Windows 10 April 2018 Update: problemi di incompatibilità con alcuni SSD Intel

11 Maggio 2018 117

Il recente aggiornamento cumulativo per Windows 10 rilasciato da Microsoft lo scorso martedì causerebbe alcuni casi di black screen su sistemi che utilizzano Windows April 2018 Update (1803).

La causa del problema, segnalato prontamente da diversi utenti sul forum Microsoft, non era stata inizialmente identificata, ma a distanza di qualche ora la situazione sembra decisamente più chiara.

In un ulteriore post apparso su Windows forum viene chiarito che il problema è da imputare agli SSD Intel 600p e serie Pro 6000p.


Stando a quanto emerge nella nota, quando si cerca di aggiornare a Windows 10 April 2018 Update i sistemi equipaggiati con gli SSD sopracitati si possono verificare crash di sistema con un conseguente riavvio nella modalità UEFI. Al momento non ci sono dettagli più precisi, ma si parla di un'incompatibilità che tra l'altro provocherebbe problemi di instabilità e degrado delle prestazioni.

Microsoft, in collaborazione con Intel e i partner OEM, sta cercando di risolvere il problema e allo stesso tempo di bloccare l'aggiornamento sui dispositivi che utilizzano gli SSD Intel 600p e Pro 6000p.

Tutti gli utenti che si trovano in questa situazione, dice Microsoft, devono reinstallare la precedente versione di Windows 10 (1709).


117

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
alexhdkn

Hai mai usato un sistema operativo basato su Linux?

Giuseppe Castorina

No, il problema non si è subito presentato dopo l'aggiornamento. Solo dopo un paio di ore di uso stress è iniziata la prima BSOD, dopodiché ho iniziato a capire che la causa fosse l'aggiornamento ma oramai avevo cancellato Windows.old con Pulizia Disco

Top Cat

Posso solo dirti, auguri.

M3r71n0

Speriamo solo che si muovano a risolvere. Il portatile l'ho appena preso e ho provato di tutto per capire se il problema era HD (e riportare indietro il pc) oppure SW.
Non vorrei ricevere l'aggiornamento dopo il tempo utile per restituirlo e scoprire che il problema non è del 1803 (anche se l'ssd è quello e l'errore parte proprio da li).
Speramm

Top Cat

Pazzesco.

Orlaf

Crash per troppe richieste.

Forse l'avevo scritta male io.

boosook

Sì. Non si può fare un aggiornamento di un OS che richieda di aggiornare un driver senza il quale la periferica smette di funzionare. Specie se si tratta del disco su cui sta l'OS stesso... lo capisci da te...
E' Microsoft ad aver rotto la compatiblità con il driver, non certo il produttore e non certo l'utente.
Se proprio lo devi fare, programmi la modifica con mesi di anticipo, lavori con i produttori e rilasci il nuovo driver dentro l'OS in modo che l'aggiornamento installi entrambi, perché non puoi assumere che milioni di utenti abbiano tutti aggiornato il driver prima di aggiornare l'OS (che fra l'altro si aggiorna automaticamente e senza preavviso).

Chevlan

Grazie mille! Gentilissimo :)

Matteo

fatto anche io su due tablet da 32gb. praticamente quando fai l'aggiornamento se non c'è abbastanza spazio ti dice di inserire una chiavetta dove fare il backup nel caso tu voglia tornare indietro, credo sia la cartella windows.old anche se la chiama in modo diverso.
ti crea una cartella chiamata windows tmp
ecco il contenuto nella foto allegata
https://uploads.disquscdn.c...

Samuele Capacci

Io ho un ssd crucial, ero insider release prewiew e avevo problemi con i riavvii... Poi hanno risolto con una patch

Sheldon Cooper

Chiaramente stavo sottolineando quanto il passaggio fosse stato gradevole, al tempo.

Sheldon Cooper

Per il momento mai successo (toccatina).
In ogni caso i miei dati non sono quasi mai in locale.

KingArthas

Quindi MS dovrebbe tener conto di TUTTO l'hardware esistente ed aggiornare Windows per far funzionare ogni cosa, o magari sono i produttori di hardware che dovrebbero badare ai propri prodotti con driver aggiornati e cose così?

KingArthas

Anche se magari il produttore hardware doveva aggiornare qualcosa tipo i driver per far funzionare il prodotto sulle nuove versioni dell'OS?

KingArthas

Il problema è che sono piuttosto sicuro che tutti i produttori siano stati informati da mesi di eventuali nuovi parametri o specifiche. Nel caso, la colpa è di Intel che non ha fatto nulla a riguardo

Luca

Io non metto in dubbio che più di qualcuno abbia avuto problemi. Però capisci anche che un major update su telfono che dimezza la durata della batteria possa essere un problema altrettanto grave.
Alla fine sono cose che succedono. L'importante è che vengano risolti nel più breve tempo possibile. Ci sono troppe varianti. Ormai è chiaro che l'aggiornamento "perfetto" è difficile da realizzare.

Ikaro

Solo più veloce E' meglio in uno storage :D inutile filosofeggiarci sopra

Quello che nessuno dice

Non meglio. Solo più veloce. E non deframmenti più

Quello che nessuno dice

Condivido. Tranne che per il giorno che l'ssd non parte più. Un hard disk dà tanti tantissimi segnali prima di farti lo scherzetto definitivamente

Quello che nessuno dice

Infatti qua non si parla di tornare indietro

Quello che nessuno dice

Puoi usarla, ma solo con il tool di aggiornamento preso dal sito. O almeno così vale per le iso insider

Quello che nessuno dice

Infatti non è vero. Come in politica, non c'è un sistema che aggrada tutti nelle loro diversità. Solo la maggior parte. Ecco perché l'omologazione è promossa, così come la democrazia

Quello che nessuno dice

La vedo impossibile a meno che non abbiano contatori a 8 bit

Quello che nessuno dice

Ma il problema non si presenta subito?

Quello che nessuno dice

C'è da dire che è un sistema che su un milione di dispositivi non da problemi. Voglio vedere linux fare lo stesso. Sono discorsi senza senso

Quello che nessuno dice

È vera solo la parte di chi tocca registri etc e poi ha problemi con gli aggiornamenti che giustamente non possono prevedere le modiche non fattibili da interfaccia grafica

Quello che nessuno dice

Ma anche se sono gli ssd intel il problema, comunque se microsoft distribuisce deve tenerne conto. Detto poi che saranno in 4 gatti ad avere un ssd intel

Ikaro

A ok, intendi questo? https://uploads.disquscdn.c...

Chevlan

Mi spieghi meglio cosa intendi con backup?

Chevlan

No, semplicemente non posso spostare lì anche le app oltre che i file multimediali?

boosook

No, se fai un update di un software e la roba smette di funzionare la colpa e' solitamente tua.

Steen

Dovrebbe rientrare anche il mio Surface Pro 4 dato che ho avuto problemi analoghi

Jeeg

allora è quello visto che io c'è l'ho..infatti pensandoci bene ho pure un altro pc(senza ssd) su cui non è installato advanced system care e su quello non ho avuto alcun problema...dopo provo a rimuoverlo..grazie mille

Marcello

Sembra che l'aggiornamento di martedì scorso crei problemi con alcuni programmi di utilità tipo advanced system care, nei vari forum diversi utenti hanno risolto rimuovendolo

Jeeg

anche sul mio si verifica il black screen ...ho provato più volte ma sempre alla schermata nera arrivo...ma io ho un ssd Kingston però

faber80_

l'aggiornamento è di ms, il prodotto funzionava fino alla sera prima sempre con una release w10 rs3, quindi ms ha cambiato dei parametri e deve informare intel dei nuovi requisiti.
Avete rotto con questa difesa a oltranza, manco foste stipendiati.

KingArthas

Non ti è passato per la testa la possibilità che la colpa sia di intel?

faber80_

cioè mi stai mettendo sullo stesso piano una durata della batteria con un pc casalingo/aziendale che dalla sera alla mattina non si avvia più perchè non vede il disco?

....ma nasconditi va... f@nboy

faber80_

dopo 4 versioni ancora con queste sorprese... che li fanno a fare i percorsi insider.. boh.

Maledetto

Io ho un SSD della crucial, appena installato l'aggiornamento il PC è finito in bootloop, ho dovuto tornare alla versione precedente e disattivare gli aggiornamenti, confido patchino presto la cosa

alextwind

Confermo il problema però con ssd Samsung. Schermata nera come se Windows non fosse letto dal BIOS. Nell'ssd il tutto era installato e funzionante al 100% ma mancavano i file di avvio Windows. Beh che dire, fanculo Microsoft

daniele

A me dopo aggiornamento un quadrato arancione di 20 pollici tipo si schermo da 24 situazione assurda dopo aver smanettato per ore su qualsiasi tipo di driver ripristinato passato a versione precedente ho dovuto formattare per farlo riandare bene scandalosa Microsoft tra l altro comprato 3 mesi fa dell all in one manco fosse un ho da 150 euro

ProgTheater

a me lo schermo del notebook diventa bluastro quando attacco le cuffie o qualsiasi cosa alle USB, mi tocca mandarlo in standby per farlo tornare normale, sto pensando di tornare alla versione precedente.

Qubit

Belfiore porta sfiga

M3r71n0

Non capisco il preambolo cosa centri? Vabbè, cmq, sono stato due giorni a capire se fosse un problema HD o SW. Non puoi neanche immaginare cosa ho fatto prima di provare con "pulisco C, magari è rimasto qualcosa di vecchio in uso" dopo 2gg che ho provato l'impossibile per evitare il ripristino completo.
Vi prego, evitate di giudicare senza sapere. E' stupido...

boosook

Scusa, ma io uso tutti i sistemi operativi e né con Linux, né con Android, né con iOS né con MacOS e nemmeno con Chrome OS (sì, giuro che li uso tutti) devo tenere la versione vecchia a ogni aggiornamento. Solo Linux tiene la versione precedente del kernel, ma non certo tutto l'os. La verità è che Microsoft, da quando è è passata ai rilasci semestrali, non riesce a farne uno senza problemi e dovrebbero seriamente ripensare la cosa.

boosook

Windows è l'unico sistema operativo dove nel 2018 devi tenere due versioni complete sull'hard disk per poter tornare a quella precedente in caso di problemi, ma ti pare normale?

boosook

Sì, certo, è sempre colpa dell'utente sc3mo... A ogni aggiornamento semestrale di Windows ormai devi pregare in cinese, ma è sempre colpa dell'utente... E no, Oreo non era la stessa cosa, ho un Nexus e praticamente zero problemi fin dalla versione 8.0...

boosook

Peccato che Windows 10 vada malissimo con gli HD meccanici, visto che sta sempre a fare roba in background con disco al 100%...

boosook

Il punto è che ormai a ogni aggiornamento semestrale ci sono problemi...

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex