Seagate Barracuda SSD, interfaccia SATA 3 e capacità fino a 2TB

04 Luglio 2018 23

Seagate ha aggiunto a catalogo Barracuda SSD, una nuova linea di dischi allo stato solido destinati al segmento di fascia media. Parliamo di unità con form-factor 2,5" e interfaccia SATA 3 a 6 Gbps, una soluzione sicuramente meno performante dei sempre più diffusi SSD NVMe, ma che ha dalla sua parte una capacità di archiviazione che arriva fino a 2TB.

L'azienda, nota soprattutto per gli hard disk, non ha svelato le specifiche tecniche dettagliate, soprattutto per quanto riguarda la configurazione del controller e delle memorie NAND; visto il segmento di mercato cui sono destinati, gli SSD Barracuda dovrebbero però utilizzare NAND 3D di tipo TLC.


Quanto alle prestazioni, il produttore dichiara un transfer-rate sequenziale in lettura-scrittura pari a 540-520 MB/s, mentre le prestazionali in lettura casuale 4K arrivano a 90000 IOPS. Buoni i dati di resistenza, con i modelli di punta che arrivano a 1092 TBW, con MTBF pari a 1,8 milioni di ore e garanzia estesa a 5 anni.

Gli SSD Seagate Barracuda debutteranno in occasione dell'Amazon Prime Day, mentre la disponibilità a livello globale è attesa per il mese di settembre. Seagate offrirà quattro modelli con capacità di 250 e 500GB, 1 e 2TB. Al momento non abbiamo informazioni su disponibilità e prezzi per l'Italia, ma negli Stati Uniti si parla di 80 dollari per il modello da 250GB, 130 dollari per quello da 500GB e 250 dollari per la versione da 1TB; nessun dettaglio al momento per il Seagate Barracuda SSD 2TB.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Mi stai facendo spaccare ahahahahh! XD

Merdslie

Seagate. Never again

Cerbero

Ok adesso e' arrivata anche Seagate a capire l'inevitabile: il tramonto definitivo del disco rigido come memoria secondaria multiruolo.Il disco meccanico,con l'avvento dell'SSD e' passato da unica scelta possibile all'interno del pc alla specificita' del solo storage per il salvaggio dati. Cio' e' particolarmente evidente nel mercato consumer sotto i 2TB.

TLC 2.0

:D quantomeno usa la Red a casa, è un tantinello consapevole come cliente

c0s87

A me 2 mesi fa, mi chiama il servizio clienti e mi dice che un cliente vorrebbe parlare con il responsabile della farm ( che sarei io ), me lo passa , un ragazzo , mi fa " volevo sapere perchè ha usato la linea gold di WD nel mio server?, a casa ho la serie red che è prestante e affidabile " , io volevo ridere ma devo essere professionale, su un server son molte ma molte richieste SQL, voleva un HD da 5400rpm.

TLC 2.0
MikaHakkinen

Dovendo scegliere e puntare sul sicuro, farei le tue stesse identiche scelte. Per Seagate sugli ssd ancora gli do il beneficio del dubbio non avendo ancora guardato statistiche e non avendone ancora montato neppure uno.. speriamo che si risollevino, più concorrenza c'è e meglio è per noi ovviamente

c0s87

Dipende da italiano a italiano, lavorando in Farm, mi è capitato molte volte di dover spiegare perchè tra l'HD che loro hanno nel pc e quello che io monto nei loro server costa 100/120 € in piu.
Hai ragione che la disinformazione dilaga, ma se son disposti ad ascoltare e sei persuasivo lo si capisce ( almeno si dovrebbe XD ).

Madfranck (Android/MacOs)

Fince' non si decideranno a scendere con i prezzi prevedo ancora vita lunga per i meccanici.Con 300€ compro un hd da 8TB... mentre sugli ssd mi danno un solo TB ed a volta manco ci si arriva...

TLC 2.0

lo spieghi tu alle persone che risparmiare quei 10€ di hdd poi li porterà a perdere tutto e a dover pagare sostituzione più hdd nuovo? gli italiani sono muli testardi

c0s87

Ed in uso professionale barracuda e firecuda non vanno installati, cosi come le serie consumer delle altre case.

Emilio Groppetti

infatti io avevo specificato fascia consumer ;)

TLC 2.0

speriamo, che vuoi che ti dica..io come SSD monto solamente Crucial, Samsung e qualche WD/Sandisk sui pc economici..vediamo come si comporteranno questi Seagate

TLC 2.0

vabbè, io sto parlando di uso professionale, non casalingo..cambio centinaia di hdd ogni settimana, e quelli con il più alto tasso di rottura sono proprio i Seagate Barracuda e Firecuda..poi può anche darsi che gli ssd siano decenti, intendiamoci, andrebbero provati..io personalmente li farei testare a qualcun'altro :D

Emilio Groppetti

Toshiba lasciamo perdere. In anni di hard disk mi sono morti a pari merito un Hitachi (che dovrebbe essere HGST ora), un WD e un Seagate, quindi prendo quelli che trovo in offerta e mi affido alla sorte considerando che, a parità di prezzo, la qualità costruttiva e la presunta affidabilità saranno più o meno le stesse. Per quello che mi riguarda e per quello che è la mia esperienza ovviamente...

MikaHakkinen

Concordo, ma qui stiamo parlando di Ssd e non hard disk meccanici. Altre filosofie di costruzione e non è detto che la sciagura si ripercuota anche qui

TLC 2.0

HGST e Toshiba tutta la vita, mentre WD li installo a chi vuole risparmiare..Seagate non voglio neanche sentirli nominare, ne cambio decine a settimana, sempre macinati, manco li usassero per schiacciarci le noci

Emilio Groppetti

sulla fascia consumer secondo me sono paragonabili alla concorrenza (hard disk meccanici)

Luca Francioso

Qualche anno fa Seagate ha acquistato Sandforce, probabilmente avra` un controller di quest'ultima.

Dea1993

io con il firecuda (un HDD ibrido con 8GB di ssd), mi ci trovo bene, le performance sono nettamente superiori ad un classico HDD, e per ora non ho problemi.
considerato che l'ho pagato meno di 60 euro per 1TB di archiviazione mi ritengo più che soddisfatto

GTX88

Seagate? No grazie

Andhaka

Piccolo refuso: 130 dollari per la versione da 500 GB e 250 per quella da 1 TB.

Cheers

Gieffe22

se il prezzo non si abbasserà presto prevedo per loro che farà la polvere sugli scaffali a quei prezzi...il 250gb costa quasi quanto i migliori nvme tra poco (20 dollari di differenza)

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex