NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti, ecco le varianti di Galax, Palit ed EVGA

11 Febbraio 2019 153

Aggiornamento 12/02/2019

A pochi giorni dal lancio ufficiale alcuni partner NVIDIA svelano le prime immagini della GeForce GTX 1660 Ti, la nuova scheda grafica con GPU Turing TU116 destinata al segmento di fascia media. Dopo Galax, anche Palit ed EVGA rilasciano in anteprima alcune foto della nuova scheda, che, stando alle indiscrezioni delle ultime ore, potrebbe debuttare sul mercato il 22 febbraio e non il 15 come precedentemente discusso.

Detto questo, i due partner NVIDIA non si sono particolarmente sbilanciati, tuttavia a prima vista è evidente che si tratta di soluzioni con dissipatore a basso profilo, segno che la nuova GPU NVIDIA non sarà particolarmente esigente in quanto a dissipazione del calore.

PALIT GeForce GTX 1660 Ti StormX

A differenza della variante Galax avvistata ieri, Palit presenterà inizialmente una GeForce GTX 1660 Ti StormX con dissipatore a basso profilo e singola ventola di raffreddamento. La PALIT GeForce GTX 1660 Ti StormX sarà disponibile in due versioni: la prima con frequenze standard, la seconda con un leggero overclock di fabbrica.


Le specifiche tecniche sono ormai confermate: GPU Turing TU116, 6GB GDDR6 con bus a 192 bit e probabilmente un singolo connettore PCIe 6pin per l'alimentazione ausiliaria. Quanto alle frequenze di clock invece, la variante standard offre una GPU impostata a 1770 MHz, mentre per il modello Palit GTX 1660 Ti StormX OC la frequenza sale a 1815 MHz.

EVGA GeForce GTX 1660 Ti XC

Anche EVGA sceglie una soluzione a basso profilo con dissipatore a singola ventola e formato mini-ITX. Il produttore non ha reso noti dettagli relativi alle frequenze di clock, ma al pari di Palit offrirà la GeForce GTX 1660 Ti XC in due versioni, una delle quali "Black Edition".


Guardando alle immagini, i due modelli sembrano identici e molto probabilmente si differenziano solo per le frequenze della GPU. Al momento non sono disponibili altre informazioni, tuttavia da EVGA ci aspettiamo ulteriori varianti con dissipatore a doppia ventola e frequenze di clock molto spinte.

Articolo originale 11/02/2019

Il debutto della GeForce GTX 1660 Ti si avvicina, e dopo le molte indiscrezioni delle ultime settimane | GeForce GTX 1660 Ti confermata da AIDA64 | oggi arrivano finalmente le prime immagini concrete che confermano definitivamente l'arrivo di una nuova scheda grafica NVIDIA con GPU Turing destinata al segmento di fascia media.

Nello specifico, parliamo della versione prodotta dal partner Galax, avvistata solo poche ora fa su Reddit. Le foto in questione confermano sostanzialmente le specifiche tecniche emerse nei giorni scorsi, anche se al momento non sono disponibili i dettagli relativi alle frequenze di clock.


GeForce GTX 1660 Ti sarà equipaggiata con GPU Turing TU116, un chip prodotto con processo produttivo a 12nm, dotato di 1536 Cuda Core e 6GB di memoria GDDR6 su bus a 192 bit. Ribadiamo che Turing TU116 non supporterà la tecnologia ray-tracing e sarà utilizzata anche sul modello GeForce GTX 1660, una soluzione meno potente che arriverà ovviamente con una configurazione diversa per quanto riguarda il numero dei Cuda Core.


Tornando al modello prodotto da Galax, al momento sono disponibili solo le immagini della confezione, ma da quest'ultima si evince che la scheda sarà dotata di un dissipatore a doppia ventola che permetterà di cimentarsi anche con l'overclock. Nessun dettaglio invece su prezzi ed effettiva disponibilità dei prodotti; stando alle indiscrezioni trapelate fino ad ora, GeForce GTX 1660 Ti dovrebbe debuttare il 15 di febbraio a un prezzo di 279 dollari.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 277 euro oppure da Amazon a 369 euro.

153

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Baroncelli

Spiacente se desideri un fratello devi chiedere a mamma tua.

Gianluca C.

Se si attesterà sui 250 Euro potrebbe essere appetibile. Ad un prezzo più alto per me è meglio optare per la RX2060.

Herbrecht Von Jeromen

Ma vai a ¢agare...

Marco Baroncelli

capito, ti droghi.

Herbrecht Von Jeromen

Nessuno di questi passatempi. Leggo bene e distinguo. Distinguo tra rendimento in giochi imparziali, giochi nuovi, giochi vecchi, Dx11, Dx12, Vulkan, Unreal Engine, Asynchronous Computing, saturazione VRAM, ecc. ecc.
Se fai famosi benchmark cominci a togliere il pattume vecchio e notoriamente pro-Nvidia, hai un quadro molto diversi dell'effettiva performance delle GPU.
Uno YouTuber, The Good Old Gamer (piccolo, ma onesto) ha fatto un esperimento di questo tipo, ed è venuto fuori che RX VII non è affatto male come la maggior parte dei tech-media (ormai notoriamente prezzolati da Intel ed Nvidia) vogliono fare credere.
Prova anche tu, magari ti si accende qualche lampadina!
Ad ogni modo, tutto questo lascia il tempo che trova: dal 2020 cambia tutto.

Marco Baroncelli

No guarda per il sottoscritto conta solo avere quello che mi interessa dalla scheda, se domani AMD sorpassa nvidia compro subito AMD, il problema è che da 10 anni nvidia propone roba migliore di AMD, che adesso se ne esce con una scheda che, non soltanto costa uguale alla 2080, ma performa generalmente meno, consuma di più, fa più casino nel case e non ha nessuna feature interessante, ah dimenticavo 16gb di vram.

Marco Baroncelli

Fai come me, ridi dei meme, non parlarci.

Marco Baroncelli

AHAHAHA, "come e meglio della 2080"? Ma ti droghi o cerchi solo di autoconvincerti?

Alessandro

Bravo ora vai a raccontare le tue ca**ate a chi ti crede. E buon divertimento con quel forno-jet della radeon 7, divertiti usando ciò che tu stesso definisci l'ultimo retaggio del periodo buio AMD, e in memoria dei vecchi tempi in cui lo spammavi ovunque: #poorvolta

Herbrecht Von Jeromen

Guarda, basta. Tanto AMD con Navi detterà ancora legge nell'industria del videogioco. E questi è un dato di fatto.
Nel 2020 GCN andrà in pensione e AMD combatterà Nvidia con le sue stesse armi (stessi principi delle architetture e migliore efficienza energetica), addirittura scorporando la linea professionale da quella consumer.
Come già detto, GCN è l'ultimo retaggio del "periodo buio" di AMD, quando le politiche illegali di Intel l'hanno messa sul lastrico a grande vantaggio di Nvidia.
Leggi bene queste parole: il bello deve ancora iniziare.
Bulldozer? Andrà a finire in barzelletta, come con i 3,5 GB di VRAM sulla GTX 970. Vedi, quando fai in¢azzare gli utenti, non succede nulla. È quando fai in¢azzare le banche e gli investitori che poi ¢achi sangue in tribunale. E mi dispiace, Nvidia ha fatto in¢azzare proprio quelli sbagliati. E no, non e vero: non mi dispiace per niente.
Intanto mi godo RX VII che va come e meglio di RTX 2080 pur essendo una GPU improvvisata. Il che mi fa pensare che con Navi ci divertiremo.
E con questo ti saluto.

Samuele Capacci

Tutte senza backplate suppongo. Le palit sono orribili esteticamente

Alessandro

Dunque hai scritto un fiume di cavolate, ti ho fatto notare che sono cavolate e che non sai di cosa parli, ma la tua risposta a tutto ciò é che ti interessa molto limitatamente.. Interessante.. Quasi quanto il fatto che nonostante tutto ciò hai l'ardire di affermare che non sei un fanb0y.. Riguardo ai problemi giudiziari guarda che anche AMD non se la sta passando bene con la Causa su bulldozer.. Io a differenza tua NON godo perché a differenza tua non sono un fanb0y.

Riguardo ad arcturus come ho sempre detto sono molto curioso, proprio perché finalmente verrà abbandonata GCN

KingArthas

La 1070 è fuori produzione. Nvidia non deve più venderla.
E' per questo motivo che una "1070 ma più economica" ha molto senso, grazie ad essa molta gente che prima non aveva fatto upgrade adesso si sentirà spinta a farlo :)

KingArthas

Sono pari, praticamente, e i miglioramenti dell'architettura della 2060 la rendono superiore alla 1080 per molte cose. Ad esempio, nel registrare video e fare streaming vengono usati i tensor cores della 2060 e la qualità dei video con la 2060 risulta superiore nonostante l'impatto sulle prestazioni sia inferiore (usando un encoder nvidia).

Non so di preciso per il montaggio video, nel caso puoi cercare qualche benchmark online, ma i risultati dovrebbero essere molto simili, con la 2060 che probabilmente consuma qualche Watt in meno, costando anche di meno (nuove le 2060 le trovi a 330€, le 1080 ormai sono fuori produzione e i modelli che trovi sono tutti sopra i 400€)

Alessandro

Questa è la realtà secondo te.. In realtà volta usando hbm2 e avendo chip enormi, ha dei costi di produzione esorbitanti rispetto a Pascal, ma tanto la Concoerenza la conosciamo.. quindi perché ridurre i margini di profitto se tanto già Pascal (che è maxwell ri arrangiata secondo i benchmark a pari clock) risulta comunque competitivo? Da un punto di vista aziendale non avrebbe avuto senso.. E ti ripeto che abbiamo visto la titan V, e non mi sembra che Vega ci si avvicini nemmeno per sbaglio.. Tieni anche conto che la titan non ha dissipatori custom quindi le Frequenze son quello che sono, senza contare che la titan V non ha nemmeno il chip full, quindi oltre che impedita dal dissipatore blower non é nemmeno la massima espressione di volta. tu dove avresti letto/visto che volta consumer sarebbe stata una ciofeca? Hai prove o fonti da citare? No perché sai.. Le tue supposizioni contano fino ad un certo punto.. Per darti un'idea di quanto ti sbagli sulle performance di volta sappi che la titan V come performance in game, é stata battuta solo dalla 2080ti. Dici che Pascal é nata perché altrimenti volta avrebbe fatto figuracce? Bene sappi che nessuna Pascal ne 1080ti ne titan XP ha mai battuto titan V.. In NESSUN TEST.

Non male per una scheda limitata dal dissipatore blower no?

Tornando al Dlss confermi di non sapere nulla. Leggi cos'é, come funziona, perché non c'entra un ca**o con le console e poi puoi tornare a parlare (bene o male) di qualcosa che conosci invece di criticare per partito preso qualcosa di cui non sai assolutamente nulla.

marauder64

Che ne alloca tot giga ma sicuramente ne usa di meno

V1TrU

Tramite rivatuner vedo esattamente quanta vram la scheda alloca, di cosa stiamo parlando?

Emiliano Frangella

Guarda i test....
Mi sembra che su Adobe Premiere vince e di brutto proprio vega7.
Non vorrei sbagliarmi

Gark121

La 1070 imho rimarrà leggermente sopra, a leggere le specifiche...
Però si, se arriva a 250 ok, a 300 imho no

Donny D. Darko

Le 2070 sono appena iniziate e il team verde vuole che la gente inizi a sborsare i soldi per esse. Ragazzi, finché non c'è concorrenza i miracoli non potranno mai avvenire. Mettiamoci tutti l'anima in pace.

ilcrudoeilcotto

Purtroppo è risaputo che Premiere lavora meglio con Nvidia (l'unica ragione per cui ho sempre acquistato solo schede nvidia altrimenti avrei sempre scelto solo amd)

Emiliano Frangella

Per quello dovresti considerare la Radeon VII

Emiliano Frangella

Al contrario delle 2070 in su, le 2060FE sono molto meno spinte delle custom

Emiliano Frangella

Le 1070 sono quasi finite.....

ilcrudoeilcotto

A me non interessa il ray tracing e non gioco ma mi interessa solo la "potenza bruta" per montaggio video e da quanto ho capito da quesro punto di vista la 2060 non è superiore ad una 1080. O sbaglio?

Donny D. Darko

Secondo me non sarà performante come una GTX 1070, ma leggermente più potente della RX590, tutto qui. Nvidia non si farebbe mai un danno simile da sola proprio perché gli acquisti di GTX 1070 ne risentirebbero negativamente.

NaXter24R

Una è un rebrand dell'altra, qua parliamo di una serie intermedia.
Poi, la differenza di memoria almeno non indica una diversa gpu come invece è successo con 1060 3 e 6 gb

KingArthas

Beh con la 2060 la 1080 è inutile

KingArthas

Quindi sarebbe inutile portare a 250€ le prestazioni della 1070, una scheda che tre mesi fa si trovava nuova a 400+€?

josefor

pure io spero che possano costare di meno,avrebbero più senso, guardando le 2060 founder costavano 350$ e da noi 375€, se queste dicono 275$ mi vien da pensare sempre quei 25€ in più, 299€ prezzo da noi, in ogni caso ci son produttori che fanno custom a prezzi ottimi, tirando via i fronzoli

Xiphos

Le 2060 cominciano a trovarsi intorno ai 350 euro,le versioni custom più semplici anche a meno,il prezzo ufficiale è di 375 euro...
Mi aspetto che dopo qualche settimana queste gtx 1660ti potrebbero essere intorno ai 250 euro,se vanno quanto le 1070 non sono per niente male

d4N

Intendevo usata ;)
Anche perché non è che adesso tutti fanno mining, molti giocano e basta, spesso neanche tantissimo ... da nuova ovviamente considererei più una 2070, ma secondo me iniziano già ad avere prezzi un po' esagerati, per essere schede video per giocare.

Bruce Wayne

appunto da smaltire. Vuol dire che la caleranno di prezzo e prenderà di fatto il posto della 1050ti

Herbrecht Von Jeromen

Si sa, si sa... Arcturus è il nome di una variante di Navi, probabilmente una APU.

Herbrecht Von Jeromen
josefor

non ho la sfera di cristallo, ma notizia riportata più volte delle abbondanti scorte di 1060 da smaltire, se non calano i prezzi difficilmente le smaltiranno, poi francamente una scheda invidia di fascia media a 250€ è da anni che non si vede, appunto hai detto bene ora , sui 300€ per iniziare

marauder64

Vi prego di non confondere la memoria video che il gioco richiede ( che e il numero che vedete) con quella che effettivame usa (difficile da stabilire)

Gark121

Difficile che abbia senso allora, con le 2060 a 350€ circa

Alessandro

Da quel che ho letto io invece dovrebbero abbandonare gcn con arcturus, se così fosse non potrebbe essere una variante di navi visto che navi in teoria sarebbe GCN.. Però boh, si vedrà dato che ancora non si sa niente

Alessandro

Per forza bastava Pascal nonostante fosse sul mercato da più di 1 anno quando uscì Vega, che poi la titan V é stata fatta giusto per dare prova, e non mi sembrava tanto poor.

Resta il fatto che sul DLSS non sai una beneamata mazza

Pussydestroyervodka

lollllllllll , che incartamento

Pussydestroyervodka

lasciamolo stare và là , ha capito tutto

Marco -

Io ho una 1080ti con 11gb e difficilmente ne vedo usare più di 6gb...pure ac odyssey a 2.5k con tutto al max è sotto a 6gb e re2, nonostante nella config mi dica che ne userà uno sfacelo, sta sempre sui 5.5gb...

Jhon Thali

Non penso scendano piu, le trovi usate al massimo

1984

difficile che arrivi in italia con lo sconto..

densou

sarà per la prossima ... Volta!

(una lampadina ne vede un altra andar via e chiede "du watt?"...."du ampère!" - :trollface: )

Herbrecht Von Jeromen

Arcturus dovrebbe essere il nome in codice di una variante di Navi.
Nvidia adesso ha ben altri problemi.

Herbrecht Von Jeromen

E infatti Volta non si è vista per niente sul mercato consumer. Piú "poor' di così...

Donny D. Darko

Quando non sanno più cosa inventarsi... Prima salta fuori la Radeon VII (lo so che è off topic perché appartiene ad un'altra fascia hardware, ma non è quello il punto) poi la GTX 1160 Ti. Schede a mio avviso del tutto inutili e prive di senso. Tutta questione di marketing.

xfoprofeta

7gb di vram in fhd... Lol...

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video