Meltdown e Spectre, una nuova soluzione dai ricercatori del MIT

19 Ottobre 2018 10

Le vulnerabilità Meltdown e Spectre scoperte all'inizio dei quest'anno sono state una spina nel fianco dei produttori di CPU, e specialmente di Intel, per tutto il 2018. Nel corso dei mesi sono state rilasciate molteplici patch nel tentativo di risolvere questi problemi, ma al momento, nemmeno i più recenti chip possono dirsi realmente invulnerabili. Anche le nuove CPU Intel di nona generazione includono infatti dei fix hardware che, tuttavia, proteggono solo da alcune varianti delle due falle di sicurezza.

Per risolvere completamente le vulnerabilità occorrerà probabilmente attendere dei cambiamenti più profondi nell'architettura dei chipset. Nel frattempo però alcuni ricercatori del MIT sembrano aver trovato una soluzione alternativa al problema che, piuttosto che correggere le vulnerabilità le isola. In sostanza si è studiato un metodo per partizionare e isolare le cache di memoria con "domini protetti".

A differenza della tecnologia Cache Allocation Technology di Intel (CAT), la tecnologia del MIT, detta DAWG (Dynamically Allocated Way Guard), inibendo il passaggio attraverso questi domini non consente agli hacker di sfruttare le vulnerabilità perché impedisce fisicamente di arrivare alle falle nella cache che permettono di avere accesso ai dati sensibili.

Secondo gli studiosi del MIT non siamo comunque ancora di fronte ad una soluzione definitiva. Il documento dei ricercatori recita poi che la DAWG implica piccole modifiche al sistema operativo ma che queste non comportano un eccessivo degrado in termini di prestazioni. Ancora una volta poi, si tratta di una soluzione che riguarda solo una parte delle vulnerabilità. I ricercatori sperano però di poter continuare a lavorare in questa direzione per porre rimedio a tutte le varianti Spectre e Meltdown.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 425 euro oppure da ePrice a 759 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zazzy

Non credo proprio sia un caso. Anzi...

IRNBNN

poi ci sono io che per continuare ad usare dignitosamente il mio vecchio portatile sono stato costretto ad usare inspectre per disattivare le patch...è tornato a vivere, ma a che prezzo.

Hachiko

Abbreviazioni... Può capitate a caso che sono strane

Tommy

Ma la smettete di trattare tutte le persone del mondo come se dovessero essere degli strateghi di marketing a favore di un'azienda dImmerda? Ebbasta, cristo.

La risposta da sano di mento dovrebbe essere "dovrebbero tutti comprare AMD", che fa delle CPU dignitose, sicuramente le vendono per quelle che sono.

Lino Torvaldi

Cacchio hai ragione. La gente CONTINUA a comprare e noi dobbiamo smettere di produrre CPU buggate. Assunto

Tommy

E continuano a vendere allo stesso prezzo.

Tipo a dire che valgono uguale anche dopo che hanno continuato a produrle sapendo del bug ma senza trovare una soluzione o avvisare prima e CONTINUANO a farle così.

AntonioSM77
BuBy

impedisce FISICAMENTE di arrivare alle falle .. in pratica mettono un cane da guardi vicino al pc cosi prova ad avvicinarsi viene morso

Zazzy

Seri?
CAT and DAWG? ma che simpaticoni

kroato11

Ci avevo pensato pure io

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video