Lenovo Yoga C630 WOS: primo portatile con Snapdragon 850. 25 ore di autonomia

31 Agosto 2018 186

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!
Lenovo chiude col botto questa nuova giornata da IFA 2018: tra i numerosi portatili presentati uno, lo Yoga C630 WOS cattura subito l'attenzione per almeno due motivi.. Arriva sul mercato con un dato relativo all'autonomia a dir poco impressionante, ben 25 ore, ma, circostanza che rende possibile ottenere tale risultato record, è anche il primo portatile equipaggiato con il SoC Qualcomm Snapdragon 850. Si tratta del primo chip ARM di Qualcomm realmente ottimizzato per l'impiego con dispositivi Windows 10.


Le tre lettere WOS, stanno infatti a significare Windows on Snapdragon, sinonimo di un nuovo e più importante capitolo di un percorso iniziato da Qualcomm con i modelli di prima generazione che, tuttavia, non avevamo mai realmente convinto. A differenza del primo Windows on ARM di Lenovo, il Miix 630, che era un 2-in-1 detachable il nuovo Yoga C630 WOS si presenta come un portatile tradizionale, ma, come tutti gli Yoga, supporta la modalità tablet grazie allo schermo che può essere ruotato a 360 gradi.

Il display ha una diagonale da 13,3" con risoluzione FullHD, tecnologia IPS e interfaccia touch - è prevista la possibilità di utilizzare lo stilo capacitivo, disponibile come accessorio. La dotazione di memoria comprende 4GB o 8GB di RAM, 128GB o 256GB di storage, mentre sul fronte connessioni si segnala la presenza di due porte USB-C e del jack cuffie da 3,5mm. Non manca il modulo LTE integrato. Il tutto è racchiuso in una scocca che misura 306,8 mm x 216,9 mm x 12,5 mm e pessa 1,2 chilogrammi.

Il dato dell'autonomia dichiarato è notevole, anche se sarà necessario valutare sia la resa effettiva, sia la potenza sul campo del nuovo SoC Snadpragon 850. Yoga C630 WOS farà da apripista per la nuova categoria di portatili WOS che, si spera, avrà maggior successo dei modelli di prima generazione. Lenovo ha confermato che il portatile sarà disponibile a novembre nel mercato statunitense al prezzo di 849,99 dollari.

La disponibilità nel mercato italiano è genericamente fissata per il primo trimestre 2019 ad un prezzo ancora da definire.



186

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mauro morichetta

25 ore di tempo per fare gli aggiornamenti di Windows che si fa gli affari miei, però è da comprare subito...

Boronius

Ok ma tra una cägata e l'altra prima o poi ci si imbrocca giusto...

Gark121

Fai come vuoi, ma la realtà ti smentisce: Windows 8 aveva le stesse promesse del 10 a parte il "supporto" ad arm, che pure era garantito dalla merdavigliosa versione "rt", con un core in comune etc. I risultati si sono visti.
Come disse Einstein:“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi.”
E ancora più folle è correre dietro ai proclami di sì comporta così.

Boronius

Io ho grande fiducia in Microsoft, secondo me è di gran lunga la software house migliore e più etica al mondo. Comunque a volte fanno cäzzate e io li critico puntualmente (sopratutto il Sig. Nadella)

Gark121

Arrivare a trattare un'azienda a scopo di lucro come una religione per quanto mi riguarda è l'esatta definizione di essere un d e m e n t e.

Boronius

Ok ci sono le Universal per Windows 10. Ah che gente di poca fede...

klau1987

in azienda abbiamo tutti i5 e lavoriamo in solidworks/catia ecc. Non credo che sia poi da buttare come processore.

Gark121

Nel 2012 Microsoft ha annunciato windows 8 e le App che avrebbero sostituito gli exe. Quelle app sono obsolete oggi, non girano più su Windows 10. Gli exe sono esattamente al loro posto.
Puoi essere fan boy finché vuoi, ma non riuscirai a convincere nessuno dei tuoi deliri copincollati dalla slide di Microsoft.
Addio

Boronius

No, penso che l'esclusiva sia di Windows su ARM

Boronius

Più che sufficiente. Peraltro quanto dureranno ancora gli exe? Bisogna darsi da fare, bisogna svecchiare le menti, per i vecchi già esistono Google e Apple, sempre uguali a loro stessi. Il futuro è Universal non exe

Polezzz

Ma di mobo che cosa dovrebbe riconoscere?! E' tutta roba proprietaria o quasi.

LowRangeMan

Ottimo marketing, nulla da togliere, ma è tutto sbagliato.

Se le recensioni di un mese fa parlavano malissimo dell'emulazione X86 non vedo come oggi la situazione possa essere tanto diversa.

Al momento questi device sono una copia a costo altissimo dei classici notebook. E oltre all'autonomia quali sarebbero i vantaggi?

GianTT

Vedo che invece l'argomento "Microsoft toppa ogni strategia" non l'affronti, dato che Microsoft ha solo reso compatibile il suo sistema con gli Snapdragon, e questo prodotto a questo prezzo è invece opera di Lenovo.

Che tra l'altro potrebbe anche averlo immesso con una scelta ben precisa, non far passare l'idea che i device WOS saranno delle copie a basso costo dei "veri" notebook, ma che possono essere altrettanto premium.

matteventu

Windows S non ha niente a che vedere con Windows On Arm.

matteventu
LowRangeMan

Vedo che leggi poco, perchè del crash di Chrome con Windows on Arm ne parla proprio il mondo.

" dove ad oggi un Intel decente costa caro e consuma quanto un camion."

Infatti gli ultrabook Windows si tirano tranquillamente 10-12 ore di autonomia in X86, non in ARM.

Esigenze diverse? Certo che lo capisco, infatti c'è chi compra lo Swift 3 e chi compra un XPS da 3500 euro o un Clevo da 12mila.

Qui si chiama "spendo 60mila euro per un coso ARM con EMULAZIONE X86, che non si sa se e quando sar
supportato, è un esperimento e, ad oggi, non funziona bene".

Poi se tutti i porrtali internazionali si son bevuto una vodka e funziona tutto benissimo boh, che vi devo dire. Sopprimiamo la stampa.

Maurizio

Ci sono alcune cose che non convincono, usa i dischi ufs, e non ssd, quindi il filesystem di Windows andrebbe modificato per girare al meglio su questi dischi, poi il solito problema di capire se le 25 ore sono ricavate dalla versione S o da quella Pro, perché se dubito duri 25 con l'emulazione delle win32 su arm, e per finire, in generale, è proprio il fatto che Windows 10 non è ne carne ne pesce, nel senso che è win 32 nativo ma supporta uwp che però stenta a decollare, che non mi convince. Fino a quando non riusciranno a portare su uwp la maggior parte dei programmi che oggi sono win32, queste macchine hanno poco senso.

GianTT

Hai mai pensato che esistono esigenze diverse? C'è gente che spende 600-700€ per un Chromebook e altri che ne spendono 1500€ per un MacBook con HW da fascia media.
Snapdragon serve a consentire nel lungo periodo a Windows di potersi posizionare come alternativa completa ai dispositivi Android o iOS anche nella fascia media e bassa, dove ad oggi un Intel decente costa caro e consuma quanto un camion.

Poi mi farebbe piacere sapere tu dove hai avuto modo di provare Windows con S850, visto che sei sicuro che il tuo Swift 3 girerà meglio, che Chrome crasherà, che le app saranno lente...

PS: Il prodotto è fatto da Lenovo, non da Microsoft, quindi non capisco minimamente il perché sia colpa di Microsoft se è venduto a 1000€

LaVeraVerità

O che magari accettano di pagare un diamante da 1 carato 4.000 € (giusto per restare in tema con i confronti fuori luogo).

Hazard

GearBest, mi sono preso i rischi ovviamente.

Porco Zio

Posso chiederti dove lo hai preeo

Tiwi

sembra interessante, aspetto l'uscita

Hazard

Benone, lo ho da giugno. Ci gioco pure ogni giorno, va alla grande!

Marco Sartori
Simone BB

il notebook xiami? Come ti trovi?

Hazard

Lol, il mio mi notebook Pro fa 10h.
60 minuti cosa?

SommoPastore

Si, come poggiapolsi

Simone BB

1) quello lo trovi in qualsiasi tablet android 8.1 (credo anche il 7)
2) l'italiano per favore, attaccate il cervello prima di scrivere

Simone BB

durata della batteria con una simile configurazione? 60 minuti? Sai che esistono le persone che in questo mondo con il pc ci lavorano anche...?

Simone BB

ah ok, quindi tu lo hai provato in anteprima e sai già come funziona. Aspettando comunque le review, direi Invece per uso aziendale potrebbe essere molto utile.

SommoPastore

Il futuro degli scaffali

untore

Ma è come un enorme cellulare con sopra windows 10 in sostanza?

franky29

Mmm non ha concorrenti è l'unico per ora

ziovax

Questissimo.

V1TrU

Forse perché è un commento che si basa su aria fritta.
Bisognerebbe provare prima di sentenziare

Tux

Si ma all ipad gli manca il sistema operativo

xpy

Perché il processore è uno snap 850

xpy

Avesse un minimo di scheda video

Loco loco

Ipad ha multitasking.
Basta vedere ghe puoi usare due applicazioni affiancate...

CAIO MARIOZ

Col -20/30% che fa spesso Unieuro riesci a portarli a casa a 1500

CAIO MARIOZ

Io impazzisco ogni volta che devo usare i programmi Autodesk su PC (qualsiasi), e non il Mac, sempre un disastro
Peccato che macOS venga bistrattato da Autodesk (anche se la capisco essendo 1/4 di proprietà di MS)

CAIO MARIOZ

No

Gark121

Ae c u l o lo prende...

Mark

prezzo assurdo per la configurazione, visti i limiti e visto che comunque non arriva neanche alla configurazione minima di un surface

Pirupa

Mi intrigano questi portatili. Sono il futuro.

Bruce Wayne

questo commento è una cosa alquanto inutile.

Bruce Wayne

ti consuma tanta batteria questa configurazione.
windows on arm nasce con un unico obiettivo. 20h di uso browser, scrittura e video stream

Nessuno li tollera, mai comprato smartphone da 1000€ e mai lo comprerò.

Questo sicuro, il problema è che il prezzo non è quello del Pentium.

Parlavo del prezzo, non del software.
Sempre le stesse cose dovete scrivere?

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex