Corsair MP510, il nuovo SSD M.2 NVMe top di gamma in arrivo

17 Ottobre 2018 23

Corsair MP510 è il nuovo SSD M.2 NVMe top di gamma dell'azienda. Si tratta di un SSD in formato M.2 che sarà distribuito a breve in tutto il mondo nei tagli da 240, 480, 960 e 1920 GB. Un SSD che si inserisce al vertice della proposta Corsair con caratteristiche indubbiamente interessanti e velocità di lettura e scrittura al momento mai raggiunte da una proposta della stessa azienda.

I nuovi MP510 utilizzano una nuova interfaccia NVMe PCIe Gen3 x4 che manda quindi definitivamente in pensione la molto più lenta Sata 6Gbps che fino ad ora era caratteristica delle proposte Corsair in ambito SSD. In questo modo le velocità di apertura file, boot, caricamento programmi, e più in generale la reattività del sistema, saranno sensibilmente migliorate.

Accreditati di velocità di lettura sequenziale pari a 3.480 MB/s e a 3.000 MB/s in scrittura sequenziale, i nuovi SSD della serie MP510 sono poi dotati di memorie 3D TLC NAND ad alta densità con uno speciale design studiato per riuscire a smaltire al meglio il calore che proviene dal PCB. L'obiettivo è ovviamente quello di riuscire a ottenere prestazioni migliori e soprattutto di limitare l'usura e rendere le memorie il più longeve possibile.

Non manca quindi nemmeno una garanzia che, come consuetudine, copre 5 anni di utilizzo. Come già detto i nuovi SSD Corsair MP510 arriveranno nelle prossime settimane sul mercato, ma ancora non sappiamo quali saranno i prezzi dei singoli tagli di memoria.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo Poli

Concordo

Antonio78

Concordo, infatti mi riferivo all'articolo, non al prodotto di cui praticamente non sappiamo nulla; ma anche su Tom's non è che sempre si leggano articoli che valga la pena leggere... è il male dell'editoria on-line gratuita.

I redattori sono costretti a pubblicare cento news al giorno se vogliono stare a galla e non chiudere la redazione, pubblicano oggi news che domani nessuno leggerà più, perchè tanto domani ci sono nuovi feed con le news nuove, quindi si pubblica di continuo anche se non c'è niente da dire, l'importante è che la news finisca nei feed e che porti visitatori a far salire i counter degli adv con cui si pagano gli stipendi di chi scrive.

Non accuso nemmeno chi scrive le news, però se l'andazzo è avere news sempre più scadenti, e quando va bene, sono traduzioni di altre news su alte testate più rinomate, finirà presto che certi siti finiranno nella mia blacklist....

Lorenzo Poli

Appunto. Però almeno a specificare le velocità in base al taglio, oppure a scrivere come hai detto tu "velocità FINO A" e non "PARI A". Basta andare sull'articolo su Tom's e leggere tutti i dati che Corsair ha reso noti, tra cui le varie velocità, il controller rinnovato, la tipologia di memorie ecc. Io me la prenderei più con chi scrive questi articoli che per altro sinceramente. Tutti bravi su questo sito a parlare di telefonini ma basta andare in altri àmbiti e non c'è un personale specializzato, come questo dell'hardware. Siti che poi si scopiazzano un po fra loro

Antonio78

come scrivevo nel mio commento, non c'è nessuna menzione su alcun dato effettivamente.. "velocità fino a" non dicono nulla. :-/

Antonio78

Premetto che questo commento non vuole smontare la qualità di questo SSD, non ho idea di come si comporti, ne nel bene, ne nel male. Il punto è proprio questo: voglio solo commentare che questi articoli non sono recensioni, sono solo spot pubblicitari che non portano alcuna informazione utile all'appassionato a comprendere dove si posizioni un prodotto appena lanciato sul mercato.

Affermazioni come "[..] lettura sequenziale pari a 3.480 MB/s e a 3.000 MB/s in scrittura sequenziale [..]" sono le informazioni standard che ci si aspetta di leggere in un catalogo di prodotti on-line, non da una recensione specialistica.

Affermare che scrive "fino a 3000MB/s", senza accennare al fatto che ci siano o meno aree di caching, non significa praticamente nulla.

Senza specificare ulteriori dettagli, non emerge ad esempio alcuna differenza tra gli SSD samsung EVO e PRO, non si capisce perche gli SSD Optane stiano sul mercato visto che costano il doppio e sono "più lenti". Solo valutando il fatto che le scritture non si deteriorano nemmeno scrivendo 100GB in una unica operazione o che la latenza è un decimo si capisce perchè uno debba scegliere un Intel Optane per la sua workstation se ha un certo tipo di carico di lavoro o se un Samsung EVO può invece soddisfarlo appieno.

Sinceramente, da una recensione di un sito specializzato, mi aspetterei di vedere dati come la latenza di lettura e scrittura,dati normalizzati a regime, ad esempio, quanti GB può scrivere sequenzialmente prima che il disco esaurisca la cache o vada in thermal e quale sia la velocità a regime effettiva in quelle condizioni. Nemmeno i benchmark danno dati affidabili, se ad esempio scrivo un file da 1GB, chi mi garantisce che non sia finito in una cache e che il valore di 3000MB/sec non mi diventi di 600MB/sec se immediatamene dopo scrivo altri 10 file da 50GB l'uno?

Forse sarà che io lavoro molto con DB di grosse dimensioni e macchine virtuali, quindi mi trovo spesso a spostare/riscrivere file tra i 50 ed i 300GB da un disco ad un altro.. ma in quelle situazioni emerge quanta fuffa si nasconda dietro alla semplicitica scritta "fino a 3000MB/Sec" (per i primi 10 secondi).

E dopo questo commento, che credo sia più lungo dell'articolo, vi saluto e torno a a fare qualcosa di utile! :-)

Lorenzo Poli

Corsair produce prodotti validissimi in tutti i settori. Giusto gli SSD SATA di qualche anno fa hanno dato problemi e non sono certamente i migliori sul mercato anche perché non vengono aggiornati da anni. Ma per quanto riguarda la serie NVMe M.2 nulla di dire, prodotti eccellenti

Lorenzo Poli
Aster

:)

matteventu

Ah ecco allora si spiega tutto :)

matteventu

Sono anche io per Crucial/Micron, per deformazione professionale :)

Daniele

Se prendi un 970 pro non noteresti cali. Nemmeno con gli 860 evo m2 da 1tb in su. Invece per gli altri vale la regola più è capace e meno vedi il calo. Ad esempio i micron vanno in "termico" anche se li raffreddi perchè hanno soglie molto basse. In ogni caso esistono dei dissipatori appositi. E vorrei vedere come fai a scriverci così tanti dati alla massima velocità su un nvme buono... I benchmark non fanno testo.

Alessio Ferri

Intendo per il calore generato

Daniele

Lo infila e ci sta. Anche con la scheda video di sopra. Un ssd m2 è veramente sottile, meno di una ram da portatile.

Daniele

Bruciato vari ssd corsair serie force, quelli con il sandforce e la compressione dei dati. Ma anche quelli degli altri produttori con quel chip non erano affidabili. Le ram sono invece a prova di bomba, come anche le pennette usb (tipo la GTX è ottima)

Zambox

Io già da qualche mese ne ho due nel mio pc e devo essere sincero sono buoni prodotti ma non all'altezza dei Samsung.

Alessio Ferri

Se uno ha un socket m2 sotto a un pci-e come lo usa?

Ikaro

Alla fine è un assemblatore, non vale ne più ne meno di chi gli produce i componenti...

Ansem The Seeker Of Darkness

Di media sono di buona qualità, non sempre i migliori nella loro fascia prezzo, ma difficilmente sbagli prendendo Corsair.
Non conosco però i loro SSD, quindi per quelli non mi asprimo.

Aster

concordo

Aster

Io se posso uso da anni crucial,ma le ram corsair sono molto valide.

irondevil

micron

GianlucaA

Le memorie ram secondo me sono molto valide. Di ssd non ho esperienza, non so da chi sono prodotte le memorie che montano

matteventu

Non so perché ma non mi hanno mai ispirato molta fiducia i prodotti Corsair, specialmente le memorie flash.

Qualcuno ha esperienza o opinioni in merito?

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex