MSI Mech 2 ufficiali: schede video con GPU AMD Polaris

16 Maggio 2018 15

MSI ha presentato la nuova linea di schede grafiche Mech 2 equipaggiate con GPU AMD Polaris. Al momento, il produttore taiwanese si limita a due modelli basati su Radeon RX 580 ed RX 570, varianti custom che riprendono a grandi linee il design della linea famosa Gaming e che sembrano una diretta risposta alle recenti ASUS AREZ.

Entrambe le schede utilizzano un PCB ridisegnato, con componentistica Military Class 4, e un sistema di raffreddamento ad alte prestazioni che permetterà di gestire al meglio le temperature, anche in ottica overclock.


Le schede MSI Mech 2 montano infatti un dissipatore dual-fan che ricopre tutto il PCB; a bordo troviamo due ventole Torx 2.0 con tecnologia Airflow Control, ottimizzate per limitare la rumorosità e allo stesso tempo per produrre una maggiore pressione dell'aria (MSI dichiara un +22% rispetto alle ventole standard).

Il corpo dissipante è invece costituito da lamelle di alluminio attraversato da heatpipe in rame da 6mm (design SuperSU), collegate a una base in rame nichelato; in aggiunta l'azienda ha previsto un backplate per migliorare ulteriormente lo smaltimento del calore. Sulla parte superiore del dissipatore infine è presente un logo MSI Dragon con retroilluminazione RGB, gestibile e personalizzabile via software.

MSI per il momento non ha fornito altri dettagli, sappiamo solo che le schede Radeon RX 580 Mech 2 e Radeon RX 570 Mech 2 saranno disponibili da luglio e arriveranno con overclock di fabbrica.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IRNBNN

È AMD che rincorre, non nvidia...quindi mi sembra giusto che siano 2 pesi e 2 misure...

tonyX86

Questo si, mi sembra poco credibile che gli accordi con Nvidia comprendessero anche un logo osceno ed un nome anonimo per la concorrenza!

IRNBNN

Sicuramente è colpa del GPP se msi ha cambiato nome alla linea di prodotti con amd, ma di sicuro non era costretta a mettere quel nome e quel logo osceni xD

tonyX86

Secondo me anche se facesse le migliori schede non riuscirebbe a superare Nvidia che è riuscita a catturare i giicagioc più giovani. Poi AMD paga anche i rialzi dovuti al mining

tonyX86

Il cambio di nome secondo me è dovuto agli accordi di esclusiva che pretendeva Nvidia prima di eliminare il GeForce program. Non mibsemmi un rebrand visto che il nome resta 580 e dipende solamente da mai mesi e non amd

Un’altra persona sta scrivend

Indubbiamente le gtx attuali, 4K a parte, non hanno nessun problema di obsolescenza.

Alessio Ferri

Fitto così di gtx 1170. Nvidia finchè amd non presenta la prossima gamma non presenta nulla o presenta solo il modello di fascia altissima, in quanto (è bene ricordarlo) l'obiettivo è molto utile con minimo sforzo.

Alessio Ferri

2 pesi, 2 misure al solito.

Top Cat

Belle queste schede del Movimento Schede Italiano.

Edoardo Parolin

Giusto, mentre nvidia, a due anni dalla presentazione della serie gtx10xx cosa ha dato in piu'?

Maurizio Mugelli

prova ad aprire qualsiasi sito di ecommerce e guarda quanti modelli di qualsiasi scheda video ci sono - ogni mese ne appare qualcuno nuovo e ne scompare qualcun altro, normale business.

IRNBNN

Quindi ancora con la rx 580 che non è altro che un rebrand della 480...poi cara msi ma che nome di me..ch hai messo?

MR TORGUE

ad un anno dall'usicta, AMD sa soltanto dire "Rx 580"

Fabios112

Purtroppo AMD lato GPU le sta buscando.

Un’altra persona sta scrivend

Ah bene! Viva amd, msi è tutto il mondo dei balocchi..questa si che è concorrenza, così una gtx 1170 non può che dominare la prossima fascia medio alta..

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima