Inno3D entra nel mercato RAM con il marchio iCHILL

13 Agosto 2018 3

Inno3D, brand noto soprattutto per le schede grafiche con chip NVIDIA, debutta ufficialmente nel mercato nelle memorie RAM con il marchio iCHILL. Si tratta di una linea di prodotti ad alte prestazioni rivolta a gamer ed overclocker, e per questo caratterizzata anche da un design curato e aggressivo.

L'azienda si presenta sul mercato con una line-up di memorie DRAM DDR4, disponibile in moduli di diverse tagli (da 4 sino a 16GB) e frequenze operative che vanno da 2400 a 4000 MHz; Inno3D non ha svelato in dettaglio i vari modelli, tuttavia anticipa che saranno disponibili kit DDR4 con latenze molto basse (CL15).


Le iCHILL DDR4 sono equipaggiate con un dissipatore in alluminio ad alto profilo, in grado quindi di garantire un raffreddamento ottimale anche quando si praticherà overclock/overvolt dei chip di memoria. Sulla parte superiore del dissipatore troviamo inoltre l'immancabile sistema di illuminazione a LED RGB, gestibile e personalizzabile via software (in dotazione).


Le memorie iCHILL dovrebbero essere disponibili in Asia ed Europa entro le prossime settimane, nessun dettaglio invece per quanto riguarda le configurazioni dei kit e i prezzi.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 511 euro oppure da Amazon a 574 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Felk

"Silence, I kill you!" Cit.

emmeking

ichill you

Super Farro Vintage

Ottimo con questo nome, manca solo la pubblicità: "Nel mio case c'è iCHILL".

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex