Vortex Poker IV è la nuova edizione della tastiera 60% più diffusa

14 Giugno 2018 28

Vortexgear, conosciuta come Vortex, è l'azienda dietro ad una delle tastiere meccaniche più diffuse: la Poker 3. Questa 60%, di cui la Anne Pro che abbiamo provato su Fun With Caps EP2 ne è un clone, verrà aggiornata a breve con l'edizione numero 4. Le immagini che vedete in questo articolo la riprendono esposta al booth condiviso con Mistel e IKBC di Computex 2018.

Poker IV userà dei nuovi driver ed avrà un nuovo software di gestione; soprattutto, sarà interamente programmabile così da permettere all'utente di cambiare le funzioni dei vari livelli (o, strati) e dei singoli tasti. In questo modo, si potrà adattare al layout preferito o memorizzare macro complesse. Il telaio esposto a Computex è un low-profile, con tasti scoperti. Poker IV continuerà ad avere keycaps spessi, illuminazione e connettività Bluetooth in aggiunta al collegamento via cavo (USB-C?).

La novità di quest'anno (lo abbiamo visto su altre tastiere in arrivo) è l'uso di batterie AAA al posto di batterie interne. Nella Poker IV c'è uno sportellino sul fondo, ma non è chiaro se tutte le edizioni saranno così. Si potrebbe ridurre un po' il listino e si risolverebbe il problema della perdita di efficienza della batterie interne, fastidioso sui modelli attuali. Da segnalare come l'azienda abbia parlato di nuovi switch "inductor", probabilmente capacitivi, come opzione ai modelli già noti. Le uniche foto arrivate da Taipei fanno capire la compatibilità con i keycaps Cherry, ma non ci sono informazioni su tutto il resto.

Vortexgear: le altre tastiere in arrrivo

Altre novità di Vortex per il 2018: Poker Vol. 2, ancora 60% ma con telaio in alluminio e barra spaziatrice divisa a metà. Vortex Race Hybrid, edizione Bluetooth della famosa 75% con nuove colorazioni e keycaps stampati sul fronte. Vortex VT105 Hybrid, una 95% con Bluetooth e cavo, illuminazione RGB e keycaps PBT, interessante per le dimensioni compatte nonostante i 104 tasti. Queste tastiere meccaniche non hanno ancora dei prezzi ufficiali, ma l'azienda ci ha abituati a degli ottimi listini - oltre ad una qualità di tutto rispetto.




28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
I'mNotYourFatherLuke

Il distributore europeo più importante è probabilmente candykeys.
Per le Varmilo puoi contattare direttamente l'azienda, hanno diversi ragazzi che parlano inglese. Inoltre la leggenda narra che ordinando direttamente da loro riescano a fare dei magheggi per evitare la dogana, ma non avendolo mai fatto non posso confermare.

]rY[

Ma le tastiere che recensisci dove si comprano, magari qualche negozio cinese "serio" che faccia spedizioni dirette (per il no dogana, tipo direct europe, ecc.)? Sui soliti bang, gearbest, ecc. non trovo niente (o poco niente) dei vari vortex, varmilo, ecc..

Desmond Hume

Tastiera? io non vedo nessuna tastiera

delpinsky

Il dito usato per comporre il numero è troppo grasso..
..se si desidera ricevere la speciale bachetta per digitare, si prega di premere la tastiera col palmo della mano

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Grazie.
Quindi mi confermi quello che pensavo, e cioè che trovare tastiere "standard" ma più larghe del normale e con tasti più distanziati tra di loro, è dificilissimo.
Perchè il mio problema non è dato dagli switch ma proprio dalle mie manaccie da gorilla e dalla dimensione delle dita troppo grosse, che spesso mi fanno premere 2 tasti insieme, specie quando scrivo di fretta.
Vabbeh!...... Pazienza....

Riccardo P

Varmilo VA105, la puoi ordinare anche in edizione italiana, magari con switch Cherry MX Brown, Red o Black (dipende da quanto li vuoi "pesanti"). Tra l'altro ci farò presto una puntata su FWC. Si compra dall'Europa quindi dovresti restare sui 100/120 euro.

Riccardo P

La tastiera no (anche perché con la percentuale si intende il numero di tasti, non la loro dimensione. I modelli 150% esistono, ma hanno delle file in più) ma gli switch ce li abbiamo :D https://novelkeys.xyz/produ... https://uploads.disquscdn.c...

Epicuro

La dicitura 60%, 75%, etc. si riferisce di solito alla percentuali di tasti presenti nella tastiera rispetto allo standard (100%); dunque, dire tastiera 150% non ha molto senso da questo punto di vista :)

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Mi sa che vuoi sapere un po' troppe cose, che sei della digos tu?
Io c'ho la mia privacy.
Comunque di 'sta tastiera al 150% qualcuno mi sa dire qualcosa?

Francesco

quanto sei alto?

ilcrudoeilcotto

Riccardo P perdona la domanda diretta, ma non saprei a chi chiedere. Io cerco una meccanica che abbia tastiera completa (quindi anche tastierino numerico), illuminazione rgb o al massimo bianca su tutto (scrivo molto di notte a luci spente) e che abbia switch dedicati principalmente alla scrittura (non gioco). Budget non è un problema anche se ovviamente vorrei spendere il "meno possibile" (no oltre i 100 euro sarebbe già una gran cosa) nel senso che non voglio buttare soldi inutilmente per "mode" o funzioni inutili, ma li spendo volentieri per un prodotto di qualità. Grazie se potrai rispondermi e consigliarmi qualche modello. Ovviamente domanda valida anche per chiunque altro.

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Si si.... Come no....
Porto il 50 di scarpe.

Francesco

siete grassi, no grossi

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Quasi.
Ti basti sapere che faccio molta fatica a trovare dei guanti da cantiere che mi entrino.
E già che nell'ambiente dai cantierei edili, nessuno è gracile come ad es, gli impiegati negli uffici.

Riccardo P

Le cambio più volte al giorno. Poi ho sempre cose nuove da provare quindi la precedenza è su quelle. Non ne ho una preferita in assoluto.

Top Cat

E adesso una bella recensione di Riccardo ( detto con molta cortesia ) a coronamento della bontà della tastiera.

punk3r

Sei hulk?

asd555

"Ammazza che zozzeria" (cit.)

uomoselvatico70 uomoselvatico7

Qualcuno ha notizie di tastiere al 150% ?

Nel senso che la tastiera è il 150% più grande del solito, e i tasti sono molto ben distanziati tra di loro?

Squak9000

Se si ha una casa in stile Mondrain... è perfetta

Code_is_Law

Bel modello scelto per la presentazione

momentarybliss

Mi spiace ma la tastiera proprio non so neanche come sia fatta

Code_is_Law

Il numero di tasti è pari a 60 o di poco superiori . 65% = 65 tasti

Ansem The Seeker Of Darkness

Grazie, non sapevo fosse un termine specifico!

Epicuro

E la riga dei tasti funzione sopra :)

scasti

Le tastiere 60% sono quelle senza numpad. Manca in pratica tutta la parte a destra dell'invio

Ansem The Seeker Of Darkness

Cosa vuol dire "60% più diffusa"? È il nome del modello come sembra dalla frase "Questa 60%,..., verrà aggiornata a breve con l'edizione numero 4."

Epicuro

Belle belle.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex