Zadak svela le memorie DDR4 Double Capacity (DC)

28 Settembre 2018 15

Zadak DDR4 Double Capacity (DC) sono nuove memorie DDR4 che, grazie a un particolare form-factor, riescono a offrire il doppio della capacità rispetto a un modulo RAM DDR4 tradizionale. Il produttore taiwanese utilizza un design che prevede due file di chip sullo stesso lato del PCB, garantendo appunto un raddoppio della capacità della RAM a parità di moduli.



Double Capacity non è uno standard, almeno al momento, l'idea arriva da una partnership con ASUS che, per aumentare la capacità RAM sulle schede madri micro-ATX e mini-ITX senza aggiungere slot, ha richiesto a Zadak 511 un design che potremmo definire "proprietario", ma che in realtà potrebbe avere un certo seguito tra le aziende produttrici di RAM (G.Skill in primis).

Solitamente le schede madri con form-factor compatto sono dotate solo di 2 slot DDR4, un problema per molti utenti, soprattutto per chi acquista prodotti di fascia alta (vedi l'imminente Maximus XI Gene). Questa soluzione, disponibile attualmente in formato UDIMM e SO-DIMM da 32GB, rivolverà il problema e, stando a quanto riporta la fonte, porterà ASUS a supportare i moduli DDR4 DC su tutte le schede madri con chipset Intel Z390.


Unico inconveniente le dimensioni in altezza: i moduli DDR4 Double Capacity ovviamente risentono di questo design e risultano molto più alte dei comuni moduli DDR4, al pari se vogliamo di quei modelli con dissipatore ad alto profilo. Al momento non si parla di prezzo e disponibilità, stando alle attuali indiscrezioni però Zadak proporrà queste DDR4 come Shield DC Aura 2 RGB, moduli dotati di retroilluminazione a led RGB programmabile e caratterizzati da una frequenza di 3200 MHz con Timing 14-14-14-34 (tensione 1,35V).


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele
greyhound

Bhe sti moduli hanno un mercato specialmente su chi si è costruito una workstatio itx per problemi dj spazio/portabilità

greyhound

Stiamo parlando di moduli ram...la dissipazione a liquido è puramente estetica dato che oggi si puo usare un modulo ram senza alcun dissipatore e fagli pure buoni livelli di overclock in piena sicurezza

Ngamer

affancucciolo mi costano piu 32GB di ram che la cpu quando ho cambiato MB e cpu mi sono dovuto accontentare di 16GB

Broccolino

Grazie

Top Cat

Bravo.

Broccolino
Top Cat

No. Se non vuoi essere scambiato per Santos, fatti un nome, fama e merito.

Broccolino

Mi stai trollando?

Top Cat

Fatti un nome.

Broccolino
Top Cat

Ciao Santos

Daniele

In genere per sistemi compatti si va di dissipatori low profile o di dissipazione a liquido

Snowtrooper

.. un bel problema per alcuni dissipatori..

Broccolino

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex