Intel: terzo trimestre da record, mai così in alto

26 Ottobre 2018 97

Intel ha pubblicato in queste ore i risultati finanziari relativi al terzo trimestre del 2018 facendo segnare un nuovo record di fatturato. In 50 anni di storia mai era successo all'azienda di Santa Clara di toccare cifre così alte. Parliamo infatti di una crescita del 19% rispetto al terzo trimestre dello scorso anno e di 19,2 miliardi di dollari di fatturato.

Come è possibile una cosa simile visti tutti i problemi di shortage sorti in queste settimane? La risposta è nella domanda stessa. Il fatto che non ci siano abbastanza chip da soddisfare l'offerta è sintomo anche di una richiesta elevatissima e testimonia il fatto che in questo momento Intel sta vendendo tutto quello che produce. Quale rivenditore non vorrebbe svuotare il negozio ogni giorno anche con il rischio che qualche cliente finisca dalla concorrenza?


Il CEO ad interim Bob Swan ha affermato che la carenza di chip è stata ben arginata durante il terzo trimestre di quest'anno, ma anche che l'azienda si aspetta che questa diventi ancora più importante da qui alla fine dell'anno. Significa che potrebbe essere ancora più difficile trovare CPU Intel nei prossimi mesi e che i prezzi saliranno probabilmente ancora in vista delle festività. Non è mancata l'ennesima affermazione riguardante il processo produttivo a 10nm. Secondo il CEO siamo "in dirittura di arrivo" e i primi prodotti arriveranno verso la fine del 2019.

Come capita ormai da tempo poi, a guidare il trimestre record sono stati i guadagni del settore server, con le altre divisioni tutte in positivo, ma con percentuali di crescita inferiori. Interessante il dato sulle vendite di piattaforme notebook, in crescita del 13%, affiancato da quelle desktop che crescono anch'esse ma soltanto del 6%.

Crescita di fatturato a parte, non bisogna poi dimenticare le cifre relative a utile netto, 7,3 miliardi con un incremento del 43% anno su anno, e utile operativo, che ha fatto a sua volta segnare un +42% con 6,4 miliardi di dollari. In crescita anche il margine lordo che con 2,2 punti di crescita raggiunge il 64,5%.

Per concludere, non mancano le stime per il prossimo trimestre. Intel prevede un fatturato di circa 19 miliardi di dollari e, sempre stando alle dichiarazioni dell'attuale CEO verrà quindi rispettata anche la previsione di fatturato per l'intero anno che è stata ritoccata a luglio con 4,5 miliardi di dollari in più rispetto a quelle che erano le stime di inizio anno.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 529 euro oppure da ePrice a 612 euro.

97

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dartagnan92

LOL, l'ipc di Ryzen è solo il 3% sotto… non lo sapevi?
L'approccio MCM sarà usato anche da Intel… non lo sapevi?

azzurro84

Purtroppo che vuoi farci? Silicio migliore, IPC e frequenze più alti e tutti i core su unico die costano. La qualità superiore si paga, non lo sapevi?

3DBoom

dietro, si nel senso che velo mette al... Voi dipendenti intel.

Dartagnan92

Vabbè si, anche questo.

Gark121

no, grazie alla divisione server che ha completamente saturato le linee di produzione per quanto vende.

Trunks78

Ti ha già risposto Gark121

Dartagnan92

Grazie ai fanboy in blu che comprerebbero una cpu intel quad core pure costasse 400€ si...

Aleg8

Quindi viva la concorrenza? In questo caso Intel sta snobbando amd. Tanto deve alzare i prezzi per mancanza di prodotti in magazzino. É stra felice di questa situazione

Ale

"riesci ad immaginare quanto sarebbe andato avanti il progresso delle CPU" vero, o magari AMD avrebbe fatto cartello in stile Intel, chi lo sa?

Riguardo alle gpu il discorso è diverso, nvidia da Maxwell in poi ha preso il volo, e bench tipo 3dmark e simili non sono truccati, ha asfaltato il competitor con le prestazioni, adesso sta tirando il freno (vedi prezzi di turing) ma turing non è pascal 2.0 eh.. sono gpu mostruose e con novità mai viste fino ad oggi. Limitate purtroppo dal processo produttivo, ma la concezione è qualcosa di spettacolare (sempre tralasciando i prezzi) paragonare amd-Intel ad amd-nvidia per me non ha senso. Intel ai tempi dei pentium ha rubato. Nvidia è stata semplicemente in grado di tenere testa alla concorrenza, e quando purtroppo le finanze amd erano tirate ha preso il volo. Vedremo Intel nel mercato gpu cosa farà (sempre che esca una linea consumer per giocatori) perché allo stato attuale AMD dubito fortemente che raggiunga nvidia tanto presto.

MasterBlatter

Eh sì sì zen che sta ancora dietro, e forse con 7nm e zen2 forse racimolera qualcosa a livello di IPC e frequenze

MasterBlatter

Ah già infatti negli altri paesi Amazon non esiste. Vero?
Sempre più ridicolo ogni post che pubblichi.

MasterBlatter

Rosikate amdioti!!!1!1 (cit.)

smn_lrt

Hanno il cervello obliterato dal marketing amd

Vash

Non è evasione, ha sfruttato bene quello che la legge non dice, e se non lo dice, non e reato. Tutto qui, in altri paesi con un'altra legislazione non sarebbe mai diventata quello che e

Bruce Wayne

Le cose non sono andate solo così, ma tu convinciti che amzon è arrivita dov'è solo grazie ad evasione

Kamgusta

Avendo shortage di CPU hanno deciso di privilegiare le vendite server, le quali hanno margini molto più utili. Infatti da questo report gli utili sono migliorati più del fatturato. E' stata una scelta molto saggia e remunerativa.

Kamgusta

Amento del 20% del fatturato e del 40% dell'utile. Stic.

Vash

ha "perso" miliardi sfruttando una gabola amministrativa tutta americana, con quello scherzetto NON HA PAGATO TASSE per gli anni sucessivi, tutto legale e concesso, ma è una tattica che si usa frequentemente.

Bruce Wayne

amazon è diventata un colosso ben prima di uscire dagli USA.
Hanno ivenstito miliardi a perdere agli inizi.
ti riperdo dall'anno scorso che sta facendo profitti rispetto all'investimento di 10 anni fa.

Vash

Amazon non ha inventato nulla di nuovo, ha solo sfruttato buchi normativi, paradisi fiscali e la fame di lavoro.

Andrej Peribar

Ma dove sono questi che dicono che Intel fallirà, Apple fallirà, Google fallirà, Microsoft fallirà, Sony fallirà

C'è sempre qualcuno che sotto ogni trimestrale di qualunque azienda scrive:
*azienda* fallirà. -cit

Dovreste fare screenshot, almeno ce li fate bloccare

Bruce Wayne

è sempre stato così.
se in passato qualcuno innovava è perchè voleva prendersi il mercato.
Amazon solo l'anno scorso ha prodotto utili giusto per farti un esempio.

Gark121

Eh, ma mërda con 8 core. Quello è il principio, mettere più core. Poco importa se poi fanno cagäre, tu metti core.
(sono sarcastico)

Gark121

La differenza tra le due è che tesla fabbrica debiti, Intel (o Microsoft) utili miliardari.

Gark121

Non perdere tempo coi fan boy di amd. È sprecato.

Gark121
B!G Ph4Rm4

Quindi?

Pure new wool
Tom Smith

Vero in certi task i core contano poco.

an-cic

è meglio che non apri una tua azienda ;) se non riesci a stare dietro alla produzione per l'enorme richiesta che hai dei prodotti "scarsi" perchè devi bruciare i prodotti migliori? quelli li tiri fuori quando la domanda cala

3DBoom

sempre fatto. Quando hai una posizione dominante, poi arriva ZEN e... ciao ciao

Tommy

Secondo me 'sta cosa è illegale. Non so se è illegale Dell o Intel che mette GPU da galera su notebook con schermi 4k CHE SI ACCENDONO IN 4K DI DEFAULT, quindi dovrebbe offrire il massimo supporto... e invece niente, i lag. (notebook da 1700 sbleuri).

Aurelion Sol

Infatti è collegato all'uscita HDMI che è gestita dalla Nvidia mentre la VGA dalla grafica Intel. Ma perché se uso il monitor del notebook deve crashare tutto? Quando lo uso in mobilità devo mettere l'opzione "lascia decidere all'applicazione" o una cosa simile.

Herbrecht Von Jeromen

Certo, tagliando la produzione per aumentare i prezzi!

Tommy

Sì, per uno schermo esterno ad esempio potrei usare la GTX come GPU lol

Aurelion Sol

Ho un notebook con intel di prima generazione e grafica Nvidia. Se imposto la grafica dedicata ed apro un'app Windows crasha il driver video. Stesse impostazioni ma con monitor esterno fila tutto liscio, mai spiegata questa cosa.

B!G Ph4Rm4

Fare trimestri record da due anni a questa parte e passare in poco tempo da 50 a 80 miliardi di dollari di fatturato con utili stellari

Vash

Intel segue le orme di Microsoft, prima e soprattutto i profitti, poi forse le novità e i miglioramenti… è il nuovo corso delle cose, prima la finanza, poi il resto (forse)

Herbrecht Von Jeromen

Tu, ed io, da soli, non possiamo fare nulla. Ma se in tanti ci informiamo meglio e spendiamo il nostro denaro (che è il vero potere in grado di cambiare il futuro) in maniera più saggia, allora tutto può accadere.
Lo so che pare il discorso finale di Rocky IV, ma alla fine è proprio così.
Bisogna sempre ricordare di non farsi f0tt€r€ dalla pubblicità.

Herbrecht Von Jeromen

Beh, se licenziare 10.000 dipendenti, cacciare dirigenti, chiudere fabbriche, non riuscire nell'innovazione, perdere fette di mercato ed essere costretti a tagliare la produzione per gonfiare i prezzi al fine di aumentare i guadagni per "truccare" i bilanci non è "essere con l'acqua alla gola", mi chiedo cosa possa esserlo...

Aurelion Sol

Va bene, reputiamo tutto giusto e vero ciò che tu stai affermando. Adesso che i programmi preferiscono le frequenze al numero di core io che dovrei fare? Comprare la suqadra perdente solo per principio? Sarebbe un po' buttare i soldi.

Herbrecht Von Jeromen

A parità di core, spendi molto meno.
E non è affatto "molto" inferiore.

Damiano

A parità di prezzo ha più prestazioni, ma a parità di core è molto inferiore a Intel.

Herbrecht Von Jeromen

Purtroppo no, sono fatti concreti. Ti invito, gentilmente e col massimo rispetto, a documentarti al riguardo. Farai delle interessantissime scopertr, credimi.

Aurelion Sol

Tu sei un maniaco del complotto però dai.

Herbrecht Von Jeromen

E anche qui sei in errore, perché Intel ha fatto in modo che le applicazioni premiassero le frequenze anziché i core.
Ti faccio un esempio veloce veloce: una casa da costruire la finisce prima un operaio forzutissimo o una squadra di 20 operai affiatati che si spartiscono bene i carichi di lavoro?
Ecco, hai capito: sei stato preso per il ¢ulo per un decennio e oltre da Intel, che oltre a rallentare il progresso hardware ha rallentato anche il progresso software.

DeeoK

Esagerato. Gli FX erano CPU usabilissime e spesso si trovavano ad ottimi prezzi.

DeeoK

Beh, le vecchie APU erano più bilanciate delle cpu Intel, tanto per dire.

DeeoK

Macché. Ryzen era l'ultima chance di AMD e se non avesse avuto successo sarebbe fallita. In passato è rimasta in piedi gradi al mercato GPU, altrimenti Intel con le sue pratiche illegali avrebbe ottenuto il monopolio assoluto.

DeeoK

Beh, ma il prodotto non era pessimo.
AMD faceva CPU inferiori alla concorrenza ma costavano anche meno. Oltretutto ricordo che in molte recensioni che non sembravano proprio imparziali si dava contro ad AMD soprattutto per i consumi mentre ora si fa finta di nulla con Intel che ha lo stesso problema.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex