Dell presenta nuovi monitor UltraSharp: un 49" Curvo in 32:9, un 32" 4K e altri modelli

16 Ottobre 2018 40

Dell ha annunciato i nuovi monitor appartenenti alla gamma UltraSharp, quindi pensati per migliorare la produttività e indirizzati a chi cerca un prodotto prestazionale capace di soddisfare anche la clientela più esigente.

Il modello più interessante è sicuramente il 49 pollici con pannello ultra-wide curvo in formato 32:9 (U4919DW), risoluzione di 5.120 x 1.440 pixel e con tecnologia IPS che garantisce una copertura sRGB del 99%. Questo modello è perfetto per il multi tasking e per l'elaborazione di foto e video. Verrà commercializzato negli Stati Uniti (presumibilmente anche in Italia) a partire dal prossimo 26 ottobre al prezzo di 1.699,99 dollari (circa 1468 euro).

Dell UltraSharp U4919DW

Un altro prodotto degno di nota e il modello U3219Q, dotato di un display HDR 400 da 32 pollici con certificazione VESA, risoluzione 4K UltraHD, porta USB-C e scocca InfinityEdge che riduce al minimo le fornici laterali. Esso garantisce colori brillanti e una luminosità particolarmente elevata.

E' disponibile anche un monitor ultra-wide in formato 21:9 da 34 pollici (U3419W) che offre una risoluzione pari a 3.440 x 1.440 pixel (WQHD). Il pannello è un IPS, integra due altoparlanti da 9W e connettività USB-C.

Dell UltraSharp U3219Q e U3419W

Per finire, Dell ha inserito anche due prodotti decisamente più economici rispetto a quelli a appena elencati declinati in altrettante varianti in base al tipo di connessione scelta (con o senza USB-C). I nomi sono U2419H/HC e U2719D/DC, hanno display da 24 (FullHD), 27 pollici (QHD) e dimensioni ottimizzate con cornici InfinityEdge.

Tutti sono completamente regolabili, garantiscono un elevato confort anche dopo diverse ore di utilizzo, sono settabili attraverso il software Dell Display Manager e godono della garanzia avanzata di tre anni offerta da Dell.

Ad esclusione del modello top di gamma, gli altri sono già acquistabili anche dall'Italia sul sito ufficiale del produttore a prezzi scontati. Vi riportiamo qui sotto uno specchietto con i relativi link:

Per conoscere maggiori dettagli sulla nuova gamma di monitor Dell UltraSharp, potete cliccare sul link che abbiamo inserito come FONTE.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 525 euro oppure da Amazon a 570 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DavyDax

Ma 27 o 29 pollici ultrawide a più di 60hz esistono?! Il 34 ultrawide mi fa tantonsangue, ma sulla scrivania non mi starebbe...

overview_marcia

Grazie per la risposta, non ho scritto che intendevo i canonici 16:9, quindi arrivano solo ai 32"?

Giuliano Riccio

dipende dal formato, un 49" a 32:9 è basso e largo in confronto a un 49" 16:9.
e poi dipende dalla tua scrivania :D
direi 32" comunque... poi ti verrebbe il torcicollo stando alla scrivania

polakko

infatti: uso f.lux e redshift. Ma vuoi mettere una soluzione nativa con un app che prede risorse, seppure poche? Con un monitor da 200 sacchi non mi metti + livelli come invece fa Benq on quelli da 110 sacchi? ti chiami Dell e non prevedi una soluzione migliore? se non mi piace come rende l'unico livello disponibile che faccio?

Giuliano Riccio

F.lux

Ilmighelo

Gli U2715h hanno problemi di reverse ghosting e sparisce cambiando l'aspect ratio, quindi chiaramente un bug dell'OSD. Alla dell mi hanno risposto che è una feature implementata da loro.

Ilmighelo

Ti fa pagare se sei fuori garanzia o danno da acqua (ma i sensori si attivano pure con un po' di umidità)

Motoschifo

Direi molto bene allora ;)

polakko

anche questi monitor Dell, come i precedenti, mantengono l'odiosa impostazione di 1 solo livello in Comfort View come filtro luce blu. Altre marche (aoc, benq, philips ecc.) hanno 3 o 4 livelli. I Dell uno solo: o ti tieni l'immagine così o non filtri la luce blu.

overview_marcia

A che grandezza arrivano i monitor (43" 49"...)? Parlo acquistabili per "scrivania" non per i centri commerciali...

Talos

Per fortuna le cose si stanno muovendo bene; anche fwupd è promettente, inoltre molti dispositivi si aggiornano anche internamente caricando il firmware in memoria.

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Antares

e questo cosa centra con quello che ho scritto?

Price Tag

32:9... na striscia pedonale praticamente

Max

lo fa apple.

Max

infatti eccessivo, senza contare il supporto per i giochi.

Motoschifo

Esatto, la richieste era giusto per capire se altri avevano avuto problemi.

Con Windows ho dovuto configurare il telecomando Logitech Touch, il disco ssd Crucial, bios scheda madre, una tastiera (non ricordo la marca) e credo anche l'ultimo mouse Logitech.

Il monitor invece sempre da Linux, ma ultimamente vedo che molte cose vengono spostate lato software. Non sapevo dei led tramite libratbag, magari controllo meglio alla prossima occasione ;)

riccardik

penso che l'unica regolazione sia quella dei dpi che si regola dal pc a cui lo connetti

Talos

Lo stupore deriva dal fatto che essendo appunto tu, utente Linux, ti sarai reso conto che praticamente tutto funziona sempre senza particolari complicazioni, specialmente oggigiorno. Che ne so, persino i mouse da gaming logitech li configuri facilmente con libratbag, cambi pure il colore dei led.

Nel caso di un monitor non vedo particolari ambiti dove un software possa essere necessario (in genere sono per le impostazioni via GUI e gestione multi schermo). Come ti dicevo giusto devi trovare un calibratore compatibile con i vari backend per linux.
Se lo vuoi calibrare devi per forza farlo sulla macchina in cui andrai ad utilizzarlo e creare ed installare il profilo generato (altrimenti andrebbe sempre bene la calibrazione di fabbrica), anche se ti servirà solamente per usi specifici dove il colore è importante.

Per curiosità, per cosa hai dovuto usare Windows per effettuare delle configurazioni? Mi vengono solo in mente aggiornamenti firmware (alcuni) e poco altro.

effe zeta

32:9??? Io ho installato ieri il mio nuovo 21:9 e già mi sembra assurdamente lungo, non oso immaginare 32...:-)

Motoschifo

Chiedo proprio perché non ho mai usato software (vedi mouse, tastiere, ecc.), ma in alcuni prodotti ho dovuto connettere un pc Windows e configurarli da lì.
Visto che su questo blog la maggior parte sono utenti Windows, chiedevo sia all'autore sia in genere a chiunque abbia esperienza nel campo.
Utilizzato in ambiente domestico con diversi sistemi, quasi tutti Linux.

Talos

Dovresti saperlo tu più degli altri; in ogni caso a cosa ti riferisci con software? Quali regolazioni?

Se utilizzi il monitor per fotografia, video ecc hai bisogno di una calibrazione ad hoc, dai un'occhiata a DisplayCAL.

Garrett

Una volta Philips ti dava i rigenerati quando il tuo monitor aveva qualche problema. In pratica non riparavano nulla ma te lo sostituivano con quello di un altro tizio.
Non so da quante aziende viene ancora adottata questa pratica

Poliuretano (asian love)

Non hai windows fra le palle, che pretendi di più ahahaha.

Motoschifo

Nel mio caso non credo proprio! :D

Aster

Si ovviamente e come dici tu pero con dispositivi aziendali a volte noi abbiamo avuto problemi.

Poliuretano (asian love)

Utilizzatore mentalmente sano vorrai dire.

gioboni

Vero vero, però di tante marche che ho avuto Dell è l'unica che non mi ha mai lasciato insoddisfatto: magari è un caso, però anche bazzicando i forum mi sembra che il tasso di soddisfazione medio sia più alto rispetto ai soliti noti.

Motoschifo

Domanda da utilizzatore non "standard", ovvero niente Windows: senza software è possibile lavorarci bene oppure si sente la mancanza di alcune regolazioni e quindi perde parecchio nella resa?
In alternativa risolvo se regolo con un portatile Windows 10 e poi lo stacco oppure viene tenuta una memoria differente in base alla risoluzione? Non credo che la scheda video del portatile possa arrivare a risoluzioni simili...

Sto valutando un 34" curvo (U3419W) visto che i prezzi sono un po' calati.

Luke

per l'assistenza posso confermare che pare di chattare con un bot ritardato, ne ebbi bisogno con l'xps 13, poi ho risolto con la pagina facebook

Motoschifo

Io no, il difetto era la gommina di un pulsante troppo sottile che si è rotta all'interno (perché io lo spengo quando ho finito di usarlo, non lo lascio in standby) e mi hanno risposto di non poter fare nulla.
L'ho aperto, messo un pezzo di nastro isolante, funziona ancora oggi a distanza di anni con il solo difetto di aver oscurato in parte la spia led e non sentire il "click" del pulsante premuto.
Però come qualità del pannello non ho nulla da dire, anzi in giro non ho visto di meglio a quelle cifre.
Il mio prossimo acquisto, forse a Natale, potrebbe essere un altro Dell 34" curvo ma ancora non ho deciso. Certo a questo prezzo, sotto ai 900 euro, è un affare.

Motoschifo

Io ho visto dettagli non proprio al top (es. pulsanti che si rompono perché pensati male), ma a parte questo come pannello sono validi.
L'unico appunto è di andare su modelli top, come gli UltraSharp, perché sotto a parte qualche form da ufficio possono fare ben poco (colori errati, contrasto troppo spinto, ecc).
Avendone due affiancati, uno UltraSharp e l'altro no, la differenza è davvero notevole.

Aster

Insomma.

Aster

Che strano 6 mesi per un cavo flat per il monitor di una workstation da 4000 dollari!

Aster

Dipende dai casi,mai generalizzare

gioboni

Ma Dell un monitor certificato DisplayHDR 1000 no?

gioboni

Credo tu sia l'eccezione che conferma la regola che Dell è al top: io mai avuto un problema.

gioboni

Penso tu sia l'eccezione che conferma la regola che Dell è al top: io mai avuto un problema.

sgru

1 caso ultrararo.

BuBy

che strano io ho sempre avuto dell e mai un problema :/ nemmeno con la garanzia, mi hanno mandato il pezzo di ricambio direttamente a casa

Antares

Mai più dell... ebbi una brutta esperienza con l’assistenza e da allora ho detto basta.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex