Google Pixel Slate e la Pixelbook Pen mostrati in nuove immagini

09 Ottobre 2018 155

Aggiornamento 09/10

Google Pixel Slate, il primo tablet Chrome OS di Google che dovrebbe essere annunciato tra poche ore durante l'evento di presentazione degli smartphone Pixel 3 e Pixel 3 XL, viene mostrato in una nuova immagine da Evan Blass (@evleaks).

Articolo originale - 07/10

Google nel corso dell'evento di settimana prossima dovrebbe annunciare parecchie novità, peccato però che molte di queste siano state ampiamente anticipate nel corso delle ultime settimane.

Dopo tutti i leaks apparsi sui Pixel, già in vendita ad Hong Kong, non potevano non arrivare in vista di martedì nuove informazioni anche sul Pixel Slate, il primo tablet Chrome OS di Google.


Contrariamente a quanto visto in un precedente leak, che mostravano il Pixel Slate in "modalità laptop", le immagini apparse oggi sul web svelano un dispositivo che in realtà è molto più vicino ad essere un tablet.

Nelle foto è possibile notare anche delle cornici abbastanza ottimizzate, un ritaglio per il sensore delle impronte digitali, i pulsanti del volume ed una porta USB-C sul lato del dispositivo. In generale il prodotto sembra essere piuttosto sottile e sul retro non manca neanche il logo "G" di Google.


Per quanto riguarda la tastiera è possibile invece notare, accanto alla barra spaziatrice, un tasto dedicato per Google Assistant ed un pulsante "hamburger" in alto a destra. La connessione della tastiera al tablet dovrebbe essere invece garantita mediante l'uso dei pin.


Insieme al Pixel Slate è anche apparsa la foto di quella che dovrebbe essere la versione aggiornata della Pixelbook Pen.

Come molti ricorderanno già lo scorso anno Google annunciò, insieme al Pixelbook, la Pixelbook Pen. La penna risultò poco facile da vendere visto l'hardware di cui era dotato il Pixelbook. Ora, visto l'imminente arrivo del nuovo Google Pixel Slate, la Pixelbook Pen potrebbe essere aggiornata. Non è ancora chiaro quali e se ci saranno novità funzionali, ma è praticamente certo l'arrivo di una nuova colorazione della Pen.

Fra le pagine del Google Store UK è infatti apparsa (e poi scomparsa) la Pixelbook Pen nella colorazione dark blue, senza però alcuna pagina prodotto allegata.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

155

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
~benzo

Avevo capito, ma dove Essential Phone a 280euro?!?? Non di certo su Amazon :(

Alberto Galimberti

Essential Phone.

NEXUS

poi 1000 euro per qualcosa di inutile

~benzo

essential!??

Depas

Penna 100 dollari

Mughen

Si ma sta a 350

GIEC

Sì scusa, intendevo proprio quello! Errore mio!

boosook

Nokia 7.1 col notch, allora.

boosook

Anche io spero in un 12” almeno, ma a occhio mi pare un 10...

Mughen

non mi andava di spendere oltre i 280€ sicuro tu non intenda xz1 compact?

GIEC

Eh quello purtroppo è vero...a quel prezzo lì di "compatto" volendo c'è l'Xperia XZ2 Compact che pure ogni tot gira attorno a quella fascia di prezzo ed è un altro signor telefono, deciamente più "tascabile".

GIEC

Famoso dispositivo con esperienza Android Stock (gran bel telefono però...peccato non l'abbiano mai importato ufficialmente)

an-cic

se segui le offerte di amazon senza dubbio essential

Mario Sernicola

I prezzi sono stati pubblicati? Altrimenti difficile lamentarsi :)

BlackSheep

Mi Note 3

AntonioSM77

Chissà quanti pollici… il mercato oltre i 10" Android langue.

Federico Marcon

Aspetta a dicembre il Nokia 7.2

boosook

Per trovarmi i file cancellati al prossimo aggiornamento di Windows? No, grazie...

Mughen

troppo troppo grosso :(

GIEC

Nokia 7 Plus. Ormai come prezzo flette tra i 280-90 e i 310-20. E' un filo sopra il tuo margine, ma anche un signor telefono

Mughen

Miglior smartphone sotto i 280€ con android stock che non sia mi a2?

Mario Joao

Dalla presentazione al dimenticatoio in men che non si dica.

Zeronegativo

veramente questo non è android, ma grazie per la dritta su ipad.

Vive

Potrebbe sfondare se solo se fanno una versione relativamente economica.

Parliamoci chiaro Chrome OS è nato per volare su macchine economiche, chi può spendere 1000 lo può fare anche per un laptop high-end o un Surface.

loripod

Sono sicuro che col tempo chromeos arriverà anche suls consumer massimo e proverà a rilanciare i tablet.

Anto.b93

Secondo me anche di più

Pirupa

Lo è, ho fatto un confronto con quello di mio cognato.. audio basso, direi anche volutamente da Apple..

boosook

Come con ogni computer o cellulare è inutile stare a farsi pippe mentali visto che ci sarà sempre un nuovo modello migliore dopo soli sei mesi.
Compri nel momento in cui ti serve, e compri quello che è disponibile al momento. Cambi quando ciò che hai è diventato inadeguato o il nuovo ha delle feature che ti interessano particolarmente. Nel mezzo, dei nuovi modelli che escono ogni 6 mesi te ne freghi.

Kro Noss

Ma intanto io sto scherzando sul fatto del follower o stolker ma.... secondo me stai andando fuori di testa tu. Mi devo guadagnare il pane onestamente...secondo quale discorso mi stai venendo a dire certe cose? A me?? Ma hai preso una botta in testa mi sa. Che vuoi da me e da quello che penso....bah

Spider

Guadagnati il pane onestamente, piuttosto.

Marco SoC

A parte che per la musica ci sono applicazioni validissime e usate da professionisti come controller per ableton e sinth e poi per chi disegna ci sono app come procreate che Android si sogna. Certo non puoi sostituirlo ad un computer per molte cose ma tra un tablet Android e un iPad c'è un abisso e negarlo significa essere in malafede. Poi sarà anche vero che ci sono pure app spazzatura ma i sistemi di controllo delle app sono di ben altro livello rispetto a quelli di Google e un app torcia che chiede il permesso ad accedere ai contatti non la troverai mai, giusto per fare un esempio stupido.

onlykekko

Con questo non voglio dire che non mi piacciono i 2 in 1, tutt’altro.
A parte alcuni limiti di progettazione (il fatto di non poter scrivere come un laptop appoggiandolo sulle ginocchia mi infastidisce non poco), lo considero geniale.
Ma deve avere Windows, sennò è inutile.
Idem per il tablet: se non è un iPad è troppo limitato dalle poche app al punto di risultare semplicemente inutile.
Google vuole le scuole americane, e questo potrebbe essere il prodotto per prendere quel che resta.
Non è mica poco, poi ci sarà tempo e modo per sviluppare chromeos in futuro e riprovare sul mercato dove Android ha fallito.
Questi hanno la vista molto lunga, altroché...

onlykekko

Non capisco scusami, avrebbero dovuto metterci Windows? Google non fa margine sull’hardware o se lo fa è comunque risibile in confronto a quello che fa sui servizi dai quali attingere i dati personali.
Tablet o 2 in 1 cambia poco o niente, oramai anche iPad ha la sua penna e la sua scomoda tastiera.
Questo mi pare uguale a livello di form factor, tutto sta a vedere se il sistema operativo sarà adattato opportunamente ad un utilizzo touch decente.
Il punto è che qua si discute se potrà essere un degno sostituto di iPad o di surface, e la risposta è un secco no in entrambi i casi, mi pare evidente.
iPad ha le limitazioni che tutti conosciamo imposta da iOS ma un parco app insuperabile.
Surface ha windows con tutti i vantaggi del caso.
O Google fa un investimento epocale su Android per tablet o si muove su terreni che le garantiscono una rendita sicura.

Shrek

Secondo me starà sui 600 penna esclusa.

broncos7

5 anni è il minimo garantito per gli aggiornamenti di dispositivi con Chrome OS

boosook

Perché non è un tablet ma un 2 in 1, le cui vendite sono in costante aumento invece proprio perché sono prodotti che vanno a sopperire a certi limiti sei tablet pur offrendone, volendo, tutte le funzionalità.

boosook

Suvvia siamo onesti, anche su App Store ci sono delle cag@te immense, e poi cosa c’entra, non sei certo obbligato a installare tutte le migliaia di app torcia del play store. A me il discorso di mettersi a disegnare sul tablet pare una cosa da hipster e basta. Ripeto che magari mi sbaglio io, non è il mio settore, ma ad esempio nella musica (che invece conosco) non è che veda gli iPad pullulare negli studi di registrazione, per dire. L’uso professionale è altra cosa.

Kro Noss

Nel mio caso almeno, dovrebbe costare un bel po' meno rispetto ad un iPad. Se la differenza sono appena 50/80 euro punterei comunque su iPad. SenplSemplice per un discorso di esperienza d'uso, ottimizzazione e aggiornamenti :)

Mako

che siano superiori è certo, però è per dire che per quanto sia anch'esso un tablet non ci fai le stesse identiche cose, se per l'utilizzo che ne fai ipad è sufficiente, meno spendi meglio è, giustissimo

Kro Noss
ermo87

Provati sia S3 che S4 e non trovo migliorie sul lato scrittura che a mia opinione rimane discreta ma prendere appunti seriamente è un'altra cosa. Lato disegno la latenza lo rende davvero improponibile, purtroppo aggiungerei... Mi sa che su Android non si può far molto di più ed è un peccato perché per multimedialità lo preferisco di gran lunga a ios

Kro Noss

Il mio è un discorso soggettivo, nel mio caso se i prezzi sono uguali o superiori al nuovo iPad 2018 non ha senso l'acquisto

Mako

questo è una via di mezzo tra ipad e 2-in-1. Ha l'autonomia di un iPad, può fare più cose di un iPad, ma ne fa meno di un pc Windows (a meno che non ci sia un bootcamp pure qui). Tutti e 3 i prodotti hanno scopi diversi

Spider

Questo forse sì. Apple ha più app da mettere a disposizione. Però anche qui, sai quante ne ho perse perché non le hanno più aggiornate? E sono app pagate care

Spider

Samsung tab S4 non ha alcuna latenza. Provatelo da media world.
Io l'ho usato per scrivere, come se fosse un Block notes

Spider
D.R.

chrome os è gentoo + aura ui etcc è già linux se gira anche su arm a differenza di win.

broncos7
Paul'S

con le app di android l'integrazione ufficiale è recente e non per tutti i modelli che hanno chromeOs
sui tablet/2in1 è proprio inedito il sistema

Blastd

Microsoft e Google stanno intraprendendo una mezza idea da solisti, spesso però facendo dei prodotti che, a confronto dei partner e produttori solo hardware, sono più appetibili, perchè "HEY, Abbiamo il SOFTWARE ed abbiamo l'HARDWARE, quindi sappiamo come adattare l'uno all'altro e quindi è meglio."
Cavolo, anche io vorrei prendere un Pixel (anche perché la qualità della fotocamera è ottima, sempre per quel legame Software/Hardware proprietario), un Surface, ed un Macbook.
Ma poi? Nuovo modello, muore quello di prima. Essendo agli inizi (almeno Google e Microsoft), ogni anno migliorano sempre di più (sopratutto essendo partiti più tardi, i loro miglioramenti sono quelli più noti perché sono migliorati in un tempo minore), mentre Apple sa fare pubblicità, uccidendo intenzionalmente prodotti, ma tenendo comunque aggiornamenti software (tralasciando utilità inutili e feature che decidono di tenere esclusive al nuovo dispositivo, rendendole delle finte Killer feature).
Non so che cosa li ha spinti a fare questo (fama e fortuna sono alcune delle spiegazioni, magari non lo andiamo a chiedere ai rispettivi CEO perché si preparerebbero un monologo lungo 2 ore)

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video