Seagate EXOS X14: l'hard disk da 480 MB/s con tecnologia MACH.2

22 Marzo 2018 51

Durante l'OCP U.S. Summit di San Josè (California), Seagate ha svelato al pubblico il nuovo hard disk all'elio EXOS X14, il disco rigido più veloce mai concepito fino ad ora e capace di offrire un throughput di ben 480 MB/s.

Seagate EXOS X14 è un drive che utilizza la tecnologia HAMR in coppia con la più recente tecnologia Seagate Multi-Actuator, brandizzata ora dal produttore come MACH.2.


L'EXOS X14, che sarà il primo di una nuova serie, ha una capacità di 14TB e vanta un'elevata affidabilità proprio grazie all'utilizzo della tecnica HAMR (Heat-Assisted Magnetic Recording). Stando ai dati rilasciati dal produttore, il tasso di affidabilità di questi drive è 20 volte superiore agli attuali standard​: 3,2 Petabyte di letture/scritture per testina in 5 anni contro i 152TB dei dischi attualmente in commercio.


Oltre all'affidabilità e all'efficienza energetica che contraddistingue questi nuovi dischi, Seagate punta molto sulle prestazioni doppie rispetto ai comumi hard disk da 7200 RPM (circa 235 MB/s). Con i suoi 480 MB/s infatti, l'EXOS X14 si avvicina al transfer-rate di un SSD, raddoppiando allo stesso tempo le prestazioni I/O e risultando il 60% più veloce anche dei dischi rigidi a 15000 RPM.

Tutto questo è reso possibile proprio dalla tecnologia MACH.2 (Multi-Actuator), che, grazie alla presenza di due bracci attuatori, può sostanzialmente leggere/scrivere contemporaneamente da due testine.

Seagate non ha fornito dati su disponibilità e prezzo, ma è probabile che vedremo i primi esemplari sul mercato entro questo autunno.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 385 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

51

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
loripod

vero

Oliver Cervera

Confermo, è un terno al lotto.
- Ho un Seagate 500 GB del 2009 RICONDIZIONATO (mandai un Maxtor DOA in assistenza) e funziona ancora perfettamente, anche se per sicurezza lo uso per poche cose e sono backuppate
- WD RED 4 TB rotto nel 3° anno di garanzia due mesi fa- WD me l'ha sostituito ma dopo mille storie con l'assistenza che diceva che non avevo diritto alla garanzia
- Seagate 3 TB di un mio amico rotto nel 2014 - aveva meno di due anni ed è rientrato in garanzia dopo il recupero dati.

Come vedi è un terno al lotto purtroppo. È vero che i Seagate in passato erano noti per essere inaffidabili, ma negli ultimi due anni la situazione è migliorata molto a quanto sembra.

Gark121

Stendiamo un velo pietoso sul costo dell'hardware di recente...
Sto usando una quadro del 2013 pur di non comprare una scheda video al doppio del suo calore.

Giovanni Pilosio

Si ma terra piu di un buon SSD tipo il settuplo

NaXter24R

Esattamente. Tanto puntualmente, quando qualcosa inizia ad avere un costo accessibile a tutti, arriva un'inondazione, un blackout o qualcos'altro che fa rialzare i prezzi. Gli SSD si stanno livellando adesso ai prezzi del 2016

Gark121

Ma assolutamente no. Ma per niente.
Persino il più scarso degli ssd ha una vita media molto più alta di un disco meccanico, specie se usato come disco di sistema (come disco dati non gira costantemente, e la vita aumenta). Oltretutto la cosa che ammazza gli ssd è il paging, operazione che però su un disco meccanico ammazza il sistema, inchiodandolo. Ho visto macchine dual xeon inchiodarsi all'apertura di word ed Excel proprio perché il paging sul disco meccanico (paging che office fa anche con 30gb di ram vuota) rallentava il sistema. E con "ho visto" intendo che mi succede quotidianamente al lavoro. Di ssd rotti fin'ora sono ad 1 su 6 in 5 anni. Di dischi meccanici vabbè, ho perso il conto. E ovviamente di 5400 giri manco la foto, 7200 minimo.

Gark121

E non si avvererà nemmeno tra altri 5

NaXter24R

Ma nemmeno io. Sto dicendo un'altra cosa, che qualche anno fa si parlava di SSD che avrebbero monopolizzato il mercato ma così non è stato. Io ho un SSD su ogni macchina che utilizzo e ne ho due che uso stile chiavetta con un adattatore, ma quando si tratta di archivio gli HDD non si battono perchè gli SSD anche se hanno subito un calo di prezzo, non hanno raggiunto i prezzi pronosticati anni fa

Ciao000

Costeranno anche di meno ma io attualmente non riuscirei a rinunciare ad un ssd se ti abitui non torni piú indietro

Dea1993

qualcuno sa come vanno i firecuda da 2.5'' da 1TB??? ne volevo prendere uno per il notebook (l'ssd costa troppo, e non mi va di comprare il caddy per rimpiazzare il lettore DVD) perchè il mio attuale HDD da 500GB inizia a starmi stretto (gia alcune cose le tengo solo nell'HDD di backup perchè non ho abbastanza spazio) mi servirebbe più spazio, ma allo stesso tempo volevo anche un po di performance in più, quindi avevo pensato al firecuda che essendo ibrido (8GB di memoria flash) e comunque ha anche un buffer di 128MB, dovrebbe andare decisamente meglio dell'attuale HDD (sempre seagate).
insomma tanto gia ho un HDD seagate, quindi non c'ho nulla da perdere (so che seagate non è particolarmente famosa per l'affidabilità), però è l'unica a produrre SSHD.
in alternativa potrei optare anche per un HDD da 7200rpm, ma non vorrei che per un notebook consumi e scaldi troppo (oltre ad essere più rumoroso).

leo1984

lo venderanno ad un prezzo che sarà il triplo di un buon ssd....

NaXter24R

Devi contestualizzare, un conto è il privato, un conto è qualcuno che deve archiviare più e più dati, che sicuramente non lo fa su un solo disco

NaXter24R

Appunto. Mi riferisco a quando 4 o 5 anni fa si diceva come le memorie flash oggi, sarebbero dovute costare meno delle controparti meccaniche, cosa che puntualmente non si è avverata

Dea1993

in casa abbiamo 6 notebook di diverse età, a nessuno di questi gli è partito l'hdd, nemmeno al mio notebook precedente gli è partito l'hdd, nemmeno al vecchio fisso sono partiti gli hdd.
insomma ti sto parlando di una decina di HDD di diverse dimensioni, capienze ed età, ancora perfettamente funzionanti... diciamo che non si rompono così facilmente come stai dicendo tu.
e ora come ora un ssd da 512GB costa più del doppio di un HDD da 1TB (meno di 50 euro contro oltre 120), anche gli SSHD da 1tb (HDD ibridi) costano la metà (60 euro scarsi) di un ssd da 512gb (anzi che poi molti sono da 500GB o 480GB e non da 512.
quindi al prezzo di 1 ssd ti ci vengono più di 2hdd (anzi di questi probabilmente ce ne prendi 3) o sshd del doppio della capienza, a voglia romperli...
gli ssd sono aumentati troppo di prezzo... e per i notebook io non posso considerare tagli inferiori a 500gb, visto che non avendo voglia di rimpiazzare il lettore DVD (che comunque comporta una spesa di altri 15-20 euro), dovrei per forza rinunciare all'hdd, e gia l'hdd da 500GB mi sta stretto (infatti pensavo di prenderne uno ibrido da 1tb).

Domenico Belfiore

Si ma la vita di un hardisk è più alta rispetto ad una SSD, poi certo dipende anche dalla qualità e dal marchio che ti fornisce l'hdd ne caso di Seagate il tasso di unità difettose è alto. ne so qualcosa col mio da 5400rpm che aveva limiti di scrittura imbarazzanti e rallentava il sistema a non finire. Fin quando non fu sostituito da Acer ( che lo dichiarò difettoso) con un WD che viaggia benissimo, mai un problema o errore ovvio è 5400rpm non puoi pretendere molto ma meglio di prima sicuramente.

Gark121

Le memorie flash non efficienti per archiviare montagne di dati, servono ad altro: a far muovere l'os velocemente. Oltre a consumare, scaldare e patire gli shock molto molto molto meno dei dischi meccanici.
Per archiviare, i dischi meccanici vanno benissimo, e continueranno ad andare benissimo per moooolti anni ancora.

Gark121

Quelli sono AMPIAMENTE compensati da un tasso di rotture imbarazzantemente più basso.
Senza contare che quando finisci i cicli, pupo ancora leggere i dati e non perdere niente.

ilmondobrucia

Credi che costa più un ssd? Non tieni condo del costo per ricomprare hard disk meccanici. Da quando ho un ssd per il sistema operativo mai più rotture per guasti da 5 anni.

Prima mi si rompevano spesso, e ti parlo di WD. A conti fatti ho speso meno con un ssd.

Qubit

Si ma quanto costerebbe?

Domenico Belfiore

Per non mettere in conto i limiti di scrittura ridotti rispetto agli hdd

Domenico Belfiore

Esatto

franky29

Con i giochi che occupano 60 Gb ciascuno 240 Gb sono un niente

franky29

Io ho 2 WD dal 2007 e un Transcend dal 2009 funzionano ancora dipende da cosa fai

NaXter24R

Infatti è quello il punto. C'è gente che ancora crede che gli SSD siano l'unica soluzione possibile.
In linea teorica dovevano esserlo, ma all'atto pratico i costi non è che siano così bassi come alcuni prevedevano alcuni anni fa

Domenico Belfiore

Si ma il bello è che con 80 € ti fai 2 hdd da 1tb l'uno

xfoprofeta

Crucial , per hdd salto.

Roberto Daloiso

Beh, attualmente gli SSD sono validissimi perché con 80 € hai 240 GB di spazio che di solito, nella maggior parte delle situazioni, sono più che sufficienti per il S.O. e un gran numero di applicazioni, mentre l'HDD affianca per lo storage...sostituire no, secondo me hanno target diversi.

Lolloso

E ma discontinue ahahahah

Tk Desimon

Voglio anche io fare 15 anni di ferie... Sigh...

loripod

Esatto anche secondo me va un po a fortuna ma devo ammettere la serie Caviar green ha dato problemi un po a tutti mai vista una monnezza del genere.

The

Ho 4 Seagate dal 2012 e sono ancora funzionanti, ho preso un solo samsung (sempre disco meccanico) ed è morto dopo poco più di 2 anni. Avevo un Hitachi che sembrava immortale ma dopo averlo messo in un box esterno è caduto ed è morto. Secondo me bisogna avere un po di fortuna.

Umberto Festa

da internet https://uploads.disquscdn.c...

loripod

WD Caviar Green durato 365gg
WD Caviar Black fallato inizializzazione KO
Seagate Barracuda del 2008 ancora funzionante.
Non sempre una marca è meglio dell'altra.

Lolloso

ho fatto 15 anni di ferie in Abruzzo con la base militare vicino :)
comunque stamattina quasi tutto il nord italia li ha sentiti, 2 caccia che andavano a rintracciare un aereo Air France in val d'aosta hanno superato la barriera del suono

Rin-_

Non so chi preferisco ma uso WD e Crucial

Tk Desimon

Io l'ho sentito sgasare... XD

Alessio Ferri

Hai sentito un caccia accelerare?

NaXter24R

A chi dice "eh ma gli SSD", sono anni che se la menano con le memorie flash che surclasseranno gli HDD. No, non è il momento e non lo sarà ancora per un bel po. Il costo per GB è ancora troppo conveniente sugli HDD per essere abbandonati

Yellowt

A meno che non costi molto poco rispetto agli ssd, questi sono cavalli velocissimi nell'epoca delle auto.

KeePeeR

quando si troveranno SSD con capacità di 14TB a prezzi decenti forse intano si, hai ragione

COL

Tom Smith

Mah l'sr71 andava a mach3...

Tk Desimon

Si vede che continui a sbagliare tasto... XD

Tk Desimon

"Eh ma gli hard disk ormai sono morti"

COL

Lolloso

vero faresti prima. io è 12 anni che aspetto ed ancora non si sono cancellati

Lolloso

questo è il terzo MACH della giornata
stamattina due violentissimo alle 11.15 circa

Hateware2

Si sono svegliati tardi

lo_stewie

Hitachi

Samsung

ez

soxxoz

*Commento a caso*

gioflo00

Finalmente qualcosa di nuovo nel modo degli Hdd meccanici.

Shrek

Piccolo sondaggio.

Quali marchi di hard disk preferite?
- Western Digital
- Seagate
- Toshiba
- Hitachi
- Altro (specifica)

Mentre per gli SSD?
- Crucial
- Samsung
- Western Digital
- SanDisk
- Altro (specifica)

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex