Chromebook: i modelli più datati non supporteranno le app Linux

23 Agosto 2018 54

Qualche mese fa, Google ha annunciato il supporto alle app Linux per il sistema operativo Chrome OS. La funzionalità è stata disponibile per mesi sui canali di rilascio Canary e Dev, e in seguito è stata resa disponibile per una serie di Chromebook realizzati da diversi produttori.

Permanevano dubbi, tuttavia, sul fatto che il supporto alle app Linux venisse esteso anche alle versioni precedenti: secondo quanto scoperto da Android Police sul portale Chromium Gerrit, tutti i dispositivi che utilizzano il kernel Linux 3.14 (o precedente) non supporteranno le app Linux.

Come spiega AP, le app Linux vengono eseguite in un container di Chrome OS, in modo da impedire l'accesso di eventuali software dannosi al sistema principale. Questo ambiente protetto richiede funzionalità che sono disponibili solo nelle versioni più recenti del kernel Linux, come vsock (aggiunta a Linux 4.8). Poiché i Chromebook generalmente mantengono il kernel originario, modelli anche molto diffusi hanno versioni obsolete che non riescono a supportare le app Linux .

Per ovviare a questo problema, Google ha applicato delle modifiche software alle versioni precedenti dei kernel. Inizialmente, gli sviluppatori speravano di portare le app Linux a tutti i Chromebook con kernel 3.11 e successivi, ma a quanto pare hanno cambiato idea, ritenendo quella versione troppo obsoleta per i cambiamenti necessari. Il nuovo obiettivo è quindi di estendere il supporto alle app Linux a tutti i dispositivi con kernel Linux 3.15 e successivi.

Questo cambiamento implica che molti Chromebook precedenti non riceveranno mai il supporto per le app Linux. Di seguito una lista dei modelli interessati, stilata da un utente su Reddit:

  • AOpen Chromebase Mini (Feb 2017; tiger, veyron_pinky)
  • AOpen Chromebox Mini (Feb 2017; fievel, veyron_pinky)
  • ASUS Chromebook C201 (May 2015; speedy, veyron_pinky)
  • Acer C670 Chromebook 11 (Feb 2015; paine, auron)
  • Acer Chromebase 24 (Apr 2016; buddy, auron)
  • Acer Chromebook 15 (Apr 2015; yuna, auron)
  • Acer Chromebox CXI2 (May 2015; rikku, jecht)
  • Asus Chromebit CS10 (Nov 2015; mickey, veyron_pinky)
  • Asus Chromebook Flip C100PA (Jul 2015; minnie, veyron_pinky)
  • Asus Chromebox CN62 (Aug 2015; guado, jecht)
  • Dell Chromebook 13 7310 (Aug 2015; lulu, auron)
  • Google Chromebook Pixel (Mar 2015; samus)
  • Lenovo ThinkCentre Chromebook (May 2015; tidus, jecht)
  • Toshiba Chromebook 2 (Sep 2015; gandof, auron)
Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 374 euro oppure da Amazon a 483 euro.

54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex Citton

In realtà la iso che poi montano i produttori di chromebook è 100% Made in Google... la frammentazione è colpa sua, forse della poca lungimiranza nello sviluppo in queste fasi “iniziali”

Ricky

Troppo, il lenovo 300e costava il giusto prezzo.

broncos7

ma quanti Chromebook Pixel avevano venduto anni fà?
Credo fossero più che altro modelli "da vetrina", per loro per paradosso conviene di più investire il tempo per portare il progetto verso macchine anche più economiche ma che hanno venduto parecchio di più.

FrancisGift

Il problema è che ci credo relativamente, anzi non ci credo proprio ma questa è una mia sensazione derivata dall'esperienza. Magari è davvero come dici tu! :-D

Mako

di certo non escludo motivazioni di marketing, ma la motivazione tecnica l'hanno fornita e per una volta l'hanno pure scritta nell'articolo. Non è questione che linux ci giri o non ci giri, ma che debbano fare backport di istruzioni nel kernel per implementare ciò che riguarda la sicurezza (sandbox e cose simili), e risulta impossibile, e quindi dovrebbero fare una grossa mole di lavoro per un PC di anni fa

FrancisGift

Vabbè, puoi giustificarli come vuoi, per quello che mi riguarda, rimane una questione di marketing perchè mi sembra che Linux funzioni più che bene su macchine con processore di 5° generazione. ULV
Ora, non c'è nulla di scandaloso ma, sinceramente, come al Chromebook Pixel 2013 sono state negate le app Android, trovo ingiusto che la precedente modello di Pixel venga negata la possibilità di far funzionare le app Linux. Parliamo di macchine che all'uscita costavano sui 1000 dollari eh, non i classici Chromebook da poco.

marco

Scusa non avevo letto il commento. Asus fa 3 modelli convertibili touch, il c302 è sui 450 dollari, puoi vedere il modello da 10 o da 11.6 ma ti conviene sempre o in America o Inghilterra, Germania o Francia

Ikaro

Lo chiedo a te perché ti vedo convinto sulle motivazioni tecniche, pensavo sapessi qualcosa in più di me...

Mako

chiedi a loro

Ikaro

E che senso avrebbe usare il kernel Linux per poi modificarlo a tal punto da perderne tutti i vantaggi?

Sagitt

bhe ma la frammentazione di linux è differente dalle altre piattaforme
cioè linux è frammentato per natura, non per scelta

Davide

Chromeos è solo l'ennesimo fork di Linux, frammento era e frammento è tornato

Mako

si, ma è strettamente collegato con chromium os, quindi nel processo di sviluppo non ci sono differenze

Alex Citton

Certo... Ma chrome OS no

Mako

haha che ridere XD

Sagitt

L’ho comprato per prenderla nel cul

Mako

ma quando hai comprato un chromebook 3 anni fa non l'hai comprato per avere le app linux, quindi non regge il discorso

Sagitt

Yes, raise to wake come ehi siri sfruttano una funzione hardware del co processore. La trascriziome della segreteria telefonica non ne ho idea mai usata. Per quanto riguarda la nuova voce di siri non limita una funzione perché siri continua ad essere aggiornato e funzionante sui vecchi device. Le funziomi proattive imbece sfruttano la potenza di cpu nuova. Devi capire che come lo fanno “altri” non è per forza il modo in cui lo fa apple, magari la funzione è simile ma realizzata con logiche diverse e non ha senso paragonarle.

In questo caso invece viene limitata una funzione che rende quasi utili i chromebook

Mako

ma dove stai leggendo che quei chromebook non verranno più aggiornati?
il raise-to-wake è hardware? mi pare che il 5s abbia giroscopio. La trascrizione della segreteria telefonica è hardware? La nuova voce di siri è hardware? Le funzioni proattive di siri sono hardware? Sulla concorrenza funzioni simili vengono ancora attivate su telefoni più vecchi del 5s. Dai, non ci prendiamo in giro

Sagitt

Qui nessuna delle due, è proprio frammentazione.

apple sta aggiornando ancora oggi iPhone 5S del 2013.... qui si parla di prodotti a partire del 2015. Le cose che mancano tra un dispositivo e l'altro sono puramente a livello hardware come l'AR, il 3Dtouch\Taptic, Apple Pay bla bla.

Se non fosse stato per il discorso 64 bit è capace che pure iPhone 5 sarebbe stato aggiornato

Sagitt

per mancanza di hardware.....

Mako

Di solito se l'hardware non lo supporta o se via software richiede troppo sforzo, non viene inserito, no? Vedi un po' cosa succede qui

Sagitt

90% dei casi le funzioni non disponibili su vecchi iPhone\iPad è per limiti hardware
ma sono tutti allineati sulla base del sistema e le funzioni principali

quello che manca sono c4gate

Luca Lindholm

Quest'autunno dovrebbero arrivare nuovi Surface.

Vedremo.

;)

Luca Lindholm

Già.

Il mio Air 1, ad es., non ha accesso a tutte le app con AR.

:(

Mako

frammentato come le versioni di iOS su dispositivi vecchi dove mancano alcune funzionalità, ma li non si parla di frammentazione, come mai?

Mako

appunto, dato che modificano il kernel ogni pc con chrome os parte con un kernel e non viene aggiornato, ma vengono backportate alcune funzionalità. Pare che però sia impossibile backportare vsock come si dice nell'articolo, il che corrisponderebbe a riscrittura. Il tutto per una funzionalità di nicchia che non preclude il funzionamento del pc

Alessandro Martella

Anche un gestore delle partizioni come gparted, un file manager efficiente come nautilus o nemo e tanto altro. Crouton è favoloso

Ikaro

Cioè? Il kernel è Linux che poi lo modifichino a loro piacimento è un altro discorso...

Mako

non si ha idea di come gestiscano il kernel nei PC con chrome OS

Ikaro

È mktg e BASTA il kernel Linux è usato proprio perché può supportare infinite macchine e architetture, di certo non dipende da una difficoltà nell'aggiornamento del suddetto componente

Ricky

Quale asus?Io vorrei non superare le 240 e avere touch e volendo pennino

Duraspark

OT: per caso qualcuno sa dirmi quando usciranno i nuovi Surface Laptop?

Federico

Anche Gimp, e magari molti come il sottoscritto ambienti di sviluppo e software applicativo non open source.
Io mi riferisco ad Android (Linux Deploy) e WSL su Windows 10, ma ovviamente non cambia niente.

Mako

il discorso del castrare vale se 3 anni fa ti avevano detto: "metteremo il supporto alle app linux". Invece non è stato fatto. Il supporto non verrà sicuramente terminato, verrà aggiornato ancora per anni. Come detto nell'articolo è questione di kernel, bisognerà capire i motivi per cui non portano il kernel nuovo in PC vecchi

Sagitt

Ma sai come funziona il mondo linux?

Sagitt

Che la frammentazione abbia inizio pure su chromeos!!!

FrancisGift

questione di marketing e di volersi sbattere per gli utenti. Capisco il Dell ma castrare così il Google Chromebook Pixel, uscito 3 anni fa (che secondo me è una macchina migliore dell'attuale Pixelbook).

Mako

questione di kernel linux

Mako

chromium os è open source

FrancisGift

Il Chromebook Pixel 2015 e il Dell Chromebook 7310 niente?! Ma se sono portatili con processori Intel ULV e tra i pochi Chromebook con disco SSD piuttosto che memoria eMMc. Mah!

Alex Citton

Sono riuscito a frammentare un sistema desktop closed source...

DeeoK

Non è che abbia molto senso quel che dici.

Alessio Ferri

In questo caso è impossibile, non può nascondere nulla all'interno del kernel Linux.

Mako

no

Matteo

Mi chiedo se così Linux verrà fagocitato da Google stessa, e ci ritroveremo i suoi servizi in bloatware pure lì

marco

c'è simile un asus, oppure spendendo qualcosa in più l'acer r13

Ricky

Io volevo un lenovo 300e ma sembra introvabile

Bach05

Ah ok, ok sì. Ci sono anche le app Android comunque per un uso non troppo pretenzioso.

marco

si, ma per certi usi serve libreoffice, che su crouton gira tranquillamente...quantomeno servirebbe l'integrazione tra la suite di google e dropbox (che dovrebbe arrivare a breve)

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video