Hygon Dhyana è la CPU cinese basata su architettura AMD Zen

11 Giugno 2018 8

Hygon Dhyana è la prima CPU server x86 nata dalla joint venture tra AMD e THATIC (Tianjin Haiguang Advanced Technology Investment Co., Ltd.), annunciata dall'azienda di Sunnyvale due anni fa. THATIC, realtà riconducibile alla Chinese Academy of Sciences, aveva staccato un assegno da 293 milioni di dollari per sfruttare la tecnologia AMD ed impiegarla per la creazione di CPU per il mercato server cinese.

Stando a quanto riporta il sito Phoronix, il produttore cinese Chengdu Haiguang IC Design Co (Hygon), ha iniziato a rendere disponibili alcune patch per kernel Linux che permettono di supportare questa nuova CPU. Al momento non ci sono dettagli di tipo tecnico sul prodotto, ma la CPU Dhyana (inserita dal produttore nella famiglia Hygon) è basata su tecnologia AMD e più precisamente derivata dall'architettura Zen.

Le patch in questione sono costituite da circa 200 linee di codice, e stando alla fonte si tratta di patch piuttosto semplici che fanno intuire come in realtà Dhyana potrebbero essere dei processori AMD Zen appositamente rimarchiati per il mercato interno dei server cinesi.

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Tecnosell a 338 euro oppure da Amazon a 383 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vash

te voglio vede' a dire in cinese la ics finale ^.^!

Vash

e ke ne sai, anche VASH con questa afa beduina puo' sclerare

Tk Desimon

A quando i thleadlippel?

Boronius

Per i cinesi non era più conveniente farsi da zero una CPU multicolore compatibile con MIPS? Tanto più che utilizzano Linux a quanto sembra, a che gli serve un x64? Boh

kong

il vero Vash farebbe commenti più intelligenti

Gpat. (Android/macOS)

Se l'architettura è quella, ne dubito...

Vash

ale' vai di cinesone.... radiazioni atomiche dentro il case, consumi da stufetta termoelettrica ma costa 1\10.....

Maledetto

Attenta AMD, che te sei nata così!

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB