Ryzen 2, svelati i dettagli delle prime schede madri ASUS ROG

19 Marzo 2018 14

Un membro del forum HardwareLuxx (ved. link in FONTE) è riuscito a reperire i manuali utente di alcune schede madri ASUS che supporteranno le nuove CPU AMD Ryzen 2. Parliamo in particolare di una lista che comprende 5 modelli di schede madri delle quali tre appartenenti alla serie ROG, nota per le elevate prestazioni. Qui di seguito i nomi dei 5 modelli tutti caratterizzati dal codice X470:

  • PRIME X470-PRO
  • TUF X470-PLUS GAMING
  • ROG STRIX X470-F GAMING
  • ROG STRIX X470-I GAMING
  • ROG CROSSHAIR VII HERO / (WIFI)

Le immagini pubblicate su HardwareLuxx mostrano i dettagli del layout di alcune di queste schede madri. In modo particolare fanno riferimento ai modelli PRIME, TUF e STRIX. Le differenze tra i modelli PRIME e STRIX sono davvero minime e si possono sintetizzare nella presenza o meno dei LED di debug. Il modello TUF, invece, sarà evidentemente una soluzione di fascia più bassa, dal momento che manca di alcuni connettori e del terzo slot PCIe x16.


Le schede tecniche poi confermano che questa seconda generazione di processori Ryzen, a parte per le frequenze di clock più elevate, si differenziano dalle precedenti proposte anzitutto per il supporto a memorie più veloci.

I documenti relativi alle schede madri sopra elencate, infatti, confermando che i Ryzen della serie 2000 supporteranno memorie fino a 3466 MHz, contro i 3200 MHz delle memorie compatibili con la serie 1000 e 2000 con grafica Vega integrata.


In aggiunta alle specifiche che potete osservare qui sopra e ai nomi di quelle che saranno le nuove schede madri ASUS compatibili con le soluzioni Ryzen 2, sempre nel corso delle ore passate è stata pubblicata anche una foto di quello che sarà il packaging di una di queste soluzioni. Parliamo nel caso specifico della nuova ASUS ROG X470, la cui confezione di vendita si presenterà come da foto.



14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KiTo

Più che totalmente nuova, piena di problemi gravi. Ottime soluzioni per gente avventurosa.

tivi92

Molto bene!
Penso che abbinerò una mobo con chipset X470 per far rendere al meglio l'R5 2600X..
Vediamo queste Asus come si comporteranno nei test.

Michealknight

Io non ho avuto problemi con la msi gaming pro carbon, e ho cambiato il PC a marzo, un mese dopo l'uscita di ryzen.

Mikel

Non vedo messo bene questo mercato, soprattutto per il fatto degli aumenti delle vga...nel settore gaming chiunque vorrà farsi un pc da zero con annessa vga potrebbe essere inibito dai prezzi alti, quindi per loro non avrebbe senso customizzare un pc gaming con questi componenti..

Flyn

D'accordo, vero. Resta il fatto che non va comunque bene. E' come prendere un'alpha e pagarla come un prodotto definitivo.

Daniele Scarcia

Il problemi per parecchi mesi li hanno avuti tutti i produttori, Ryzen era una piattaforma totalmente nuova. Vi ricordo che le Gigabyte addirittura danneggiavano la memoria ram con un determinato aggiornamento bios!

Maurizio Mugelli

il che fa pensare che ci sia una feature lock sull'uso di ram veloci senza il nuovo chipset, non e' esattamente positivo.

sgru

pero` le slide in giro dei "nuovi" Ryzen parlano di 2933mhz come max frequenza, queste delle X470 Asus riportano 3466mhz. C'e` gia` chi spera riescano a girare a 4Ghz. Se cosi` fosse, dovrebbe esserci una buona differenza.

Maurizio Mugelli

il controller e' nel processore quindi dipende piu' che altro da quello - potrebbero aver fatto qualche miglioramento al design elettrico della mb per ridurre interferenze

ma il chipset c'entra poco con la memoria alla fin fine.

Flyn

Intendo che per 5 mesi c'erano problemi di bsod, riavvii spontanei, cold boot, training delle memorie ogni boot...Un disastro.

sgru

Chissa` la differenza di comportamento con memorie spinte fino a quanto riescono a supportare.

Bronx

Cosa intendi ?

Maurizio Mugelli

ancora i benefici reali del x470 rispetto al x370 non sono chiari, mi aspettavo avessero il pci 3.0 sul lato chipset invece rimane 2.0 - non che cambi molto visto che e' sempre condiviso sui 4 canali 3.0 ma comunque molti lo aspettavano come feature.

l'unico dettaglio noto e' che pare il boost esteso della serie 2xxx sara' sbloccato solo su chipset 4xx per invogliare all'acquisto.

Flyn

Se sulla crosshair vii fanno porc4te come sulla vi, possono anche risparmiarsi di farla.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex