NVIDIA RTX Mobile: online le presunte specifiche, 2080 ti inclusa | rumor

10 Dicembre 2018 57

Alimentando le indiscrezioni che vogliono NVIDIA vicina al lancio delle schede grafiche GeForce RTX Mobile, dal web arrivano oggi nuovi dettagli su quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche delle prossime GPU per notebook basate su architettura Turing. Sui database 3DMark e Geekbench sono comparsi diversi risultati di notebook equipaggiati con le nuove GPU NVIDIA, per l'esattezza parliamo dei modelli GeForce RTX 2060 Mobility e Max-Q, GeForce RTX 2070 Max-Q, GeForce RTX 2080 Mobility e Max-Q, GeForce RTX 2080 Ti Mobility.

RTX 2060 MOBILITY E MAX-Q

Partiamo dalla GeForce RTX 2060, una scheda che dovrebbe utilizzare una versione depotenziata della GPU Turing GT-106, affiancata a 6GB di memoria GDDR6 con bus a 192 bit. La GPU è stata avvistata su database 3DMark (via twitter) sia nella variante Mobilty che Max-Q Design; la RTX 2060 Mobility opera a 960 MHz con memorie impostate a 1750 MHz (quindi chip da 14 Gbps), la RTX 2060 Max-Q invece ha un core più spinto (975 MHz) ma memorie con frequenza più contenuta (1500 MHz). Quanto alle prestazioni, la RTX 2060 per notebook si collocherebbe poco sopra una GTX 1070 Max-Q.


RTX 2070 MAX-Q, 2080 MOBILITY e 2080 MAX-Q

La GeForce RTX 2070 Max-Q è invece apparsa su Geekbench a bordo di un sistema Lenovo 81HE, basato su CPU Intel Core i7-8750H. La GPU è dotata di 2304 Cuda Core e ha un clock di 1300 MHz; la memoria di tipo GDDR6 (12 Gbps) è pari a 8GB. Stesso discorso per GeForce RTX 2080 Mobility e 2080 Max-Q, identiche per i 2944 Cuda Core e gli 8GB GDDR6, ma con frequenze di clock differenti.

La versione Mobility, montata su un sistema HP e affiancata a una CPU Intel 8core/16 thread (Core i9?) , ha una frequenza GPU di 1590 MHz e memorie a 14 Gbps; la RTX 2080 Max-Q invece scende a 1,23 GHz e molto probabilmente utilizzerà chip da 12 Gbps.


RTX 2080 TI MOBILITY

Ultima, non per importanza, la GeForce RTX 2080 Ti Mobility avvistata su un notebook gaming ASUS Zephyrus M GM501GS. In questo siamo di fronte a un vero mostro di potenza, una GPU da 4352 Cuda Core, cloccata a 1590 MHz e abbinata a 11GB di memoria video GDDR6 (probabilmente da 14 Gbps).

Al momento non ci sono notizie su una probabile variante Max-Q, ma viste le caratteristiche della GPU è poco probabile che NVIDIA proponga una seconda variante della scheda. Le specifiche sono vicinissime alla versione desktop, quindi i consumi saranno inevitabilmente molto elevati (per un notebook).


NVIDIA al momento non ha commentato, il CES di LAS Vegas comunque non è lontano e molto probabilmente ci darà indicazioni più precise sulla line-up NVIDIA, salvo ovviamente qualche "sorpresa" da parte dell'azienda stessa. Ecco tutti i link ai rispettivi benchmark sui rispettivi database. Per le versioni mobile di RTX 2060 fanno riferimento gli screenshot di 3DMark condivisi su Twitter da @Tum_Apisak, link diretto alla voce FONTE.


57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
hammyboy

Ni, speravo in navi ma lo presenteranno piu' in la, vega7 pun non essendo malaccio ovviamente non mi interessa, a 699 sarebbe ottima solo che qui diventeranno 800, fuori prezzo.

sgru

ci credi ancora? ;-)

John117

Dipende sempre dalle tue esigenze.

Gark121

Lol. Il problema non è l'essere una quadro, è che quella quadro è un giocattolo XD
La m500m è praticamente una 930mx o 940mx (che essenzialmente è la più scarsa delle gpu maxwell), abbinata ad un processore ulv e a 8gb di ram che per un motore sono pochini. È chiaro che non ce la fa.
Per lavorare su un motore di una moto nel mio ufficio usavano un i7 4810mq e una k3100m, che malcontati avranno 4 volte la potenza bruta del tuo pc (probabilmente anche di più), molta più vram, 16gb di ram e una gestione termica sicuramente migliore.
Nel mio caso specifico, al momento ho un 8750hq e una quadro p3200, ossia 4 volte la potenza della cpu e qualcosa nell'ordine delle 10 volte lato gpu. Non credo che serva spiegarti come questo impatti sul lavoro, ma per un motore intero qualunque cosa sia sotto ad una m3000m è completamente obsoleto, 16gb di ram sono praticamente indispensabili e anche una cpu ulv a me sembra una pessima idea.

Cristiano Gentile

Premetto che la configurazione del notebook non l'ho fatta io ma l'IT della azienda per cui lavoro... Il notebook monta una Nvidia quadro m500m, poi ho un i7-6500u a 2.5 GHz e 8gb di RAM oltre a ssd 850 evo da 500gb... Con questa configurazione non pensavo soffrisse così tanto sul 3d. Considera che riesco a stento ad aprire il motore completo di una moto, figuriamoci a lavorarci...! Per di più ho anche parecchia lentezza nei rendering con cycles di piccole scene in Blender

Gark121

Io solitamente uso ptc creo, ma ho usato anche solidworks e Catia, e ti garantisco che una quadro pari soldi e generazione sarà sempre meglio.
Che gpu hai sul tuo? Io ho una p3200. Perché potresti avere una gpu con meno di 5-6gb di vram, e si spiegherebbe il problema.

Cristiano Gentile

Scusa la domanda forse sciocca... Che programma CAD 3D usi? Sul mio notebook ho una quadro e non mi sembra il massimo per solidworks con assiemi di circa 2500 parti. non riesco a capire se per queste applicazioni è meglio una quadro o una di queste RTX considerate da gamers

mingo84

MSI P65 Creator con una bella 2070 e un i7 gen 9. Chissà quanto dovrò attendere per vederlo sul mercato! Verosimilmente 12 mesi?

Tetsuya Akira

Veramente ho un Asus Zephyrus gm501 e gioco con grandissima soddisfazione a qualunque gioco.di punta esistente al Max delle impostazioni senza il minimo problema e senza sperperare corrente, comodamente sul divano o dove sto più comodo

Gark121

Io sono un consulente, vado dai clienti e di certo non mi porto una workstation fissa da 25kg quando con 3kg posso avere performance analoghe o quasi.

sgru

perche` se tu usi il portatile solo per cose futili, molti ci lavorano e hanno bisogno di un chip dedicato che si puo` spegnere o accendere non incidendo sulla durata della batteria.

Francesco Vantini

*Hurr durr i portatili non hanno senso*

Sarà che uso il desktop per giochi o lavori pesanti. Il portatile lo vedo come uno strumento da viaggio per lavoro ecc.

Beh che dire, ottimo, sono rimasto che o usavi l'integrata oppure la discreta. Ma un'autonomia di 10 ore mi pare eccezionale!!!

Arretrato? Perché mai? Io il portatile lo uso solo per lavoro, internet e qualche film al massimo . Per giochi o cose pesanti uso il desktop con una fantastica 1080 ti.

Sarà, buon per chi si accontenta di giocare con un portatile

Salvator3Gallo

Hanno un TDP più contenuto, di conseguenza si devono tagliare le frequenze di clock.

hammyboy

non ci credo ma spero :D

Francesco Vantini

La domanda non ha senso, queste sono le tue esigenze non quelle di tutti.

Gark121

e non arriva ad una 1080ti nemmeno nei sogni più bagnati dei fan boy del rosso...

Gark121

io lavoro con l'equivalente di una 1070 max q su un notebook. un gioiellino, consuma 50W sotto stress e si rigira modelli cad da 3000 pezzi con una facilità disarmante.

potessi avere una 2080ti settata a 75W di tdp massimo su un notebook, sarei ancora più felice.

siamo tutti abituati a ragionare che il tdp detta le prestazioni, ma in ambito gpu un chip più potente downcloccato è molto più efficiente di un chip piccolo con clock alto.

a pari architettura, una 1070 max q va come una 1060 desktop consumando praticamente metà. e tu non vorresti tutto questo su un notebook? a me sembra fantastico, non solo desiderabile.

Account Anniversario

Toshiba P30-109 qui... Funziona ancora ed ha un comparto audio da paura

Gark121

densità.... quella che non è cambiata di una virgola. il processo produttivo è lo stesso, il chip è più grande, mi spieghi che stai dicendo?

maffo

giusto, è proprio ora di una mx250 per i prossimi ultrabook

sgru

sei rimasto un po' arretrato vedo.

sgru

certo, così come la Vega 64 doveva avere le prestazioni della 1080Ti e costare 450$ quando ancora oggi costa 550 euro a più di 1 anno dal lancio. Ed in ogni caso, che le svendano, faranno un piacere a tutti, me compreso.

Broccolino

2080ti magari un po' troppo, ma dipende dalle esigenze...

Io ho un portatile con i7 16gb ram e gtx1050, e dura sulle 10 ore

Quindi dipende..
Nel mio la gtx1050 rimane costantemente spenta si accende solo quando faccio lavori grafici pesanti/gioco

Quindi un portatile con una buona scheda grafica è potente quando serve, e va con la integrata quando non serve, risparmiando energia

Densità, questa sconosciuta...

sgru

pare che anche 1030 1050 1060 1070 1070ti 1080 1080ti 2070 2080 lo siano...

Pare che le 2080 ti desktop siano sempre sold out...

Io in un portatile cerco massima autonomia, silenziosità, temperature basse, reattività. In altre parole con un i7 e un ssd di ultima generazione con almeno 8 GB di ram in Dual Channel. A cosa mai servirebbe una 2080 ti su un notebook se chi gioca usa comunque un desktop?

hammyboy

beh se le speculazioni sono vere cioe' 1080ti performance a 350$ me ne batto che arrivino alla 2080ti...

Lorenzo Poli

Le mobility sono quasi simili alle versione desktop, le Max-Q hanno frequenze meno spinte e quindi leggermente meno performanti e sono impiegate nei portatili più sottili che vogliono mantenere anche il design

Gark121

Spero si sbaglino, sinceramente, per il bene di tutti.
Non si può andare avanti senza concorrenza all'infinito, o Nvidia ci spennerà tutti XD

sgru

e già si specula che le Navi a 7nm in ogni caso non si avvicineranno alla 2080Ti. Escono 1 anno dopo, con un processo produttivo molto migliore ma van peggio.

Top Cat

Per me può stare anche immobile....vero Ciro?

https://uploads.disquscdn.c...

Top Cat

Borindil dice il vero.

Petaloso

scusate, qualcuno sa spiegarmi la differenza tra mobility e max-q?

Bruce Wayne

un discorso molto anacronistico

DefinitelyNotBruceWayne

Pensionate la MX150 che del resto f r e g a c a z z i

Borindil

Che poi potrebbe essere pure il significato vero

Gark121

veramente no. amd non offre nessuna concorrenza ad una 1080ti o superiore.

Zetec

Quindi cosa cambierebbe?

Gark121

onestamente la situazione delle gpu discrete mobili sta diventando un rompicapo.

praticamente 3 versioni di ogni gpu, clock di ram e core diversi, non si capsice una mazza.
tanto vale lasciare gli stessi chip "liberi" e valutare pc per pc a che tdp impostarlo, visto che il nome è praticamente insignificante.
una 2080 mobility può tranquillamente andare meno di una 2070 desktop ad esempio.

Gark121

bah, il chip non è affatto bollente in realtà, come calore è del tutto analogo alle vecchie 1080ti, ed è persino spalmato su un die più grande.

Alessio B.
sgru

la scelta razionale sarebbe non acquistare una 2080Ti? E quelli che per 350 euro sono passati da 1080Ti a 2080Ti hanno fatto un'azione irrazionale? ;-)

GLuca

non è bello....è solo una scelta razionale

sgru

ma ci sono e non la paghi 3mila.

sgru

com'è bello dare "idioti" gratuitamente a chi decide di acquistare qualcosa che TU reputi un acquisto errato.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video