Intel Core i7-9700K: un prototipo spinto fino a 5,5 GHz

28 Agosto 2018 21

Un prototipo del processore Intel Core di nona generazione i7-9700K è finito nelle mani di un team di overclocker cinese che ha pensato bene di spassarsela un po'. Il processore, montato su una motherboard con chipset Intel Z370 e prodotta ASRock, è stato portato alla frequenza operativa di 5,5 GHz su tutti e otto i core, presumibilmente con l'ausilio di un sistema di raffreddamento a liquido.

Il risultato è incoraggiante: il processore, così come altri Core di nona generazione di fascia alta, dovrebbe tornare montare un IHS (Integrated Heat Spreader) saldato al die, invece che collegato da una pasta termoconduttiva apposita. È una soluzione che garantisce un'efficienza termica superiore e, in ultimo, overclock più elevati rispetto all'ottava generazione. Naturalmente è troppo presto per trarre conclusioni, ma sembra che la direzione sia quella giusta.


I benchmark con Cinebench R15 indicano risultati leggermente superiori, sia in single-thread sia in multi-thread, a quelli di AMD Ryzen 7 2700X con frequenze stock (valori registrati dai colleghi di Hot Hardware); tuttavia, non possiamo stabilire con certezza quanto l'oveclock del chip Intel sia stabile e legittimo. Sono, insomma, dati a cui non dare troppo peso. Bisognerà aspettare l'uscita ufficiale del processore per test più rigorosi e attendibili. Non dovrebbe volerci ancora molto, per fortuna.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Onlinestore a 409 euro oppure da ePrice a 469 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mig86

2018? In tutte le roadmap amd non parlano mai di 7nm nel 2018 se non per vega 20. Si sapeva già da mesi che i 7nm tsmc sarebbero arrivati prima, in pratica per amd cambia poco, anzi risparmiano soldi perché non devono usare due diversi design per i due processi produttivi.

EnricoG

A fine 2017 davano per certo i nuovi Ryzen a 7nm entro meta' del 2018 perche' secondo loro GloFo era piu' avanti di tutti coi 7nm... abbiamo visto!

MSI User

Spero che arrivi tranquillo a 5GHz

NaXter24R

I 10nm sono un miraggio. O spremono alla morte i 14 altrimenti fanno fatica a rimanere competitivi. L'ipc non sta cambiando da anni ormai vanno avanti solo sulle frequenze, quindi l'unico modo è tornare alla saldatura

NaXter24R

Quando usciranno le ddr5 probabilmente. 2020 o giù di lì. Anche perché al momento non è che si senta questa esigenza nel mercato consumer

Marco

Uhm cosa dovevano predire ?

Marco

Si oddio cioè meglio veramente di pochi gradi, meglio averli gia saldati e non doverci trafficare

Alì Shan

È anche questo che volevo dire, se quelli vecchi arrivano a 5,2 con delid può anche non esserci stato nessun miglioramento, se non la comodità di raggiungere quelle frequenze senza delid

nessuno29

Senza delidd a più di 4,7ghz è molto difficile andare.

nessuno29

Buoni i 5,5ghz ma 1,536v sono davvero troppi per un daily,non andrei oltre i 1,3v,...1,35volt volendosi fare del male.

Daniele

Ma quando usciranno delle schede madri con PCI-E 4.0 ?

Lo Stalin Di Turno

Però molti deliddano, e infatti si arriva a 5.2 ghz invece dei 5, però il dellid è anche meglio della saldatura sull'ihs.

Alì Shan

Infatti la saldatura migliora la facilità di dissipare il calore (dissipatore più piccolo a parità di consumo) ma non può cambiare le capacità del processore di arrivare a determinate frequenze con un determinato voltaggio. Se ci fosse un miglioramento sarebbe dovuto ad un ulteriore affinamento del processo produttivo, ma con quel dato a 5.5 ghz è presto per dirlo. Sarebbe molto più interessante sapere con che voltaggio arriva a 5.2-5.3 per confrontarlo con la generazione precendente

Gark121

Ritorno alla saldatura? Era ora!

Super Farro Vintage

Ma è strabiliante!!! Addio pasta del capitano.

il Gorilla con gli Occhiali

Intel è passione!

Top Cat
FabioGr

visti i 250cb in single core è plausibile, però considera che la cpu gira a 5,5... dubito che sia una situazione da poter tenere in daily

Lo Stalin Di Turno

L'hanno spinto veramente tanto per farlo arrivare a 5.5 ghz stabile, parliamo di più di 1.5v, un 8700k a 5ghz ci lavora anche con meno di 1.3v...

Salvatore La Monica

i7 9700K, quindi ok a 5,5 ma senza HT raggiunge gli 8/16 del 2700x?

EnricoG

Nel frattempo GloFo annuncia ufficialmente che abbandona i 7nm, e' cosi' confermato che AMD usera' esclusivamente TSMC.
Come sempre, i profeti AMD che commentano su HDBlog non ne indovinano una! :D

Migliori mouse PC e MAC da comprare al Black Friday 2019: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video