ASUS: ecco le motherboard AMD X470 serie ROG, TUF e Prime

13 Aprile 2018 11

Come tutti i partner AMD, anche ASUS si fa trovare pronta al debutto dei processori Ryzen 2000 e annuncia la nuova line-up di motherboard equipaggiate con l'ultimo chipset AMD X470. I nuovi modelli vanno ad ampliare le linee ROG, Prime, TUF, il tutto per un totale di 6 schede, compatibili ovviamente con CPU e APU AMD socket AM4.

Per la serie ROG troviamo la nuova top di gamma ASUS ROG Crosshair Hero VII/WiFi, seguita dalla più economica ASUS ROG Strix X470-F Gaming e ASUS ROG Strix X470-I Gaming, ideale quest'ultima per i sistemi compatti con form-factor mini-ITX.


Le nuove motherboard ASUS X470 supportano la tecnologia 5-Way Optimization, capace di ottimizzare in modo automatico le prestazioni del sistema, spingendole al massimo senza sacrificare la stabilità. Non mancano poi la tecnologia di retroilluminazione RGB ASUS Aura Sync e tutte le ottimizzazioni per l'overclock e il gaming che solitamente troviamo sui prodotti ASUS ROG.

L'azienda taiwanese offre infine due ulteriori opzioni, indirizzate a una fascia di prezzo più bassa, parliamo dei modelli TUF X470-PLUS Gaming e Prime X470-PRO.

La scheda madre TUF X470-PLUS Gaming utilizza componenti di livello militare e un'alleanza di partner (TUF Army) di settore con un focus sull'integrazione funzionale che va oltre l'abbinamento estetico. La ASUS Prime X470-PRO offre invece un'alternativa stabile ed affidabile per la creazione di contenuti e la produttività quotidiana, il tutto con un occhio di riguardo al prezzo.

Al momento il produttore non ha comunicato i prezzi europei dei vari modelli, mentre per quanto riguarda le prestazioni, a breve vedremo come si comporta la nuova top di gamma ROG Crosshair Hero VII WiFi nei test di Riccardo con i nuovi Ryzen 2700X e 2600X.

A seguire invece i prezzi delle nuove schede ASUS sul mercato USA:

  • ASUS ROG Crosshair VII Hero: 279,99$
  • ASUS ROG Crosshair VII Hero WiFi: 299,99$
  • Strix X470-F Gaming: 214,99$
  • Strix X470-I Gaming: 209,99$
  • Prime X470-PRO: 184,99$
  • TUF X470-PLUS Gaming: 159,99$


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bronx

Cavoli. Io ho ancora la prima Sabertooth la p67

The Jackal™

Purtroppo non è così

The Jackal™

Non sono più le tuf di una volta

DenFox

Tra l'altro è in quella fascia di prezzo quella con le fasi di più alta qualità.

ilcrudoeilcotto

Infatti io mi trovo benissimo. Sono a 4.0ghz stabili e ho 4 banchi di gskill flare x da 8gb a banco (totale 32gb) "spinte".fino a 3066mhz.

Bronx

La tuf costa meno di tutti? Mi sembra strano .

Fabios112

Tanto una b350 basta per tirare al 90% questi ryzen

Michealknight

La prime standard

Clock Watchdog

Sinceramente , dipende quale prime. La x370 prime pro. È tutto fuorché indecente. Spunta anche in varie review, tra le motherboard migliori senza generatore di clock per il bclk oc, nelle varie fasce prezzo.

Michealknight

Le 300 più economiche al dayone partivano dai 170, io presi una gaming pro carbon a 180 e fui fortunato a trovarla, l'altra a 170 era la Asus prime, MB indecente.
Oltre a queste c'erano solo le Asus e mai top di gamma da 260 e 350 euro.
Gigabyte e asrock ritardarono non poco.
Adesso ci sono almeno 3-4 mobo per brand e quelle elencate sono tutte x470, le economiche b450 costeranno probabilmente come la serie 300.

densou

cit. (1-2 mesi fa?) "non preoccupatevi i prodotti con nuovi chipset 400 SARANNO più economici della serie 300" <- chi fa il furben?

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB