Google, intelligenza artificiale per il raffreddamento dei suoi data center

17 Agosto 2018 34

Google ha iniziato ad utilizzare in alcuni dei suoi data center un nuovo sistema di raffreddamento controllato totalmente da intelligenza artificiale in grado di funzionare in modo autonomo, senza nessuno intervento da parte del personale che, ovviamente, può intervenire in caso di necessità. Questo sistema è stato sviluppato da Google in collaborazione con la controllata DeepMind.

Ogni cinque minuti, il sistema esegue il "polling" di migliaia di sensori posizionati all'interno del data center e sceglie le azioni ottimali da eseguire. Come la maggior parte dei modelli di apprendimento automatico, anche questo si è perfezionato man mano che ha raccolto dati. Al momento, il sistema consente di ottenere mediamente un risparmio energetico del 30%.


Già negli scorsi anni Google e DeepMind avevano iniziato a studiare il modo di utilizzare l'apprendimento automatico per fornire ai responsabili dei data center indicazioni più mirate per il raffreddamento dell'ambiente. Il sistema, tuttavia, generava solo dei consigli che i responsabili potevano decidere se applicare o meno.


Ovviamente, con questo sistema, Google non solo sarà in grado di risparmiare soldi limitando il consumo energetico ma potrà anche sfuttare il know how sviluppato per promuovere i suoi servizi di apprendimento automatico ed utilizzarli anche in altri contesti industriali.


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Masterpol

in pratica dei sensori che se fa troppo caldo partono le ventole! hanno scoperto l'acqua calda :D

Mario Rossi

Eccoti la mia ultima parola: hai cambiato discorso per la seconda volta senza rispondere, di nuovo, alla mia domanda.Non ho altri commenti.buona giornata.

Tony Musone
"una frase che e' stata condivisa da altri e che solo tu hai disapprovato"

Rob de matt... Tu sei colui il quale per dare un senso ad un tuo commento (ed invalidare il mio) tiri in ballo quanto gli altri lo abbiano condiviso ed ora sarei io colui che lo farebbe notare e ci "baso il mio vivere"?!

Adesso capisco perchè non capisci quel che ti scrivo ma nemmeno capisci quel che scrivi tu.

Lascio ai tuoi deliri l'ultima parola. Io ci metto un punto. Ciao ciao.

Mario Rossi

secondo te io baso la mia vita su gli upvote, che manco so cosa siano (si fa ovviamente per dire, ma non li prendo nemmeno in considerazione.Cosa che invece fai tu visto che me lo fai notare.E se basi il tuo "vivere" sul consenso degli altri stai messo prorio male.

Tony Musone

Per "condivisa da altri" a cosa ti riferisci, agli upvote? Bè allora siamo 2 a 1 ;)

Poi, se malgrado te lo si faccia notare, non capisci (e continui a non capire) quanto il tuo commento sarcastico-polemico risulti solo ridicolo, io non ti posso proprio aiutare. Salùt.

Troppi film di terminator

sbiki85

Sto leggendo il libro di Nick Bostrom:Superintelligenza. Tendenze, pericoli, strategie:
È bello capire che una super IA ci ucciderà tutti un giorno.

LC

“Ipsa custodia...” (cit.)

Tony Musone

Cucciolotta, ci sei rimasta male? Comunque, meglio dimostrare di esistere coi puntini sulle i, piuttosto che scrivere caxxate (in un italiano imbarazzante) per nulla divertenti ;)

Top Cat

Google Fart...

Top Cat

Una volta dicevano 'Software automatico'.

Sono nessuno

Vedi l'amore che prova il prossimo per te?

Mario Rossi

che bello mettere i puntini sulle i, giusto per far vedere che ci sei, vero.Buongiorno tony, e' un pezzo che non ti incrocio.non mi si mancato comunque. :-*

Nembolo

E chi controlla la temperatura dell'intelligenza artificiale che si scalda per raccogliere dati e controllare la temperatura dei server?

Che poi già i latini avevano perfettamente capito il problema con il loro: "Quis custodiet ipsos custodes?"

Tony Musone

Che è diverso da autonomo

Tony Musone

Autonomo e automatico sono due cose diverse

Mario Rossi

Una volta si diceva" sistema di controllo automatico del raffreddamento dei sistemi". Adesso, se va a cag*re, lo fai con l'intelligenza artificiale, perchè da solo non ci riesci.

Carlo92
Carlo92
Gabriel #JeSuisPatatoso

You say: "We added AI to our product"
I hear: "We added a bunch more IF statements to our codebase"

Nick126

AI is the new bluetooth https://uploads.disquscdn.c...

delpinsky
Tk Desimon

Io ci aggiungerei un pizzico di grafene, che male non fa. E le ventole della GTX 1060, che raffreddano con un suono migliore.

deepdark

Fa la polvere? Sbriciola gli hard disk finché non diventa polvere?

Mako

magari

~benzo

Internet è Skynet

PassPar2_

Bene, anche internet può essere ora controllato da skynet quando decideranno di conquistare il mondo.

Bacarozzo

sono stitico

Garrett

Arriverà il giorno in cui dopo aver detto a Google cosa hai mangiato e in che quantità, ti dirà quando è prevista la seduta sulla tazza.

Nick126

Ormai un po' di parole a caso suggerite dalle swiftkey e intelligenza artificiale alla fine e la notizia è fatta.

Garrett

Complimenti per il tuo trollaggio.
La donna delle pulizie, che ogni mattina va a spolverare i locali e anche l'ufficio di Sundar Pichai, non l'ha presa bene.
Hai combinato un bel casi_no
https://uploads.disquscdn.c...

utente

Da tanti anni si chiama "climatizzatore automatico".

Depas

Potrebbero anche mettere un’intelligenza artificiale per controllare l’intelligenza artificiale che raffredda i data center

Carlo92

e questa invece è quella che fà la polvere nei data center

https://uploads.disquscdn.c...

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video