Intel Core i9-9900T avvistato online, 8 core/16 thread con TDP 35W | rumor

26 Gennaio 2019 47

Un misterioso processore siglato come Intel Core i9-9900T è apparso sul sito giapponese di aste Yahoo! Auction, suggerendo che Intel potrebbe avere in cantiere una versione a basso consumo del più potente Core i9-9900K (QUI la nostra recensione). Al momento non possiamo confermare del tutto la genuinità delle informazioni: le aste online possono nascondere spiacevoli sorprese, tuttavia, l'utente che ha messo in vendita la CPU in questione ha fornito diverse foto del prodotto, con tanto di codice identificativo QQC0, corrispondente alla famiglia di processori Intel Coffee Lake-R (refresh).


In realtà non è la prima volta che si sente parlare di Core i9-9900T; già lo scorso autunno infatti, i primi engineering sample di questa CPU erano apparsi su alcuni portali specializzati (vedi CPU World, link nel VIA), ventilando quindi la possibilità che l'azienda di Santa Clara potrebbe mettere in vendita questo processore nel primo trimestre dell'anno.

Se confermato, Intel Core i9-9900T offrirebbe una configurazione 8 core/16 thread con un TDP di soli 35 Watt, ovviamente con frequenza di clock più contenuta per ridurre i consumi. Al momento si parla di una frequenza base di 1,7 GHz con Turbo Boost single core a 3,8 GHz e Turbo Boost all-core a 3,3 GHz.

Il resto delle specifiche vede una cache L3 di 16MB, supporto DDR4 2666 MHz e GPU integrata Intel UHD Graphics 630. Quanto al prezzo infine, l'asta per questo Core i9-9900T parte da 35000 yen (circa 280 Euro), cifra molto lontana a nostro avviso dal prezzo finale di listino Intel.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 319 euro oppure da Amazon a 369 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

https://uploads.disquscdn.c...

Steve

speriamo amd faccia il botto altrimenti questi continuano con sta roba.. +++++++

Vittorio599gtb

Lo spero per loro

Mattia Ranieri

si lo sò ma appunto perchè sono fermi da tanto devono passare al 10 almeno TSMC anno prossimo già fa 5nm gia stanno facendo i test ad intel non gli serve tanto sono sicuro al 95% che possano fare cpu come quella che ti ho detto, anche con architettura attuale infondo avrà consumi leggermente inferiori a un i7 9700k a 5ghz ma và un pò meglio.

Vittorio599gtb

Non sono sicuro che i 7nm lì salveranno, l'architettura deve diventare più efficiente.(si, lo so, intel deve usare i 10nm, ma i pp intel sono sempre i migliori a parità di numeretto)

Mattia Ranieri

Noctua D15 anchesoprattutto pensando in un processo produttivo migliorato e più efficente

Vittorio599gtb

Con un H150i pro forse si xD

Mattia Ranieri

no parlo di 6 a 5GHz+6 a 3GHz le ho tenute le ultime serie intel sta andando molto solo per quello i ryzen murano a 4.2+- sò che fanno molto calore ma è gestibile.

Vittorio599gtb

Parli di frequenze in boost, Vero? 6core@5.0ghz e 6@3.0ghz sono un fornetto

Repox Ray

De consumo elettrico potrebbe davvero importare poco, ma del dover portar via dal case centinaia di Watt di calore quello si importa tanto...

Repox Ray

Avete letto male, 16 thread a 170 MHz per 35W, in turbo boost a 3.3 GHz per 350W

Belpaese ma non ci vivrei

Magari hai scritto anche delle cose valide ma non si capisce un tubo, sforzati di scrivere in maniera più chiara.

Mattia Ranieri

In realta pensavo il contrario diciamo che per il gaming 6 core veloci ora sono abbastanza e per rendering piú ne hai meglio è . Penso che si potrebbero vedere cpu 6 da 5 Ghz + 6 da 3 Ghz al prezzo dell'attuale 9700k non sia male . Si sa le prestazioni non scalano con i consumi 1 ad 1 ma guadagneresti un 10% di performance nel rendering con consumi leggermente inferiori , ovviamente è un ipotesi per farla diventare valida

Vittorio599gtb

Nah, non penso che abbandoneranno completamente l'architettura normale. Per i processori mainstream probabilmente si, ma per le soluzione Extreme sono sicuro che non cambieranno molto. Non avrebbe senso aggiungere core lenti a una piattaforma che deve lavorare pesantemente, un pro quando costruisce una workstation se ne frega del consumo

Mattia Ranieri

Bhe tieni presente passando da 12 a 7 nm sono riusciti ad abbassare i consumi del 40% +- parlo TSMC ma sono da vedere se sia veritiero. Comunque intel per le prossime serie porterà LITTLEbig anche se a me non piace è una soluzione per avere potenza sul single thread e multi abbassando i costi anche se non oso pensare come funzionarà overcloccare quelle serie tipo spegni i core piccoli fai test li passi salvi i settaggi , spegni i grandi trovi i settaggi giusti e poi li metti insieme .... Mi sembra un lavoro assurdo

Vittorio599gtb

Si, é assurdo un TDP di 250w, ma non so quanto un pp migliore possa diminuirlo. Di certo ci sarà un -40 a pari prestazioni, ma bisogna mettere in campo Sunny Cove, core oramai non regge più.. soprattutto nel confronto con zen

Mattia Ranieri

È il modo do fare non che siano identici nel senso che un tps di 250 è assurdo da vedere e visto che sono fermi con quel processo produttivo sono obbligati ad alzarlo per restare competitivi comunque entro agosto le cose dovrebbero cambiare dall'attuale situazione o resta cosi

Vittorio599gtb

E una squadra di pompieri pronti! Ahahah

Vittorio599gtb

Nuovi FX mica tanto, le prestazioni sono ottime.. in rapporto al consumo un po' meno ma va beh

Mattia Ranieri

Se vabbe continua a parlare a vuoto il 2700 PRO ha tdp di 65w ed è la prima cavolata che hai scritto.... Che il 2700 non è una cpu 2019 ma stanno per uscire ed hanno consumi inferiori...Non ci sono solo i test a 5ghz ci sono anche quelli stock e comunque anche se ci stava una vaga possibilita di capire male non hai neanche notato l'8400 che comunque consuma di piú ma vabbe ha solo 6 core a 2.8 ghz che salgono fino a 4ghz... Vabbe sti fanboy intel neanche i grafici sanno leggere o informarsi sul sito amd quanto consuma un 2700 PRO ma meglio sparare a caso. Intel sono 5 anni che vende 14nm e aggiunge un + ma e stata solo capace di alzare le frequenze e i consumi li chiamano i nuovi FX e gia che ci siamo vogliamo parlare 9990xe 255w non mi semba tanto diverso dai 220w del FX 9590. Dopo questa cerco di evitare risposte tabto neanche leggi tutto fanboy ci sarai te io preferisci provare tutte le serie. PS: L'unica cosa giusta che hai detto è che non hanno integrata ma una 1030 ci sta tutta.

Gark121

"2700 PRO è fatta apposta per le aziende" e consuma 105W.
"amd che caccia il 7nm nel 2019" e in che modo questo incide sul fatto che il 2700 è fatto a"12nm" che di 12nm ha solo il nome ed è tecnicamente inferiore al 14nm di intel? in nessuno
"E comunque in quel case puoi farci entrare che ti pare non è tanto complicato con componenti fatte su misura"... certo, 105W, più almeno 40 di gpu, l'hard disk, la ram e lo dissipi in 5cm di spessore.

i test del 9900k a 5ghz messi per valutare il consumo di una cpu cloccata a 3.3/3.8, perla finale.

a 3.3ghz manco un e5-2670 consuma 200W (per inciso, sta attorno ai 120), figuriamoci una cpu di 5 anni e 2 nodi interi più nuova.

bon, fan boy amd senza una vaga idea di cosa sta dicendo localizzato, per fortuna esiste il pulsante blocca.

Mattia Ranieri

2700 PRO è fatta apposta per le aziende e comunque lo puoi mettere tranquillamente li dentro basta che una casa madre voglia farlo. Non ha un silicio migliore ma la stai seguendo la vicenda? Intel a 14++++++++ e amd che caccia il 7nm nel 2019 chi usa l'integrata non per dirtelo ma sai che anche intel lo ha capito ha cacciato le cpu KF apposta. E comunque in quel case puoi farci entrare che ti pare non è tanto complicato con componenti fatte su misura. Ma poi io sto ancora ridendo ryzen consuma di più ma qualche test lo hai visto delle ultime generazioni ah e aspetta che esce la 3xxx con i 7nm ora è sui 12 la differenza è destinata ad aumentarehttps://uploads.di... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Gark121

1) riscrivi sta cosa in italiano che non si capisce una mazza
2) un'azienda non compra una cpu per downcloccarla, ne compra una che già fa quello che deve così come esce dalla fabbrica
3) non ha un silicio migliore
4) quale parte "non ha una gpu integrata" non è chiara?

queste sono le ragioni per cui esiste questa cpu. vuoi un 2700x lo stesso? compratelo, mettilo nel tuo mid tower e vivi felice. dentro questo non ce lo puoi mettere https://uploads.disquscdn.c...

marauder64

35w a 1,7 GHz ovviamente, a sto punto prendi il 2700

saetta

solo 35W...

Mattia Ranieri

Abbassa il clock di un ryzen vedi che non consuma gia di base alla stessa frequenza consumano meno poi il silicio xhe stà usando è migliore

Lorenzo

Più relativa centrale termica per alimentarlo col suo stesso calore

Gark121

prova a dissipare 70-75W qui dentro https://uploads.disquscdn.c...

Account Anniversario

Su un PC no... Su 100 che stanno accesi 8-12 h al giorno si.

Gark121

il ryzen consuma di più, e non ha una gpu integrata. un pc small form factor non ha nessun senso.

GiorgioGR

TDP (thermal design power) = calore da smaltire
Basso TDP = sistema di dissipazione piccino = case e soluzioni compatte

Fermo restando che in questo caso i 35W li supererà anche solo starnutendo :)

Sdentato

Perché esiste la serie a risparmio energetico dei processori Intel? Alla fine non credo che decine di watt possano incidere considerevolmente sul costo dell'energia elettrica...

Gark121

Non ne ho idea, sono d'accordo che aggiungere altri core al momento sia inutile, ma è comunque una cpu abbastanza strana....

Hazard

Per 280 euro prendo il Ryzen che lo distrugge. Non li vale.

Slartibartfast

Quale serie notebook?

Non mi risultava che ci fossero già piani per una nuova serie H

Sterium
Giovanni Pilosio

35w di dissipazione non di consumo

MrPhil17

Difficile che si limiti a pieno carico solo 4W per core... :D
Considerando che il 9900k arriva anche a 150W senza OC....

Alessio Ferri

Secondo me i 35 W li sfonda anche al 50%, appena supera la frequenza base.

Lokotto

Che nome lungo. Era piu' comodo Crysis.

Gark121

non è per workstation portatili, la serie T serve per pc fissi compatti, e infatti è su socket.

la serie H è quella per i notebook.

Gark121

1) gli intel della serie T sono sempre esistiti, e non sono per i notebook
2) 35W è ovviamente il consumo con le frequenze base, col turbo all core limitato a 15/30" come da specifiche intel etc. altrimenti a 3.3ghz fissi all core dovrebbe viaggiare sui 60W imho.
3) 280€ imho sarebbero un ottimo prezzo di listino per qualcosa che vuole sfidare il ryzen 2700 nel rapporto performance per watt

Scemo

35W? Hahahahaha, supera tranquillamente i 50W, come al solito

MrPhil17

Secondo me li sfora i 35W a pieno carico.

Scemo

No, ci vuole il computer della Nasa per quello

JoeMacMillan

Per le workstation portatili sarebbe una bomba!

GTX88

Ci gira metro exodus a 4k?

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video