Corsair Vengeance Pro RGB: DDR4 con 10 led RGB e frequenze fino a 4 GHz

05 Giugno 2018 36

Corsair presenta al Computex le nuove memorie RAM Vengeance Pro RGB, DDR4 di ultima generazione destinate a overclocker, gamer e in generale a chi ama il modding e i led RGB. Le Corsair Vengeance Pro RGB DDR4 sono caratterizzate da un sistema di retroilluminazione multi-zona, questo grazie a 10 led indipendenti per modulo che possono essere programmati tramite il software proprietario iCUE.

A questo proposito, l'azienda californiana annuncia anche la nuova versione del software iCUE, unificando diverse utility in un solo programma che ora permette non solo di gestire i led, ma anche di tenere sotto controllo le temperature, le ventole e in generale di monitorare il sistema.



Tornando alle nuove DDR4 Vengeance Pro RGB, Corsair offre due varianti con dissipatore in alluminio bianco o nero; i moduli hanno una capacità di 8GB e possono essere configurati fino a 64GB (8x 8GB) con frequenze che, in base alla densità, possono arrivare a 4000 MHz. Corsair nella nota stampa cita frequenze fino a 4,6 GHz, tuttavia sul sito del produttore al momento non sono presenti.

Come tutti i prodotti Corsair, la garanzia è a vita, mentre per quanto riguarda i prezzi, sul sito ufficiale dell'azienda si possono acquistare a partire da 179,99 dollari (2x 8GB 2666 MHz), arrivando a 919 dollari per il kit da 64GB e 3600 MHz.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 580 euro oppure da Amazon a 629 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Armenio Fedele

buonasera volevo chiedere se le Corsair Vengeance Pro RGB da 3200mhz 16 gb sono compatibili per la scheda madre Asus Rog Strix X370-F Gaming ? grazie

Gark121

Il kit è veramente una barzelletta, stai tranquillo e sereno. Il mio z620 sta lì a dimostrarlo, ha memorie hp, Samsung e hynix contemporaneamente da non so quanto tempo, e non ha nessun problema. Calcola che sono pure memorie Ecc, quindi teoricamente più "complesse" da gestire di quelle normali, ma non c'è nessunissimo problema.

CaptainBracc

Grazie mille, perché mi dicevano che sarebbe meglio il kit di due ram piuttosto che prenderle separate perché il kit viene testato insieme per funzionare perfettamente una con l'altra. Se c'è la possibilità di risparmiare un po' posso anche tentarmela di acquistare due ram singole da abbinare insieme anziché prendere il kit :)

Gark121

Puoi prenderle come ti pare, non c'è nessun problema di compatibilità, devono solo avere la stessa frequenza e se vuoi occarle consiglio che siano dello stesso modello. Nel mio fisso ho ram di 3 marche diverse in questo momento

IlRompiscatole

Figurati, buon lavoro con la nuova bestiola :-)

CaptainBracc

Grazie mille per l'aiuto!

CaptainBracc

Credo che andro dalle 2666mhz in su e prenderò quella più economica. Dovrò assemblarlo tra un mesetto/due. Per ora sembra che le HyperX Fury siano quelle più economiche per quanto riguarda i 2666mhz, poi vedremo come cambiano i prezzi.

Gark121

Il problema reale è che le ram sono follemente fuori prezzo, qualunque sia la frequenza. In ogni caso, io punterei sulle più economiche. Se mi dici che sono le 2933 o le 3000 prendi quelle. Ma non spendere un centesimo per salire di frequenza, a maggior ragione con una CPU Intel.

IlRompiscatole

CaptainBracc

Guarda, in verità io attualmente ho un hdd sui 70gb in cui ho il sistema operativo, e un altro da 500gb in cui metto i programmi e file e altre cose. In quello di sistema praticamente non ho nulla, diciamo che secondo me, se dovessi optare per un SSD da 250gb, non occuperei più di 50gb di programmi e ci sto anche abbastanza largo. Tanto di giocare non se ne parla più, al limite oltre a Photoshop installerei qualche altro programma come Capture One, magari un programma per editare video a tempo perso. Tutto il resto un uso molto blando. Per i film, e qualche gioco uso la One, idem per Netflix. Davo un'occhiata ai benchmark tra SSD e NVMe, ed effettivamente le differenze sono tangibili solo il quel lato lì, mentre per operazioni di ogni giorno cambiano di pochi millesimi, secondi.

Quindi, ricapitolando potrei optare per un cambio da NVMe a SSD sata 3, risparmiando un po' tenendo lo stesso quantitativo di memoria, o allo stesso prezzo prendere per esempio quello da 500GB. Per la RAM andare sui 2400/2600 se posso risparmiare.

IlRompiscatole

La ram quella con il miglior rapporto qualità prezzo, se la differenza tra 2400 e 3000 fosse 3€ lascia pure le 3000 anche se la differenza sarà minima :-)
Ssd: Per quello che fai te (ed il 90% del resto del mondo) la differenza tra un super ssd ed uno normale e difficilmente apprezzabile. Di contro la differenza tra un hdd ed un ssd è abissale e lo spazio non basta mai

d4N

€200 per un kit dual channel da 16GB? Assurdo ... chissà che i prezzi torneranno a scendere un giorno

CaptainBracc

Ma i Ryzen non vanno meglio su multi thread? Se facessi video editing, credo che potrebbero tornare più utili, o sbaglio? Oppure modificare foto in batch... io quello che faccio è aprire photoshop, camera raw, e mettermi lì a sistemare foto una per una. Non ne faccio un uso veramente intensivo, salvo rari casi. Il fatto è che dopo 10 anni sto cambiando PC e vorrei qualcosa di buona fattura senza sm4donnare ogni volta sull'avvio delle applicazioni, sulla saturazione di ram da parte di Photoshop e cose così. Perdona la mia ignoranza, sono praticamente lontano dal mondo dei pc da una decina di anni e mi sto informando di nuovo seriamente da poco per assemblare questo pc :)

CaptainBracc

Ho dato un'occhiata alle ram, i prezzi sono questi:
- 2666mhz: 243euro;
- 2933mhz: 186euro;
- 3000mhz: 192euro;
- 3200mhz: 202euro.
Sono un po' confuso! Mi aspettavo del risparmio scendendo di frequenza...

Gark121

Io scenderei sui 2600mhz con le ram, visto che, specie su Intel, cambia ben poco (ed eventualmente con quella mobo puoi occare anche quelle). La scelta del processore imho è più "personale" che altro. Se vuoi occare, ti piace passare del tempo a testare e fare, allora si, 8600k ottimo e future proof. In caso contrario prendi una mobo che non supporta l'oc e un 8700 non k.
Comunque lascia perdere il discorso del tizio qua sotto secondo cui un 4c/8t > 6c/6t, perché semplicemente non è vero. Un 8600k è una scelta migliore di un 7700k oggi imho.

Gark121

Bah, oddio, per foto editing i casi in cui hyperthreading > clock sono veramente pochi eh...

CaptainBracc

Per le Ram che frequenza mi consigli? Per l'SSD ci abbino altri hdd meccanici che mi avanzano dal vecchio PC così userei quello spazio non per i programmi pronti all'uso ma per salvare foto e altri file più corposi. Non ci installerò quasi nulla se non Office, Office e wuche altro programma, 250gb mi basteranno sicuramente! Ora do un'occhiata ai case bequiet? :) Intanto mille grazie!

IlRompiscatole

Prenderei ram con un clock più basso (più economiche), andrei su un nvme dalle prestazioni inferiori ma dalla grandezza almeno raddoppiata.
Andrei su un case con pannelli fonoassorbenti e ventole buone (tipo bequiet).
Per il resto direi che va bene, che gpu ci abbini? :-)

IlRompiscatole

6 core fisici > 8 logici 4 fisici, i core logici servono a ottimizzare la pipeline dei core fisici (sfruttarli al massimo).

Leegion89

Scusa la domanda, ma perché hai scelto intel? Per l'uso che ne faresti tu un ryzen 2600x sarebbe migliore e risparmi pure

Lorenzo Poli

Ti ricordo che i core fisici sono più potenti di quelli logici

Albi Veruari

No il resto va bene, alcune cose sono pure esagerate per ciò di cui hai bisogno (ram 3200mhz e 970 evo), se hai i soldi comunque è tutto future proof, a questo punto vedi se ti riesce trovare pure l'i7 8th gen (6 core 12 threads) anche liscio che è l'unico che vale la pena oltre all'i7 7th gen (4 core 8 threads) altrimenti il resto mi sembra un p'ò sprecato.

CaptainBracc

Ah ecco, ti ringrazio molto! A questo punto ho dato un'occhiata all'8600 liscio pensando di risparmiare ma costa leggermente meno la versione K. Mah! Tengo comunque d'occhio i prezzi degli i7 lisci, magari riesco a trovare un'occasione perché cambierò tutto tra un mesetto o due. Per il resto ci può essere qualcosa che posso affinare e migliorare sempre rimanendo sullo stesso prezzo?

Albi Veruari

La versione K vuol dire sbloccato quindi overclockabile (se non fai overclock sono soldi inutili), il socket è lo stesso ( FCLGA1151), l'i7 7700k è leggermente più potente (4 core 8 thread) mentre l'i5 è un 6 core 6 thread (2 thread in meno) e questo è importante nei render ;)
Ho visto un pò ora i prezzi ed effettivamente l'i7 costa di più, pure la 7th gen, a questo punto vai sul i5 8600k.

berto

Ma finalmente! Le Vengeance RGB precedenti non si guardavano.

Davide

no. Io ho un Ryzen e i miglioramenti nei giochi, se va bene, sono di 1-2 fps alzando la frequenza della memoria. La differenza fai meglio ad investirla in una GPU migliore. Certo è che se trovi RAM migliore a 10-20€ in più conviene comunque prenderla visto che migliora un pochino le cose.

Top Cat

Che tamarrata galattica!

Top Cat

Con Intel hanno una importanza relativa, con AMD molto meglio le 3000.
Altrimenti hai degradazioni sulle prestazioni della Cpu.

Youngstown

domanda sulle memorie: la differenza tra 2600 e 3000 si sente tanto in ambito gaming?

Frost

Io spenderei di piú per un i7 8700 non k risparmiando sulla scheda madre, visto il tuo utilizzo.

CaptainBracc

In termini di prestazioni cambia molto? Cambia anche il socket della scheda madre? Ho un pc di 10 anni fa che mi assemblai io. Sono un po' lontano da anni da questo mondo XD

Albi Veruari

Ma invece di prendere un i5 serie k non riesci a trovarne uno liscio sempre ottava gen? Oppure un i7 7700k, secondo me sono più future proof questi di un semplice i5.

CaptainBracc

[OT] (perdonatemi ma non riesco a registrarmi sul forum di HDBlog)
Chiedo ai più esperti se questa configurazione, per me che voglio fare un po' di post produzione in Photoshop e Camera Raw dei miei scatti in RAW, possa andare bene.
La configurazione che ho in mente è la seguente:

- Processore: i5-8600K
- Scheda Madre: Gigabyte Z370P D3
- SSD: Samsung MZ-V6E250BW SSD 960 EVO, 250 GB, M.2, NVMe
- RAM: Corsair Vengeance 16 GB (2 X 8 GB), DDR4, 3200 MHz
- Alimentatore: Be Quiet! System Power SB8-550W Alimentatore da 550W
- Case: Cooler Master MasterBox Lite 5 ATX
- Dissipatore (grazie Perseforo): Arctic Freezer 33

Sono intorno agli 800€, si riesce ad ottimizzare qualcosa? O magari avete qualche consiglio per migliorare qualche pezzo, risparmiando?

ghost

Hanno anche 5 led spenti per l'overclock

Zag

Sono proprio i led a dare l'overboost di potenza XD

Massimo Fonetico

10 led?? Saranno velocissime!!!!

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB