Acer Orion e Nitro, desktop da gaming per tutte le esigenze | Video Tour

23 Maggio 2018 6

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Nel corso della Global Press Conference Acer in corso in queste ore a New York, l'azienda taiwanese ha annunciato il rinnovo della propria gamma desktop con le proposte gaming Orion e Nitro. Le serie di prodotti annunciate sono state tre, ognuna caratterizzata da differenti configurazione. Tra non molto avremo quindi sul mercato due nuove serie di desktop Orion (5000 e 3000) e la serie Nitro 50.

ORION 5000 e ORION 3000

La nuova famiglia di prodotti Orion sarà composta da due serie che si differenziano tra loro per caratteristiche e fascia di mercato. I prodotti top saranno quelli della serie 5000, mentre un gradino più in basso troveremo le soluzioni Orion 3000.

Per quanto riguarda Predator Orion 5000 ci troviamo di fronte a delle soluzioni che non scendono assolutamente a compromessi in fatto di componentistica. Le nuove configurazioni saranno caratterizzate da processori Intel Core di ottava generazione fino ai modelli Core i7+ 8700K, integrati in schede madri dotate del chipset Intel Z370.

Anche per quanto riguarda la componente grafica si parla di soluzioni di fascia altissima, con addirittura opzioni di configurazione che permetteranno di avere due schede NVIDIA GeForce 1080 Ti in SLI.

Il design del prodotto è ovviamente molto aggressivo e include un pannello laterale in vetro temperato che permetterà di osservare la configurazione presente all'interno. Il case è inoltre configurato secondo il nuovo design Ice Tunnel 2.0 che permette di suddividere lo spazio interno in differenti zone termiche con un flusso d'aria calibrato su misura per espellere al meglio il calore dall'interno della macchina verso l'esterno.


Per quanto riguarda i Predator Orion 3000 abbiamo invece delle specifiche che pur rimanendo di ottimo livello appaiono un gradino sotto quelle del modello 5000. In particolare qui troviamo nella versione più potente dei processori Intel Core i7+ di ottava generazione e una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1080, senza possibilità di configurazioni superiori o di seconde schede in SLI.

Nonostante queste caratteristiche riviste leggermente al ribasso restiamo comunque di fronte ad una soluzione dalle prestazioni sicuramente molto buone, adatta a giocare a tutti gli ultimi titoli anche in 4K con un framerate sicuramente consono.

Sia nei modelli della serie 5000 che in quelli della serie 3000 sarà presente il supporto alla tecnologia Intel Optane Memory, come del resto testimoniato dalla presenza dei processori Intel Core in versione "plus".

ACCESSORI

Insieme ai due nuovi desktop Acer ha anche mostrato tutta una serie di nuovi accessori che rientrano sotto il cappello delle soluzioni della serie Predator.

Predator Cestus 510 è un mouse da gioco ad alte prestazioni dal design geometrico e personalizzabile;

Predator Gaming Chair è una sedia ergonomica con cuscini rimovibili e supporto lombare della colonna vertebrale che dà al giocatore una marcia in più nelle sessioni di gioco più sfiancanti;

Predator Hard Case è un case che protegge il PC con un guscio esterno rigido e inserti in schiuma personalizzabili che si adattano esattamente al computer;

Predator Aethon 500 è una tastiera meccanica di precisione extra resistente illuminata da quattro zone di luce;

Predator Galea 500 e 300 sono cuffie per un'esperienza di ascolto realistica dotate di microfono e sistema di riproduzione audio di precisione millimetrica;

Predator Mousepad,tappetini per mouse disponibili in finiture plastiche o in tessuto.

Prezzi e disponibilità dei nuovi desktop Orion, così come degli accessori, saranno comunicati probabilmente nelle prossime settimane o in concomitanza con la disponibilità nei negozi.

NITRO 50

Come anticipato in apertura, insieme alla serie Orion, da considerarsi comunque la serie top di gamma per quanto riguarda le soluzioni desktop da gaming, Acer ha svelato anche la serie Nitro 50, caratterizzata da una serie di prodotti che si inseriscono in una fascia di mercato leggermente inferiore.

Le configurazioni dei desktop Nitro 50 si distinguono per la presenza di processori Intel Core di ottava generazione e da una componente grafica che può essere configurata fino ad integrare una scheda video NVIDIA GeForce GTX 1070.

Una dotazione che dovrebbe comunque essere in grado di far girare i titoli più recenti anche in 4K. Lo storage non sarà sicuramente un problema grazie a configurazioni che possono integrare hard disk fino a 3TB accompagnati da SSD da 512GB per svolgere le operazioni che richiedono maggiore rapidità.


Tutti i PC della serie Nitro 50 saranno ovviamente caratterizzati da un design molto aggressivo, con chassis dalle linee spigolose e una serie di LED rossi che illumineranno il frontale delle soluzioni.

Le soluzioni desktop della serie Nitro 50 saranno disponibili a partire da Agosto ad un prezzo base di 1499 euro.

MONITOR VG0 e RG0

Ma non finisce qui perchè la nuova sere Nitro includerà anche due nuovi monitor che saranno identificati dalle sigle VG0 e RG0. Entrambi caratterizzati dall'utilizzo di un pannello di tipo IPS e tutti e due dotati di tecnologia AMD FreeSync.

La serie VG0 sarà disponibile in tre misure: 27, 24 e 21,5 pollici con risoluzioni che varieranno a seconda del modello da 4K a WQHD o FullHD.

I monitor della serie RG0 sono invece caratterizzati da un spessore estremamente ridotto, solo 6,8 mm e saranno disponibili in due misure, ovvero 27 o 24 pollici. La risoluzione sarà di 1920x1080 pixel e avremo su queste soluzioni un refresh rate di 75Hz.


Tutti i monitor citati sono caratterizzati da angoli di visione fino a 178 gradi e da pannelli inclinabili per meglio adattarsi all'ergonomia della postazione di gioco. Acer dichiara una copertura dello spazio colore NTSC del 72% e una luminosità massima di 250 cd/mq.

I monitor della serie RG0 saranno disponibili a partire dalla fine di maggio ad un prezzo di partenza di 169 euro. Stesse tempistiche anche per la disponibilità dei monitor VG0, il cui prezzo base sarà invece di 129 euro per il modello da 21,5 pollici.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9, in offerta oggi da Clicksmart a 359 euro oppure da Amazon a 429 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DIXON

Guardiamo il lato positivo...quando arriva natale basta spostare il desktop sotto l'albero e intonare le luci e si è fatto un addobbo originale ;-)

Tk Desimon

Beccato Callea: https://uploads.disquscdn.c...

Sagitt

Ormai è una gara di lucine

Allons-y

L'utilità di un 75hz?

KingArthas

sli nel 2018, wow

greyhound

ma compreso nel prezzo oltre a sto pugno nell'occhio ti danno pure un calcio nei m@roni?

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video