Intel Core i5 9600K: overclock a 5,1 GHz con raffreddamento ad aria

15 Ottobre 2018 31

Il Core i5 9600K è uno dei nuovi processori Intel di nona generazione annunciati la scorsa settimana dall'azienda americana. Si tratta di una CPU a 6 core e 6 thread che offre una frequenza di clock base di 3,7 GHz e una frequenza turbo boost di 4,6 GHz su singolo core e 4,3 GHz su tutti i core. A queste specifiche si aggiungono 9 MB di cache L3. Nonostante i termini dell'embargo sulle recensioni, che vietano di pubblicare qualsiasi informazioni prima del prossimo 19 ottobre, c'è già chi, in giro per il mondo, si diverte a provare a portare questo processore al limite con overclock anche abbastanza spinti.

Tra questi "temerari" troviamo i ragazzi di Blue Dragon che su un portale di video streaming cinese si sono divertiti ad alzare le frequenze del nuovo Core i5 9600K fino a portarlo ad un clock massimo di 5,1 GHz. Il dettaglio più interessante è che il risultato è stato raggiunto utilizzando un sistema di raffreddamento ad aria.

Certo, parliamo comunque di uno dei dissipatori ad aria più famosi, ingombranti e costosi sul mercato, ovvero il Thermalright Silver Arrow Extreme, ma sempre di raffreddamento ad aria si tratta. Ad accompagnare questo dissipatore troviamo una scheda madre MSI Z390 Godlike MEG di fascia altissima e memorie RAM Adata DDR 4 2666 per un totale di 16 GB. Da MSI arriva anche la scheda video, una GTX 1050 Ti.

Il test è stato condotto utilizzando come benchmark Cinebench R15, CPU-Z e X264 HD Benchmark. In tutti e tre i casi i risultati il punteggio in overclock è risultato sensibilmente migliore rispetto a quello ottenuto con frequenze standard.

Intel Core i5 9600K Stock OC
Cinebench R15 1034 CB 1207 CB
CPU-Z 528.,8 ST - 2919,1 MT 619 ST - 3579,7 MT
X263 HD Benchmark 37,55 fps 43,76 fps

La frequenza di clock di 5,1 GHz è stata ottenuta portando il voltaggio della CPU a 1,507V ma non è chiaro se sia stato effettuato un overclock manuale o se i ragazzi di Blue Dragon abbiano utilizzato la funzionalità automatica presente nel BIOS della scheda madre MSI. Sappiamo però che con la configurazione di raffreddamento utilizzata la temperatura della CPU alla massima frequenza raggiunta è salita fino a oltre 90 gradi.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da Amazon a 588 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gark121

A 1.5v... Test inutile.

Gark121

No, è un esacore esattamente come quello nuovo...

Top Cat

Anche il Noctua NH-D12 non lo sottovaluterei.

Top Cat

Esattamente!

Top Cat

Arctic Freezer 13 o Noctua NH-D14

Roxer

Concordo in toto! :)

Francesco

Ho ancora delle noctua comprate 10 anni fa, ma le più versatili erano delle ocz (mi pare), a 5 volt inudibili, a 12 volt spostavano l'impossibile

Francesco

Non è che si surriscaldasse da chiuso, ma dovevo tenere le.ventole accese, e odio il rumore

Andrej Peribar

La polvere è un discorso collaterale.
Valido ma risolvibile.

Un buon sistema di dissipazione necessita di una pressione con specifici flussi e percorsi.

Se togliendo la paratia migliori le temperature e perché i flussi d'aria del case sono letteralmente una schifezza

Francesco

Entra un po' di polvere, pace, tutta l'estate con le ventole del case spente, vuoi mettere?

nessuno29

Macché ahahahah è identico al 9600k un esacore senza ht

Andrej Peribar

Intel e i suoi famosi record dissipati ad aria.

MasterBlatter

8600k è quadcore+ht

Andrej Peribar

Fregatene.
Vedilo come un segno distintivo di uno dei prodotti migliori sul mercato

Andrej Peribar

È un errore

nessuno29

Bhe è lo stesso processore ma saldato,solo sfigatello.

Francesco

smp? Sarebbe hyperthreading 2.0?

Francesco

io ho rimosso la paratia laterale

Emiliano Frangella

Noctua Punto

Ago31

Anche i cryorig è vero, me li ero scordati. Specie gli universal che sono ottimi, costano poco, raffreddano benissimo e sono compatibili con tutte le ram.

Ale

Un dissi vale l'altro se lo tieni a frequenze stock, anche un arctic da 20€ ti garantisce temperature ottimali, chiaro che comunque non è un dissipatore che fa gridare al miracolo, i nota sono i re dell'aria indiscussi, ma ci sono i Cooler master, i cryorig, e molti altri che sono esteticamente più gradevoli dei nota, e fanno comunque il loro lavoro.

Ago31

Ora se non sbaglio puoi prendere a parte le ventole noctua nere, così anche il lato estetico è sistemato. Il problema appunto è che le devi prendere a parte, però in fatto di dissipazione a noctua non si può proprio dire nulla.

Ago31

Allora il case è largo 21 cm secondo le specifiche che si trovano sul sito. Quindi credo che al massimo ci entri un dissipatore ad aria di altezza massima 16 cm. Potresti puntare su un bequiet pure rock che è alto 15.5 cm e ha un tdp di 150W, oppure su un deepcool gammaxx gt che è anche rgb (se ti interessa). Ce ne sono sicuramente altri nella fascia dei 30-50€, l'importante è che non siano troppo alti. Fai attenzione anche alle ram, se non sono low profile devi fare attenzione che i dissipatori non vadano a toccare queste ultime. I due che ho citato non dovrebbero darti problemi.

Gupi
Roxer

Un qualsiasi noctua che vada bene per le dimensioni del tuo case
Che io sappia i noctua sono sempre buoni, magari le ventole un po' antiestetiche (quelle panna e marroni) ma per il resto i migliori o quasi

Gupi

Consiglio per gli espertoni.
Ho un PC msi infinite x con i7 8700, quando gioco, nonostante usi il 4k ed è la GPU a ciucciarsi molto lavoro, ho la temperatura max della CPU che raggiunge 80 gradi anche senza lavorare a pieno carico.
Mi consigliare un buon dissipatore da mettere al posto dello stock?
Deve essere ad aria e dovrebbe entrare nel mio case. Non badate al prezzo.

Lo Stalin Di Turno

Si però se lo metti al prezzo di un 8c/16t come il 2700 il gioco non vale la candela, letteralmente.

Lo Stalin Di Turno

Non hanno mai fatto sforzi per migliorare la sezione hardware del sito, è una cosa palese...

Maurizio Mugelli

per appena 300 euro e sei core senza smp non e' male.... /s

Tx888

5.1 stabili con core a 1.325v li faccio ora con la 8600k e un Noctua ns14

nessuno29

E' lo stesso articolo uscito su tom's hardware scritto in modo identico,state collaborando oppure ve li passa l'ufficio stampa Intel?

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex