Intel Optane 800P ufficiale: nuovo SSD M.2 per il mercato consumer

09 Marzo 2018 53

Intel ha recentemente annunciato il nuovo SSD Optane 800P, un drive in formato M.2 che esce a pochi mesi di distanza dal fratello maggiore Optane 900P, in grado di adattarsi a molteplici configurazioni per chi non vuole compromessi, guardando di buon occhio al mercato consumer grazie a prezzi decisamente più accattivanti senza rinunciare al meglio della tecnologia Intel, come le memorie 3D XPoint.

Intel SSD Optane 800P si trasforma in una soluzione ideale per chi cerca tempi di avvio rapidi per la propria postazione desktop e montaggio di configurazioni RAID offrendo il massimo delle prestazioni e flessibilità agli utenti. A seguire possiamo vedere i valori di picco in lettura e scrittura sequenziali, fino a 1450-640 MB/s ed una breve comparazione con il modello di punta, dedicato maggiormente ad ambiti professionali o configurazioni gaming di fascia alta.

Intel Optane 800P Intel Optane 900P
Lettura sequenziale 1450 MB/s 2500 MB/s
Scrittura sequenziale 640 MB/s 2000 MB/s
Lettura casuale 4K 250000 IOPS 550000 IOPS
Scrittura casuale 4K 140000 IOPS 500000 IOPS
Latenza <6.75 µs <10 µs

Grazie a consumi estremamente ridotti e ad un form factor più compatto (formato 2280), Optane 800P può essere ampiamente utilizzato anche su dispositivi portatili come Notebook o laptop 2-in1. Lo slot per l'inserimento è sempre un NVMe PCI 3.0, ma in questo caso la connessione è di tipo x2, in questo modo possono essere configurati anche due drive dello stesso tipo in formato RAID.

Un prodotto che si rivolge molto di più al mercato consumer, con prezzi più contenuti, due tagli di memoria e 5 anni di garanzia forniti dal produttore.

  • Intel Optane 800P - 58GB - 130 dollari
  • Intel Optane 800P - 118GB - 200 dollari

Per quanto riguarda il nostro mercato, aspettiamo ulteriori conferme sui prezzi retail. Per maggiori informazioni potete consultare questo indirizzo.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 889 euro oppure da Media World a 979 euro.

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gark121

E su quello non si discute

ally

non è un problema di costi, mancano proprio dei tagli decenti. 60GB non si possono nemmeno leggere nel 2018...

DeeoK

Questo è vero.
Diciamo che ad oggi, viste le specifiche ed i prezzi, sono molto dubbioso a riguardo.

Tom Smith

Non vedi mai tutto dalle specifiche però

DeeoK

Oddio, difficile che vada meglio delle specifiche, anzi.

Tom Smith

Certo ma aspettiamo le recensioni

DeeoK

Ma qui si parla dell'800P che da specifiche non ha niente di eclatante se non il prezzo.

Marco Arra

Un 240 gb in appoggio ad un Hdd classico credo che sia la soluzione migliore.
Sullo ssd vanno messi il sistema operativo e i programmi più usati mentre l Hdd serve da storage classico

Tom Smith

Falso un optane 900p va fino a 20 volte più veloce di un 960pro. Sono proprio su un altro pianeta questi. Ciò non toglie che abbiano un prezzo eccessivo.

Tom Smith

Anche gli Intel 760p sono buoni ed economici nmve. Adesso li confronto

Gark121

Sinceramente, trovo siano piccoli. Al di là del prezzo, che è sicuramente alto ma ch onestamente non mi stupisce, è ovvio che costi abbastanza visti i volumi ridotti di vendite e la novità della tecnologia, quello che veramente non capisco è il senso di immettere sul mercato dischi da 60gb scarsi...

Gark121

Sono tecnologie non ancora giunte a prezzi consumer, semplicemente.
Imho ci vorranno ancora un paio d'anni.

Torre

L'ironia non è il tuo forte mi sa.

Gieffe22

guardati l'adata gemmix s10...buon nvme economico

Gieffe22

ma questi stanno fuori...60gb a quei prezzi

Francesco Venturini

si ma il problema è che non è tanto distante dai 960pro nvme ad un prezzo per GB troppo superiore, anche a QD basse

DeeoK

Ho preso il 960 perché l'ultimo uscito ma pure il 950 va meglio di questi.

77fabio

Attenzione che i 960 hanno ancora problemi di thermal throttling, non evidenti quanto la serie precedente (860 nvme) ma con carichi di lavoro continuo mostrano il fianco (da qui il crollo degli iops anche fino al di sotto degli 850 sata). Aspettiamo qualche confronto fatto bene e speriamo anche nella nuova generazione samsung.

DeeoK

Il problema è che hanno IOPS inferiori ai 960 Samsung che costano meno (a parità del prezzo prendi un 250GB).

77fabio

Penso fosse ironico.

77fabio

La differenza di questa tecnologia è negli IOPS, quelli si che si sentono nell'uso di tutti i giorni. Lettura e scrittura sequeziale elevate servono solo a chi tutti i giorni lavora con file di grandi dimensioni altrimenti non te ne fai niente (vedi i vari NVMe dello scorso anno). In pratica, parlando di modelli dell'anno scorso, avere montato un ssd sata o un NVMe senza usare file di grandi dimensioni non porta a differenze tangibili per la gran parte degli utenti. Questi nuovi intel invece dovrebbero (aspetto qualche recensione approfondita) cambiare proprio l'aspetto che alla maggioranza degli utenti può servire e cioè gli IOPS.

c0s87

Vuoi la sincerità, le linee datacerter, un gold da 2tb costa 110€ ma è tutta altra affidabilità, Rimanendo in qualcosa consumer io ti consiglio di trovare i deckstar della hitachi , che sono ottimi, di base ora sono dei red, ma hanno motore e dischi che sono diversi , li producono in Jap. Personalmente lascerei stare sia Seagate che WD in campo consumer per Nas, non valgono 1/10 del prezzo proposto,
il red non p altro che Il nuovo Blue ma con firmware ottimizzato per tutte le versioni ad aria.

Marco

Credo sia il modello che ho provato per parecchio tempo anch'io, ha un touchpad scandaloso. Bello grande sì ma prende i tocchi una volta su tre ed è poco reattivo e preciso. Mette a dura prova i nervi. Magari è un modello un po' difettoso... chissà

DeeoK

Per un NAS consumer cosa consigli, senza spendere troppo e senza tagli esagerati (2TB vanno bene)?
So che i WD Red rendono bene in questo campo, ma avere altri pareri è meglio.

DeeoK

Tra l'altro in scrittura le differenze sono marginali, anche se ha quasi il triplo delle prestazioni in lettura.
Non che poi la quasi totalità dell'utenza possa accorgersene.

LoneWolf®

Si ho visto che è senza OS, ma appunto si può trovare la licenza anche su amazon a poco. Serve a mio fratello, è il tipo di portatile che cerco per lui: una macchina costruita bene e che faccia il suo lavoro, non è necessario che abbia performance di alto livello. Fin ad ora aveva un Lenovo con Celeron che faticava un po', poi gli si è rotto il display ed ora ha bisogno di un portatile nuovo (ripararlo non conveniva). Grazie ancora per il consiglio, lo terrò sicuramente d'occhio!

Giulk since 71'

Eh la serie "professional" di Asus, non in senso stretto dell'HW visto che non è certo una macchina molto potente a livello hw, ma è un muletto costruito bene e anche piacevole da vedere, un notebook serio insomma, si sotto hai lo sportello di servizio e hai accesso come detto a due banchi ram e hd

Tieni in considerazione che io al tempo l'ho preso su Amazon ma ho visto che i prezzi sono un pò saliti, ora la versione con i3 6006 / 4gb ram / 500gb hd è in preordine a 361 euro ma non è certo il prezzo più basso, in passato è stato anche a 330 o meno

Presta attenzione che tale versione non ha installato l'OS, io l'avevo preso per linux e mi andava bene, ma se prendi quello ci devi mettere sopra una licenza windows che online puoi trovare a 20 euro

LoneWolf®

Stavo guardando due siti veloce, lo so che cercando si trova tutto. Chiedo più che altro per avere un riscontro da chi li possiede o ha alternative simili, di modo che sappia indirizzarmi meglio (senza scegliere alla cieca).

LoneWolf®

Grazie! Vado a vederlo, sembra ottimo specie se si può aggiornare facilmente l'hardware (schermo opaco fantastico!) ;)

Tom Smith

Costa troppo speravo in massimo 90 euro per il 58gb. Andrò di ssd Nand

c0s87

Ci sono anche il LENOVO TS V110 sta sullo stesso prezzo, Acer a315, basta cercare, o cerchi qualcosa di particolare come marca o Hardware??

Giulk since 71'

Io ho avutol'Asus P2530UA e devo dire che l'ho trovato un ottimo portatile per il prezzo che aveva ( intorno proprio ai 350 euro ), espandibile con slot di servizio con due banchi ram fino a 16gb, hd sostituibile facilmente, display NON lucido, buona tastiera, buona scocca in plastica rigida, insomma una buona macchina da lavoro e ci girava sopra bene anche linux :D

LoneWolf®

OT: ragazzi consiglio su portatile da battaglia max 350€ con i3?
Ho trovato questi tre che condividono tutti le medesime caratteristiche: i3-6006U, 4GB RAM, 500GB HDD e display 15"HD. Quale?
- HP 250 G6
- Lenovo IdeaPad 320
- ASUS P541UA

Giulk since 71'

Umh ma il 960 evo della samsung nvme da 250 gb sta su Amazon a 109 euro, perchè dovrei prendere l'800p a quel prezzo ?

c0s87

Vabbè non prendere per buoni quei dati, solo perchè usano unità consumer in ambiente datacenter/cloud, tutte le marche si romperanno molto prima, le consumer hanno come carico 180tb anno, le versioni per farm 550tb, questo dato non è solo per far numero, ma quelli di backblaze sembra non vogliano capirlo.
Io parlo dei dati dei rivenditori e OEM , come garanzia e recupero dati.
Ripero sono migliorati, ma sono ancora troppo lontani dagli altri produttori.

NaXter24R

Togliendo HGST che è inarrivabile, dai dati che pubblicava Backblaze ho notato che WD sta peggiorando, Toshiba rimane sempre stabile mentre Seagate migliora parecchio, soprattutto sui modelli più grandi e più nuovi (quelli ad elio per capirci)

c0s87

Perdonami, ma io ho i dati ( lavoro in farm ) sicuro sono migliorati, ma il ratio di fallimento è ancora troppo alto, per ogni unità persa ( WD,HGST;toshiba ) se ne perdono 3 seagate, quindi non sono tutto questo buon prodotto, sono solo economici.
Anche gli Exos E per datacenter falliscono piu delle altre marche.

gioboni

Una piccola critica nei confronti di Intel: 3 anni fa annunciarono 3D XPoint come l'anello di congiunzione tra NAND e DRAM promettendo prestazioni inarrivabili per me nemplici NAND; ad oggi quei risultati sono precchio lontani dalla realtà.

NaXter24R

Che servono a cosa quando hai probabilmente 25gb liberi dopo aver installato l'OS?
Inoltre, sottolineo "consumer".
Poi, anche se la vogliamo vedere da un punto di vista semipro, io che lavoro con la suite Adobe tutti i giorni, un progetto importato su Premiere da un SSD Sata, circa 200gb di filmati, mi impiega una decina di secondi. Se faccio la stessa cosa con un NVMe risparmio una manciata di secondi. Il resto del workflow è identico.
Non dico siano inutili, ma ancora non c'è tutta questa convenienza visti i prezzi

NaXter24R

Discorso buono qualche anno fa sugli ST3000DM001, i nuovi sono un'altra storia fortunatamente

NaXter24R

Tu hai capito tutto evidentemente.
Hai presente il rapporto qualità prezzo? Bene. Un HDD da 2tb ti da tanto spazio a poco prezzo, ma la velocità è scarsa, anche per un uso quotidiano.
Questo Intel ti da tanta velocità, con una capienza r1dicola ad un prezzo esorbitante.
Un EVO ti da una buona capacità, al giusto prezzo con una velocità più che sufficiente per il 99% dell'utenza.
Son stato più chiaro?

Anal Natrak

Non c'è scritto potenzialmente.

B!G Ph4Rm4

Capito tutto insomma ;)

Kevin

Si diceva anche con i primi ssd, capacità ridicola, a chi serve quella velocità, prezzi fuori dal mondo ...
Lasciamo passare un po' di tempo e poi o diventeranno un alternativa valida e accessibile o nel frattempo le memorie nand normali avranno recuperato il ritardo ... in ogni caso il consumatore ne esce vincitore

@Vagliokki

??

gioboni

https://uploads.disquscdn.c...
Non aggiungo altro....

Aceomron

sono d'accordissimo!

Repox Ray

Si ma nel mondo consumer (es. portatili) non te ne fai una cippa, soprattutto se consideri la dimensione risicata di questi due dischi.

Repox Ray

YOU WIN!

c0s87

Per farmi prendere un seagate, i 60€ me li devono dare loro inseme al disco.

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex