Mercato Memorie RAM: i prezzi calano più del previsto, fino al 25-30% nel Q1

05 Marzo 2019 137

DRAMeXchange, divisione di TrendForce, ha pubblicato un nuovo report relativo all' andamento dei prezzi delle memorie RAM nel primo trimestre 2019, evidenziando di fatto un calo di prezzo più marcato rispetto alle previsioni degli analisti di settore. Lo studio conferma sostanzialmente il trend dell'ultimo trimestre 2018 | Memorie RAM: prezzi in calo fino al 20% nel Q1 2019 | con una diminuzione media dei contratti del 25% (con punte del 30%) a fronte di una previsione del 20%.


Si tratta della flessione più repentina registrata su base trimestrale dal 2011, una situazione, che, secondo DRAMeXchange, avrà effetti a lungo termine o quantomeno per tutto l'anno in corso. Gli analisti di TrendForce sottolineano che nonostante il calo dei prezzi sia in atto oramai da qualche mese, i produttori hanno visto aumentare ulteriormente le scorte di magazzino (o invenduto), segno che tale flessione non ha inciso sulla domanda. Attualmente si stima che la maggior parte dei produttori abbia da smaltire almeno 6 settimane di inventario (wafer-bank inclusi).

Il mercato DRAM sarebbe quindi entrato in una sorta di caduta libera, alimentata anche dallo shortage di CPU per la fascia medio/bassa (soprattutto Intel) che ha impattato a sua volta sugli ordini di chip DRAM da parte degli OEM. In conclusione, l'andamento al ribasso dei prezzi delle memorie RAM potrebbe non bastare a far risalire la domanda, ed è molto probabile che nel prossimo trimestre i costi continueranno a scendere fino a che non si ritroverà un'equilibrio tra domanda e offerta.


137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gino

Calmati cucciolo...

Marcomanni

Calcolo illuminazione statica con unreal engine!

Frazzngarth

ciao, ti ringrazio, in realtà avevo idea di non overcloccare nulla...

Achille Marchianó

Che però è incompatibile per la quasi totalità dei notebook che montano ddr3. Mentre per un computer si puo, ma bisogna, sempre vedere la compatibilità, e se ti va male, devi sganciare molto piu grano.

wic2

Onestamente il caso delle apu non lo avevo proprio considerato. Effettivamente sono sicuro che in quel caso la differenza di può definire tangibile

Lorenzo

Per cosa le usi 128gb di RAM? (Solo informazione eh, non critico)

Lorenzo

Potresti over cliccare delle 3000mhz, se non ti interessa l'estetica si trovano anche a 85/90€

Lorenzo

16gb di ddr4 le ho pagate 90€, pochi giorni fa le ho viste a 85, e sono ddr4 a 3000mhz

Lorenzo

In tutti gli ambiti con amd, le RAM performanti sono molto migliori, se specialmente abbiamo il caso di una apu un aumento di 200mhz sono anche 10fps in più (che per una apu son tantissimi) e per il lavoro in realtà fanno bene più alte per la velocità di esecuzione

Lorenzo

A 50€ si trovano 8gb ddr4...

Lorenzo

Veramente, dai test effettuati, la differenza (tra pari applicazioni usate) è del +- 5%, considerando ovviamente anche il sistema operativo, quindi "il triplo della RAM" non so da dove tu l'abbia tirato fuori

Loreee

ahahhahaahha solo chi usa android? ma non dovresti neanche commentare, torna nella fogna di cupertino.

wic2

si ma guarda di statistiche ne ho viste tante, ma prestazioni è molto generico. come dicevo non ho mai visto miglioramenti percebibili a meno appunto di non misurarli. qualcosa di consistente come un 15% effettivo da qualche parte non lho mai visto in situazioni di uso reale (non test sintetici, in quelli tutto fa brodo)
In alcuni giochi è vero si guadagnano fino a 30fps, ma sono quei giochi che giù fanno una svalangata di fps già ben superiori al refresh rate di un monitor da gaming (tipo che se non ci metti un contatore di fps sfido chiunque ad accorgersene)

Non che poi della ram base ti costi sensibilmente di meno eh, salvo offerte ha sempre senso prendere della ram più spinta a precindere. ti cambiano 10-20 euro per due banchi. Come ho detto era solo per curiosità, se tu hai una percezione diversa dalla mia. tendenzialmente consiglio sempre di stare un pò larghi sulla ram che male non fa.

77fabio

Ciao, nessun problema. Ribadisco che ho un processore AMD (ryzen 1600x) epenso che tu sappia che le prestazioni dei ryzen (al contrario dei vari core ix) sono piuttosto influenzate dalle frequenze delle RAM (ed in particolare lavorano al meglio montando 2 blocchi con chip B-side ad alta frequenza). Ora non trovo gli articoli specifici ma ricordo che si parlava di aumenti prestazionali che vanno dal 2 al 15% a seconda delle applicazioni passando da blocchi ai classici 2400 a blocchi in OC a 3200. Qui alcuni link più generici ma cercando un po puoi trovare nello specifico i confronti con varie applicazioni di produttività e valutare se per il tuo lavoro può valer la pena di spendere di più per la ram o no. Se giochi e basta, ovviamente la risposta è no in ogni caso a seconda dei titoli si possono guadagnare dai 3-5 fps che citi ai 20-30 fps (e oltre) che comunque non sono trascurabili.

htt ps :/ / www .guru3d.com/articles_pages/amd_ryzen_5_1500x_and_1600x_review,16.html

htt ps :/ / www .guru3d.com/articles_pages/amd_ryzen_7_memory_and_tweaking_analysis_review,9.html

Gino

è risaputo: solo chi usa android sa cosa è la ram... chissà se sa anche perché ne necessita del triplo della quantità per fare le stesse cose che fa un ''ifogn'' come lo chiami tu

wic2

Chiedo per curiosità e non per provocazione, in quali ambiti vedi una qualche miglioria tangibile con ram più performanti?
io traffico parecchio con i pc e non ho mai visto differenze (a meno di non misurare ms o fps) ne con applicazioni da lavoro ne in gaming.
la differenza più grossa l'ho vista solo in quei giochi tipo cs:go che vanno a 200+fps con qualsiasi scheda video, magari guadagnare ulteriori e inutili 10-20 fps.
e qualcosa nell'ordine dei 3-5 fps in quei giochi che la scheda video riesce a far girare sui 100 fps

Mattia Ranieri

Esistono ancora le ddr3?

Account Anniversario

Prova a cercarle su Amazon le 2133 e vediamo quanto sono economiche

Dea1993

vabbe' pero' le ddr3 sono vecchie, e piu' economiche

Vittorio599gtb

Sui 65/70 si trova l'ottimo sharkoon silentstorm icewind, guarda la recensione di Falco75 su yt

Account Anniversario

Tre settimane fa...

Dea1993

quanto tempo fa? i prezzi non sono ancora tornati a quelli di un tempo, ma rispetto a poco tempo fa i prezzi sono calati drasticamente

Account Anniversario

Con 100€ ci ho comprato 48GB di RAM DDR3...

Account Anniversario

E prega

Dea1993

no no per carita', alla fine sono anche d'accordo con la config che hai elencato, dicevo solo che sull'alimentatore si puo' risparmiare abbastanza senza comunque stare stretti

wic2

Concordo pienamente, avendo fatto il tutto con un budget molto molto tirato non ho avuto scelta. Adesso che voglio rifare tutto per bene andrò sempre al risparmio sul case, un pò meno sull'alimentatore. Vorrei un 650w 80+ bronze, in maniera da essere sicuro che mi duri almeno 2 pc, e se è un pò sovradimensionato male non fa. Con 80 euro dovrei cavarmela

Vittorio599gtb

Sì ma si può spendere abbastanza poco mantenendo longevità e affidabilità. Comprare case con alimentatori integrati nel 99%dei casi corrisponde a prendere una scatola di plastica con una microbomba nucleare pronta ad esplodere. Ovviamente spendendo 55/60 di alimentatore e 60 per un case decente ti sarebbero tranquillamente durati di più

Fandrea

spegni la luce

josefor

in ogni caso non aveva torto, mica è una memoria esterna la RAM, sempre dentro allo smartphone sta. :D

wic2

guarda, l'ultimo pc che mi sono fatto sono andato al megarisparmio e il risultato è che al prossimo andrò a comprarmi tutto da zero. A sto giro vorrei prendere un case e un alimentatore che mi durino serenamente 2 pc. Quindi spendo volentieri quasi il doppio
Sul mio pc attuale ho preso un case con alimentatore incorporato a tipo 30 euro totali. è durato degli anni per carità e non mi ha dato mezzo problema, ma è una cosa che sconsiglierei a chiunque

Dea1993

be oddio poche decine di euro non direi... costa almeno 40 euro in piu' di un 650W buono, e 650W sono piu' che abbondanti per quell'hw che hai elencato, e costa il doppio di un buon 550W che e' forse il wattaggio piu giusto per quell'hardware.
850W vuol dire lavorare sempre abbondantemente sotto il carico ottimale dell'alimentatore

makeka94

Certo però dico in senso assoluto va bene =) anno scorso delle crucial 2400mhz base base senza nemmeno dissipatore per il primo PC del cuginetto le ho pagate 119€

Vittorio599gtb

Con 100 euro porti a casa un alimentatore per workstation. Per un PC nella media 70 euro sono molto larghi, già a 50 si prende un ottimo Riotoro500w

Vittorio599gtb

850W?!?! E che ci devi fare, tre Vega 64 in Crossfire? Un 550W di buona qualità basta e avanza per r5 e 2060
Ah, già te lo hanno scritto sotto

77fabio

Ok ma le aegis non sono proprio ram tra le migliori, sono "normali" senza plus particolari, intendiamoci ottime per un assemblaggio di un PC senza pretese eccessive ma non le considererei tra le ram più perfomanti. Diciamo che è il livello di ingresso delle gskill. Tra l'altro io ho una piattaforma AMD ed avevo letto che queste aegis erano un pochino problematiche in OC (forse adesso la situazione è cambiata, non so). Io avevo preso delle gskill trident 3200 e oggi costano molto più di quanto le avevo pagate nel 2017 (e già allora mi ero svenato... ). Vedremo tra qualche mese.

Loreee

ne sono al corrente, il fatto è che non la voglio mica, pesa 250kg.

batta

https :// downloadmoreram . com/

Bruce Wayne

Pc per gaming 1440p
Una qualunque cpu quad core 100€ max
Scheda video stiamo sui 300€ ( comunque di qui a breve caleranno tantissimo sopratutto le nuove Nvidia non Rtx)
Ssd SATA 3 ( nvme non servono) + 8gb di ram 150€
Case, alimentatori ecc arrivi sui 700€ euro più euro meno.

Bruce Wayne

Sen per gaming 1440p basta una cpu da 100€
La 2060 regge il 1440p su tutti i titoli oltre i 60 fps. ( se non regge su qualche gioco é perché questo è risaputo che gira male. Ci sono titoli che leggano con una 2080)
Ssd e ram te la cavi con 150€ sono calati tanto di prezzo.
Un NVME costa sui 100€ ormai, ma nel gaming non si satura neanche un sata3.

Addirittura tu parli di un nvme affiaccanto da un ssd. La tua é una configurazione sproporzionata.

wic2

Uno relativamente piccolo per Windows e applicazioni che si vogliono un pelo più scattanti non costa molto. Il guadagno in velocità non è lontanamente paragonabile a quello che si aveva da hdd a ssd, ma c’è. Poi questi miglioramenti si vedono solo se hai processore, ram e gpu che stanno dietro a quelle velocità. Se hai un celeron ad eleborare pure un ssd ti serve a poco, andrai sempre a passo di lumaca.
Per il caricamento dei giochi un ssd basta e avanza, comunque anche mettessi doppio ssd evitando nvme, quelli prestanti hanno costi non lontani dagli m2

Marcomanni

Già 64. Aggiungerne 64.

Stiamo parlando nel nulla in ogni caso, ho fatto una semplice affermazione, io ho visto i prezzi salire solo che di più..

MasterBlatter

Dai che calano i banchi DDR3 da 4gb così completo il set per il 920

Achille Marchianó

Non ho capito se hai gia una workstation con 64 gb e vuoi cambiarli o se ancora li devi comprare.

Achille Marchianó

Bhe in realtà se ne trovano anche a 30€, però a parte qualche caso raro, ti do ragione, hanno prezzi troppo alti considerando anche le componenti con cui coesistono che sono per lo piu di fascia media /bassa, e non sto parlando di ddr3 con performance alte, ma essenziali per dire di avere un pc, ecc.

Jhon Thali

Cioe?

d4N

si bè quelle sono ottimizzazioni personali che poi ognuno valuta ;)
Come dicevo l'ho fatta velocemente, l'alimentatore di sicuro è oltre a quel che serve, ma secondo me lasciarsi spazio in più male non fa (anche perché parliamo di poche decine di euro). Considerando che solitamente, se preso bene, non è uno di quei componenti che si cambia frequentemente.

d4N

Si be sull'alimentatore ho cercato quello leggermente "meglio", ma più che altro perché generalmente non lo si cambia come tutto il resto e lasciarsi un margine per aggiungere qualcosa in più in futuro, per pochi euro in più, secondo me non è male ;) (sicuramente ne basta uno con molti meno watt)
Però io personalmente per una cifra così andrei più sul Gold più che sul Bronze.
Le RAM ho preso le prime che ho visto come dicevo, però se stiamo a guardare comunque il discorso è che non avendo enormi pretese ci si avvicina sui €900/1000 ... ovvio che se si alza leggermente l'asticella le cifre cambiano parecchio.

Ikaro

Guarda che se fai così mica te la dà ;)

Loreee

L'altro giorno, ad una ragazza che si vantava di capirne di tecnologia, con il suo ifogn in mano ho chiesto : Ma quindi, sai dirmi cos'è la ram? E mi risponde : Certo! E' la memoria interna del telefono!

makeka94

Oggi ho visto le aegis 3000 cl15(o 16 ora non ricordo) 8Gb x 2 a 85 euro spediti su amazon, direi che 5,31€ a giga sia ragionevole

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video