Logitech presenta la tastiera meccanica G512 e gli switch GX Blue

12 Giugno 2018 21

Logitech G512 è la nuova tastiera meccanica del produttore svizzero, che con l'occasione presenta anche dei nuovi switch, chiamati GX Blue, e un nuovo software, G Hub, presto disponibile in accesso anticipato per i beta tester.

G512 è la "sorella minore" della già nota G513: le mancano il poggiapolsi in memory foam e i copritasti per i tasti usati più di frequente quando si gioca. Per il resto è uguale - stesso telaio in alluminio anodizzato e spazzolato, stessa illuminazione RGB con tecnologia Lightsync, porta USB pass-through e così via. La tastiera si può configurare con tutti e tre gli switch prodotti da Logitech finora - i già noti Romer-G Tactile, i Romer-G Linear e, appunto, GX Blue.

Gli switch GX Blue sono la "versione Logitech" dei Cherry MX Blue, con lo stesso feedback uditivo ben pronunciato e old-school. Gli switch saranno disponibili anche sulla G513 - mossa in un certo senso dovuta, visto che come dicevamo si tratta fondamentalmente della stessa tastiera.

Logitech G Hub sarà una nuova incarnazione dell'attuale Logitech Gaming Software. "Offrirà le stesse funzioni, ma con un'interfaccia più moderna e facile da usare, e capacità potenziate". Lo sviluppo del software è ancora nelle fasi iniziali, e Logitech spera che con il contributo della community di tester riuscirà a offrire un'esperienza ancora migliore. Non sappiamo con precisione quando partirà la Beta; per chi è interessato, comunque, sul sito USA è già attivo il microsito dedicato.

Logitech G512 è già presente sul sito italiano del produttore, ma per ora è possibile preordinare solo la versione con gli switch Romer-G Tactile (chi vuole rinunciare al layout italiano può optare anche per i Romer-G Linear). Il prezzo è di 134,99 euro - cinquanta euro in meno della G513.

Il comunicato stampa non chiarisce del tutto se gli switch GX Blue arriveranno in italia. Vengono semplicemente menzionati "alcuni paesi europei". Per la G513 sono già preordinabili con questi switch svariati layout, come quello francese, spagnolo, tedesco e addirittura turco. La disponibilità è tuttavia prevista "per giugno 2018", quindi non è ancora detta.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
I'mNotYourFatherLuke

Le Varmilo.

Aldo Tedone

io l'ho scul4ata sulla baia l'anno scorso strappandola a 130€ da un collezionista, ovviamente sigillata xD

Antonio Guacci

C'è la Corsair Strafe con Cherry MX Silent, con layout ITA ha prezzi attorno ai 150 €.

Aldo Tedone

ha chiesto una meccanica silenziosa e ho risposto di conseguenza, che c4volo ne so se ha bisogno di macro o tasti multimediali

Raul74

Peccato che non esiste con layout ita

Ansem The Seeker Of Darkness

150€ e non ha né macro né tasti multimediali. Per me è bocciata totalmente.

Ansem The Seeker Of Darkness

Io trovo ottima la mia logitech g910 che presi in super sconto a 110€. Altrimenti le corsair

dagnelino

appena presa la g513 linear. Avevo la k95 platinum rapid switch. L'illuminazione della logitech è più sobria, la tastiera è meglio equilibrata, il supporto in memory foam è extracomodo! Tra le due preferisco come estetica e comodità la logitech, ma mi mancano i tasti rapidi per il volume delle k95. Tra le due Logitech cmq

Aldo Tedone

Corsair Strafe con Cherry MX Silent

ghost

Anche a me ispira molto comprala e fammi sapere come va xD

Raul74

Quale secondo voi la miglior tastiera meccanica non troppo rumorosa? Pensavo alla k70 lux della Corsair, c'è di meglio con layout ita ?

Mattia Righetti

Tastiera meccanica ideale per essere usata con Mac e per scriverci tutto il giorno? Non mi importa del rumore

Top Cat

Secondo te i benestanti sono matti?

Zetec

75€? A membrana?? Ma sei matto??

Scusa volevo solo infierire

Top Cat

Sarò sincero, avevo la scimmia in quel momento.

E in quel frangente prese il comando.

I'mNotYourFatherLuke

Già provata. Come qualità non è male, però a 80€ ti porti a casa una cm masterkeys pro M rgb...

Top Cat

Potrei essere anche d'accordo.
Prima però provala e vedrai che qualità.

I'mNotYourFatherLuke

L'attacco dei gx blue sembra essere diverso da quello dei romer (ma dal video su YouTube non riesco a capire se sia MX).
Forse possiamo sperare in un nuovo set di keycaps Logitech, magari decenti questa volta?

I'mNotYourFatherLuke

75€ per una membrana a mio avviso sono decisamente troppi.

Achille

75€ per una membrana?
Per quei soldi ti veniva una Ducky...

Top Cat

Carina, ma io ho optato per una Prodigy G213 che non essendo meccanica però offre la stessa esperienza di utilizzo.
Se andate in un qualunque negozio che la espone, provatela.
I tasti sono illuminati perfettamente e la tastiera è a prova di 'incidenti' con i liquidi.
La ho pagata 75 Euro.

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB