Intel Core i9-9990XE: CPU da 14 Core fino a 5 GHz che sarà venduta solo all'asta

15 Gennaio 2019 26

Intel Core i9-9990XE è il nuovo processore top di gamma che Intel sta preparando per il mercato consumer, o quasi. Stando al report pubblicato dai colleghi di Anandtech, infatti, l'azienda di Santa Clara sarebbe pronta ad ampliare la linea di processori HEDT con un ulteriore prodotto ad altissime prestazioni, il tutto però con una modalità di vendita a dir poco anomala.

Si parla di una soluzione indirizzata a pochi utenti, ma che soprattutto non sarà disponibile attraverso i classici canali. Intel renderà disponibile il prodotto solo per alcuni integratori di sistemi selezionati che potranno acquistare il processore attraverso un'asta. Ne consegue che il prezzo del processore non è fissato, ma dipenderà dalle aste e dai suoi partecipanti. Intel terrà un'asta ogni trimestre, la prima di queste è prevista per la terza settimana di gennaio e avrà solo 3 partecipanti (al momento sconosciuti).


Parlando invece di caratteristiche tecniche, Intel Core i9-9990XE avrà 14 core con HyperThreading per un totale di 28 thread logici, 4 core in meno rispetto all'attuale top di gamma Core i9-9980XE (18 core/36 thread) presentato a ottobre e venduto da Intel a circa 2000 euro.

Le prestazioni saranno garantite da frequenze di clock molto spinte: 4 GHz di base e Turbo Boost fino a 5 GHz (Core i9-9980XE si ferma a 3 e 4,5 GHz). Intel sembra seguire in parte la strada utilizzata per il Core i9-9900K (QUI la nostra recensione), tuttavia, guardando alle specifiche, si potrebbe dire che il Core i9-9990XE è a tutti gli effetti un Core i9-9940XE selezionato, capace di spingersi a una frequenza di 5 GHz.

I numeri del Core i9-9990XE però non si fermano qui; la fonte parla di un TDP impostato a 255 watt, caratteristica questa che lascia intuire valori di picco decisamente più alti. Per supportare questa CPU, i produttori di schede madri dovranno fornire motherboard (socket LGA 2066/chipset X299) capaci di erogare 420 ampere e fino a 30 ampere per core. Giusto per avere un ulteriore riferimento, con un VCORE di 1,3 volt questa CPU dovrebbe consumare ben 546 Watt.

Ultima nota dolente che emerge dal report sopracitato è la garanzia: Core i9-9990XE non sarà coperto da garanzia Intel, lasciando quindi questo "peso" agli stessi integratori di sistemi. Al momento non abbiamo notizie su un'eventuale disponibilità del prodotto in Italia, non ci rimane che attendere aggiornamenti da parte di Intel.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mig86

Vero in parte, concordo sul fatto che per Intel sia sempre più difficoltoso competere lato fonderie, ma la colpa è soprattutto loro che si sono chiusi nella loro gabbia dorata mentre gli altri hanno collaborato per creare processi sempre più adatti alle loro esigenze. Non producono una nuova architettura da più di dieci anni, amd in due anni ha presentato due evoluzioni considerevoli prima con i ccx ed ora con i chiplet. Tra l'altro Intel ha "rubato" da amd molti addetti al marketing e pochi ingegneri, soprattutto lato gpu. Il team che ha sviluppato zen è intatto a parte keller che non lavorava per amd già prima di passare ad Intel.

marauder64

Quindi ora i produttori di schede madri dovranno aggiornare i BIOS per supportare questo robo?

Gaspare

queste vaccate fanno capire in che condizioni sia intel

Cp9

Questo si che è parlare

opt3ron

Intel ha fatto tutto tranne che dormire, ha provato ad entrare nel mercato smartphone ma l'x86 non era adatto e cosi samsung e tmsc hanno attirato su di se investimenti superiori alle sue possibilità.Una volta persa la supremazia sulle fonderie è stato facile per amd rivolgersi ai concorrenti di intel e tornare competitiva, veramente non vedo cosa altro avrebbe potuto fare , gli atom li ha praticamente regalati per cercare di rimanere la fonderia numero 1.
Adesso per rimanere a galla ha fatto l'unica cosa possibile , ha preso i migliori ingegneri rubandoli ad amd e abbandonato le sue vecchie gpu per una nuova architettura col tile based rendering.
Non è intel che dorme è il mercato dei semiconduttori che è sveglio e tutt'altro che domo.

makeka94

No erano le ascelle. Risolto grazie comunque =)

opt3ron

Che vaccate si inventano ,giusto per fare news di propaganda, no che mi dispiacciano ma così sa un po' di presa in giro.

Georgi Mihaylov

ce ne vuole per dire che questa cpu è consumer

Raphael DeLaghetto

Girati un Po.. forse sei tu

Cave Johnson

E con la garanzia Intel cosa cambierebbe?

Account Anniversario

Ti rimborsano e se ne lavano le mani. Così resti senza PC..

Cave Johnson

Certo che ha la garanzia, solo che non è quella di Intel ma quella dell'integratore. Se qualcosa non va ti rivolgi all'integratore il quale non può sottrarsi alle sue responsabilità e non può rivalersi su Intel.

Account Anniversario

Voi compreresti una classe S amg su un asta, senza garanzia?

Angelo Perrone

Sono finiti gli anni d'oro di Intel!!! Hanno dormito sugli allori pensando che il loro concorrenti Amd non sarebbe mai arrivato al loro livello!!!

cipo

Non ne capisco il senso...

Dwarven Defender

parti da una premessa errata... non è messa in commercio...

Alessio Ferri

Bella, però lo vendono senza impianto di raffreddamento liquido

Alessio Ferri

Quindi nessun integratore sano di mente li comprerebbe...

romoloo

si tutelano dopo aver messo un tdp da 250w giustamente... serve l'assicurazione antincendio altro che garanzia

JustATiredMan

Cioè, mettono in commercio una cpu che ha ancora problemi con i noti spectre/meltdown, con modalità di vendita da bene di lusso, ad un prezzo che non si sa, e senza alcuna garanzia.
Mi chiedo se in Intel quelli del marketing ci sono o ci fanno...

Porco Zio

Lo sapete che 999 rovesciato è il numero del diavolo quindi se 6 più 9 fa 69 che è la posizione del io mangio a te e tu succhi a me si estrapola sto,cazzz0

Maurizio Mugelli

il problema e' che il 9980 costa soltanto $1979, con sufficiente hype ed un'asta possono fare molto, molto di piu'

makeka94

Sento puzza...

Maurizio Mugelli

forse dovevano chiamarli FX9590, per mantere la tradizione.

Ulster

Che non abbia nessuna garanzia è davvero comico

GianlucaA

Il senso che il 9980 sia più potente del 9990?

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video