ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

05 Giugno 2018 107

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Nel corso della conferenza stampa tenuta in occasione del Computex 2018 di Taipei, ASUS ha mostrato in anteprima il suo "concept device" Project Precog, il primo notebook dual-screen convertibile al mondo dotato di funzionalità di intelligenza artificiale.

“Negli ultimi tre decenni, ASUS si è concentrata sulla realizzazione di innovazioni significative e sulla messa a punto di ogni dettaglio meticoloso per perfezionare l'esperienza dell’utente,” ha affermato Shih “Aspiriamo a portare alla luce il meglio di tutti, aiutandoli a liberare il loro potere creativo con bellezza, prestazioni, innovazione e tecnologia all'avanguardia, intelligenza artificiale inclusa”.

Il formato dual-screen di Project Precog è stato studiato per offrire versatilità e massima produttività. Grazie ad una cerniera a 360° che unisce i due display, è possibile utilizzare il notebook in quattro modalità: Stand, Book, Tenda e Flat, offrendo il doppio dello spazio su schermo rispetto ai notebook tradizionali. Questo "form factor", infatti, ha consentito di eliminare tastiera fisica e touchpad sostituendoli con la flessibilità offerta da uno schermo esteso o da un'interfaccia interattiva personalizzabile.


Non abbiamo informazioni e dettagli sulle specifiche, si tratta presumibilmente di due display da 13.3 pollici dotati di tecnologia OLED, almeno questa è l'impressione che abbiamo avuto avendo la fortuna di stare a pochi centimetri dai modelli demo esposti (che non si potevano ovviamente toccare). Ci attendiamo delle configurazioni top, Asus ha parlato infatti di utilizzo professionale, possibilità di lavorare con strumenti e software per la grafica e supporto (ovviamente) alle Stylus Pen.

Più che interessante il design, potremmo anche definirlo "estremo" viste le linee sottili e gli scenari promessi, non ci aspettiamo infatti l'implementazione di CPU a bassissimo consumo bensì chip Intel Core di ottava o nona generazione. E si, perchè il Project Precog potrebbe addirittura arrivare prima di quanto annunciato, da Taipei sono ottimisti e nel 2019 dovremmo vederlo davvero sui mercati.


L'intelligenza artificiale (AI) e l'apprendimento automatico, si legge in una nota, "stanno cambiando il volto dell'informatica, fornendo nuovo scenari per esperienze utente evolute. ASUS sta abbracciando questa rivoluzione con Project Precog".

La funzionalità AI Touch riconosce automaticamente il dispositivo di input attivo e, di conseguenza, modifica l'interfaccia. AI Touch consente di regolare automaticamente la posizione della tastiera a seconda di dove si trovano le dita dell'utente o di passare automaticamente alla modalità di scrittura quando si tocca il pannello inferiore con un pennino.

Project Precog integra sia Windows Cortana che Amazon Alexa per avere un controllo vocale completo ed il design a doppio schermo consente di tenere sempre visibili le attività principali su un display principale mentre gli assistenti virtuali elaborano altre attività sul display secondario. La vista a tutto schermo è anche perfetta per quelle app che elaborano una grande quantità di dati ed informazioni, tra cui Microsoft Office 365 con tecnologia AI.

Project Precog supporta la Intel Movidius Vision Processor Unit (VPU) ed ASUS ha dichiarato che incoraggerà gli sviluppatori in tutto il mondo per realizzare esperienze coinvolgenti basate sull'intelligenza artificiale.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 406 euro oppure da Amazon a 459 euro.

107

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Asus ha sempre portato innovazioni nei settori in cui opera, peccato che non faccia altrettanto nel supporto post vendita dei suoi prodotti.

Squak9000

vai a vedere i brevetti che depositano probabilmente esce la borsa di mary poppins.

Sono molti di più i brevetti che depositano.... qualcuno me parlano qualcuno meno.

Vittorio Vaselli

intanto il brevetto per un dual screen lo hanno depositato.

Alessandro_Ax

onestamente odio scrivere nel touchscreen. Mi serve sentire lo spessore dei tasti, ed i loro bordi.. Non so, magari devo solo costringermi ad imparare... Ed onestamente, non saprei come usare i due schermi affiancati sul lato lungo :D

Depas

E allora mettiamo pure i display negli interrutori per dirci accesa o spenta che male non fanno

Adriano

Beh i driver pure dovrebbero essere aggiornati appresso alle versioni. Se aspettassero che i produttori aggiornino i driver, nessun PC avrebbe una versione più recente di windows rispetto a quella con cui nascono

Simone Camanini

Concordo sulla prima, ma la seconda... Già un passettino in quella direzione l'hanno fatto coni tasti funzione sui modelli più recenti, perché non dovrebbero andare oltre?

Posto che sono d'accordo sul fatto che sia un'inutile scomodità, ovviamente.

SilverFreak

Splendido!! E' arrivata l'ora di sostitutire il mio YogaBook! *-*

000

si ma quello aveva win7 che col touch non ci va neanche vicino...questo avrà una delle nuove shell windows(Polaris o Andromeda...non saprei...)

000

le ragazze lo vogliono grande... :-P

000

"A sto punto mettiamo schermi ovunque a sostituire tutto quello che si può sostituire, perché uso ancora le lampadine a casa se posso sostituirle con dei display oled??"
infatti puoi già farlo: lgdisplay. com/eng/product/oled_light.jsp

000

aspetta che registro...perché di porcate ne sta facendo a valanga!

000

Pistacchio - è vero che non sono una novità, ma la differenza con quello chè c'è stato in passato è che saranno mossi da wincore e avranno una delle nuove shell, o Andromeda o Polaris(vedremo)...che sono studiate apposta per i dispositivi touch.

000

qualunque altro PC tradizionale non andava bene?

000

se sei comodo sulla scrivania si, se no ti mostro queste(c'è il correttore, lo swype -secondo me comodissimo su touch- e anche la dettatura, per ora solo inglese):
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

Insomma credo che non ci sia da rimpiangere la tastiera fisica per un uso in mobilità

000

ottimo!...attendiamo wincore e poi liberiamo questo Asus dalla vetrina!

C#Dev

Finalmente qualcuno che riesce a vedere con un minimo di prospettiva.

Gios

Non hai piu problemi di sporcare la tastiera XD

Gios

Il punto è che da sola segue le tue dita per cui è lei a prendere le tue dita come riferimento e non il contrario;)

Gios

No no Microsoft ha le sue colpe punto!
L'obbligo degli aggiornamenti senza che vi sia la compatibilità dei driver è un'idi0zia che porta molti pc a piantarsi o ad avere comportamenti erratici.

Ad oggi gli aggiornamenti di windows mi hanno solo creato grossissimi problemi di compatibilità ed ho un xps13 non un pc abbandonato a se stesso dal produttore

Gios

Io sono Ubik. Prima che l'universo fosse, io ero.

Gios

Favoloso, un doppio display così per testare on the go o fare modifiche a codice o circuiti è favoloso.

A dispetto di quanto dicono molti questo device non è per il mercato consumer ma per professionisti, e la sua flessibilità è pressoché unica

Leox91

Molto scettico.

Gark121

"il portatile del futuro"... Si, di un futuro distropico. Tanto scenografico quanto inusabile.

Pippolo

Stanco di sentirti dire "non ho capito, puoi ripetere?". Basta consumarsi i polpastrelli sul vetro del telefono!
Con UBIK non dovrai più pensare alla ricetta da scrivere sul tuo blog o muovere il mouse per salvare la pallina di pung. Una spruzzata di ubik sul tuo pc e sarà così intelligente che ti sentirai di nuovo padre. Non applicare ad oggetti contundenti, potrebbero prender vita.

Lorenzomx

Per carità, molto meglio la tastiera fisica

Fer

Mai dire mai

Matteo

Vai piano che maxim va in bsod se no :D

Zell

Il concetto alla base del progetto: un sistema di elaborazione dati con due display touch.

Come dicevo, nulla di nuovo

Adriano

La mia critica è più verso i produttori di hw che fanno i driver e poi noni tengono al passo. Ms ha le sue colpe ma non è che possa fare miracoli. Secondo già questo che fa lato compatibilità è titanico

Maxim Castelli

"Then": scusa ma non riesco più a proseguire, sei davvero troppo!

Van Der Var

Bellissimo per stupire chi lo guarda, peccato che poi vada usato con una tastiera esterna

Squak9000

Non capisco perchè cercate e volete roba grande...

il futuro è software e dispositivi piccoli... magari invisibili.

Squak9000

Assolutamente no... primo perché non lo ha ancora fatto Apple.

Secondo... non lo fará mai perchè sarebbe ‘na porcata inutile e scomoda.

Squak9000

terribili.... a me hanno incartato la tastiera del SurfacePro!

Ikaro

Then call it what it's called: IA.
Don't be ashamed to be Italian. (I hope you do not lower yourself to respond childishly in English macaronic, as so many do).

Adriano

Immagino tutta la personalizzazione Asus che gira la sopra che non verrà aggiornata dopo poco e via a far casini con gli aggiornamenti di windows. A quel punto si è costretti a lasciarlo non aggiornato

Squak9000

Bellissimo da vedere in vetrina o sul piedistallo....

ma quale prodotto “del futuro”.... è un prodotto un poco vecchio...
il futuro sarebbe senza cerniera con schermo curvo pieghevole.

Hanno riproposto un prodotto Acer (inutilizzabile) ma migliorato.

Prenderei 1000 volte un MAC al posto si quel coso

Top Cat

Il p0rn0 per esempio.

Nick126

Ahahahha

Mauricio

Acer iconia 6120 del 2011

Desmond Hume

che porcata... non è neanche il primo, ricordo uno schifido acer di alcuni anni fa.

AlessandroBaroni

Io scrivo guardando lo schermo, ma questo è possibile principalmente per il feedback tattile che ho con la tastiera. Dovrei rivedere completamente il mio modo di lavorare. Scrivendo codice trovo molto più utile guardare il codice che la tastiera.

Pistacchio

Era già uscito un portatile con 2 schermi ricordo

giuseppe9000

Dipende quanta coca

Depas

La moda del 2018 è stata la tacca, nel 2019 la moda sarà rendere tutto un display?

BMP

Con quel nome minimo deve sventare qualche omicidio prima che venga commesso, altrimenti è pubblicità ingannevole.

Depas

Per essere bello è bello, complimenti anche per il nome, chi non lo riconosce veda minority report. Detto questo però sono semplicemente due schermi attaccati con una cerniera, i vantaggi quali sarebbero in confronto a un portatile con schermo grande e tastiera? per non parlare del prezzo a cui uscirebbe. A sto punto mettiamo schermi ovunque a sostituire tutto quello che si può sostituire, perché uso ancora le lampadine a casa se posso sostituirle con dei display oled?? Si scherza

Darkat

Sarà probabilmente il futuro, dispositivi sempre più portatili e con display sempre più grandi, combinabili o piegabili

Tiwi

davvero interessante

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Recensione AMD Ryzen 5 2600, un nuovo riferimento per la fascia media