ASUS ZenBook Pro 14 disponibile in Italia a partire da 1.699 euro

27 Novembre 2018 107

ASUS annuncia la disponibilità sul mercato italiano di ZenBook Pro 14 (UX480). Si tratta del modello con display da 14 pollici dello ZenBook Pro che abbiamo recensito qualche tempo fa su HDbog e che offre come caratteristica distintiva lo ScreenPad, piccolo display touch che funge da pad interattivo.

Una soluzione davvero curiosa, che permette di avere sempre a portata di mano una serie di strumenti e applicazioni pensati per rendere più intelligente e intuitiva l'interazione con Windows e con alcuni programmi installati sul notebook, a patto che questi siano ovviamente compatibili proprio con questo speciale touchpad.


ZenBook Pro 14 offre un display FHD NanoEdge da 14 pollici di diagonale dotato di certificazione PANTONE Validated, un processore Intel Core i7 8565U di ottava generazione, 16 GB di memoria RAM, una scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce GTX 1050 con design Max-Q e soluzioni di storage che includono SSD PCIe 3.0 x4. La dotazione di porte comprende una USB 3.1 Gen 2 in formato standard, una USB-C 3.1 Gen 2, una USB 2.0 Type A, un jack da 3,5 mm e una uscita HDMI.

Non manca il WiFi 802.11ac di classe gigabit che permette di ottenere prestazioni ottime per quanto riguarda la velocità e la stabilità della connessione. La batteria da 70 Wh, secondo quanto dichiarato da ASUS, dovrebbe essere in grado di garantire fino a 12,5 ore di autonomia.


ASUS ZenBook Pro 14 è disponibile in Italia presso gli ASUS Gold Store (link in FONTE) e i principali rivenditori di elettronica al prezzo suggerito al pubblico di 1.699,00€, IVA inclusa, nella configurazione descritta sopra.

VIDEO

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Tigershopit a 890 euro oppure da ePrice a 1,055 euro.

107

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frank

No ad entrambe le cose. Sono due profili opzionali delle specifiche che non implementano.

Giuseppe Bruno

Scusa, cosa vuoi dire di preciso, no ricarica o video da USB C?

Porco Zio

Errore mio Guardavo lo UX580 Comunque non c’è da scaldarsi tanto

Roberto

Probabilmente non sai leggere le schede tecniche.. ma con un nome così.. cosa possiamo aspettarci...

Porco Zio

Ciao volevo sapere se lo avevi preso .... visto che mi interessava

Porco Zio

Ma nella scheda tecnica c’è ne sono 2 tb3

Granddad

No, quello e tutto tuo considerando che sei talmente pigro di pensare che altri facciano il lavoro per te, alza il c4lo e lavora, non ti dico di usare il cervello perchè so che ne hai poco.

micersoft

ti hanno risposto in tanti, con i tuoi commenti hai vinto l oscar del mongolo! complimenti!

lorenzo1222

Deve essere una fatica immane per alcuni. La deframmentazione non esiste ormai da tantissimo tempo, ancora prima dell'uscita dei primi SSD. Sei chiaramente l'esempio di chi non sa niente e parla a sproposito. Non c'è niente di cui argomentare con te.

McHorseman

Io no, voi su windows sì. Fino a windows 10 facevate ancora le maiuscole accentate col codice ascii… o sennò quelle porcherie delle lettere maiuscole con l'apostrofo. Ma come si fa ad usare un computer in modo così scomodo, boh.

lorenzo1222

Deframmentazione? Sei rimasto nel 2008?

McHorseman

IL COLMO ! La Apple non è neanche più intuitiva ! :'D.

Va a fa la deframmentazione del disco dai o ad installare i driver dopo la formattazione <3

lorenzo1222

Ho usato macOS per tanto, e so per certo quanto faccia pietà. Non ha un File Explorer decente, quella porcheria di Finder è la cosa più disordinata e meno intuitiva che abbia mai visto. Continua a contemplare e a spendere soldi per questi così sovrapprezzati così fai girare l'economia.

Lasciatelo dire, sei patetico.

Gieffe22

vabbè dai, vedo che vuoi fare il fanboy con i paraocchi; allora dico qualcosa di nuovo io: SVEGLIA.

lorenzo1222

Gli altri che rifilano SSD da disco rigido è una vostra invenzione per dare un senso ai soldi che spendete. Me ne frego che sia veloce se devo spendere 1400 euro per solo 128 GB. Installi qualche applicazione, un paio di files personali ed hai il disco saturo con conseguente calo di prestazioni. Sei la conferma vivente che comprando un MacBook a quel prezzo, si compra il bello e non l'utile, visto che le caratteristiche più importanti per lavorare (perchè con un notebook si lavora, non ci si mette a contemplare quanto è luminoso sotto il sole) fanno pietà.

Giulk since 71'

Si ma quelli sono 2 + 2 :)

McHorseman

4+4 ? Se ti riferisci all'Hyper threading ce l'hanno anche i dual core

McHorseman

Tutto quello in cui Apple eccelle " conta meno ", tutto quello in cui non eccelle diventa di improvviso fondamentale… che siamo gli unici ad avere luminanze tali da poter usare i macbook all'aperto (fondamentale per un portatile direi) quello non conta… loro stanno ancora a cecarsi coi 280 nits :'D.

C'abbiamo le SSD con le maggior performance, i produttori a cui si rivolgono gli altri gli rifilano schifezze con letture e scritture da disco rigido… ma quello non conta. Che vuoi che faccia un SSD, ci stanno solo scritti tutti i programmi.

C'hanno ingegneri talmente bravi che non riescono manco ad eliminare le griglie a vista per far sfogare il calore…

McHorseman

Vabbè dai, vedo che vuoi discutere in modo pretestuoso inventando cose che non esistono ; allora dico qualcosa anche io : sono andato a letto con Taylor Swift e m'ha pure pregato di fermarmi a dormire !

Frà

esiste da moltissimi anni, mi pare anche di averci comprato un PC.
Se ricordo bene offrono anche la possibilità di ritiro in sede, a Roma..quindi diciamo che non sono fantasmi

Gieffe22

Sono CIRCONDATO da macbook, dal mio datore si lavoro ai miei colleghi universitari. E si, flettono, soprattutto quelli piu spessi tipo i mb pro. Per la tastiera non é questione di design, di tasti alti o bassi,a di semplice feedback di scrittura che sulle tastiere a farfallina è semplicemente inesistente, checche diciate voi fan incalliti. Credo che se quella tastiera indecente l'avesse tirata fuori chiunque altro sarebbe stato denigrato con malo voto e con un progetto finito in un esperimento mal riuscito... ma è apple, quella dei 100 gradi di normalità, quella del throttling non importa, quella delle gpu do fascia BASSA su prodotti da 3000 euro.

giubia

Si vede che non hai mai preso un macbook in mano e che neanche hai mai ascoltato una recensione di un mac. Le aziende serie sanno costruire le cose, un mac non flette manco con una martellata, agli Asus basta poggiarci il dito.

Le tastiere hanno diviso il pubblico : qualcuno continua ad amare quelle anni 90 con i tasti alti (perché ha una concezione dell'informatica degli anni 90 anche in tutto il resto), qualcuno ama i tasti grandi a filo. Il problema è che qualcuno parla sempre degli altri mentre qualcun altro semplicemente produce e si fa gli affari suoi !

Frank

E' incredibile, ma gli ultrabook Asus sono praticamente tutti senza tb3 !
Devo cambiare PC e sto guardando da un paio di giorni, hanno tb3 : Dell XPS, Lenovo Yoga, HP nonricordoilnome ;-)

Granddad

Non ho criticato la tua scelta che rispetto, ma l'aggiunta che lasciava intendere (almeno da mia interpretazione) sul perchè tella tua scelta.

Fletcher

Vero, magari non conta nulla, come hai fatto notare in modo molto garbato. Però il riconoscimento è pur sempre un dato oggettivo che ho fatto presente a chi ha scritto il commento a cui rispondevo. Così come ho espresso il mio parere a proposito della qualità costruttiva, specificando il modello di cui parlo.

Granddad

Beh! se ha vinto il premio, allora!

Granddad

La touchbar ha la funzione di sostituire i tasti fisici oltre ad aggiungerne, il display secondario e una K@gata o trovata commerciale, non vale un tubo come mini tavoletta grafica e vale ancora meno per qualsiasi altra funzione tranne quella di gadget, se lavoro con una macchina guardo lo schermo principale (peraltro mi sembra l'Asus lo abbia touch) che il computer serva per lavoro siamo in completo accordo, ma lo voglio in modo che non emmetta scricchiolii e sopratutto che abbia un telaio affidabile che garantisce anche silenziosità, evidentemente non hai ascoltato molto la recensione, prova a fare un ripasso.
Si, se devo scegliere un portatile con Windows scelgo un Surface o Dell, in ambito Mac OS ovviamente scego Apple il valore nel tempo non ha prezzo, tutto il resto e fuffa!

Roberto

Ma perché non ci hanno messo la tb3???
Non esiste un 13-14" rifinito, prestante (anche con una sk. video non top), con una tb3 a cui agganciare un monitor esterno + egpu quando si rientra in ufficio?

Sarebbe la cosa migliore per molta gente!

Gark121

Molto carino, ci sarà una review?

Gark121

Lo poggiano sul tavolino di Starbucks e guardano una pagina di testo scritta da qualcun altro facendo finta di essere intellettuali

ale

Sarà utile la touchbar, almeno quel display secondario secondo me un senso ce lo può avere, se sfruttato adeguatamente dal software, per esempio sarebbe molto interessante poterlo usare a sorta di mini tavoletta grafica, magari per inserire formule matematiche velocemente.

Il computer mi serve per lavorare, non per ammirarlo e compiacermi di quanto sia bello, che sia in alluminio o di plastica me ne frega poco, anzi la plastica che voi fan Apple tanto schifate non capisco cosa abbia di male.

Però se per te la cosa importante è che sia in alluminio, spendi pure 1500 euro per un computer con processore dual core e GPU integrata, poi tanto l'unica cosa che puoi farci è tenerlo come fermacarte (bellissimo per carità) perché ci lanci qualsiasi computazione pesante e le ventole partono a manetta.

Mocaccino

Ma è affidabile "informatica2008"? Perchè la differenza di prezzo con gli altri siti è un po' sospetta...

Mauro_a_ahhh_96

Maa arriverà la recensione dei nuovi dell inspiron 7000 2 in 1?

steph9009

sarò sfigato io col macbook che soffre anch'esso di coil whine allora..
per ben 2 generazioni diverse..

Raphael DeLaghetto

il processore è diverso...ultrabook vs notebook

Fletcher

Scusa ma di che modello parli? Io ho la versione dell'anno scorso e lo trovo un gioiello come qualità costruttiva! Come manifattura non ha niente da invidiare a nessuno davvero! Magari le versioni precedenti non erano così avanti...na a testimonianza di ciò che dico la versione ux550 ha vinto il premio come Best Choice Award nel 2017...

Fletcher

Con i bordi così sottili sullo schermo lo chassis è praticamente grande come come i vecchi 12"

Alessandro

Io comunque lo vedo a 1599€, sempre che non abbia sbagliato modello. https://uploads.disquscdn.c...

Gieffe22

gli chassis flettono su QUALSIASI laptop, inclusi i tuoi cosi di frutta, chi più chi meno; in compenso quel qualcuno che tanto ami fa tastiere che si rompono con la polvere, dal feedback nullo, e con una composizione termica che throttling e ustioni portami via... ma si... dettagli

Granddad

okay, mettiamo una bella gnocca con un cesso super performante, tu quale scegli da portare in giro da presentare agli amici?

lorenzo1222

Il tuo esempio non azzecca proprio nulla.

boosook

Sono tre anni che uso quotidianamente MacBook Pro. Un altro mondo? Boh. Sì ottima qualità dell'hardware, ma prezzi alti e sei legato a pochi prodotti, o ti vanno bene oppure non hai scelta quindi, come fanno gli utenti Apple, ti adatti. E anche se la nuova Butterfly non è granché, te la fai andare bene. E anche se ti piacerebbe un touch screen, ti fai andare bene la barra. Magari vorresti più porte, niente da fare perché Apple ha deciso di no, e ti convinci che il dongle va bene. Lato software, confrontarsi con Windows 10 è come sparare sulla Croce Rossa. Personalmente sul portatile personale uso Linux e mi trovo altrettanto bene che con MacOS. Che diciamocelo non è tutta questa perfezione, anche lui ha le sue cose snervanti e i suoi problemi. Morale, io questa schiacciante superiorità dei prodotti Apple non la vedo.

alexhdkn

Io ho un XPS 13, in quelle misure non ci starebbe un Notebook con scheda dedicata con quei pesi e quelle misure. Sui 15 già si (XPS 15) però non sono comunque macchine uguali, diciamo che non ce lo vedo un rappresentante con un MSI GS65 xD. Comunque ho visto il G65 e devo dire che non è per niente male, quasi quasi ci faccio un pensierino

Granddad

Capisco, ma quanto k@sso scrivi? va beh!

Samuele Capacci

Bhe ma io come altri riusciremmo perfettamente a non rispondere, io come immagino tutti coloro che si uniscono ad una conversazione per dire la loro lo fanno deliberatamente e coscientemente. Se un utente non desidera che altri dicano la propria opinione in un forum pubblico è consigliabile aprire una chat privata tramite i molteplici canali ad oggi a disposizione. In particolare, rileggendo i commenti, io ho semplicemente risposto ad un utente, che ha commentato in maniera ironica un intervento poco lusinghiero da te esplicato nel primo commento (cosa oggettiva e condivisibile), io successivamente, ho risposto a quell'utente con l'intento di far intendere che su hdblog vi è un alto tasso di utenza che risponde in maniera poco educata, la mia risposta era rivolta solo ed esclusivamente a lui. Questo è quanto per quel che riguarda la nostra discussione. Ora, se mi è permesso fare un paio di considerazioni off topic e quindi se dovessi fare una stima veloce dei commenti poco rispettosi presenti sul blog direi che sono un buon 15%, ma forse è anche troppo alto e cambia da notizia a notizia, ed è spesso influenzato da fattori quali la convinzione che la propria opinione sia superiore a quella degli altri ed un irrazionale fanatismo (non so se sia il termine corretto, perdonami) verso marchi e aziende. Adesso, giacchè i commenti sono pubblici e dovrebbero favorire discussioni interessanti sul tema riportato dalla notizia di turno, sarebbe auspicabile mantenere toni rispettosi nei confronti di tutti i commenti, certo può essere difficoltoso in certi casi, tuttavia necessario: i risultati di una flame war portano conseguenze solamente negative per i partecipanti e possono dare fastidio a chi magari in questo specifico caso vorrebbe leggere di questo asus zenbook pro 15 (che tra parentesi, non mi sembra malaccio). Rileggendo quello che ho scritto (riconosco che non è un gran che ma spero sia comprensibile) il ragionamento mi sembra così ovvio che non capisco cosa spinga la gente ad agire in un certo modo, mi sono permesso di effettuare un umile ricerca su wikipedia, ho trovato molto interessanti le pagine relative al "flame" e al "trolling", consiglio a tutti la lettura.

E se volessi tornare on topic alla fine del commeno, direi che comunque l'idea dello schermo nel touchpad non mi piace un gra chè, nel senso poi quando verrà cessato il supporto di asus e i driver non verranno più aggiornati chissà per quanto continuerà a funzionare quel touchpad prima che un aggiornamento di Windows rovini tutto.

Granddad

anche una panda e un auto ma se come estetica la confronti con una mercedes, l'occhio vuole la sua parte sempre, poi quella K@gata di display secondario e proprio una boiatta.

lorenzo1222

Si, e poi ti mette un Dual Core e 128 GB di SSD. Voi in un notebook andate a vedere praticamente le caratteristiche che contano meno, e probabilmente passate più tempo a contemplarlo che usarlo. La cosa che vi sfugge è che sono Notebook da lavoro, non soprammobili.

Granddad

Quelli come te, difficile da capire? cioè quella categoria di utenti che devono sempre inserirsi in quello che non li riguarda, in parole povere quelli che non riescono mai a farsi i k@ssi loro.

lorenzo1222

Fatemi capire, voi un notebook lo usate o lo osservate tutto il tempo?

giubia

capiremo sempre troppo tardi che OSX è un altro mondo rispetto a windows… e vabbè. E comunque Apple è Apple, tu sei Asus e finché non fai un prodotto altrettanto "wow" non li metti certi prezzi.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex