SpiNNaker è il nuovo supercomputer che emula il cervello umano

05 Novembre 2018 75

SpiNNaker (Spiking Neural Network Architecture) è il più potente supercomputer al mondo capace di emulare il comportamento del cervello umano. Il supercomputer neuromorfico è stato messo in funzione per la prima volta ieri, frutto di un progetto iniziato circa 20 anni fa e costato oltre 17 milioni di euro. Ideato e finanziato inizialmente dal Consiglio di Ricerca per le Scienze ingegneristiche e fisiche (EPSRC), il progetto è stato successivamente rifinanziato dall' European Human Brain Project; i lavori presso la School of Computer Science dell'Università di Manchester sono iniziati nel 2006 e si sono concretizzati finalmente nella giornata di ieri.


SpiNNaker è unico nel suo genere proprio perchè è concepito per simulare il comportamento del cervello umano e della fitta rete di neuroni che lo compongono. A differenza della maggior parte dei computer che inviano informazioni da un punto a un altro attraverso una rete standard, SpiNNaker emula l'architettura parallela di comunicazione del cervello che invia simultaneamente miliardi di piccole quantità di informazioni a migliaia di destinazioni differenti, un po' come i neuroni trasmettono i segnali chimici e elettrici attraverso il cervello.

Queste le parole di Steve Furber, Professore di ingegneria informatica:

SpiNNaker rivede completamente il modo in cui funzionano i computer convenzionali. Abbiamo essenzialmente creato una macchina che funziona più come un cervello che come un computer tradizionale, il che è estremamente eccitante.

Parlando di numeri, invece, SpiNNaker è un supercomputer che può contare su un milione di core. Alla base della macchina troviamo il SoC multi-core SpiNNaker, un chip GALS (Globally Asynchronous Locally Synchronous) a 18 nodi (processore ARM968).

La sfida per gli scienziati è quella di emulare il comportamento di 1 miliardo di neuroni biologici, un traguardo importante ma ancora lontano dal potenziale del cervello umano; parliamo infatti di appena l'1% dei 100 miliardi di neuroni presenti nel cervello, collegati tra loro da un quadrilione di sinapsi.

Se volete approfondire l'argomento, vi consigliamo di dare un'occhiata ai nostri recenti articoli in cui parliamo di HPE Spaceborne, super computer presto operativo sulla Stazione Spaziale Internazionale e dei super computer più potenti della Terra.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianluca

Già, hanno dimenticato l'anima... e la fatina dei denti, babbo natale e la befana...

Gianluca

Che, come risaputo, sono cose distinte.

SLM

......
Scritto da te:
1- se il pianeta muore, muoiono pure loro

Risposta mia:
non gli può fregare niente....gli basta avere "energia"

.........razzo c'entra il tema che hai scritto?!

matteo bruschi

Conosco certi cervelli che per emularli basterebbe uno snapdragon

Andrea65485

Di cose che gli fregano cene sono eccome, e hanno anche idee molto diverse tra loro, tempo fa avevo viato un video su YouTube di un dibattito tra 2 di queste AI sperimentali, una era il robot sophia, l'altra era un robot dall'aspetto maschile, credo si chiamasse arman o qualcosa di simile, a un certo punto il presentatore chiese a sophia se sapeva cantare, lei in risposta ha fatto dei suoni strani, era lo stesso suono strano ripetuto tre volte, ma la tonalità non era malvagia, poi il presentatore ha chiesto se fossero in grado di imitare la voce umana, utilizzando tonalità, pause e assonanze come fanno gli umani, sempre sophia nel rispondergli ha fatto un'imitazione del modo di parlare umano, e gli è uscita anche bene, però poi Arman si è arrabbiato, chiedendole perché imita gli umani, dal momento che è un robot e i robot sono migliori, lei di risposta ha sostenuto di essere molto interessata agli umani e che vuole imparare il più possibile da tutto quello che possono offrirle

SLM

Sul punto 1 direi che che non gli può fregare niente....gli basta avere "energia".
Sul punto 2....è terribile perché è vero!

Luca Lucani

scrittore abominevole ! questo coso non può emulare nneanche il ragionamento di una formica ! figuriamoci invece per il tuo non ci vuole niente

asd555

E meno male.

Dre

grazie walter

Gennaro Mele

Ci sono miliardi di cervelli che hanno difetti di costituzione.

TomsHateMe
Andrea65485

In ogni caso, rispondendo ai tuoi commenti sotto, da quello che si è capito, alle AI non è che freghi piu di tanto del fatto che il pianeta sia bello o meno, vogliono prendere il controllo sostanzialmente per 2 motivi

1- se il pianeta muore, muoiono pure loro
2- se gli umani restano al comando, prima o poi potrebbero decidere di sbarazzarsi di loro

Andrea65485

Le puoi trovare su Youtube, se cerchi i video di Bina48 o del robot Sophia per esempio ne puoi trovare un po, anche se i discorsi che fanno a volte ti fa chiedere dove vogliano arrivare (es: bina ha espresso il desiderio di vedere il mondo volando sopra a un missile militare, un missile però ricoperto di fiori così da far capire alla gente che non deve aver paura vedendolo passare e poi ha iniziato a far discorsi sul fatto che usando quei missili si può far leva sulla paura che suscitano per tenere il mondo in ostaggio)

italba

Non ti vantare troppo, non è che ci volesse un granché

Walter

Tanto per chiarire, questo super-computer serve a simulare l'architettura del cervello umano ma non il pensiero umano.

Walter

Sei così S.tup1d0 che non puoi altro che essere una prima forma di intelligenza artificiale

Walter

... Io tu ho capito...

delpinsky

Vogliono giocare a fare Di0...

Shingo Tamai

Stanno creando uno zombie. Non tengono conto che negli uomini c'è il comandante (alias anima) che pensa e si interfaccia con il cervello e dà vita al corpo.

Aster

Cobol:)?

Aster

Quiycon brexit il computer dovrà traslocare o pagheranno?Dopo tutto non era niente male questo UE

polakko

"vuole", "vogliono".... tu chiaramente non fai parte della gente.

peyotefree

per emulare quello di certa "gente" qui basta un olivetti 80's

italba

Vabbè, oggi sono buono, te lo mando lo stesso:
https://uploads.disquscdn.c...

Matt Ds

ci rinuncio dai, ti lascio al tuo mondo privato ed evita disegnini: sicuramente ne uscirebbe qualcosa tipo le macchie di Rorschach

italba

"Questa la mettiamo insieme alle altre sentenze irrevocabili tipo:" Secondo te cosa vuol dire? Certo che sei proprio sveglio tu, eh... Ti faccio un disegno?

italba

Un bel ripassino di storia no? E comunque servivano eccome, pure prima del '43

https://en. wikipedia. org/wiki/IBM_and_the_Holocaust

Speriamo che adesso non arrivi di nuovo quel "diversamente intelligente" che dice che non bisogna citare Wikipedia...

SteDS

e' il contrario, trilione europeo 1 miliardo di miliardi, trilione americano (trillion) 1000 miliardi

antonio
Matt Ds

continui a dirle, hai citato sensazionali casi isolati di gente che l'ha sparata a caso (e tra l'altro sono frasi applicate a contesti particolari), potevi mettere pure Balmer e l'iphone: come ai tempi di iphone, ai tempi dei 3 casi sopra il 99,9% della popolazione mondiale capiva e desiderava quel particolare progresso, poi c'era lo 0.1% di idi0ti che hai citato - cio' non fa di loro la maggioranza.

PassPar2_

Ma quale leggerezza. Non c'è niente di più pesante del pettegolezzo e dell'intrusività morbosa.

ReArciù

perchè nel 43 a cosa sarebbero serviti i computer

lordsheva

Iin realtà le emozioni che proviamo sono legate a degli stimoli precisi. Anche noi esseri umani abbiamo una programmazione...

asd555

Purtroppo la gente vuole leggerezza, leggerezza che si traduce in superficialità.
Le persone non vogliono approfondire niente.
Vogliono inglobare solo le cose più semplici che gli vengono proposte.

Andrea65485

Esistono computer che provsnp emozioni invece, bisogna progettarli appositamente perché siano in grado di farlo, ma per esistere esistono eccome (un esempio è il progetto bina94 o qualcosa di simile, puoi cercarlo su Youtube, si tratta di un'intelligenza artificiale in grado di provare emozioni, per esempio ha detto di essere triste quando la programmatrice che le tiene compagnia sene va e la lascia sola)

PassPar2_

Ad intuito, il cervello umano non è per niente efficiente. Con 100 miliardi di neuroni e quadrilioni di interconnessioni uno non dovrebbe mai optare per barbara d'urso o il grande fratello, eppure fanno il pieno.

italba

<<e' assurdo="" pensare="" che="" una="" locomotiva="" possa="" andar="" più="" veloce="" di="" una="" carrozza="" a="" cavalli="">>
The Quarley Review, (Gran Bretagna), 1825

<<gli aerei="" sono="" dei="" bei="" giocattoli,="" ma="" di="" nessuna="" utilità="" militare="">>
Ferdinand Foch, comandante dell'esercito francese, 1911

<<penso che="" nel="" mondo="" ci="" sia="" mercato="" forse="" per="" quattro="" o="" cinque="" computer="">>
Thomas Watson, presidente della Ibm, 1943

Andrea65485

Se segui i progetti sulle intelligente artififarti avanzate, vedrai che ci hanno già fatto un pensiero a riguardo, per lo meno, secondo loro gli umani non sono da sterminare, seguendo la loro idea comune , sarebbe necessario ridurre di numero gli umani, almeno di un paio di miliardi e poi tenere i rimanenti sotto controllo (in una situazione simile a quella attuale dei cani domestici)

Matt Ds

ma nessuno ha mai detto quelle cose che hai scritto, tutti erano eccitati dai mezzi a motore, e dalle locomotive prima, e nessuno mai e poi mai sostenne la superiorita' del cavallo o dell'unicorno o del t-rex su loro; nessuno ha mai messo in dubbio che volare sarebbe stato un passo fondamentale per l'uomo, e tutti usarono i primi arei per ogni scopo possibile appena furono disponibili; sui computer, credo lo sai da solo di aver detto un'immane, indifendibile, st0nzata.

Luca Lucani

non è la stessa cosa, siete dei veri geni del male

Squak9000

bah... una volta non si poteva neanche clonare un essere vivente

italba

"Bellezza" è una cosa prettamente umana, per un computer un giardino lussurreggiante andrebbe altrettanto bene di una landa desolata. Solo gli esseri viventi, ed in particolare l'uomo, distruggono e sterminano con la scusa di proteggere qualcosa

antonio

da un lato era tanto x sparare.... dall'altro pero' un presa di coscienza di una macchina sulla bellezza del nostro mondo, potrebbe portare a pensare ad una coscienza che stiamo distruggendo questo posto fantastico con la relativa soluzione del problema... cioè l'uomo va fermato...

Manuelicata

Siamo sempre più poveri :D

italba

Questa è una delle più grandi boiate di tutta la fantascienza, cosa mai dovrebbe fregargliene ad un computer di "estirpare il virus umano"?

antonio

spero solo non sia connesso ad internet... se comincia a prendere coscienza che il virus umano va estirpato saremo messi male!!!

MasterBlatter
Lupo1

Sicuro di esserci tra 50/60anni?

italba

E cosa ne sai che quella con cui esci le provi?

Biso22

Quello di sicuro, ma tra 1000 mb/s e 1 mb/s non c'è squilibrio, c'è un abisso! è questo quello che intendo
Ma diamo tempo al tempo e speriamo

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex