AMD Adrenalin 2019 Edition: ecco le novità dei nuovi driver per schede Radeon

14 Dicembre 2018 99

AMD ha pubblicato Radeon Software Adrenalin 2019 Edition, la più recente versione del pacchetto driver/software per schede grafiche Radeon introdotto lo scorso anno con molte novità. Nelle note ufficiali, AMD dichiara che i nuovi driver Adrenalin 2019 Edition (versione 18.12.2) offrono un incremento prestazionale medio del 15% rispetto alla release dicembre 2017, un buon risultato che si affianca all'introduzione di nuove funzionalità.


Tra le più più interessanti si annovera la possibilità di giocare in streaming i giochi PC sui dispositivi mobile (iOS, Android) grazie alla funzionalità Radeon ReLive Game Streaming. Per utilizzarla basta installare l'app AMD Link, software utile anche per il monitoraggio della scheda grafica e ora aggiornata anche con funzione di controllo vocale. Per i dispositivi VR è disponibile invece Radeon ReLive VR, compatibile tra l'altro con l'ecosistema Steam.

Altre novità di rilievo comprendono Game Advisor, una funzionalità che testa le prestazioni del sistema con un determinato gioco per applicare o suggerire le impostazioni ottimali al fine di renderlo giocabile e fluido. Miglioramenti poi arrivano anche per l'utility Wattman (gestione di overclock, voltaggi e temperature) nonchè nella gestione della tecnologia FreeSync 2 in modalità HDR10.

Quanto alle prestazioni in game, nelle note di rilascio (link nel via) AMD dichiara piccoli ma sostanziali miglioramenti rispetto alla precedente release, in dettaglio:

  • Assassin’s Creed: Odyssey +4%
  • Shadow of the Tomb Raider +3%
  • DOOM +5%
  • Wolfenstein II: The New Colossus +5%
  • Strange Brigade +7%

AMD Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 18.12.2 è disponibile per sistemi Windows 7 e Windows 10 a 64 bit, a seguire i link per il download diretto.


99

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GianlucaA

Bah anche con DDU questi driver continuano a mandarmi in blue screen windows finché non li disinstallo in modalità provvisoria

L0RE15

ah ben allora aggiorna! :)

NaXter24R

No, in media aggiorno una volta ogni due o tre mesi a meno che non ci siano evidenti problemi

Loris Piasit Sambinelli

volevo proprio vederti dal vivo se ti comportavi cosi mio caro leone da tastiera

Francesco Corriga

beh. se l'è cercata....

Loris Piasit Sambinelli

dopo che lo hai offeso cosi ti senti meglio?

Ale

Si, meglio che nulla, ma sarebbe anche stato meglio averli subito dato che i bench condotti quando la Scheda esce sono quelli che restano più impressi alle masse, facendo apparire il prodotto come miglior prodotto, perché se anche 1 anno dopo la 580 recuperasse la 1060 ormai chi doveva comprare si é già preso la 1060. Riguardo ai peggioramenti di cui parlavi con Nvidia invece potresti essere più specifico? Perché appare quella vicenda or. Ai. Famosa sulle gtx 700 risolta poi in un secondo momento non ho notato peggioramenti, e i driver di solito li tengo sempre aggiornati

L0RE15

Magari non aggiornare appena esce la beta o al primo giorno di rilascio, peró rimanere fermi é controproducente dopo un po' (ambito domestico ovviamente, in ambito aziendalemla cosa é un po'più complessa).

L0RE15

Su molti forum accusano proprio l'intefaccia DP. Io ho un cabo DP e mi fa quello scherzo, se uso un cavo DVI il problema sparische. HDMI non ho avuto modo di testare.

Mirok_ac

si e niente

Simone

Si 15%, quelli vecchi 20%, quindi sono più del 35%.

Sicuramenta da quando avevo la mia scheda video a ora se è cambiato qualcosa è nell'ordine del 3-4% totale

Francesco Corriga

si, ma usa DDU, in piu' non e' chiaro se e' colpa di uno degli ultimi aggiornamenti di windows 10

Darioxx96

Si, il miglioramento l'ho avuto solo su shadow of the tomb raider ma ti assicuro che con nvidia ad ogni aggiornamento qualche fps spariva sicuramente
Mentre i 5 fps che ho scritto erano "presi al volo" sul menù del gioco con riva tuner, nel benchmark ci sono comunque 3 fps in più che sono graditi

Francesco Corriga

l'hai fatto in modalita' provvisoria?
inoltre, potrebbe esserci un aggiornamento di win10 che causa il problema su alcuni sistemi

Dartagnan92

Io ho sempre aggiornato tutti i driver su tutti i pc, nonsolo quelli della gpu, ma proprio tutti, e mai avuti problemi, ogni volta che ne esce una versione più recente aggiorno, anche bios, persino firmware di vecchie TV e decoder, tutto, mai problemi, secondo me i problemi stanno più che altro tra la sedia e il pc xD o forse sarò fortunato io.

Dartagnan92

Idem... ho sia gpu nvidia, una 1050ti su un pc, e una RX460 su un'altro, con nvidia ogni tanto qualche problema l'ho avuto, con AMD mai, proprio mai in diversi anni.

Francesco Corriga

ahah che def¡ciente...adios c0gl¡onazz0.

giuseppe

Interessante , adesso torna all'asilo..... bloccato ,un idi0ta in meno .

Francesco Corriga

evidentemente fai troppo schifo alla scheda video e ha deciso di non funzionare più.

Francesco Corriga

questa vale solo per Nvidia

Francesco Corriga

finalmente! addio ai problemi con gli anticheat ogni volta che si aggiorna afterburner.

Ale

Mah.. Io ho avuto entrambi i brand per un periodo, problemi di driver ne ho avuti con entrambi, peggioramento prestazionale con Nvidia solo con le release di driver che avevano bug (serie 700) ma con le 600 e le 900 non ho avuto peggioramenti, così come con la serie 1000, per quel che riguarda i miioramenti AMD si, ci son stati (non di 5fps ad ogni release e su ogni gioco ovviamente) ma mi sarebbe piaciuto avere le prestazioni reali della scheda subito, e non dopo mesi/anni..

Ale

Mah.. Contento tu di pagare a prezzo pieno un prodotto che esprimerà il suo reale potenziale solo tra 1 anno.. Intanto se fossero stati ottimizzati da subito sarebbero stati prodotti più concorrenziali, e magari facendo più concorrenza non vremmo Nvidia che fa prezzi assurdi

Tizio Caio

da qualche mese si, ma se non ricordo male lo faceva anche con HDMI

L0RE15

siete collegati in Display Port per caso?

L0RE15

quindi lei é fermo al 2002?

Marco Cerasoli

Una volta anche a me... manualmente avevo risolto.
Dalla 18.9.3 invece niente

deviljin86

vero! io ho avuto la gtx 460 e una 560ti in entrambi casi quando aggiornavo i driver ho avuto sempre problemi. Senza contatare che ad ogni aggiornamento diminuivano gli fps su tutti i giochi. Con AMD solo miglioramenti ad ogni aggiornamento.

Marco

Che stronzata, detto sinceramente eh

Il Rich

Anch'io e da mesi che ho questo problema, ma succede solo se faccio l'aggiornamento automatico. Se scarico i driver dal sito manualmente invece non ho problemi

Darioxx96

Ti credo, con nvidia avevo paura ad aggiornare sia per bluescreen sia per calo di prestazioni ad ogni aggiornamento

Darioxx96

Io non capisco tutta sta gente con problemi, una volta possedevo una scheda nvidia e li si che avevo paura a fare gli aggiornamenti tra bluescreen ecc, qui ogni volta che esce un aggiornamento noto miglioramenti di prestazioni nei giochi (+5 fps su shadow of the tomb raider) e funzioni aggiuntive con nvidia gli aggiornamenti PEGGIORAVANO le prestazioni nei giochi

Michealknight

Io ti dico di no, ho la 1070 e ormai aggiorno raramente, a meno che non comici giochi nuovi.
Da parecchi problemi a molti. I problemi le hanno entrambe, ma devo ammettere che mi manca amd. Se qualcuno vuole potete fare uno scambio con me, datemi una Vega 56 con 3 ventole e vi do al 1070 amp Extreme.

gino loreto

Il finewine non è sopravvalutato, perché finalmente le turing supportano tutte le funzioni delle DX12, e tutte le Amd con architettura gcn continueranno ad avere prestazioni superiori a quelle schede della concorrenza che rendono meglio solo in DX11.
Come ho già detto il problema della fury x è la vram di soli 4gb e la mancanza dell'hbcc che invece ha vega.

Davide

Sì, senza dubbio. In pochi anni di AMD ho avuto noie mai viste in una vita di Nvidia. Non farti ingannare dalla veste grafica migliorata, sono sempre i vecchi Catalyst. Se Nvidia tirasse fuori una grafica del pannello più curata torneresti a pensare che i loro driver siano migliori.
Credimi, quando poi hai problemi della II carina frega zero e volano solo insulti

gino loreto

La fury x in alcuni giochi sta sotto la 580 a causa dei soli 4gb di vram e in full hd dove ha sempre reso meno.
Con vega grazie all'hbcc non c'è più questo problema, poiché quando finisce la vram della scheda, puoi accedere alla ram del pc.

gino loreto

Ogni persona che passa da Nvidia ad Amd dice:
Amd ha un'interfaccia moderna.
Il driver Amd ha molte più funzioni/settaggi modificabili.
Le gpu Amd hanno colori più vivi.
I driver Amd sono più stabili e hanno meno bug.
L'unica cosa a vantaggio di Nvidia è Shadowplay, perché il corrispettivo Amd è meno pratico.
Gli unici problemi che ho avuto con i driver Amd erano causati dagli aggiornamenti di win10.

gino loreto

Dopo aver provato per ore la maggior parte delle funzioni, io sono parecchio soddisfatto, tanto che ho pensionato afterburner.
1) i punti del grafico sono sufficienti per regolare la temperatura, se ne vuoi di più usa ancora afterburner.
2) le ventole sotto il 30% sono già ferme (almeno le mie)
3) questa cosa succede quando hai troppa differenza/sbalzo tra un punto e l'altro.

Le funzioni automatiche di overclock sono blande, meglio il manuale, l'unica realmente utile è l'undervolt per le vega, clock più alto, basse temperature e identici consumi. Questa funzione dovrebbe essere implementata anche per le altre gpu.

La gente non è mai contenta, ci sono un sacco di funzioni utili assenti nei driver della concorrenza, che si possono usare oppure no, e ci si lamenta?

gino loreto

A tutti quelli che si lamentano, fare sempre un'installazione pulita, con DDU o con l'opzione Amd.
L'aggiunta più utile su questo driver è senza dubbio è l'auto undervolt per le vega, ti aumenta il clock della gpu senza aumentare i consumi.
Con le nuove aggiunte, per me l'afterburner può essere messo in pensione.

densou

è per uno che fa 'retrogaming' (non emulatore ma gioca solo titoli di qualche anno addietro perché - es. - non vuol/può star dietro a tutto) a non aver alternative al lato verde :( (la stessa amd dichiarò di puntar tutti i suoi sforzi per i driver di win10)

densou

finalmente qualcuno con il buon senso della realtà ;)

densou

DDU non è di AMD ^^ AMD rilascia una utility differente.

NaXter24R

Regola numero 1 sui driver, se funzionano, non aggiornare

Nigellus Blake

Per chi ha problemi coi driver, sti attento ad un update di Windows uscito in questi giorni, sta dando un po' di rogne (mi ha fatto fare blu screen due volte di fila) disinstallato quello, sta filando tutto liscio fino ad ora.

Ale

AMD invecchia bene solo sui rebrand, perché appunto essendo, ad esempio, la 480 e la 580 il medesimo chip ovvio che la 480 invecchia bene.. Ma la fury che porti ad esempio non essendo stata riciclata é morta li, il fine Wine é sopravvalutato

G. Vakarian

Si potrebbe dire che aumentano le performance perché migliorano piano piano, ergo, all'inizio non sono il massimo. Anche la storia che le AMD invecchiano bene...beh, mica tanto, la Fury X è sotto alla 580 in alcuni giochi, e l'architettura è sempre gcn

giuseppe

disastro non si accende piu il pc , mavaffa..............ma non li possono testare prima , che marca schifosa , mai piu amd mai piu

Snowtrooper

Bufu

Snowtrooper

Sei davvero bravissima.

Massy Tronci

Fai comunque attenzione al prossimo aggiornamento di Windows, non si sa mai

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video