Nvidia GeForce RTX: i nuovi driver 411.70 migliorano i consumi

28 Settembre 2018 13

GeForce 411.70 WHQL è l'ultimo aggiornamento driver pubblicato da NVIDIA, un pacchetto ottimizzato per diversi giochi in uscita ma soprattutto per le recenti schede grafiche GeForce RTX. Come emerso dalle prime recensioni, le schede RTX avevano mostrato consumi in idle (a riposo) piuttosto elevati e nettamente superiori alla precedente generazione Pascal, soprattutto in configurazione multi-monitor. Questo aggiornamento sembra migliorare la situazione, ma non del tutto.

Stando ai primi dati emersi da techpowerup infatti, i driver GeForce 411.70 migliorano i consumi in idle con singolo monitor, ma non li porta a livello delle GPU di precedente generazione GeForce serie 1000. Sul versante multi-monitor invece i consumi delle GeForce RTX non sembrano migliorati, quindi ci aspettiamo ulteriori ottimizzazioni con le prossime release dei driver.


I driver GeForce 411.70 WHQL offrono inoltre supporto ai nuovi titoli Assassin's Creed Odyssey, Forza Horizon 4 e FIFA 19, nonchè alla versione CUDA 10.0. Per maggiori dettagli sui driver potete consultare le note di rilascio, a seguire invece il link per il download diretto.

Download Driver GeForce 411.70 WHQL Windows 10 64 bit

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 959 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gatsu

Quindi il video postato qualche ora fa su (non ricordo dove) internet dove si vede una 2080 ti far girare Forza Horizon 4 a 4K, tutto ad estremo (un passo oltre l'ultra secondo la visione dei programmatori) con MSAA ad 8x a 69fps di media potrebbe girare ancora meglio con questi driver?

Ale

Sì, troll mode, tutti ricordano le gtx 700 con prestazioni ridotte, e da li nasce il mito della castrazione voluta, ma nessuno ricorda che nelle successive release di driver sono tornate, dunque era un problema, esattamente come tempo dopo le pascal si sono trovate con le frequenze della memoria dimezzate sempre x errori driver, e non c'era ancora nemmeno l'idea di lanciare le rtx quindi perché azzoppare di proposito? Semplicemente gli errori nel.nel software ci sono sempre stati errori sempre ci saranno, basta che siano poi corretti.

Ngamer

hai ragione ma tra un po arriveremo a dover scaricare 1GB di roba solo per far funzionare la scheda video :P

Dartagnan92

Il driver da solo è sui 150/200 Mb
Il resto sono Nvidia Geforce Experience, shadowplay, Optimus, 3D Vision, Telemetry, Physx, Nview e altre menate di Nvidia.

Luca Lindholm

Troll mode?

Mi sa che lo farà davvero, visti i continui rinvii dell'uscita della 2080 Ti...

Ngamer

cavolo piu di 500MB di driver e pensare che una volta erano solo poche decine di MB

pax2011

Uscite il 20.

The Jackal™

dai nvidia, attendiamo con ansia i nuovi driver che azzoppano le serie 10 per aumentare il divario con le 20, siamo in trepidante attesa, non deluderci.
troll mode: on

Emiliano Frangella

Ma quando esce la 2080 liscia?

Top Cat

Magari faceva particolarmente freddo.

LoWR1D3R

É una tua impressione. Non cambia niente sulla tua scheda. Solo le 2080/2080ti

Top Cat

Installati ieri.
Mmm...sembra che realmente si scaldi anche di meno.
Oggi riverifico.

rsMkII

I nuovi test di omologazione WLTP portano finalmente i primi frutti! XD

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex