AMD Ryzen 3 2300X, nuovi benchmark del quad-core per la fascia bassa

02 Luglio 2018 18

Ryzen 3 2300X dovrebbe essere il prossimo processore quad-core di riferimento AMD per la fascia medio-bassa, basato su processo produttivo a 12nmLP (Zen+), cosi come tutti i modelli Ryzen di seconda generazione. Dopo i recenti avvistamenti sul database Geekbench, il nuovo chip AMD si mostra nei test Cinebench e CPU-Z, confermando tra l'altro frequenze di clock decisamente spinte.


Gli screeshot, apparsi sul forum chiphell.com, mostrano un quad-core con frequenza base di 3,5 GHz e boost fino a 4,2 GHz, installato su una scheda madre Biostar X370. Al momento non sono noti altri dettagli, tuttavia la CPU è stata overcloccata senza problemi a 4,35 GHz, probabilmente con un dissipatore aftermarket.


Cosi come il suo predecessore Ryzen 3 1300X, anche il 2300X manterrà un TDP di 65W, offrendo però supporto ai nuovi algoritmi Precision Boost 2 e XFR2, nonchè a memorie DDR4 Dual-Channel 2933 MHz. Parlando invece di benchmark, il Ryzen 3 2300X fa segnare 690 punti nel Cinebench 15, punteggio in linea con un Intel Core i5 7600K.

Ryzen 3 2300X dovrebbe giungere sul mercato nelle prossime settimane insieme al Ryzen 5 2500X e alle schede madri con chipset AMD B450; la fascia di prezzo invece dovrebbe essere quella dei 125$.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 292 euro oppure da Amazon a 369 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
densou

ah vero, era però rilevante sul confronto zen 1^ gen 2+2 vs 4+0 lato cpu ;)

Maurizio Mugelli

buon punto

Dartagnan92

e pci-e 3 x16 invece che x8

Maurizio Mugelli

se vogliamo discutere dei dettagli tecnici, certo, e' sicuramente un dual ccx configurato come 2+2 ma per un utente finale non e' un'informazione particolarmente rilevante, specie adesso che hanno ridotto le latenze e alzato la frequenza di IF (grazie al supporto a ram piu' veloci)

densou

e moduli in probabile config 2+2 e non 4+0 come l'apu

Maurizio Mugelli

vedi sopra: "e niente video integrato"

Lo Stalin Di Turno

Si ma bisogna anche dire che è senza igpu...

Maurizio Mugelli

irrilevante, bl4ze87 vuol sapere come e' paragonabile a 2200g e 2400g, di conseguenza quello a cui e' piu' paragonabile e' il 2200g.

Lo Stalin Di Turno

Si riferisce al chip da cui derivano, questo non è un raven ridge, ma è uno scarto di pinnacle ridge, un derivato dei ryzen 7 e 5 2700x...

Maurizio Mugelli

4 core, niente smt

giangio87

Con il 2200g non ha nulla a che spartire.

Maurizio Mugelli

equivalente al 2200g ma clock superiore, maggiore margine di overclock, 8mb di l3 e niente video integrato.

Nicohw

Bah, lato prestazioni il 2400g è sopra con smt, oltre ad avere la gpu integrata che è sempre un plus.

giangio87

I modelli citati da te sono a 14 nanometri, il 2300 e 2500 son a 12 nanometri.

Bl4ze87

Differenze rispetto agli ultimi 2200g e 2400g? Dovevo proprio farmi un htpc ed ero orientato sui 2 che ho scritto..

Emiliano Frangella

Ottimoo

xan

eccola la mia nuova cpu!

Alessio Ferri

Purchè si muovano

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video