3DMark: è possibile truccare i punteggi, ecco come

26 Gennaio 2018 31

L'overclocker brasiliano rbuass ha svelato che è possibile truccare i punteggi di famosi benchmark come 3DMark e Unigine, una pratica che, a quanto pare, è molto diffusa nel mondo dell'overclock professionistico.

Ronaldo Buassali (rbuass), è un overclocker professionista noto a livello mondiale, che lavora tra l'altro con Galax, azienda che produce le famose schede video a marchio KFA2. In un video postato su youtube, rbuass illustra il trucco utilizzato per barare nei famosi benchmark di Futuremak, ma funzionante anche per test come Unigine e CatZilla.

Il trucco è piuttosto semplice e consiste nel modificare le impostazioni dei driver poco prima che parta il benchmark, ossia quando il benchmark si è avviato ed già ha rilevato le impostazioni driver per passare poi a caricare la scena. Si tratta di pochi secondi, utili per arrotondare in modo consistente il punteggio.

Potrebbe sembrare una cosa di poco conto, ma bisogna ricordare che nelle competizioni di overclock si gioca tutto su pochi punti, spesso poche decine.

Il video in questione mostra come rbuass esegua il famoso test 3DMark Time Spy registrando un punteggio totale di 12638 punti (grafico13278 punti); successivamente il test viene truccato permettendo di arrivare a uno score di 12951 punti (grafico 13800 punti)

Futuremark ha già preso posizione, confermando di essere a conoscenza del fatto ed a lavoro per realizzare un fix che potrebbe essere rilasciato a breve. Nel frattempo la software house non accetterà nessuno score validato sulla propria Hall of Fame.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano Dcb

Esiste pure un manga sulle gare di overclocking

R4nd0mH3r0

per fortuna che l'iChurch brotherhood, arriva in soccorso di Apple tempestivamente

Max

Sappi che OnePlus è arrivata a barare nei bench ANNI dopo la vera “maestra” dell’inganno, Samsung...

Max

Non faccio più overclock da vent’anni (roba da ragazzini...) però c’è da dire che i benchmark servono eccome in quel campo, se non altro come stress test per la stabilità

Max

E figuriamoci se il fandroid non infilava Apple in un contesto dove c’entra come i cavoli a merenda. Frustrati

Max

First world problem

PCusen

Stavo pensando la stessa cosa! :-)

PCusen

La cosa non mi sorprende più di tanto: qui ci sono i seguaci della religione della mela che si fappano in continuazione davanti ai numeretti...

eL_JaiK

competizioni di overclock?? Cos??

Shaq Boom

È già qualcosa

CAIO MARIOZ

Bannrei anche tutte le app sulla batteria,

tutte abbondantemente false

Il bello è che quelli si arricchiscono sull’ignoranz4 della gente (che non passa il tempo ad informarsi di come è fatto ogni software)

c1p8HD

Per nostra fortuna non sei te quello che deve decidere cosa è utile nel mondo :D

CAIO MARIOZ

Io li bannerei dallo store (e ho acquistato di tasca mia tutti i Geekbench per iOS, Windows e macOS, anche più di una volta sullo stesso OS quando sono passati dalla versione 3 alla 4)

Molto più utili le applicazioni di informazioni e di statistiche sull’hardware e sul software del dispositivo

c1p8HD

Si si... Però guarda caso invece è saltato fuori grazie ai benchmark... a quanto pare non sono proprio inutili

Andrej Peribar

I benchmark come ripeto da anni non servono a misurare le prestazioni, ma le variazioni su un singolo sistema dove viene modificato un solo parametro.

Tutto il resto è fuffa social

CAIO MARIOZ

si poteva benissimo scoprire con le statistiche del clock della cpu

i benchmark sui dispositivi mobili cambiano in continuazione a seconda delle temperatura interna del dispositivo, della temperatura esterna, dello stato di carica della batteria, dei processi in background, della versione software installata etc.

c1p8HD

Dovresti ringraziare il cielo che esistono questi strumenti perché è grazie ai benchmark che hanno scoperto come Apple vi stava fregando...

Antsm90

E come overclocki senza benchmark? (oltre a farti vedere quanto hai guadagnato in prestazioni servono soprattutto come stress test)

Mike

5 - Far fare polemiche gratis a chi non ha idea di cosa stia parlando

Yosemite Sam

esistono competizioni di overclock ? o.O

CAIO MARIOZ

dimentichi
3 - far arricchire gli avvocati con class action fasulle

theskig

Il 2,5% in più...

BlackLagoon

4 - misurare l'incremento prestazionale a seguito di aggiornamenti di sistema / modifica impostazioni.

Solito discorso del martello e del come lo si usa..

Acida Lisergica

Ah ok. Pure quando sono state clonate le carte di credito...obiettivamente a me piace one plus ma avrei paura sul lato affidabilità e quindi lo evito però è veramente molto veloce e prestante. A prescindere dai benchmark

The

3 - farci un articolo al mese

The

Da possessore lo so ma io mi riferisco a quando è stata scoperta a truccare i benchmark

Acida Lisergica

One plus si vede nei video dei recensori che confrontato con altri device è più reattivo. Non c’è bisogno di trucchi o inganni.

Paolo Giulio

I BenchMark nascono con 2 precise finalità:

1 - essere falsati
2 - le discussioni e le gare di celodurismo al bar

FINE

Gupi

la scoperta dell'acqua calda, esattamente come per le emissioni di tutti gli autoveicoli.

The

3DMark: è possibile truccare i punteggi, ecco come:
1) essere OnePlus
2)fatto

tommaso

prima o poi sarebbe uscita la verità, era ora...

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video