Microsoft Surface: evento il 2 ottobre a New York | 22:00 italiane

07 Settembre 2018 439

Fan di Microsoft Surface e appassionati di tecnologia tutti, segnate sul calendario: Microsoft terrà un evento hardware il prossimo 2 ottobre a New York. Ma preparatevi a fare serata: inizierà alle nostre 22:00. La società ha iniziato la distribuzione degli inviti stampa da qualche minuto, e la stampa non ha tardato a condividere i dettagli.

Le 16:00 di New York corrispondono alle 22:00 italiane

Dettagli che in realtà sono molto scarsi. Non si sa bene cosa Microsoft presenterà; si dice che ci saranno aggiornamenti per dispositivi già sul mercato, probabilmente con i processori Intel di nuova generazione (sono uscite le famiglie Core di ottava generazione a basso TDP U e Y giusto un paio di settimane fa, in occasione di IFA 2018); e magari qualche nuovo gadget.

L'evento avrebbe dovuto essere anche (soprattutto) di Surface Andromeda, secondo voci di corridoio, ma pare che il dispositivo mobile pieghevole con due schermi sia stato rimandato, se non addirittura cancellato del tutto.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro è in offerta oggi su a 519 euro oppure da Amazon a 609 euro.

439

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bruno

Anche io provata dex fa ridere i polli app ottimizzare con il cu.o rispetto alle universalapp.
Huawei niente di nuovo é la versione hp portata su un altra marca.
Io sto aspettando un device con w10 sopra full oramai,un qualcosa di rivoluzionario,anche perche la telefonia é da tanto che non innova.
Sto parlando del surfacephone o di altro produttore che abbia l'intelligenza di sfruttare finalmente le alternative che si possono fare.
L'alternativa può essere solo questo e le tecnologie sono abbastanza avanzate da consentirlo adesso.

Draco

Personalmente li ho utilizzati nella versione desktop e mi sono piaciute entrambe le modalità di samsung e huawei. Alcune app più note in futuro potrebbero entrarne a far parte.
Microsoft aveva le carte in regola per sfondare coi suoi programmi, magari dandoli gratis sui dispositivi windows mobile, praticamente come hanno fatto con le console e i decoder per le pay tv, la modifica usciva a mio avviso stesso dalla casa proprio per far abituare il cliente e ad attrarlo!
Poi diciamocelo, windows mobile 10 l'hanno tirato fuori troppo tardi rispetto al suo annuncio.

bruno

Il dex ancora oggi non raggiunge continuum.
Le app universali non ci sono e in quella modalità se non hai una versione vera di Windows desktop,sono tutto.
Adattabilità a qualsiasi risoluzione, ottimizzazione su qualsiasi device basta che abbia Windows 10,quelle che girano nella modalità dex fa ridere i polli.
Huawei invece punta su una modalità tirata fuori da hp,cioè un os che gira direttamente su server esterno,dove fai girare programmi tramite internet.
Ad oggi l'OS piu sicuro é w10m,ancora oggi non ha antivirus sullo store,non serve.
Prima vi er anche blackberry poi purtroppo ha cambiato ,da un os serio a uno cosi cosi.
Le app per fare le scorreggie nello spazio era la cosa piu importante di tutto e quindi ha dovuto seguire il mercato.
Microsoft doveva inchiappettar.i fin dal principio google, che stava spudoratamente boicottando il suo os.
Doveva tarpargli le ali in ambito desktop,usare la stessa moneta, cosi era costretta ad abbassare subito le penne e a comportarsi da non monopolista.
Anche perche ,si le multe a google della comunità europea sono arrivate, ma moolto dopo quando il danno era gia fatto.

Draco

A differenza di Bada, ubuntu mobile e firefox, Windows 10 mobile aveva sia nokia alle spalle, infatti la qualità dei device con windows era indiscussa, si la microsoft come investimenti, esperienza in s.o. e tecnici, doveva investire in giochi con esclusiva e creare un target suo. Aveva creato continuum, ma poi non ha proseguito, mentre samsung e huawei l'hanno riprogettato ed adattato, ripresentandolo al pubblico con la loro esperienza.
BlackBerry prese alla leggera il fenomeno app, detta tra noi forse il migliore s.o. sulla sicurezza in assoluto, buttandosi alla fine su android!

Draco

Tizen è un colabrodo di sicurezza!
Apple una volta faceva status, ora invece penso che ha abbracciato tutta quella fetta di persone che sono stanche degli oem android.
La sua salvezza è proprio nel progettarsi tutto lei e non frammentare con le varie cpu

bruno

Apple vende per il nome oramai.
Perché fa cool e sei qualcuno con un iphone in mano.
Le app di apple sicuramente sono piu ottimizzate di quelle di android ,ma bisogna sempre mettere im conto che ios non é frammentato da nessun costruttore terzo, ios é veramente di una complessità ridicola sembra quasi quello della clementoni,rispetto ad android o il vecchio w10 mobile.
Tizen ho letto che non é un gran e non aggiunge nulla agli os su mobile e in fatto di sicurezza é perfino peggio di android.
Bada l'ho usato e mollato alla velocita della luce.

Draco

Bada fino al 1.2 andava bene, la 2.0 bella ma poi dava problemi! L'ho avuto pure io e mi ci trovavo bene. Considera che android era al 2.0 e le app erano pochissime! Andavano ancora symbian e s.o. proprietari.
Tizen è un colabrodo, ma sugli smartwatch gira bene.
Apple ha investito in sviluppo aprendo centri per la realizzazione di app!

bruno

Microsoft ha avuto problemi interni gravi e concorrenza sleale all'esterno.
Doveva da subito fare jn os adattivo al 100%.

bruno

Apple ha investito sul marketing.
Vendo piu per il nome oramai.vede per inerzia.
Non fa qualcosa di innovativo oramai da secoli.
Basa faceva pena l'ho usato.
Tizen fa ancora piu pena,peggio perfino di android e ho detto tutto.

Draco

I s.o. che sono usciti nel tempo sono stati fallimenti preventivati, pochi investimenti! Samsung con Bada ha capito che con Tizen deve metterci del suo ed utilizzarlo sui suoi prodotti!
Si parla che Huawei forse vuole creare qualcosa di suo!
Microsoft c'ha provato innovando molto ma poi ha smesso di crederci proprio quando le vendite stavano aumentando, ha fatto lo stesso coi surface rt, non è stata in grado di reagire con investimenti. Infatti con il nuovo windows S sembra che la lezione non gli sia stata chiara, a mio avviso potrebbe spingere con investimenti di programmi e giochi sui 2-1 da 10 pollici con gli atom o i futuri arm, considerando che android su tablet sembra morente!

Draco

È stata la politica degli oem che hanno utilizzato android, dopo il veloce insuccesso dei vari s.o., sono rimasti fissi su esso.
Solo Apple ha investito sul serio e ha visto i risultati!
Samsung dopo il fiasco con Bada (era un bel s.o.), ci sta riprovando con Tizen!

bruno

Le app servono e non servono.
Su windows ci sono e non ci sono, non é app dipendente e cosi deve rimanere.
L'errore é stato legarsi ad uno store con wp e poi win 10 mobile.
Gli errori li fa chi cerca di innovare chi fa telefoni e os tutti uguali da anni va sul sicuro.

Draco

Senza app non vai da nessuna parte e se ci vogliono 3 lauree e 8 master in marketing allora meglio che rivedano il loro percorso di studi!
Adesso hanno introdotto windows s epche gira sui arm, se non faranno uscire giochi e programmi degni di nota sarà un altro flop!

Federico
Enrysoft

Posizione numero 6, non è difficile...posizione numero 6. E naturalmente l'evento di Ottobre, l'ennesimo, è perché chiaramente la divisione deve chiudere. In realtà da questo autunno e soprattutto dal prossimo anno verranno dirottate su Surface parecchi investimenti in marketing.

SimOOne

Non ha avuto molto successo perché di fatto non è stato proposto ad un prezzo allettante e la dotazione di porta era poco "future proof".
Un laptop/ultrabook senza almeno una typec oggi è assurdo..

Federico

Le affermazioni tecniche potrei scriverle negli articoli, i post servono ad altro.
Windows 7 ha un TCO bassissimo mentre Windows 10 ne ha uno altissimo; inoltre Windows 10 è totalmente inutile dal momento che ha uno Store totalmente vuoto e quindi viene impiegato in modalità Desktop come fosse un Windows 7 ma più brutto, inutilmente pesante e con più problemi.

A me i prodotti Apple piacciono molto, ma se in passato poteva esistere una ragione per orientare la clientela verso di essi le ultime versioni di Android hanno segnato un tale distacco con qualsiasi altra piattaforma da rendere semplicemente sciocco interessarsi ad altro.

Quello che tu non capisci Francesco è che il mio essere fortemente orientato ad Android, OS che un tempo contrastavo con tutte le mie forze e... concedimi di dirlo, ben più efficacemente di te, nasce proprio da considerazioni architetturali, perchè grazie ai pesantissimi investimenti fatti da Google a partire dal 2015 quello che era essenzialmente un giocattolone è stato radicalmente trasformato ed ora è il più avanzato OS sul mercato.
Io non provo passioni per nessun prodotto, non le ho mai provate neppure per i miei, figurati. Se mi schiero a favore di qualcosa è perchè ritengo che quell'oggetto sia il meglio, o che quanto meno abbia in sè le potenzialità per diventarlo.
Iniziai a scrivere a favore di Android con Marshmallow, quindi cambiai radicalmente opinione su Android, perchè mi resi conto che in Marshmallow Google aveva impiantato le basi per costruire il miglior OS sulla piazza, ed oggi quell'OS è di gran lunga il più utilizzato del pianeta.
Io questa mutazione l'ho vista con largo anticipo, ma anche voi fanboy a un certo punto dovrete rendervi conto, dinanzi all'evidenza, di star difendendo con le unghie e con i denti quello che si avvia ad essere il sistema operativo che detiene l'ottanta percento di nulla.
Ottanta percento di nulla perchè l'operatività si sta trasferendo fuori da quelli che sono gli OS Desktop tradizionali, e solo uno sciocco dinanzi a mezzo miliardo di doenload di Office (solo su Android, cui vanno sommati quelli iOS che però non conosco) può dire che sono tutti di consumer che lo scaricano per provarlo e poi lo cancellano!
Ogni anno entrano sul mercato un miliardo e mezzo di device Android, e gran parte di questi arrivano nelle mani di professionisti ed imprenditori, che poi li usano per tutto, compresa la produttività.
E' finita Fracesco, semplicemente per i sistemi tradizionali è finita.
A un cero punto bisogna pur arrendersi dinanzi all'evidenza, no?

000

Forse ho costruito male la frase, quello amato era android...

000

Vedi non una affermazione basata sulla realtà o con argomentazioni tecniche valide.
Il problema è proprio che siccome a te non piace(chi sa cosa ti piaceva di win7 e che ora non c'è?), ti impegni a convincere gente senza conoscenze specifiche di cose sbagliate.
Mi sembrerebbe più corretto se le spingessi verso OSX e iOS.
Va beh... ciao!

Federico

P.S.: amato iOS?
Mai posseduto un terminale iOS.

Federico

Windows 10 è stato trasformato in una vera schifezza, stravolgendo totalmente ciò per cui fu progettato.
Io provavo grande ammirazione per il progetto iniziale e di conseguenza provo sdegno totale per quello che è diventato.
È una questione di pura coerenza, non volontà di denigrare qualcosa.
Le UWP sono commercialmente sbagliate. Non è questione di bontà o non bontà, ma di semplice impossibilità commerciale ad affermarsi.
Visto che si tratta di un prodotto commerciale, l'impossibilità ad affermarsi lo rende anche un pessimimo prodotto.

I moderni Android non hanno proprio niente da invidiare a Windows 10, ma sfortunatamente la tua totale incompetenza in materia ti rende impossibile

000

Bene una spiegazione così la accetto molto più di buon grado che non le tue iperbole sui dati. Infatti non ti blocco perché esprimi idee contro Windows, infatti come sai bene frequento anche siti android e discuto spesso vivacemente con altri utenti, ma guarda caso tu sei uno dei pochi(3 in tutto) che blocco. Lo faccio perché ti ritengo mediamente superiore agli altri, solo che invece di essere oggettivo ti è partito il pallino e ricami cose pseudo credibili per difendere android, questo difendere un sistema tecnicamente inferiore(parlo proprio di limiti tecnologici) ai miei occhi ti fa scendere di un sacco di posizioni. La cosa che mi lascia perplesso è il fatto che hai cominciato a denigrare win10 quando hai capito che puntano sulle app esattamente come fa quello che è diventato il tuo amato android o iOs.
Cioè le app su android vanno bene mentre su Windows no?...spero che dopo tante volte in cui ti dico che nelle UWP puoi usare tutti i linguaggi .Net non mi rispondi che le UWP sono limitate, perché anzi hai a disposizione così tante possibilità che non puoi fare peggio(in senso di semplicità) delle app android o iOs.
Che ci siano cose a livello di gestione rete che Windows10 pecca posso anche darti ragione(ci sono anche altre pecche, ma quale OS non ne ha?), tuttavia non starei a sminuire la portata del cambiamento in termini di semplificazione per l'utente. Purtroppo ci sono quelli come te che remano contro a questo cambiamento e anziché spiegarlo, fomentano il malcontento cercando soluzioni alternative in android o Linux le quali non sono delle alternative credibili. Il primo non è un OS dedicato alla produttività specialmente desktop o "laptop" mentre l'altro lo è ma è molto più limitato come compatibilità delle app.
In sostanza ti blocco perché, per me sei uno che fa disinformazione per semplice antipatia verso un nuovo modo di intendere il PC e ci metti pure una cosciente falsificazione.

Federico

Ci sono cose che si scrivono per l'interlocutore ed altre che vengono dette per i lettori.
In genere gli interlocutori sono uno o due, I lettori possono essere centinaia.
Quindi...

000

La guerra nei blog la vieni a fare tu, che ci sa...forse autorizzato dal sommo Google signore incontrastato del web e dei mercati...ti senti in dovere di venirmi a spiegare cosa usare

Simone

Di nua figurati

Sungfive52

Grazie

Federico

Guerra?
Mi limito a far notare che non se li compra nessuno.
Che guerra vuoi fare a qualcuno che neppure viene elencato nelle tabelle del market share?

Enrysoft

Continua imperterrita la tua guerra personale contro i Surface...peccato l'utente abbia citato i Matebook X che realizzano peraltro vendite largamente inferiori ai Surface...in ogni caso ad Ottobre aggiorneranno la gamma con nuovi processori ed introdurranno 1 o 2 nuovi modelli, il tutto perché non vogliono certo chiudere ma al contrario stanno continuamente allargando la gamma prodotti e si stanno creando la propria gamma prodotti perché sanno bene il livello che hanno raggiunto e altrettanto bene sanno che la concorrenza ad Apple in ambito tablet e pc o la fa Microsoft o non la fa nessun altro come dimostrano 20 anni di prodotti Acer, HP, Dell e compagnia che nessuna concorrenza hanno esercitato sulla mela.

Federico

Gli smartwatch hanno senso solo se hai un terminale mobile, quindi impossible... a meno che non ne facciano uno per Android.
Il che sarebbe molto divertente... ma anche molto improbabile.

Federico

L'equazione "futuro = Android" ormai è impressa nella mente della larga maggioranza del mercato.
Ovunque ci si giri e qualsiasi cosa si tocchi... c'è Android.

La guerra è finita, continua solo nei vostri blog dedicati a Redmond.
Solo nei blog, bada bene... non certo a Redmond.

Danilo

- A moment of your time - ? Smartwatch in arrivo??

Federico

Un futuro iniziato con Marshmallow.
Sono sempre stato dell'idea che se Nadella avesse avuto la possibilità di vedere Marshmallow prima di avviare il progetto Windows 10 esso sarebbe nato con caratteristiche completamente diverse.
Da Marshmallow in poi il Windows 10 non aveva armi adeguate alla guerra, la disfatta era inevitabile.

Questo però non significa che Microsoft abbia fatto bene ad abbandonare il Mobile, perché abbandonare un settore competitivo come l'HiTech significa non poterci più tornare, neppure se si ripensasse completamente la propria offerta.

Federico

Giustamente, visto lo strepitoso successo del primo...

Federico

Potere potrebbero pure.
La domanda è: potrebbero farlo senza rendersi ridicoli?
Intendo dire che presentare uno sfidante senza poi riuscire neppure ad avvicinarsi nelle vendite significa essere totalmente bocciati dal mercato e quindi ottenere un risultato inverso rispetto a quello desiderato in termini di immagine.
Ad oggi non sono mai riusciti neppure a scalfire le vendite di Apple in questo segmento di mercato, ma ovviamente nessuno gli impedisce di tentare ancora

Federico

A me pare di aver detto che fra Windows e Mac se fossi un grafico sceglierei Windows.
Sceglierei Mac se fossi un'azienda, ma quello riguarda differenti considerazioni sul TCO di Windows 10, semplicemente proibitivo a causa dell'inaffidabilità.

Non ho alcuna passione per Windows 7, mi limito a considerarlo decisamente superiore a Windows 10 per gli impieghi aziendali. Però entrambi, assieme a Mac OS, sono delle cariatidi appartenenti ad un passato che il paradigma attuale sempre più basato sulla mobilità sta spazzando via.

Vengo qui perchè la contrapposizione fra le due aziende esiste solo nella mente dei fanboy. Microsoft è il più grande contributore del Play Store, oltre che l'azienda terza che più guadagna dalla vendita di terminali Android (fino a 15$ di royalty per unità venduta che salgono a 25 per quelle che implementano il desktop).
In ogni caso si tratta di una strana domanda se posta da un utente la cui presenza è costante sotto agli articoli che trattano del mondo Android.

Il fatto che tu possa bloccare qualcuno non per il suo comportamento ma per le sue idee è sufficiente a capire il tuo livello di intelligenza.

daniele

Beh è un pezzo di desing, completissimo non ha paragoni, poi i5 serie 7 è ottimo, valuta se ti bastano 128gb o se lo spectre 256 puo fare al caso tuo

000

Si aspetta vado ad accendere le candele...meno male che tu eri quello dei discorsi costruttivi! Cioè, tanto per farti notare, non stavamo neanche parlando di Windows, ma bensì di Mac. Evidentemente qualche ingranaggio deve aver iniziato a girarti al contrario quando hai capito che win7 ci avrebbe lasciato per sempre. Ultima domanda prima di ribloccarti, se hai scelto android perché vieni ancora qui a commentare?

Federico

Spesso mi chiedo se dinanzi a tutto che crolla, ora perfino Cortana che era il centro dell'esperienza utente Microsoft, voi troviate poritività nel disastro nel tentativo di convincere gli altri o per rimandare ancora l'ammettere con voi stessi che è tutto finito.
Comunque problema vostro, a me basta veder crescere mese dopo mese la piattaforma che ho scelto ormai da anni.

000

La versione attuale risale a parecchi anni fa e anche l'anno scorso doveva essere quello del rilancio del MacPro...
Dai non esagerare Windows non sta soccombendo all'arrivo del mobile...i ragazzi sono degli analfabeti informatici che non sanno usare altro, ma prima o poi iniziano a lavorare e di certo non lo fanno con lo smartphone se mai quello lo integra.
Tra l'altro Microsoft è tornata alle origini dando la massima interoperabilità tra piattaforme e software. Come vedi è aperta ad Alexa(a sono convinto che lo sarebbe anche verso Bixby o Google), iTunes e Spotify, c'è l'app telefono che ti permette di collegare il telefono al pc come si può fare con i Lumia. Per la produttività legata al mondo Microsoft trovi tutto negli altri OS. Viceversa degli altri OS se ti capita che hai bisogno di qualcosa se f0ttut0...sarebbe il caso di ripensare un po' a come va il mondo... Non lo dico per fare un piacere a Microsoft, ma perché c'è da farsi alcune domande altrimenti queste aziende ci portano a spasso dove vogliono loro..m

Gianluca

potrebbero presentare un concorrente di matebook x pro ?

Federico

A me non costa assolutamente niente, ed in realtà non credo che ne abbia più.
Quando la figlia di Mary si trovò ad acquistare un PC per la grafica io le consigliai di rivolgersi a Windows, ma sia la scuola che i suoi compagni di studi che l'intero settore grafico erano Mac Based e quindi scelse un iMac.
Il mercato in quegli ambiti compra più Mac che Windows e non è che si facciano le fotografie di mercato basandosi su ipotetici dati futuri.

OS-X, a differenza di Windows, non soccombe dinanzi all'avanzare del Mobile perchè è integrato in un ecosistema.

Mac Pro lo stanno aggiornando ora, non ricordo a quando risalga la versione attuale.

000

Mmm...quindi non ti costa nulla dire che Apple non ha più particolari meriti in ambito grafica?...io ritengo, se vogliamo vedere i dati, che OsX ha tenuto botta più per l'impennata di vendite di portatili data da una clientela fighetta(il marketing spesso conta più del prodotto stesso) che non per il buon andamento in ambito desktop...mi ricordi a proposito da quanto tempo non fanno più un MacPro?

Simone

4.

Federico

Io non tifo per i Mac, dunque non ho nessuna ragione di argomentare qualcosa.
Se ho una spiccata simpatia, non passione perché solo gli sciocchi hanno passioni per gli oggetti inanimati, essa è per i prodotti di casa Google.
I prodotti di casa Google continuano a guadagnare mercato per meriti propri.

000
Boronius

Oh, per caso non è che presentano il nuovo libro di Nadella ipoteticamente intitolato "Surface"??

Federico

In effetti quella di "mito del passato" è una buona definizione per i Surface, che sono macchine un tempo dotate di una ragione di esistere ma ormai solo delle malinconiche ed invendute inutilità.

000

lascialo stare che lui prende i dati e li deforma per portarli sulle sue tesi...

000

se preferiscono buttare soldi per dei miti del passato (o comunque perchè abituati così e tu in proposito sei un esempio..) forse non sono da portare come esempi positivi...

Federico

Conta solo quanti ne vendi

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex