ASUS ScreenPad, tracce nel MS Store. Un trackpad con display?

28 Maggio 2018 16

Asus ScreenPad è un nome emerso da poche ore il cui significato non è ben chiaro. Gli indizi più concreti lasciano intendere che il produttore taiwanese starebbe lavorando a un trackpad per portatili con un vero e proprio display touch screen, su cui caricare mini applicazioni/widget.


Gli indizi provengono proprio da tali widget, che sono comparsi in massa sul Microsoft Store di Windows 10. Attualmente sono stati scoperti:

Gli screenshot sono a risoluzione abbastanza elevata, e hanno un rapporto di forma compatibile con quella di un touchpad. L'interfaccia degli applet è chiaramente studiata per l'uso con touch screen; curiosa, in alto, una piccola barretta bianca che ricorda molto quella che rimpiazza il tasto Home in iPhone X.


I requisiti tecnici indicano che il supporto è limitato a un numero ristretto di portatili ASUS, con hardware ben preciso e Windows 10 dalla versione 14393 "Anniversary Update" in poi:

  • Precision Touchpad combinato con driver ASUS PTP e touch screen
  • Modelli dual GPU con GTX 970 che supporti il direct mode
  • Video Bridge con IC Toshiba TC358870XBG e MCU ITE8225 (chip usato per convertire segnali video da HDMI a DSI. Di solito si usa per collegare internamente un display secondario).

Sono requisiti in un certo senso "strani", perché non citano hardware di ultima generazione, e quindi allontanano l'ipotesi di nuovi dispositivi con ScreenPad integrato. Invece che un trackpad integrato, ScreenPad potrebbe essere una periferica esterna - e d'altra parte una cosa non esclude l'altra; gli screenshot di SpeechTyper, poi, sembrano intendere un uso a mo' di widget per il desktop di PC tradizionali, da controllare con tastiera e (soprattutto) mouse.

Insomma, il quadro è ancora molto confuso, ma è interessante che queste informazioni emergano a pochi giorni di distanza dal Computex 2018 di Taipei, uno degli eventi principali dell'anno per Asus. Chissà, magari ne sapremo di più in quell'occasione.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 555 euro oppure da Amazon a 614 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Secondo me msi e forse anche gigabyte l’hanno surclassata, ma comunque asus rimane tra le migliori

Sagitt

Bhe, sì intende hardware puro

Sagitt

Ricordo ma era una roba oscena

Daniil Filinyuk

i primi razer blade avevano il touchscreen al posto del trackpad

Steinman89

"robe simili"

Signor Citrus

Con le schede madri sono ancora tra i migliori? Io sono rimasto fermo a 10 anni fa.

Sagitt

È un’ottima marca per schede madri e robe simili, ma sul resto mai piú

Sagitt

Diciamo che messa suo trackpad è più agibile ma meno pratica, troppo rischio di touch involontari al posto del trackpad

Vittorio Vaselli

devi ammettere che ha piu' senso della touchbar pero'

Steinman89

Però la curiosità di guardarti tutti gli articoli riguardanti Asus non riesci proprio a batterla, vero? ;)

riccardik

con i precision driver? perchè di touchpad in giro ce ne sono ma che abbia il supporto ai precision driver no, purtroppo

Sagitt

mai più un prodotto asus come tablet & company.
Non oso immaginare su prodotti come questo.

comunque cos'è tipo una touchbar su un trackpad?

facciamo i Notebook DS :D?

ctretre

qualcosa lo produce lenovo, ma non ne conosco i driver, e il prezzo è elevato.

Anto.b93

MS non aveva in programma un accessorio simile?

manu1234

Ottimo, questo significa che sono disinstallabili con un click e non lasciano schifo sul pc

riccardik

Io vorrei un touchpad che supporti i precision driver per il desktop

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima