Dell brevetta un computer portatile con due monitor removibili

04 Gennaio 2019 18

Dell ha brevettato un particolare laptop con due display removibili. Il produttore statunitense spiega che una soluzione del genere avrebbe molteplici vantaggi per chi cerca la massima produttività: il caso d'uso più banale è quello di raddoppiare l'area di lavoro del desktop, ma non sarebbe il solo - un monitor potrebbe essere per esempio rivolto verso l'esterno e copiare il contenuto del principale, ottima soluzione per presentazioni senza bisogno di proiettori.


Dell immagina diversi meccanismi per gestire la connessione dei monitor. Alcuni sono basati sull'uso dei magneti, altri su cerniere meccaniche più o meno complesse. Da chiuso, il portatile risulterebbe una sorta di "sandwich", con un monitor sia sopra che sotto (ma entrambi rivolti verso l'interno, naturalmente, per proteggere il vetro) e il corpo vero e proprio con hardware interno e tastiera nel mezzo.


Non sappiamo se questo singolare portatile diventerà realtà, perché le società brevettano un sacco di idee e ne realizzano solo una parte. Certo è che i produttori cercano soluzioni sempre più particolari per differenziarsi dalla concorrenza; tra l'altro, l'idea di un portatile multi-monitor non è nemmeno inedita. Razer si era spinta addirittura più in là con Project Valerie, un mostruoso laptop gaming con ben tre monitor 4K. Ha stupito molti al CES 2017, ma è rimasto poi un concept.

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 136 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sagitt

Se ha doppio schermo non è un ultrabook di sicuro ma un workstation e serve il telaio per contenerli entrambi e tenerli aperti entrambi, anche per sostenerli meccanicamente senza farli rompere

FogMan79

(Qua l'unico che si deve svegliare sei tu, imparando a rispondere in maniera civile, a coloro che si rivolgono a te in tale modo.)
Sul mercato non mancano ultrabook da 14 mm di spessore. In altri 14 mm, cioè nello spessore TOTALE di un altro ultrabook, mi vuoi dire che non riuscirebbero a mettere SOLO un altro schermo con (ovviamente!) il telaio?
Che poi questo brevetto possa essere uno dei tanti che non vedrà mai la luce è un altro discorso, ma, secondo me, non certo per mancanza di fattibilità tecnica.

sagitt

serve anche il telaio, sveglia

FogMan79

E perché mai dovrebbe essere spessissimo? Siamo nel 2019, non nel 1999.
Se ad un ultrabook aggiungi in spessore un secondo schermo, resti nello spessore di un notebook tradizionale.

DeeoK

Che intendi con professionista? Perché da sviluppatore non è la situazione che ho sotto gli occhi tutto il giorni. Se si usano i fissi il notebook generalmente diventa un accessorio (quindi difficilmente ci si investe). Se si usano i notebook allora l'evitare di avere schermi esterni dappertutto ha un suo senso.

Kevin

Ricorda tanto il prototipo Razer Valkirie con 3 schermi

Fanjo
DeeoK

Il grosso dei portatili viene usato in uffici o a casa. Il vantaggio del portatile per i più non è tanto il fatto di poterci lavorare in treno quanto di potertelo portare dietro se cambi ufficio, vai in una sala riunioni, vai in un'altro edificio e così via. In tutti questi casi il doppio schermo può essere utile a lavorare meglio e risulta più comodo dell'avere monitor esterni in tutte le possibili postazioni.

Fanjo

Si questo lo so benissimo, infatti per mobilità intendevo qualsiasi tipo di lavoro che richiede di usare un PC su un posto che non sia la prippro abitazione o il proprio ufficio. Davvero non riesco a capure a chi possa servire una pistazione mobile con doppio schermo...ovvian ovvi a qualcuno rimarrà utile, na vasterbper fare profitto?

Gark121

Non è malissimo a patto che lo schermo "extra" si possa lasciare a casa quando non ti serve.

DeeoK

Un notebook non nasce per essere usato in piedi, quello è il tablet. Spesso e volentieri i notebook passano gran parte del loro tempo su una scrivania.

DeeoK

Non mi è ben chiaro il problema spessore nei portatili (entro certi limiti, si intende). Oltretutto lo schermo di rado è più spesso di mezzo centimetro e, per quel che mi riguarda, mezzo centimetro per avere un monitor extra è assolutamente sacrificabile. Non credo che lo zaino o la scrivania se ne avranno a male.

Fanjo

Boh non mi sembrano utilizzo da fare un mobilità...

sagitt

quello può essere anche utile..... in rari casi

Light Yagami
Fanjo

Sopratutto utile...

sagitt

spesso 2 mani, comodo

già esiste comunque una macchina del genere.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video