AMD Ryzen 3gen desktop a metà 2019. Prima anteprima pubblica dal CES

10 Gennaio 2019 63

Il keynote tenuto da AMD nelle scorse ore al CES è stata l'occasione giusta per lanciare non solo la sua nuova proposta di fascia alta per il mercato delle GPU desktop, ma anche per anticipare l'arrivo dei processori Ryzen di terza generazione fissato per la metà dell'anno. L'azienda non ha fornito indicazioni dettagliate sulla composizione della gamma, ma ha realizzato la prima anteprima pubblica, fornendo importanti indicazioni sulle caratteristiche tecniche e mettendo alla prova un'unità di pre-produzione con due demo.

L'azienda conferma che i processori Ryzen di terza generazione saranno basati sul nuovo core AMD Zen 2 x86 con processo produttivo a 7 nanometri. L'unità mostrata sul palco del CES impiega un'architettura a 8 core / 16 thread (ma non è detto che questo sarà il numero massimo di core). AMD ha inoltre sottolineato che i processori Ryzen di terza generazione saranno in grado di sfruttare la connettività PCIe 4.0.


Per iniziare a saggiare le prestazioni dei nuovi processori, AMD ha messo pubblicamente alla prova un'unità con specifiche non ancora finalizzate in due demo. Nella prima, il processore, installato su scheda madre con socket AM4, è stato abbinato alla GPU Radeon VII ed impiegato per eseguire il gioco Forza Horizon 4 alla risoluzione 1080p con i dettagli al massimo: con tale configurazione, il sistema ha garantito un frame rate sempre superiore ai 100 FPS.

Più interessante il secondo test: si tratta, infatti, di un confronto con il processore Intel Core i9-9900k utilizzando Maxon Cinebench 15: in sintesi, le prestazioni sono sostanzialmente equiparabili (ad esser precisi, nel test c'è un vantaggio nominale a favore del processore AMD che totalizza 2057 punti contro i 2040 del Core i9-9900k), ma il dato più rilevante riguarda i consumi. Il sistema con processore Intel supera i 191W, mentre quello con Ryzen di terza generazione supera di poco i 130W* - AMD fa riferimento ad un consumo mediamente inferiore al 30%.


Considerato che l'unità di pre-produzione opera a frequenze non ancora definitive e che ci sono ancora diversi mesi prima del lancio, si può concludere che AMD ha le carte in regola per rispondere colpo su colpo ad Intel, sfruttando il vantaggio del processo produttivo a 7 nanometri e, si spera, la carta di un vantaggioso rapporto qualità-prezzo. Stando a quanto confermato dall'azienda, i Ryzen di terza generazione potrebbero arrivare sul mercato all'inizio dell'estate.

*Consumi dell'intero sistema rilevati alla presa, secondo i dati forniti da AMD.


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
romoloo
Pussydestroyervodka

sei un genio ,idolo. li hai spaccati :)

Pippo Gi

Caxxo non vale assolutamente la pena cambiare scheda video ora, sopratutto se si ha una scheda recente.

Vive

Eccezion fatta che RT e DLSS sono boiate marketing visto che sono supportati solo da quasi nessun gioco e Nvidia mantiene i suoi prezzi folli, quindi AMD non aveva grossi incentivi a droppare la bomba ora. (Navi, non di certo questa Vega ribrandizzata)

Comunque penso il ritardo di Navi penso sia anche una strategia per accentrare le attenzioni su Ryzen 3, visto che quella é una guerra facile contro Intel (sempre più alla frutta)

Antonio

gli ho abbinato una gigabyte X470 Aorus Gaming 7 wi-fi, come dissipatore un noctua NH-SED15 AM4, io ho zero problemi di temperatura, ora in idle (navigazione) la temp è 28 °C con temperatura camera 20 °C

kust0r

si chiama avanzamento tecnologico. Piuttosto, o in aggiunta, le APU ryzen hanno una grafica integrata reale, utilizzabile anche per usi discreti.

Anche se in tutta onestà non conosco l'effettiva potenza (nel senso di uso di tutti i giorni) della grafica integrata di un intel recente.

TecR6

In realtà io vorrei il massimo delle prestazioni per via della VR che richiede parecchie risorse.

Ho già una 1080 ti e sono prossimo a passare a Ryzen3 con una rtx 2080ti.

tu dici che c'è di meglio?

makeka94

=)

Gark121
makeka94

Vai a cercare i costi di sviluppo per pascal =)

Gark121

Beh, dipende. Pascal è stato quasi solo un die shrink di maxwell, ma ha avuto un discreto successo XD

gianny

Mi diverto a leggere i commenti dei tanti che scrivono commenti su intel e AMD dicendo questo fa 1 punto in più su quel test mentre quello ne fa 10 in più nell'altro LA VERITÀ È CHE qualsiasi processore di nuova generazione è potente anche il più brutto dei ryzen 3 ha tanta potenza che due anni fa era inimmaginabile a quel prezzo. SENZA CONTARE CHE QUASI TUTTI SI OVERCLOCCANO CON POCA DIFFICOLTÀ

makeka94

Abbiamo appurato che il mercato non gradisce per nulla il die shrink =)

Gark121

Fare die shrink, per una azienda fabless come Nvidia, è enormemente più semplice che rifare un'architettura da capo...

gioflo00

Che scheda madre hai?

Davide

speravo nel debutto ad aprile ma comunque non è troppo in là.
Non vedo l'ora di sapere come si comportano questi Zen 2, soprattutto per quanto riguarda i Ryzen 3 base. Potrebbe essere giunta l'ora di un 6 core a 100€ =)

Carl zeiss

é anche vero che Amd non ha il capitale di nvidia

Cave Johnson

AMD arrivò al livello di Intel col primo Athlon, che se la giocava alla pari col Pentium III, e passo in vantaggio con l'Athlon XP, che oscurò il Pentium 4. Da lì in poi (Athlon 64, Athlon 64 FX, Athlon 64 X2) è rimasta in vantaggio fino all'uscita dei Core 2 Due. Ovviamente mi riferisco al settore desktop.

mig86

Confermato durante la conferenza.

Antonio

preso un mese fa un 2700x a 295€, nel cinebench con ram a 3200 (flare x) in stock fa 1836 punti. direi buono :)

maffo

Si però i 14nm

ferragno

per la configurazione che avevo scelto,ero partito da 400€ ora è arrivata a 498...

ice.man

ai tempi di Athlon vs P4.....Intel riusciva a tenre il passo SOLO in virtu del porcesso produttivo piu avanzato di 1-2generazioni
(poi anche il fatto che fosse Intel a sviluppare i compilatori x86...diciamo che aiutava, senza contare che la società che faceva i benchmark condivideva gli uffici nello stesso palazzo di Intel....)

Georgi Mihaylov

per chi vuole il meglio delle prestazioni certamente non prende liza su.

Dea1993

ora che sono calate le gpu è aumentato tutto il resto... ho fatto il pc nuovo da 0 pochi mesi fa, e in questi mesi è aumentato tutto tranne l'ssd (che è calato di 3-4 euro) e la gpu che è scesa di 20 euro (rx 580 da 4gb).

per il resto la sceda madre è aumentata di 20 euro, le ram più o meno stabili, la cpu (ryzen5 2600) aumentato di una 15 ina di euro, l'alimentatore (sharkoon silentstorm da 550W, sparito, e ovviamente quelli con maggiori Watt costano sensibilmente più, ma anche il corsair (mi sembra fosse il CX550) che tenevo d'occhio è aumentato di almeno 10 euro.

una ventola che ausiliaria che ho acquistato per il case (bequiet BL047) è aumentata, infatti ne volevo prendere un'altra, ma sono dovuto andare su ebay dove avevo 5 euro di sconto (e l'ho pagata comunque 1 euro in più), il case (cooler master masterbox lite 5) è aumentato anche lui (edit: ah no ora costa nuovamente uguale a quanto lo avevo pagato io pochi giorni fa costava 10-15 euro in più).

il monitor lo avevo preso in offerta al blackfriday a 109 euro (samsung C24F390) ora costa molto di più

insomma alla fine se avessi aspettato avrei speso di più, e non me lo sarei goduto in questi mesi, inoltre avrei fatto un acquisto più vicino all'uscita del nuovo hardware.

marauder64

Ma non usciti appena 3 mesi fa gli Intel?

Fabios112

Hai ragione mi son confuso e ho associato a ryzen2 zen2 ahah

manuel maliani

Dimentichi forse gli athlon contro i p4.. E soprattutto i mitici athlon fx! Poi peró solo intel!

ferragno

riuscirò a farmi il pc nuovo???
nel frattempo i prezzi si stanno alzando...

Dea1993

è dall'uscita dei primi zen che dicono che fino a zen2 sarà sempre su AM4.
quindi puoi stare tranquillo, ryzen 3 (zen2) funzionerà anche sulle schede madre BX300 e superiori.

jajacq

Saranno compatibili con socket am4? o ci sarà un nuovo socket?

greyhound

Sicuramente il calare la memoria da 16gb a 8gb permetterebbe di togliere almeno 100$ dal costo della gpu

Alessio Ferri

Zen 2.
Zen 3 non l'hanno ancora nemmeno finito e debutterà con la serie Ryzen 5xxx

greyhound

Ma che vuol dire senza rt e dlss attivi?

Mica danno vantaggi prestazionali...anzi ora come ora sono inutilizzabili considerandk quanto castrano le prestazioni

romoloo

ripeto mi dispiace fare il pignolo perché so che è un lavoro e al posto vostro sicuramente anch'io farei diversi errori ma essendo un sito divulgativo l'errore fatto da un giornalista si trasforma in un errore di informazione per migliaia di lettori che poi restano con quelle convinzioni per mesi. un pasticcio e stato fatto riguardo i consumi, anche con l'aggiornamento dell'articolo restano delle imprecisioni. poi c'è l'equivoco relativo alla terza generazione di processori da non confondersi con la base gamma Ryzen, poi segnalo anche il fatto che non è "il primo processore al mondo a supportare pcie 4.0" dal momento che la stessa AMD ha già rilasciato processori che la supprotano, vedi ad esempio Rome. In presentazione si faceva riferimento solo a questa fascia di mercato, in cui sono arrivati primi.

romoloo

ho scritto la stessa cosa dell'utente qua sotto. il 30% è comunque un dato dell'intero sistema, configurato arbitrariamente da amd ed è un dato senza significato. per dire, se facessi un sistema con 2 titan in sli, 5 hdd 3.5 in raid, ecc il guadagno in efficienza potrebbe arrivare a essere l'1% parlando del sistema!! ha senso solo fare un confronto tra CPU e CPU, in quel modo è un dato senza significato.

modhdblog

Insistere su cosa? l'articolo è stato già aggiornato, è stata inserita una nota, abbiamo ammesso l'errore, quindi su cosa stiamo insistendo?

NOTA in fondo:

Consumi dell'intero sistema rilevati alla presa, secondo i dati forniti da AMD.

romoloo

eh ma allora insistete ahahahah
"system wall power" sarebbe l'energia totale assorbita dall'intero sistema dalla presa di corrente, wall power appunto. quindi anche qui non sono dati sulla CPU, ma piuttosto su come influisca una CPU più efficiente su una configurazione di PC presa in esame da loro. ad esempio se io mi facessi un PC con 4 hard disk 3.5 che consumano un sacco, il consumo totale aumenta e la percentuale di guadagno diminuirebbe quindi è un dato inutile e del tutto arbitrario. il dato sul consumo cpu sarebbe -40% (125-75)/125. non è tanto il 10% di differenza il problema, è che di faceva passare proprio un dato per un altro! https://uploads.disquscdn.c...

wic2

Più avanti quest’anno dovrò assemblarmi un nuovo desktop da gaming non troppo spinto (Qhd) e AMD si è decisamente guadagnata i miei soldi per il processore.
Per la GPU penso che resterò su Nvidia, ma le valutazioni le farò s tempo debito. Per ora quelle del team red non mi hanno impressionato positivamente.
Sicuramente hanno fatto grandi passi avanti ma non le vedo ancora sufficientemente future proof nemmeno per gaming in Qhd a framerate decente

modhdblog

Grazie.

makeka94

Era quello che stavo dicendo prima, mentre NVIDIA ora dovrà concentrarsi sul processo produttivo, amd dovrà concentrarsi sulle prestazioni (per la prossima gen di entrambe si intende), quindi anche se in molti la vedono come una sconfitta questa nuova scheda, io la vedo come un pareggio (magari non a livello commerciale)

alexhdkn

Lo so, è comunque dovuto a Vega. Speriamo bene per Navi

alexhdkn

Il 30% è riferito comunque all'intero sistema. Nell'articolo di Anand hanno fatto pure una stima di quanto stesse consumando il Ryzen 7

modhdblog

Buongiiorno.

Sono state apportate le opportune correzioni.

Grazie delle note. Se ci segnali anche l'altrro "sacco di
errori gravissimi" saremo felici di intervenire.

modhdblog

Buongiorno, grazie delle note.

Precisiamo ora nel testo che il consumo si riferisce all'intero sistema e non alla sola CPU. Il consumo mediamente inferiore al 30% invece viene chiaramente riportato nel comunicato stampa ufficiale di AMD:

Testing performed AMD CES 2019 Keynote. In Cinebench R15 nT, the 3rd Gen AMD Ryzen Desktop engineering sample processor achieved a score of 2057, better than the Intel Core i9-9900K score of 2040. During testing, system wall power was measured at 134W for the AMD system and 191W for the Intel system; for a difference of (191-134)/191=.298 or 30% lower power consumption.

Tolemy

Si ma AMD ha un nodo intero di vantaggio e Vega 7 ha un TDP di 300W contro i 210W della 2080.

ice.man

il 2019 è un anno storico
per la PRIMA volta negli ultimi 30 anni AMD sarà in vantaggio rispetto ad Intel sul processo produttivo
con i conseguenti vantaggi in termini di consumi e prestazioni (freq) anche se la architettura Zen2 dovesse essere meno efficente della Core9

Tolemy

Il segmento medio alto con la stessa architettura è gia fuori e si chiama Vega56/64.

Tolemy

I 7nm di AMD a malapena stanno dietro ai 16+nm di nvidia, non hanno nessuna fretta.

makeka94

Che è tra un anno minimo =)

Alienware Area-51m è un mostruoso "portatile" con CPU desktop | Video

Dell svela il nuovo XPS 13 con isolamento termico GORE | Video Anteprima

MSI GS75 Stealth: sottile, leggero e con GeForce RTX 2080 Max-Q | Video

Recensione telecamere sicurezza D-Link DCS-2802KT: complete e flessibili | Video