Microsoft brevetta lo scanner di impronte integrato nei tasti delle tastiere

11 Marzo 2019 43

Lo scanner di impronte digitali integrato nei tasti delle tastiere potrebbe diventare una realtà, secondo un brevetto depositato da Microsoft lo scorso settembre e pubblicato appena qualche giorno fa dall'ufficio brevetti statunitense.

Non c'è davvero molto da dire a riguardo: che il supporto all'autenticazione biometrica sia una componente molto importante di Windows 10 non è una novità - Microsoft le ha pure dato un bel nome facilmente riconoscibile, Windows Hello - e come funziona uno scanner di impronte lo sappiamo tutti. Ad oggi, la maggior parte dei produttori ha scelto di integrarlo nel pulsante di accensione, ma nulla vieta di ricorrere al tasto Windows - o se è per questo, a qualsiasi altro presente nella tastiera.


Il pulsante di accensione sembra la scelta più comoda, perché almeno accendi/risvegli dallo standby il sistema e al tempo stesso lo sblocchi. La descrizione del brevetto non ci aiuta molto a capire il ragionamento di Microsoft a riguardo: dice che in generale gli scanner esterni sono comodi e anche quelli comunemente integrati nei portatili occupano una porzione di spazio dedicato. Microsoft stessa. finora, ha applicato diverse soluzioni: dal quadratino a fianco del trackpad nella Surface Pro Type Cover al tasto "finto" dedicato nella tastiera fisica separata per sistemi desktop (mostrata in apertura).

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phoneclick a 459 euro oppure da ePrice a 584 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Eh Mi sa che hai inteso male. Quello che intendevo, in maniera ironica, e che il fingerprint su tasti fisici non è una novità.

DonatoMonty81

Il Touch ID non è nella Touch Bar?
Forse ho capito male io, ma quello che ho inteso dal tuo messaggio è il sensore di impronte sotto il display tipo Galaxy S10

ah è vero il Mac book è uno smartphone.....

I<3Microsoft

É una tua fissa, sogno, ossessione.
Se no tutto sarebbe utile, perché ci Sarà sempre un gruppo di persone che dirà che é utile quando non lo é.

Simone

Ma non ha senso

Broccolino
I<3Microsoft

Ma mi spieghi che senso avrebbe?

I<3Microsoft

Persone diverse, esigenze diverse.
Si, ma basate sull'ignoranza. Per cui, non hanno validità le loro "esigenze diverse"

I<3Microsoft

Ma sei ironico?

I<3Microsoft

Pensa che io lo uso dal 2000 quel tasto. Se faranno questa cosa lo userò ancora di più.
Win + f. . Win + g etc.

Dea1993

e poi magari tieni l'hdd non cifrato ma solo la password di login xD

Carlo

credo sia uno dei tasti che uso di più sulla tastiera, alla fine basterebbe imparare ad usare un OS invece che lamentarsene a priori e senza motivo!

Mattoz

Non basta semplicemente bloccare il pc quando non lo usi?
windows + L

DonatoMonty81

La sai la differenza tra PC e Smartphone?

Broccolino

no, semplcemente persone diverse hanno esigenze diverse :)

Broccolino

si è lentissimo e impraticabile, ma idelamente mi piacerebbe... se non ci fossero lag e avesse una precisione e velocità tali da risultare impercettibile, mi piacerebbe che ci fosse

rusp95

Appunto, ovunque vi è il PIN per qualsiasi problema...

Broccolino

intendevo idealmente, nella pratica è impossibile, è solo una cosa che a me piacerebbe avere, a patto di non avere lag

Mattoz

Penso/spero era ironico

Manuel Bianchi

Cosa intendi? Una cosa tipo trackpoint dei lenovo? Solo curiosità, nessun fondo da investire in tastiere :D

ilmondobrucia

Metti il pin

Manuel Bianchi

Windows hello non è legato al sensore, in teoria basta che metti il pin, alla peggio una chiavetta usb con sensore d'impronte se non vuoi rinunciarci

Mauro_a_ahhh_96

Va bene, tieniti pure i tuoi segreti

rusp95

Su iPhone se si guasta il touch-id che fai?

Depas

Diciamo una roba CIRCA simile a questa https://uploads.disquscdn.c...

vic

poi si rompe il tasto e devi buttare tutto

Anto.b93

Credo sia un discorso di pulizia del design

Fabyo

Su un pc sarebbe scomodissimo sotto il dislpay

Eh grandi... gli hanno spiegato che li mettono sotto i display?

Regor Centrella

Qualche s****** con i soldi può fare una tastiera con un tasto progressivo come i joystick delle console e non questa cosa da controllo Big Brother delle impronte anche a casa propria.

Walter

grazie microsoft.. il futuro!

Elia Marcantognini

Ma se serve per avviare tutti gli shortcut da tastiera praticamente ahaha

CAIO MARIOZ

Lo aveva già brevettato qualche anno fa e avevate fatto un articolo a riguardo

sagitt

ci voleva un genio per immaginarselo

Federico Dina

Sui blackberry c'è già, sulla barra spaziatrice

zdnko

Finalmente il tasto windows servirà a qualcosa! :D

qui link ms
https://www . microsoft . com/accessories/en-us/products/keyboards/microsoft-modern-keyboard-with-fingerprint-id

francesco secondo me ha bevuto stasera, questa tastiera è roba vecchia ed è già presente in commercio tra l'altro

https://www . techzilla . it/tastiera-scanner-impronte-digitali-microsoft-153807/

https://hardware . hdblog . it/2017/06/16/microsoft-tastiera-scanner-impronte/

Nathan994

Ma il motivo? Con tutto lo spazio che c'è su un notebook ne potrebbero mettere 10 di minuscoli lettori di impronta

Simone

Scusate ma non è già così sulla tastiera dello studio?

Simone

Un ottimo modo per distruggere un'idea buona.
Costerebbe 1000€ è sarebbe tutto lentissimo.
Poi non ha senso!

Davide

sarebbe lentissima la cosa. Genereresti 2 interrupt per ogni tasto premuto e non avresti alcun beneficio.
E' un'idea utile se usato come tasto di sblocco che eviti di doverne inserire uno apposito, che di norma rovina molto il design.

Broccolino

Idea intelligente...

A me piacerebbe un sensore di impronte per ogni tasto, e per ogni punto del touchpad, in modo che ogni tocco o tasto premuto sia validato, così da poter scrivere sempre e solo io anche dopo lo sblocco

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video