AMD lo avevamo capito intel, non c'era bisogno di precisare.

Alessio Ferri

Per motivi di marketing e di orgoglio non lo faranno mai.
Si parla di un'azienda che si è sempre vantata di essere davanti e di avere processi migliori, cambiare progetto equivale a dire: "sapete, ci siamo sbagliati e abbiamo perso la leadership del processo produttivo di cui ci siamo vantati per venti anni, inoltre rimuovete i ricordi di quando sbeffeggiavamo i processi avversari per la minore densità"

Mario&Luigi

Mai detto che è un numero al lotto. Ho detto che siccome ci ha investito soldi e anni forse se vedeva che stava percorrendo una strada sbagliata dove a percorrere un’altra strada e portare avanti un secondo progetto, magari quelli a 7nm. Adesso infatti è ferma da 4 anni con gli stessi chip. Buon per lei...

Akaro Mascherato

Magari tra qualche anno escono i processori basati sul grafene e tutti si troveranno gli i7 di ottava generazione su eBay a 20€

alexhdkn

Si, nelle operazioni che fanno uso massiccio di pochi thread si, però ormai non è più questo il caso...

maffo

Appunto, ma rimane comunque in testa dopo anni è quello che volevo dire

alexhdkn

L’ipc sostanzialmente è rimasto invariato da anni

alexhdkn

Chissà che gli ha fatto AMD a questi..

Raphael DeLaghetto

Ma sono per desktop ? Ultrabook, notebook?

Georgi Mihaylov

tu fare razisza con me? no bono no bono.

The Jackal™

lel

Alessio Ferri

Nei refresh dei core a basso consumo

Raphael DeLaghetto

Sei nvidioso?

Raphael DeLaghetto

Prima o poi gli verrà un infarto..

Raphael DeLaghetto

E whisky Lake dove lo metti?

Alessio Ferri

Aumenta linearmente l'area, esponenzialmente i difetti, esponenzialmente si abbassa il numero di chip funzionanti. Giocano col fuoco: hanno problemi di produzione e stanno cercando di mandare a picco la resa produttiva per averne altri.

Alessio Ferri

Non è una lotteria in cui tiri il numero e se ti va male ritiri ancora. Se hanno miseramente fallito i 10nm non riusciranno a tirarsi fuori i 7nm dal cappello, con le stesse scelte progettuali ottengono solo un problema più grosso.
Se Intel volesse i 7nm a breve o compra il processo da TSMC (SE lo vende) o rinuncia alla sue scelte progettuali e sviluppa un processo uguale a quello di TSMC e Samsung buttando anni nel ce**o.

Alessio Ferri

Uno è poco sopra, c'è Georgi e il suo odio per AMD.

Alessio Ferri

Se intendi usare la cpu per scaldare l'acqua del bagno senza dubbio, se no neanche un po'.

Alessio Ferri

Di nuovo il Bulgaro... hai finito di fare il fanboy trollone?

Alessio Ferri

Comet Lake ->
Coffee Lake Refresh ->
(Kaby Lake Refresh) Refresh ->
( (Skylake Refresh) Refresh) Refresh.
Non so... al 3° refresh forse conveniva portare la nuova architettura sui 14nm+++++++ piuttosto che aspettare in modo indefinito i 10nm.

alexhdkn

No, certo. Però gli Xeon sono chip ancora più binnati, poi vabbè le board per gli Xeon hanno doppia alimentazione, supporto ai controller raid e altre cose

Orlaf

Piuttosto che comprarmi di nuovo Intel, passo ad un 1800x.

Ma dovrei riuscire ad upgradare cpu+ram+mobo con un budget di 400 euro.

Orlaf

Secondo lo stesso ragionamento, quindi, si potrebbe dire che impostare tutti i dettagli grafici ad ultra è il meglio del meglio.

E tutti sanno che non è così scontato rispondere di si.

Frankbel

Fu*k Intel. Comprerò AMD finquando rimangono competitivi.

DeeoK

L'architettura, ora come ora, è abbastanza allo stremo. Il numero di core elevati li potevano avere sin dall'inizio (erano appannaggio degli Xeon), il problema è che per aumentare le prestazioni puntano tantissimo sull'aumento di frequenze ma consumi e temperature ne risentono parecchio. Inoltre parte delle prestazioni la devono anche all'aver trascurato problematiche di sicurezza che ora comportano patch su patch.

Mattia Righetti

Sulla cpu sono d'accordo, su scheda grafica in parte

josefor

ad occhi chiusi magari... diamogli il nostro CC per prelevare i soldi direttamente

nessuno29

Ad esempio? Io noto differenze minime in 1440p praticamente nulle in 4k ed altalenanti in 1080p molto dipendente dal gioco ma comunque dove uno fa 150 fps l'altro ne fa nel peggior delle condizioni 120-130 (ma con una 2080ti il full hd è ridicolo).

J.J. Douglas

Non posso credo che Intel proporrà una nuova generazione a 14nm++, stanno facendo una confusione assurda con queste generazione tutte uguali e accavallate.

Cioè per il mobile è da uscito da qualche mese Wiskey Lake U che fa parte della ottava generazione insieme a Kaby Lake Refresh, ora dovrebbe uscire Comet Lake per la Nona generazione e a fine anno/inizio anno nuovo dovremo avere una nuova generazione finalmente a 10nm, rientrerà nella generazione 9 o 10?

Per Desktop è invece abbiamo già la generazione 9 e ora a distanza di 6 mesi avremo una nuova generazione 9 desktop? E inizi anno prossimo la generazione 10 a 10nm.

Cioè Intel sta introducendo addirittura 2 serie all'anno sia per mobile sia per desktop appartenenti alla stessa generazione.

Io non gliene compra nemmeno una.

Yafusata

Suppongo per problemi ingegneristici vero?

Yafusata

Queste 2 ditte ha un gran "core".

nitrusOxygen

per adesso, se vuoi ne riparliamo tra 5 mesi

The Jackal™

Ottimo, questa guerra dei core mi piace. Riuscire a farsi una workstation a prezzi decenti era un sogno fino a qualche anno fa

Fandandi

Le differenze "più che minime" si hanno solo nella fascia enthusiast, per le persone che non spendono 2000€ AMD e Intel vanno uguale alla fine...

andrea55

La serie 3 con le frequenze che raggiunge dovrebbe portare un miglioramento notevole

Maurizio Mugelli

quali 7nm?

IRNBNN

Mah ho visto piu di una differenza minima tra 2700x e 9700k con le 2080ti...poi la differenza aumenta e si riduce in base ai giochi. Io vorrei vedere AMD superare Intel anche nei giochi.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video