Intel Core i7-8565U Whiskey Lake-U: quad-core da 4,5 GHz con TDP 15W

09 Luglio 2018 60

I primi processori Intel Whiskey Lake-U, Core i7-8565U e Core i5-8265U, fanno la loro comparsa sui database Sandra e 3DMark, svelando alcune caratteristiche della nuova linea mobile a basso consumo dell'azienda statunitense. Dalle informazioni trapelate al Computex, sappiamo che Whiskey Lake sarà un refresh di Kaby Lake R, utilizzerà la stessa architettura e lo stesso processo produttivo 14nm++, ottimizzato ulteriormente per sostenere frequenze di clock più spinte.

Stando ai nuovi dati trapelati online, Core i7-8565U sarà un quad-core con Hyper-Threading (4 core/8 thread), equipaggiato con 8 MB di cache L3 e grafica integrata Intel UHD 620. La frequenza base di questo chip sarà di 1,8 GHz con boost fino a 4,5 GHz, il tutto con un TDP di 15W. Si tratta di un balzo di 500 MHz rispetto al suo predecessore Core i7-8550U, che parte da 1,8 GHz ma si ferma sulla soglia dei 4 GHz.


Anche il Core i5-8265U sarà un quad-core con HT, dotato di 8MB di cache L3 e grafica integrata UHD 620. La frequenza base della CPU è di 1,6 GHz con boost a 3,9 GHz, ossia 500 MHz in più rispetto all'attuale Core i5-8250U. In sostanza, quindi, i processori Intel Whiskey Lake non porteranno particolari novità rispetto a Kaby Lake R, se non un miglioramento delle prestazioni in single core. Al momento non ci sono dettagli sui prezzi, tuttavia il lancio delle nuove CPU Intel dovrebbe essere molto vicino in quanto sono già previste per il nuovo notebook Haier Bo Yue M53.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 269 euro oppure da Media World a 329 euro.

60

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo Poli

Infatti non ho detto "massimo".. ma che ci fossero abbinate schede grafiche base.. ci sono anche esempi di U + 1050 anche se oltre la 1050 non ho visto (già è raro vedere questa accoppiata). Ho scritto MX150 perché è l'abbinamento più comune

Tk Desimon

Chi si rivede!

Dea1993

concordo però questo vale per tutte le cpu.
ma non ha senso scrivere il picco massimo che può raggiungere (tra l'altro solo per poco tempo) su singolo core, a me interessa più la frequenza che raggiunge in maniera stabile usando tutti i core

Dea1993

solo per dire che ci arrivano e poterlo segnare nella scheda tecnica

polakko

B. è salito al governo perchè ci sono stati milioni di fessi che lo hanno votato, capisci l'antifona.... feccia.

GTX88

è la melma come te che va contrastata

JJ

Tutto giusto tranne la grafica dedicata che puo essere abbinata anche alla serie U.

BlackLagoon

nono, la freq varia col moltiplicatore, quindi 800, 900, 1000, etc.. fino al max

BlackLagoon

guarda, a quanto pare dipende dalla qualità del raffreddamento della macchina.. su surface book 1 con i7-6600U posso garantirti che non c'è alcun tipo di throttling. Posso farmi anche 3 ore di Stellaris (MOLTO cpu intensive) senza cali, o anche diversi minuti di compilazione c++ senza mai raggiungere il limite.. questo in estate. In inverno, mantiene anche un po' di soglia

polakko

ma non c'è una scala di frequenze graduale? cioè o 800 minima, o 2.20 base o 3.40 massimo? per forza solo una di queste tre?

Gieffe22

fagli fare un rendering serio, un qualcosa che impieghi davvero la cpu e poi vedi se ti sta fissa...

Gieffe22

sulla carta si...ma nella realtà per limiti di consumo e temperature i 3.40ghz non li tiene in modo fisso usando al contrario una frequenza intermedia...dipende tutto da temp e in parte dal consumo generale che deve garantire il pc (monitor-gpu-qualsiasi altra periferica)

BlackLagoon

No, se non lavora va sugli 800mhz. Se lavora, dovrebbe automaticamente "overcloccarsi" fino a 3.4ghz. Questo al netto di bug dell'OS/drivers/uefi

TroUblE

Grazie mille, molto chiaro ed esauriente!

Lorenzo Poli

Premesso che HQ e MQ non esistono. Ora come ora esistono solo H (la Q stava per quad-core ma dato che ora i core sono 6 l'hanno tolta) e G (quelli con grafica Vega integrata)
La prima differenza importante sono appunto i core: 4c/8t per i7U ed i5U, 2c/4t per i3U --- 6c/12t per i7H, 4c/8t per i5H, 4c/4t per i3H.
L'altra differenza sono le frequenze base e boost, più basse negli U, soprattutto quella base per ammortizzare i consumi.
Terza differenza principale sono i consumi TDP: 15 watt per gli U e 45 watt per gli H. Sugli H poi ci devi considerare che sono affiancati sempre da grafica dedicata che consuma anche quella, mentre per gli U possono essere senza grafica dedicata o al massimo con una base tipo la MX150

polakko

scusa non ho capito. Prendiamo ad esempio il nuovo i3-8130Ucon frequenza base di 2.20 GHz e turbo 3.40GHz.
Se non ha lavoro da fare o ne ha di leggero allora sta intorno alla sua freq, base altrimenti, se il lavoro è pesante arriva fino a 3.40, giusto?

Hachiko

Prestazioni inferiori

BlackLagoon

Io sul mio surface ho la cpu che funziona praticamente sempre alla sua freq. di turbo (3.4ghz) e la sua freq base (2.6ghz) ce l'ho solo appena acceso. Poi, tempo qualche secondo, pian piano aumenta fino a 3.4ghz e rimane sempre lì fin tanto che ha del lavoro da svolgere. Altrimenti, varia in continuazione con un minimo di 800mhz

Andre Milano ( Pippo IV)
JJ

è esattamente il contrario

TroUblE

Ragazzi ma una domanda: questi i7-8xxxU come vanno rispetto alle versioni i7-8xxxHQ/MQ? Grazie

nessuno29

Bhe fà scena leggere 4,5ghz solo in single core e per i primi 3 secondi di uso :D:D

Gieffe22

sempre... veramente gli U (e anche gli 8 hq) sono noti in rete per le prestazioni del turbo cosi pessime da andare spesso alla loro frequenza base, che gli fa perdere tantissime prestazioni essendo molto bassa (2ghz e giu di li)... negli U un fix consiste nell'aumentare tramite xtu il tdp del turbo e il tempo consentito ma è un palliativo che non funziona perfettamente...

Gieffe22

ma che senso ha 4.5ghz se poi REALMENTE stanno a 2.5-3(se va bene) nei carichi concreti?

Tk Desimon

Comunque il titolo è fuorviante. Tipo quelli di Tom's.

Top Cat

Un'ubriacatura di cpu.

BlackLagoon

la frequenza base non ha alcun senso visto che la CPU non la tiene MAI ma lavora sempre in regime di turbo

Mikel

I5 8250U = Kaby lake refresh
I5 8265U = refresh di i5 8250U
=> I5 8265U refresh di refresh

Tk Desimon

Titolo: "[...]quad-core da 4,5 GHz con TDP 15W"
Articolo: "La frequenza base di questo chip sarà di 1,8 GHz con boost fino a 4,5 GHz".

Titolo sensazionalistico e fuorviante.

Quad core da 4.5 GHz si suppone che abbia 4.5 GHz su tutti i core. Invece così non è.

Domenico Belfiore

Coffelake se mai

Secondo me una 1080 è sottodimensionata, sono anche io interessato al vive o comunque alla vr per farmi un simulatore di guida abbastanza serio, ma oggi come oggi non mi sembra che ci siano gru abbastanza prestanti. Fossi in te aspetterei la prossima generazione

B!G Ph4Rm4

Il Pro ha lo stesso identico peso e dimensioni più piccole ed è più sottile dell’Air, al massimo potrebbero fare il Macbook da 12 in versione 14

Slartibartfast

Aspetta, non ha senso comprare adesso. Al di là delle nuove schede che arriveranno in autunno, i prezzi hanno ancora un lungo viaggio verso il basso da fare.

Che poi anche la seconda gen del vive non dovrebbe essere troppo lontana...

gp

Un air aggiornato, quindi con nuovi processori e display costerá quanto un pro di ora per peso e ingombro siamo li...

polakko

va ti sei anche preso la briga di cercare una foto. Contento tu... Ma più che te è chi ti dà il consenso per queste st0nz4t3 che andrebbe "contrastato"

publicenemy

hahahahaha “dobbiamo conquistare l’ancora arrugginita di fortnite” è la ciliegina sulla torta!

Los Endos

Certo, magari anche su iPad

zampemo

Beh forse il minor prezzo e comunque un peso/ingombro comunque minore.

JJ

Whiskey Lake è il nome in codice di Intel per il terzo raffinamento del processo Skylake a 14 nm , seguito da Kaby Lake e Coffee Lake . Dopo i ritardi nel chip Cannon Lake da 10 nm

il Gorilla con gli Occhiali

Piccole bestioline questi Intel. =)

daddario

Perdonatemi ma gli attuali non sono i Coffee-Lake? Ed i futuri non sarebbero dovuti essere i Cannon-Lake? Che la chatte mi illumini.

Mikel

ghiaccio, cielo, caffè, whisky...

Fiore97

nona se ne parla per il 2019

Mikel

eh si..che figata quei notebook, ma costicchiano, comunque questi kabe lake r hanno subito un aumento di prezzo, ovvero i notebook che li montano sono subito saliti di quotazione viste le prestazioni..

gp

Ahh si, ma avevo comunque letto il cambio di nome e pensavo si riferisse a quelli di nuova generazione.

JJ

Esattamente. Il salto prestazionale rispetto i vecchi dual è davvero notevole specialmente in multi. Questi non cambiano praticamente nulla ma poterebbero far saltar fuori qualche offerta valida magari per un xps 13.

Fiore97

8xxx,l'ottava gen di intel incorpora vari nomi

Mikel

Sono un refresh del refresh kaby lake per mobile..

gp

Ma il senso di avere un air aggiornato rispetto ad un pro base?

zampemo

Nuovi MacBook Air con questi processori? Magari...

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB