Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

31 Agosto 2018 17

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Lenovo Yoga C930 è un ulteriore portatile di cui ci occupiamo in una serata ricca di novità provenienti da IFA 2018. Non si può certo dire che Lenovo sia andata al risparmio, infatti, visto che ogni dispositivo presentato è fortemente caratterizzato e capace di lasciare il segno - almeno sulla carta - per un motivo o per l'altro. Se con lo Yoga C630 WOS l'azienda ha aperto le porte ad una nuova generazione di portatili Windows 10 e con Yoga Book C930 si torna a puntare fortemente su un layout innovativo, con lo Yoga C930 il produttore mira a realizzare un convertibile 2-in-1 di fascia premium, potente e molto curato dal punto di vista multimediale.

Uno degli elementi costruttivi a colpire maggiormente è infatti l'altoparlante rotante - una sorta di ''mini soundbar'' - che è alloggiato nella cerniera del dispositivo e compatibile con Dolby Atmos per offrire un audio di qualità, in abbinamento agli altri due diffusori posizionati nella parte inferiore della scocca. Lo schermo da 13,9"supporta inoltre il Dolby Vision HDR e lo stilo capacitivo, che può essere alloggiato e ricaricato nell'apposito vano presente nella scocca (una volta tanto, si potrebbe aggiungere osservando le proposte della concorrenza). Non mancano microfoni a lunga portata che permettono di inviare comandi vocali a Cortana sino ad una distanza di quattro metri

.All'interno della scocca possono trovare alloggiamento processori Intel Core di ottava generazione (i7-8550U o i5-8250U), sino a 16GB di RAM e SSD PCIe sino a 2TB. Anche il display è configurabile con un pannello UHD IPS o FHD IPS - in entrambi i casi è presente l'interfaccia touch e il già citato supporto Dolby Vision. Sul fronte connettività si segnala la presenza di 1 porta USB 3.1, 2 USB-C, interfaccia WiFi 2x2 802.11 ac e Bluetooth 4.1. Chiude il quadro un'autonomia massima dichiarata pari a 14,5 ore per il modello con display FHD e di 9 ore per quello UHD. Dimensioni e peso sono rispettivamente pari a 322 x 227 x 14,5 mm (nel punto più sottile) e 1,38 chilogrammi.

Lenovo Yoga C930 sarà disponibile nel mercato italiano a partire da dicembre con prezzi a partire da 1.499 euro.



17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hope

Ma Lenovo come qualità e servizio assistenza clienti com'è? Questo pc mi tenta TANTISSIMO ma vedendo i commenti delle persone sulla loro pagina ufficiale Facebook... aiuto!!!

a'ndre 'ci

eh, 'sta cosa dei procioni...

M3r71n0

Davide (sicuro che non lo leggerai ma va bene lo stesso):
Il pennino sembra messo apposta li per essere estratto quando è in modalità "convertibile" (schermo a 360° sulla tastiera), che tra l'altro è l'unica modalità dove servirebbe.
(la modalità stand è per video e sfogliare internet, non certo per scrivere)

Comunque, potete informarvi su che marca/tipo di digitalizzatori sono installati.
Mi sto vedendo tutti i video dei convertibili fatti ad IFA, ma ne tu ne Riccardo lo specificate mai.

Maximus

Questo Lenovo Yoga C930 merita, altro che quell' assurdità del C630 con cpu da smartphone che costa quanto un Surface .

pirugge

Non ho capito, ma questo Yoga C930, sostituisce lo Yoga 920, oppure sarà una nuova serie?

Pavone Da Giardino

Ultimamente mi sono perso le ultime uscite.

Sono interessato ad un notebook possibilmente con scheda video dedicata discreta per editing sporadico.
Mi piaceva molto "matebook x pro" sia per caratteristiche che per estetica, qualcosa di simile uscito ultimamente o presentato ad ifa ??

Gianluca

Scusate ma ci sono 2 C930?
Uno Lenovo Yoga e un altro Lenovo Yoga Book? O sono io che non sto capendo?

Matteo

Nel video di hands-on dice whiskey lake, chiaramente sbagliando a quanto pare

AlexAznable

Nope

https://uploads.disquscdn.c...

Matteo

Dice chiaramente che monta uno dei nuovi whiskey lake

AlexAznable

Ma sono usciti i nuovi Whiskey-Lake, perché non montare quelli?
Per 1500 cocuzze pretendo l'ultimo procio

Aster

1700 euro la base e niente modem lte su alcuni prodotti pro!

Alex Battocletti

1500 euro la base e BT 4.1..

Rick

Concordo, una dedicata sarebbe stata una buona cosa
Rimane comunque un buon hardware ad un prezzo tutto sommato corretto
Anche se personalmente i 2in1 convertibili di questo tipo non mi convincono così tanto come formato, 14" è piuttosto ingombrante da ripiegare, al massimo un 12" o più piccolo..

Gark121

no, semmai il contrario. con una dedicata hai tutto il tdp della cpu a disposizione della cpu e non da dividere con l'integrata....

sardanus

Meglio così il tdp è tutto a disposizione di cpu e integrata

Gark121

non male devo dire... gli manca solo una mx150 per essere perfetto, almeno sulla carta.

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera